Italia Viva Sannio, martedì summit a Castelvenere 

Si riunirà domani sera a Castelvenere il coordinamento provinciale di Italia Viva . Oggetto dell’incontro sarà  l’avvio della campagna di tesseramento 2022, poi la strutturazione organizzativa del Partito ed infine si presenterà l’iniziativa contro la violenza sulle donne che vede il Partito impegnato a chiedere presso i Consigli comunali della provincia l’approvazione di un testo di mozione, predisposto da Lucia Annibali assieme alla ministra Elena Bonetti, che impegna le amministrazioni comunali allo stanziamento di fondi e all’attivazione di iniziative sul tema della violenza economica sulle donne. A comunicarlo sono i coordinatori provinciali Bepy Izzo e Simona Tessitore. “In merito alla mozione della Ministra Bonetti – sottolineano Izzo e Tessitore – la data del 25 novembre , in cui si celebra la giornata contro la violenza sulle donne , deve essere intesa come un punto di avvio non solo celebrativo , per mettere in campo iniziative di contrasto su un tema , quello della violenza sulle donne , che vede impegnato tutto il mondo politico senza distinzioni. Oltre alla istituzione del Reddito di libertà grazie al lavoro della ministra Bonetti Auspichiamo che tante amministrazioni comunali si impegneranno a mettere in campo , a livello locale , le politiche e le risorse necessarie, anche attraverso l’individuazione di specifica missione all’interno del prossimo Documento Unico di Programmazione, volte ad implementare progetti e percorsi di educazione finanziaria per le donne vittime di violenza, – concludono – al fine di prevenire e contrastare la violenza economica, nonché di favorire l’autonomia, l’empowerment e l’integrazione lavorativa delle donne, nella fase di uscita dall’’esperienza di violenza”.

Ufficio Stampa

3 replies