Piero Angela e l’immensità

(Pietrangelo Buttafuoco) – Ha toccato il cuore di tutti, Piero Angela, al G20/L’Italia per lo Spazio. L’uomo che ha trovato il giusto modo per raccontare la Scienza e la ricerca, nella giornata di Fondazione Leonardo ha portato un suo ricordo di anni e anni fa, quando le telecamere del bianco e nero portavano il cielo nelle case del mondo.

Un astronauta a metà viaggio puntava il teleobiettivo sul pianeta Terra, l’immagine svelava un piccolo e insignificante punto nell’immensità e il giovane Angela – impegnato nella diretta tivù – ai telespettatori diceva “guardate dove siamo a centomila chilometri dal mondo, guardate cosa siamo, continuiamo pure a gettarci le pietre addosso, continuiamo ad ammazzarci, certo, ma non siamo niente, e non vale niente. Tutta questa immensità non si accorge dei nostri strepiti”.

Il senso delle cose, dunque, dalla distanza di centomila chilometri dalla Terra. E figurarsi il senso dalla distanza che ne ha l’Inviolato – dall’eterno all’intimità di ciascuno e di ogni cosa – figurarsi quanta Misericordia per contenere, accompagnare per poi aspettare, nel giorno del Rendiconto, il segreto sentimento del Creato.

63 replies

  1. La tara del Colle

    (di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Come in salumeria, dove il prosciutto si pesa al netto della carta, urge una tara alle parole degli autocandidati al Colle al netto delle captatio benevolentiae che lanciano agli avversari per strappare voti.
    Il più comico, anche perché pluri-recidivo, è Luciano Violante, che regala una mega-intervista al Giornale di B. per dire che B. ha ragione: “I giudici non devono riscrivere la storia”, “alcuni magistrati sono stati accecati”, abbasso “il manipulitismo” e viva la schiforma Cartabia, “un buon inizio” che fa “passi in avanti”.
    Sullo stesso filone – sinistra che cerca voti a destra – c’è Prodi, che prima nega di puntare al Colle e poi definisce la perizia psichiatrica a B. una “follia italiana” (in realtà la perizia sulle condizioni psicofisiche dell’imputato è prevista dalla legge per chi non si fa processare marcando continuamente visita) e lo loda per una fantomatica “scelta europeista”.
    Nemmeno B. aveva osato tanto. Ma, sentendolo dire da Prodi, ha finito per crederci e ieri ha inviato un video-messaggio al Ppe dal mausoleo di Arcore o dalla piramide di Cheope per autoelogiarsi come il quarto fondatore dell’“Europa cristiana” dopo De Gasperi, Adenauer e Schumann. Lui che ancora il 21.8.2017 proponeva su Libero fra le risate generali di tornare alla lira, anzi alla “AM-Lira” post-bellica, affiancandola all’euro con un simpatico sistema “a due monete: una nazionale per le transazioni domestiche e una comune per le transazioni internazionali”.
    Lui che era sceso in campo da antieuropeista sfegatato: “L’Europa è un male per l’Italia” (15.4.94).
    “Per l’Italia è difficile stare in Europa… Dovremo pagare multe all’Ue o addirittura riuscirne fuori” (23.4.97).
    “Non si possono accettare provvedimenti pericolosissimi (la superprocura e il mandato di cattura europei, ndr): vi immaginate cosa significa concederli a qualunque pm d’Europa?” (7.12.2001).
    “L’Europa è percepita come un freno allo sviluppo… Il Gulliver europeo è bloccato dagli ominidi, dai burocrati Ue” (20.3.05).
    “L’euro di Prodi ci ha fregati tutti” (28.7.05).
    “Prodi ha svenduto la lira all’euro con un cambio sfavorevole” (24.1.06).
    Per non parlare di quando collezionò la più leggendaria figura di merda all’Europarlamento inaugurando il semestre di presidenza italiana. Prima insultò il capogruppo del Pse: “Signor Schulz, in Italia un produttore sta montando un film sui campi di concentramento nazisti. La suggerirò per il ruolo di kapò”.
    Poi insolentì l’intera Aula che protestava: “Siete tutti dei turisti della democrazia!” (2.7.03).
    Ieri è riuscito a dire restando serio: “Il nostro partito è l’Europa”. Fortuna che era laccato e leccato come un sanitario Ideal Standard abbronzato. E nessuno l’ha riconosciuto.

