Lusciano (CE): Forze dell’Ordine, Focus in centro studi

Tra gli ospiti del focus il giudice Rossana Ferraro

FORZE DELL’ORDINE, RIPARTONO I CONCORSI: GIORNATA DI ORIENTAMENTO CON DOCENTI ED ESPERTI  AL CENTRO DI FORMAZIONE «COLIBRI’»

  8 dicembre 2021 – Sono stati affrontati diversi argomenti e approfondite svariate materie e tematiche, alla giornata di orientamento  svoltasi presso il Centro Formazione Concorsi «Colibrì» di Lusciano (Caserta), fondato e diretto dalla dottoressa Maria Salzillo, psicologa – psicoterapeuta, con un’esperienza nel settore di 15 anni che prepara gli allievi per i test di ammissioni per quanto riguarda le prove psicoattitudinali.  La giornata di studio ha visto impegnato il corpo docente con le professoresse Mena Della Valle, Sara Mortacji e la psicologa-psicoterapeuta Alessandra Totaro. Ospiti del convegno, l’ufficiale capitano Valentina Denaro, psicologo e l’avvocato Rossana Ferraro, magistrato Got, nonché docente presso la Scuola di Alta Formazione delle Forze di Polizia del Ministero dell’Interno. Alla giornata di studio presso il «Colibrì» – tenuta da un esperto,  già vincitore di numerosi concorsi – sono stati risolti e commentati numerosi quesiti inediti e spiegate le procedure concorsuali ed ha partecipato un’attenta platea di allievi in vista della preparazione dei concorsi militari (Arma, Gdf, Vigili del Fuoco, Scuole Militari, Marina Militare) per approfondire le materie trattate nei test di ammissione (logica biologia, chimica, matematica e fisica). Nel centro guidato dalla dottoressa Salzillo, oltre alla preparazione dei concorsi militari si eseguono anche quelle per i test di ammissione alla facoltà di Medicina; percorsi universitari, corsi di inglese certificati e Tfa specializzazioni al Sostegno. Dopo la lunga pausa forzata, a causa della Pandemia sono ripartiti i concorsi pubblici compresi quelli per entrare nelle Forze Armate o nelle Forze di Polizia. Tantissimi i candidati affascinati dalla divisa pronti interessati a entrare nei Corpi di Polizia come conferma anche una recente ricerca che evidenzia come «ben 2 giovani su 5 siano interessati a intraprendere una di queste carriere, addirittura per il 40 per cento è la prima opzione per il futuro, contro il 34 per cento del periodo pre-pandemia».  Per questo, per chi vorrà provarci e per chi lo sta già facendo, conoscere le strategie che permettono di affrontare al meglio le varie fasi di selezione può essere decisivo come emerso dalla giornata di orientamento-studio.

Francesca Romana Guidi

Categorie:Campania, Cronaca, Interno

Tagged as: , ,