Gismondo: “Con caldo mascherine incubatori perfetti di germi”

“Oltre alle reazioni cutanee c’è il rischio di far proliferare ancora meglio i germi che respiriamo. Via immediatamente”

“Portare le mascherine con queste temperature” esterne, improvvisamente schizzate verso valori estivi, “non solo è un danno perché si soffre ancora di più il caldo”. E nemmeno soltanto perché in questa stagione “le mascherine stanno producendo anche delle reazioni cutanee, da riacutizzazioni di acne a eruzioni varie”. E’ “un danno” soprattutto perché “le mascherine così rischiano di diventare incubatori per batteri e virus che respiriamo”. Lo spiega all’Adnkronos Salute Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano, dopo l’appello del sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso, che chiede di revocare l’obbligo di mascherina a scuola.

“Assolutamente via le mascherine, immediatamente”, dice l’esperta. “Il microambiente che con le mascherine si produce tra il nostro respiro che potrebbe emettere batteri e virus che incontra, l’umidità del nostro respiro e il caldo – argomenta – è l’incubatore perfetto”.

17 replies

  1. “”Il microambiente che con le mascherine si produce tra il nostro respiro che potrebbe emettere batteri e virus che incontra, l’umidità del nostro respiro e il caldo – argomenta – è l’incubatore perfetto”.
    NON LO METTO IN DUBBIO , SEMBRA DEL TUTTO CONCEPIBILE ANCHE SE NESSUNO CE L’ AVEVA DETTO ATTRAVERSO I MEDIA.. MA CIO’ AVVENIVA ANCHE PRIMA CHE SALISSE IL TERMOMETRO DEL METEO. ALLORA CHE COSA PUO’ SOSTITUIRE LE MASCHERINE ? BASTA UN AVVERTIMENTO IN NEGATIVO SENZA LA PROPOSTA DI UNA SOLUZIONE ? PERCHE’ ANCORA UNA COMUNICAZIONE SCIENTIFICA ” A META’ “?

    "Mi piace"

    • perchè non è una comunicazione scientifica ma un tentativo di giustificare ancora la propria presenza sui media terrorizzando i cittadini e creando zizzania

      "Mi piace"

    • Male non metterlo in dubbio: “incubatori per batteri e virus”.
      Certo, per batteri la frasi è corretta perché i batteri si riproducono in ambiente “fertile” quindi umido e con nutrienti. La mascherina è sicuramente umida. Le termperature più altre sono un altro accelerante della riproduzione, sempre se ci sono nutrienti.

      Per i virus invece no. I virus non hanno metabolismo e demandano la loro riproduzione all’ospite quindi sulla mascherina non si riproducono.

      "Mi piace"

      • Quindi, siccome i vairus non si riproducono, mentre i batteri sì come se piovesse, nessun problema: a noi ci spaventa crepare per un virus, non per un batterio…

        Senza indagare per pietà sulla effettiva validità delle mascherine, tanto ormai il Pianeta si è completamente inebetito al riguardo, per chi ancora avesse un lieve dubbio, come scrivevo qualche giorno fa, può informarsi qui

        https://infosannio.com/2022/05/12/mascherine-a-prova-di-multa/

        "Mi piace"

      • Detto da uno che le orecchie manco le ha… Ci possiamo incontrare per metterci assieme? Io le do le orecchie, lei la testa di…

        "Mi piace"

  2. Peccato che lo sapessero anche i cani…
    che la mascherina non servisse a nulla e creasse solo danni fisici e psicologici era noto già da subito!!!
    Ma vedo che le parabole attecchiscono sempre!! Nei secoli dei secoli….amen

    "Mi piace"

  3. Infatti gli ospedali sono pieni di “morti da mascherina”. Ma se ne stessero un po’ calmi, almeno fino al prossimo ottobre, con la nuova vaccinazione “che fermerà il contagio e proteggerà fino anche a dieci anni”.
    Ne abbiamo già sentite troppe, adesso tocca agli “esperti di geopolitica” sproloquiare.
    Uno alla volta, uno alla volta, uno alla volta, per carità…

    "Mi piace"

    • PERO’ VORREMMO AVERE UNA VOCE UNICA SU TUTTI VARI ASPETTI , SOPRATTUTTO DEI COMPORTAMENTI. AD ESEMPIO, ASSODATO CHE LE ULTIME VARIANTI SONO PIU’ CONTAGIOSE DELLE PRIME, BASTA ANCORA 1 METRO DI DISTANZIAMENTO FISICO ?ECC. ECC.

      "Mi piace"

  4. Ma annatevene tutti a fan…..giro!
    Basta virostar!
    Andate a lavorare nei laboratori e negli ospedali! Questo psicodramma deve finire! Voi vi arricchite e noi ci ammaliamo.

    "Mi piace"

  5. Penso che sia abbastanza chiaro. DOBBIAMO CONVIVERE CON IL VIRUS. Abbiamo strutture sanitarie “fiore all’occhiello’ in grado di contenere le morti per virus in qualche centinaio al giorno. Prestazioni specialistiche in soli sei mesi. Ciò che manca è una convenzione con le imprese di pompe funebri per prezzi calmierati, sul tipo dei tamponi rapidi, per morti di covid in modo da alleggerire questa convivenza forzata con il virus. Arrivederci al prossimo vaccino.

    "Mi piace"

    • @Sandro lei sbaglia, mi spiace contraddirla. Per salvare i fragili e gli anziani, che sono i maggiormente esposti a queste varianti a oggi conosciute, ci vogliono politiche di gestione del virus; questo vuol dire che è necessario potenziare la rete di assistenza sanitaria primaria e di prossimità, la vigilanza attiva dei contagiati e dei vaccinati tramite ssn dedicato, dare direttive di cura, che ci sono, e smetterla con tachipirina e vigile attesa, usare se occorre il plasma iper immune, ancora oggi non si sa perché osteggiato da Speranza &co, aggiornare il piano pandemico e investire in programmazione e proiezione empirica di sviluppi e scenari, aumentare stipendi e numero delle unità operative del personale sanitario e garantirgli sicurezza e adeguata turnazione, investire in formazione sia su personale sanitario sia su forze dell’ordine, garantire mezzi pubblici più numerosi, con maggior frequenza di passaggio e correttamente igienizzati, istituire centri di ascolto e vigilanza per numero di abitanti e non centralizzato (dove tra l’altro chiami e non rispondono), aumentare il budget annuale per la ricerca e potenziare la rete dati internazionale tra laboratori e ospedali, investire in edilizia scolastica, ottimizzare il settore lavorativo rendendo lo Smart Working IL sistema preferibile, laddove possibile, e questo vuol dire che le spese di gestione della postazione lavorativa a domicilio deve essere in capo alle aziende…… per non tediarla: lo Stato dovrebbe LAVORARE!
      Il siero, con tutti i limiti oggettivi che ha dimostrato, non può essere la coperta di Linus del Potere.

      "Mi piace"

    • Però prolificano in Rete le pubblicità riguardo i costi della cremazione e in TV le richieste di “lasciti” alle solite Onlus.
      Non bastano i soldi dei vivi quando si possono carpire anche quelli dei morti…

      "Mi piace"

  6. è fantastico che dopo soli due anni e mezzo abbiano fatto questa innovativa scoperta scientifica. mannaggia gismondo, è una notizia sconvolgente, non ne avevamo proprio idea

    "Mi piace"

  7. Vi rammento che in molte metropoli dell’Est asiatico la gente in mascherina ci va da decenni. Fate voi…

    "Mi piace"