    Piace a 6 people

  2. Cosa ci entra con piero Angela?
    Ormai purtoppo Travaglio si accontenta di buttare l’ osso dove sa che ci sono i soliti cani in attesa di azzannarlo: Berlusconi ormai stracotto, il giardinetto di Durigon… ecc…
    Insomma, le solite distrazioni residuali mentre anche il Fatto si è (dovuto?) allineato dove conta: vaccini, Green pass, governo Draghi, ecc… E con Gad Lerner che bacchetta chiunque esprima qualche dubbio riguardo i vari “obblighi”, esattamente come La Stampa e Repubblica. Tutto torna.

    "Mi piace"

    • Carolina,
      Il FQ ospita molte opinioni, tra cui certamente anche Gad Lerner. Ti ho già risposto altre volte sul punto, ed elencato le voci che non sono allineate al pensiero unico (cosa che non faccio anche oggi, perché non credo ti interessi alcun elenco mio, essendo tu certa di sapere cosa contiene il giornale basandoti sugli articoli che sceglie infosannio per noi)..
      Certo, a difesa dei no vax 5g non c’è nessuno, se stai cercando questo.

      Piace a 1 persona

      • Come già detto ho smesso di comprare il FQ da qualche mese. Mi è parso cambiato. Non a caso Travaglio e Padellato sono da qualche tempo su LA7 quasi tutti i giorni
        E questo per me non è un buon segno.
        Ovviamente ciascuno poi la pensa come crede. E acquista quello che vuole.

        "Mi piace"

      • Ovviamente ciascuno la pensa come crede, e compra il giornale che gli pare, ma ci sono fatti e opinioni. Travaglio quasi ogni giorno su la7 (peraltro l’unica tv che lo ospita) non è un fatto, direi che è proprio una fake news. Così la penso io.

        Piace a 2 people

      • “Certo, a difesa dei no vax 5g non c’è nessuno, se stai cercando questo”: ahahah… no, non credo proprio che Carolina cercasse questo! A proposito di persone che vorrebbero essere non allineate al PENSIERO UNICO… Poveracci!

        "Mi piace"

  3. @ Carolina, infatti non c’entra proprio nulla, Raf2 quotidianamente posta l’editoriale di travaglio sul primo editoriale di infosannio del giorno….oggi è toccato a Buttafuoco. Ciao e buona giornata

    Piace a 4 people

  4. Carolina.Ma il fatto che leggi te è quello artefatto da giornali tipo Libero e la Verita’.Leggi l’originale se ne vuoi parlare.”Allineato vaccini,green pass:,governo Draghi?Evidentemente hai almeno un problema di vista.Trovati un oculista serio

    Piace a 2 people

    • Lo compravo in edicola fino a pochi mesi fa. Poi è arrivato Gas Lerner e l’aria è definitivamente cambiata. Se ci mettiamo anche la Selvaggia…diciamo che i miei gusti sono diversi.
      E ho smesso di acquistare. La fedelizzazione non mi appartiene: certamente altri, del tutto legittimamente, apprezzeranno. Penso soprattutto i lettori di Repubblica pre GEDI.
      Del resto un giornale ha bisogno di lettori e va dove li trova.

