Guerra Ucraina, polemica Riotta-Caracciolo. Pure Limes finisce tra i cattivi

(affaritaliani.it) – “La caccia alle streghe filo Putin è un delirio”. Titola così oggi La Verità, raccontando della polemica tra Gianni Riotta e Lucio Caracciolo, direttore del mensile di geopolitica Limes. Tutto nasce da un tweet di Riotta: “Lucio Caracciolo di Limes diventa ora per Travaglio e il Fatto-Tass portabandiera dei #Putinversteher con il perenne bla bla su peccato originale Occidente. Peccato davvero, ma la deriva era visibile da anni ormai”.

Perché Riotta attacca Limes? Nelle scorse settimane Caracciolo ha specificato che “le sanzioni non hanno mai funzionato, non ricordo un conflitto di rilievo interrotto grazie alle sanzioni”. Ma nel mirino anche alcuni volumi dello scorso anno in cui Limes escludeva la possibilità di invasione russa in Ucraina e ridimensionava parte della retorica occidentale anti russa. 

Le reazioni non mancano. «Ma come fa Riotta a etichettare come “sussurratore putiniano” un galantuomo come Caracciolo? Stiamo arrivando alla barbarie intellettuale», è stato ad esempio il commento di Luca Telese. La Verità è particolarmente dura, parla di “guerrafondai da divano” e definisce a confronto la caccia alle streghe “una scampagnata di alcune vecchie amiche”.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

10 replies

  1. Trovarsi al fianco i Jonny Riotta è imbarazzante per gli interventisti.
    Purtroppo capita, conforta il fatto che ci sono gli Erri De Luca e i d’Arcais a farti compagnia.

    Faremmo volentieri a meno della vicinanza ideale di personalità politiche o giornalistiche che abbiamo sempre detestato.
    Purtroppo questa guerra ha così stravolto le carte in tavola che non bisogna guardare alla singola opinione ma alla moltitudine delle opinioni in gioco.

    E soprattutto ai propri principi.

    Ciascuno dovrebbe farsi una idea autentica e poi sperare che a condividerla siano persone che stimiamo.
    Ma non è possibile cambiarla perché a condividerla è un Riotta o un Severgnini.

    Piace a 1 persona

    • Gramellini, Fubini, Merlo, Draghi, Il95% del parlamento, Giletti, Manoni, Vespa, Letta,
      la 9 ieri sera ha fatto dei sevizi contro putin dalle 21 alle 3 del mattino, la Stampa, Repubbica, Coriere, Tutta la rai, Jacoboni grande investigatore ha scoperti i medici russi che ci spiava o durante il covid, il nostro grande Gigino detto dudu, che prima ha sconfitto la povertà ora sta cercando di allargarla il più pissibile,
      ….. asp, sono dovuto scappare al bagno a vomitare, meglio smettere, la lista sarebbe troppo lunga. L

      Piace a 1 persona

      • @Guido

        “Salvini basta la parola”, tanto per fare un esempio?
        Ti fa venire l’acquolina in bocca e per tenere a bada la salivazione corri a soddisfarla al ristorante?

        Ed è solo uno dei tuoi amabili compagni di viaggio.

        "Mi piace"

  2. Ciascuno dovrebbe farsi un’ idea, io mi accontenterei di poter rispondere ad alcune domande, ripropongo qui il quesito già postato :
    A proposito di morti. …premetto ho toccato con mano l’ esperienza Covid, ho effettuato 3 dosi di vaccino, dopo ho preso pure la variante omicron, quindi non sono negazionista, complottista o no vax, però ora mi faccio qualche domanda, credo sia ancora permesso. …l’ Ucraina ha circa 44 milioni di abitanti, una bassissima percentuale di vaccinati, ha condizioni climatiche, igieniche, nutrizionali, sanitarie pessime,, quindi secondo gli standard della pandemia il Covid avrebbe dovuto fare circa 300-400 morti al giorno, in un mese circa 10.000 persone. …dove sono finiti questi morti? Ci sono fosse comuni? La guerra ha fatto circa 1500 vittime civili in un mese, dove sono gli altri? Perché delle due l’ una, o ci sono e vengono occultati/omessi, oppure milioni di ucraini non vaccinati , non muoiono di Covid, pur vivendo nelle peggiori condizioni possibili! Come è che senza vaccino non si registra un’ impennata di morti? Fossi uno scienziato correrei subito a studiare il vasto campione di non vaccinati che né si ammalano né muoiono, caso unico nella storia della pandemia…….qualcuno è in grado di rispondere? Magari ha verità a me sconosciute!

    Piace a 2 people

    • La penso esattamente a te, paesi dell’est e africani non hanno i nostri record di vaccinati ma non se la sono passata peggio di noi. Passata l’ondata, ospedali al collasso e poi di nuovo alla normalità, da noi come da loro. Funzionicchiano? O servono solo ai produttori e ai politici conniventi?

      "Mi piace"

  3. La penso esattamente a te, paesi dell’est e africani non hanno i nostri record di vaccinati ma non se la sono passata peggio di noi. Passata l’ondata, ospedali al collasso e poi di nuovo alla normalità, da noi come da loro. Funzionicchiano? O servono solo ai produttori e ai politici conniventi?

    "Mi piace"

  4. Johnny B goode & C. sono pagati dalla CIA
    prima o poi usciranno i documenti, ma loro saranno già morti e non potremo mai incriminarli
    come non sono mai stati incriminati altri numerosi giornalisti o pseudo-giornalisti agit-prop della CIA
    o tutta la classe dirigente DC da parte del dipartimento dello stato USA
    o PCI da parte del Kremlino
    ora come allora c’è la fila per offrirsi da ambo le parti

    Piace a 1 persona

  5. Caracciolo m’è sempre piaciuto, non ne ho mai fatto gran segreto: al netto di quel che dice (e sa quel che dice), lo dice sempre con estremo garbo e gentilezza, senza mai essere prolisso (anzi!), e con una semplicità espositiva considerevole, a parer mio. Riotta d’altra parte, è semplicemente un minus habens (io guardavo il Dibba qualche sera fa a Di Martedì, e a un certo punto, mentre parlava Padellaro, questo tizien ha iniziato a mettere i pollici in su tipo Fonzie, accompagnando il tutto con un sorriso estremamente ebete, davvero assai poco intelligente. Chi ha visto può certamente capire).
    Prendersela per le bojate che dice Riotta, è sin troppo facile. Sennò davvero diventa sparare sulla Croce Rossa. Lasciamolo perdere.

    Piace a 1 persona

  6. Bisognerebbe che gente come Riotta e altri di quel noto quartierino smettessero di essere pagati o meno ospiti fissi sulla Rai che no guardo e che mi tocca pagare con la luce grazie agli statisti come Renzi !a me basterebbe che questa gente non venga pagato con le mie tasse e se vuole vada a rubare ingaggi e soldi in qualaiasi paese che non sia il mio! E che faccia compagnia in Colombia al suo degno compagno !!

    Piace a 2 people