      "Mi piace"

      • Carolina,
        Non mi sembra che Gad Lerner abbia determinato un cambio di linea del Fatto.
        Le sue posizioni sul vaccina non sono identiche addirittura a quelle di Travaglio o di un M. Fini.
        Ma giudicare un giornale per le sue posizioni su come affrontare la pandemia mi sembra ingiusto.
        Confondere po il ricorso al vaccino con l’accettazione di un nuovo totalitarismo mi sembra anche offensivo per chi fa quella scelta. Anche perché chi non fa quella scelta di alternative serie non ne offre.

        Fidelizzazione a Travaglio? Anche questo vocabolo lo reputo gratuito.
        Travaglio interpreta un mondo che per fortuna esiste ancora di persone che si rifiutano abbassare la testa, non al vaccino, ma a corrotti, corruttori e mafiosi che continuano ad infangsre il nome di questo povero Paese.
        Perché si dovrebbe smettere di leggerlo?
        Perché ha fatto il vaccino come Gad Lerner?
        Ma ce l’avete il senso delle proporzioni?

        Piace a 2 people

      • “Confondere po (sic) il ricorso al vaccino con l’accettazione di un nuovo totalitarismo mi sembra anche offensivo per chi fa quella scelta. Anche perché chi non fa quella scelta di alternative serie non ne offre.”.

        Vediamo di smascherare il delirio dialettico di onnipotenza dei vaccinazisti:

        1) “Ma anche”, veltronianamente, non vedere nel vaccino un nuovo totalitarismo mi sembra offensivo per chi lo sostiene: ERGO (cit.) che facciamo? Qualcuno inevitabilmente resterà offeso, la storia è piena di “offesi” che hanno avuto torto: anche i Partigiani offesero i fasissssti quando fu il momento! Sicuramente lei è uno di quei Partigiani post processo di Norimberga, giusto? Che per non offendere nessuno hanno aspettato che la faccenda passasse in giudicato, vero? Belin…

        2) Perché mai chi non sceglie di vaccinarsi dovrebbe proporre delle alternative (che per altro ci sono)? Cioè: io che sono non contro i vaccini, ma contro l’obbligo vaccinale – sempre meglio precisarlo con certi “partigiani” -, questa mia scelta dovrebbe avvalersi necessariamente di proposte alternative (ovviamente SERIE… già: “serietà” che hanno la pretesa di definire esclusivamente i “partigiani” del vaccino…) per essere legittima, altrimenti nisba? È mai sorto il dubbio a voi “partigiani” che è la scelta stessa di non vaccinarsi l’alternativa? Belin…

        3) MA CHI CAZZ0 CREDETE DI ESSERE VOI PER PRENDERCI PER IL CULO A VOSTRA INSAPUTA (ché per farlo consapevolmente, almeno il cervello bisogna averlo) SENZA OFFRIRE ALTERNATIVE SERIE?

        "Mi piace"

      • Innanzitutto, mangiacrocchette,
        avresti problemi ad abbassare il volume delle tue sgranocchiate e a lasciar stare i partigiani che col virus non c’entrano niente?
        Poi: ovvio che se tu neghi la pericolosità o addirittura l’esistenza del Covid19, il discorso fatto a Carolina per te non vale.
        Le mie obbiezioni erano indirizzate a chj NON nega il virus e e trova liberticida la scelta di vaccinarsi.
        Ma se non credi neanche a Bartali che c’entri con questi ragionamenti?

        "Mi piace"

      • Innanzitutto, masticabrodo, sì, ho dei problemi ad abbassare il tono, come ne ho a non parlare di quel cazzo che mi pare, soprattutto se ritengo c’entri MOLTISSIMO con l’argomento specifico: ti dispiace? Fa niente…

        Poi: io non nego né il Covid né la sua pericolosità, NEGO, ficcatelo bene in quella testolina, l’efficacia e la validità dei metodi con cui è stato affrontato, metodi FALLIMENTARI perché INFINGARDI, che hanno non solo aggravato la pericolosità del virus, ma sono stati la principale causa dei morti imputati a questa PSUDO-PANDEMIA.

        Perciò, caro masticabrodo, il discorso che hai fatto a Carolina, dovrai fartene una ragione, vale anche per me: CHIARO?

        E siccome credi esclusivamente a Biancaneve sarebbe più logico semmai chiedere a te cosa mai c’entreresti con questi ragionamenti!

        "Mi piace"

      • Ok mangiacrocchette.
        Non neghi i covid ma neghi le cure che giudichi FALLIMENTARI E INFINGARDE messe in atto contro questa PSEUDOPANDEMIA.
        Quindi anche uno pseudocovid? Ma c’è o non c’è?
        Mettiti d’accordo, altrimenti va a ciapá i rat gattone.

        "Mi piace"

      • “questa PSEUDOPANDEMIA. Quindi anche uno pseudocovid? Ma c’è o non c’è?”: ahahah… Sei andato a scuola di sillogismi da Guido/Aristotele de noantri? Manco te risponno… Forse quando avrò smesso di ridere: per adesso resta nel dubbio, il vostro pane quotidiano.

        "Mi piace"

  5. Volevo comunque rendere omaggio al grande protagonista del post di Buttafuco. Ero piccola ai tempi, ma ricordo ancora che aspettavo Angela e soprattutto Cosmos, quella meraviglia insuperata di documentario scientifico del grande Carl Sagan che ha contribuito a “tirare fuori” il mio grande amore per la scienza. Poi l’ho acquistato (ora è in Rete, in lingua originale) ed ogni tanto lo riguardo, ancora stupendomi dell’ attualità di quel grande lavoro.
    Piero Angela è anziano , e tanti di quella generazione e di quel periodo meraviglioso di laica intellettualità non compaiono più o ci hanno lasciato. Carlo Bernardini, Enrico Bellone, Paolo Rossi, Pietro Greco, Bianucci, Andrea Frova, Hack, …
    Non so se chi li ha sostituiti sia migliore: certamente mi paiono meno liberi intellettualmente, meno colti filosoficamente e scientificamente. O forse sono io che sto invecchiando e, come recita un proverbio africano: Chi va per legna porta a casa solo le fascine che sceglie. E questo succede con i ricordi.

    Piace a 2 people

  6. Travaglio fa bene a rinfrescare la memoria dei tanti smemorati italioti su ciò che è stato per questo Paese Silvio B. e i suoi complici (a destra e sinistra) che hanno permesso che questo miserabile omuncolo delinquente seriale potesse fare (grazie a edicole, librerie, tv, corruzioni, tangenti, evasioni fiscali, amici politici, mafiosi e massoni e forse pure grazie a stragi di giudici) ciò che più gli stava a cuore: scopare, evitare il fallimento delle sue aziende e scamparsela dalla galera. Ora con pure Prodi getta finalmente e definitivamente la maschera. Ed io che pago le tasse e vivo onestamente in questo Paese, reso schifoso da questo circo di pagliacci, nani e ballerine, dove chi non delinque è considerato un fesso. Poi si chiedono come mai la gente li mandi affanculo.

    Piace a 2 people

  7. “Fortuna che era laccato e leccato come un sanitario Ideal Standard abbronzato. E nessuno l’ha riconosciuto.”

    No vi prego, ma sul serio, ma come era conciato?

    "Mi piace"

  8. Raf2 è riuscito per l’ennesima volta a tramutare un post che aveva tutt’altro soggetto ad un attizzarci riguardo il solito Travaglio. E non si riesce a ritornare nel merito del discorso di Buttafuoco.
    Meditate, gente, meditate…

    "Mi piace"

    • Carolina ha capito che siamo in guerra? Fra l’altro l’ultima e la peggiore che il genere umano abbia mai combattuto? O pensa di potersi permettere il lusso “svizzero” di non attizzarsi quando la verranno a prendere?

      "Mi piace"

    • Carolina, ma sul serio non ti sei accorta che per Raf2 buttafuoco e ogni altro artcolo sono l’occasione per postare un articolo del FQ, primo tra tutti quello di Travaglio?
      Io parlo per me, ma credo di esprimere un concetto che vale almeno per l’80% dei commentatori: mi importa zero di Buttafuoco, e anche di molti altri. Vengo qui per parlare principalmente dell’articolo di Travaglio e poi degli altri articoli del FQ. Credo che l’interesse per Buttafuoco sia solo tuo e di pochi altri. E comunque nessuno vi impedisce di parlarne.

      Mi sembra molto strano che questo semplice meccanismo che si ripete ogni giorno sia da te interpretato come una “tramutazione”. No, è semplicemente la principale fonte del blog che frequenti ormai da diversi mesi. Nessun complotto a riguardo.

      "Mi piace"

  9. Io non ho alcuna predilezione per Buttafuoco, né alcuna repulsa. Dipende, come per tutti, da quello che dice. Infosannio ha proposto un post in cui Buttafuoco- ma poteva essere chiunque altro- non parla di politica ma rende omaggio ad un signore che, a mio parere, l’omaggio di tutti se.lo merita: ce ne fossero.
    Ovviamente ciascuno posta gli interventi che vuole, anche l’ennesimo che riguarda Travaglio, ma mi pare ingeneroso oltre che poco educato non tenere conto dell’argomento del post (che per una volta mi pare condivisibile da molti) ed ignorarlo completamente.
    Penso che se si desidera leggere e commentare solo Il Fatto, occorrerebbe abbonarsi e commentare direttamente su quel sito, e mi chiedo come mai, se questo interesse è l’unico, non sia stato fatto. O forse piace commentare le medesime cose là e anche qui. Non so.
    Ovviamente tutto lecito se Infosannio permette.

    "Mi piace"

    • Carolina, ripeto, ma sul serio non hai ancora compreso che RAf 2 è infosannio?
      Non so più come scriverlo senza essere esplicita. Se quelli del blog non sono espliciti per loro ragioni, non voglio esserlo io perché vanificherei la riservatezza.
      Pertanto non ho giudicato né la tua passione né la tua repulsa per Buttafuoco, né il signore di cui parla di cui tutti conosciamo il valore. Ti sto segnalando, visto che sembri costruirci dei castelli, che il blog su cui scriviamo nasce attorno a determinati giornalisti e non c’è niente di strano se i commentatori prediligono commentare per l’ennesima volta (secondo te) Travaglio.
      Quindi sì, non solo Infosannio permette, ma lo sceglie.

      Più chiara non posso essere.

      Piace a 1 persona

  10. Certamente, l’ ho notato anche dai post che vengono bannati, ma una cosa è Raf 2, una cosa siamo noi commentatori. Forse sarebbe il caso di ignorarlo e concentrarsi nel merito. Ho cercato di richiamare i commentatori “nel merito”, ma quando si sente odore di Travaglio…

    "Mi piace"

    • Tu ignoralo pure.
      Io, che sono una lettrice del fatto non per sentito dire, proprio lo compro ogni giorno, vengo qui, come ti ho già detto per leggere i commenti (anche negativi, chiaramente, non fake news come che è un giornale governativo) sull’editoriale di Travaglio, e come me molti altri.
      Per questo i tuoi appelli cadono nel vuoto: perché qui la maggior parte della gente si incontra per quel motivo: sentiamo l’odore, seguiamo le tracce e ci incontriamo per parlarne.

      Piace a 1 persona

  11. Non mi pare che si “leggano i commenti”, ma si contrastano i commenti appena appena un po’critici. Tutto regolare, però se c’è qualcuno che non fa appelli penso proprio di essere io: “ognuno vada dove vuole andare, ognuno invecchi come gli pare”, dice il Poeta. Ma… “come gli.pare”, cioè con la libertà di criticare o anche solo di puntualizzare.
    A meno che non sia considerato “appello” la richiesta di tornare in topic e onorare con qualche parola un grande Italiano.
    Che purtroppo, a quanto vedo, nonostante gli sforzi che ha fatto per seminare cultura e ricerca, sta raccogliendo assai poco. E questo mi dispiace.

    "Mi piace"

    • X Carolina..

      In effetti dispiace è stato un grande personaggio e un grande divulgatore scientifico, di cui ho letto qualche libro, di cui vorrei ricordare, l’uomo e la marionetta, che andrebbe proposto come testo scolastico, quindi si ritorna al punto dove lo abbiamo lasciato: di come la televisione sia devastante per la memoria e la psiche in generale e quanto la scuola contemporanea abbia perso la funzione di conservazione della cultura e laboratorio permanente di idee e varie attività , basta pensare all’attuale apoteosi tecnico informatico che passa senza la minima cognizione di ciò che ha voluto significare e delle varie teorie cognitive legate allo sviluppo fell’A.I. …
      Grazie.

      "Mi piace"

  12. Guarda Carolina, mollo io perché mi sarei anche stancata di tentare di spiegarti che non c’è nessun in topic e che l’articolo di Buttafuoco è un pretesto per pubblicare Travaglio: tento di farlo da ieri ma incredibilmente ritorni ogni volta al punto di partenza.
    Il concetto è a mio modestissimo avviso davvero molto semplice, tu puoi commentare quello che ti pare: Buttafuoco, Angela, Travaglio e la 7. Io vorrei essere libera di fare lo stesso, se non ti dispiace.

    "Mi piace"

  13. Avendo ormai capito che Infosannio è una clamorosa presa in giro e che ogni articolo è solo un pretesto per pubblicare Travaglio…
    non posso che meravigliarmi e sentirmi, come molti altri che rimangono in topic, presa per i fondelli…
    A questo punto…
    ( Magari anziché ripetere “mollo, mollo” sarebbe meglio mollare, no? Non mi pare che alcuno non le abbia permesso di esternare la sua ammirazione per Travaglio, anche a scapito del povero Angela, evidentemente preso per i fondelli… Non credo che però Travaglio ci guadagni molto da tutta questa finzione, comunque de gustibus… In fondo la vita è una continua sorpresa, soprattutto da parte di chi non te lo aspetti.)

    "Mi piace"

  14. Veramente ho detto una sola volta mollo, e non l’ho mai ripetuto, ma dopo che tu hai detto che la chiudi.
    Ti sento stizzita, cos’è che non va?
    Inoltre, non mi risulta che infosannio trattenga con le catene nessuno, e se sei così insoddisfatta della clamorosa presa in giro…

    P.s. Hai finalmente capito che gli articoli sono un pretesto per pubblicare Travaglio? DEO GRATIAS.
    Ci sono voluti due giorni, ma ci sono riuscita a fartelo capire.

    "Mi piace"

    • “Hai finalmente capito che gli articoli sono un pretesto per pubblicare Travaglio? DEO GRATIAS.”: D3FICI3NTE, gli articoli NON sono un PRETESTO per pubblicare Mrs Mahatma, ché non lo erano, non lo sono e mai lo saranno, C06LION4! Gli articoli sono sempre stati pubblicati per se stessi, anche se sono ULTIMAMENTE DIVENTATI per sovrappiù, un MODO per aggirare le DIFFIDE del VOSTRO DIO, ma repetita iuvAnt (e non iuvEnt, cojon4, ché non l’ho mai scritto sbagliato…), gli articoli degli altri c’erano prima, durante e ci saranno anche dopo il passaggio a miglior (staremo a vedere…) vita del vostro CAZZARO FUCSIA e di Mr Pengue/Zeus. ERGO (cit.), l’in-topic esiste e non è certo perché un’imb3cill3 come te dice “non c’è nessun in topic” che la cosa cambi (congiuntivo) di un millimetro!

      "Mi piace"

      • Infatti, vuoi mettere bestemmiare in mondovisione negli altri che restano? Adesso arriverà tosto il cojone di turno della compagnia (è ancora in turno, o ha già timbrato l’uscita?) a dirci che non cogliamo l’ironia… ahahah… Belin…

        "Mi piace"

    • Facciamo le corna, ma tu sei proprio una di quelle di cui parlava la Palombelli con la sua domanda dalle cento pistole! Continua pure su questa strada, convinta che incontrerai solo sociopatici che si limitano a scrivere letterine (a scanso di equivoci: una così non la toccherei nemmeno con uno stura cessi, sia chiaro…)!

      "Mi piace"

      • Toh, è arrivato anche uno dei co6lioni di turno della compagnia, cui gioverebbe una bella reazione avversa, non di quelle letali, ma invalidanti. Questa volta per l’occasione non facciamo le corna, glielo auguriamo di cuore…

        "Mi piace"

      • Dici?
        Per evitare la denuncia userò le parole della “cara” Adriana Rossi: è così divertente e scanzonato, dovrebbe proprio pubblicare. Tu dirai: cosa? Ecco, chiedilo a lei.

        P.s. stasera gli dice male, viene costantemente bannato. Acciderbolina!

        "Mi piace"

      • … Bannato? Mi pare che quello che è rimasto sia più che eloquente: non ti sembra? Poi. mi direbbe male cosa? Sai che cazzo me ne frega se Pengue-Zeus mi banna dei commenti: l’importante è partecipare. Anticipo pure eventuali esultanze postume e meriti immotivati da parte di chi si riterrà di aver contrinuito allo scopo: mi vuole bannare del tutto? Frega ancora meno di un cazzo…

        "Mi piace"

      • Vedi Divino Jonny, io ho aggiunto “della (vostra, ovvio) compagnia” a cui, converrai, non appartengo di certo. Nella mia, io sono l’unico iscritto, ERGO non posso avere turni per scambiarmi con qualcuno: mi sono capito (cit.)?

        "Mi piace"

      • Piace a 1 persona! E chi sarà mai l’intelligente creatura non in conflitto di interessi? ahahah… Si danno il massimo dei voti con la lode fra di loro! ahahah… Suggerirei la dignità di stampa o è troppo? ahahah…

        Piace a 1 persona

  15. Hummmm.
    Bannato il commento del tipo scanzonato e divertente?
    E come mai? Era così educato, misurato, civile.
    E quello in cui mi augura di incontrare uno come lui e di morire invece lo lasciamo a futura memoria?
    Ok! Ci sto.

    "Mi piace"

    • Ti auguro? Veramente ho detto “facciamo le corna”! Incontare uno come me? Esattamente il contrario: è evidente che fino adesso hai incontrato solo quelli che scrivono letterine. Spero per te che duri tanto ancora, ché se cambia il vento tu sarai la prima ad essere spazzata via. Di solito va così la vita: quando i furbi come te non servono più a un cazzo, viengono tolti di mezzo senza tanti complimenti.

      "Mi piace"

  16. Mannaggia stasera! Ma che peccato! Pare sia stato costretto per tre volte a riscrivere lo stesso messaggio, costantemente bannato, ma cosa c’era di male in quelli precedenti? Erano così misurati civili educati, insomma scritti da uno cui funziona tutto nella scatola cranica. Uno che sta proprio bene.
    Purtroppo l’ultimo senza gli appellativi non rende a pieno lo stato di benessere della materia (grigia? Chi può dirlo).

    Piace a 1 persona

    • Z…… ahahah… Va meglio così P-Z? Con o senza puntini quella resti! Sentire poi la gradassa parlare ironicamente di cose misurate civili educate, da una cui funziona tutto nella scatola cranica, non ha prezzo! ahahah…

      "Mi piace"

    • … E quell’altro cr3tino che mette i like come un adolescente qualsiasi in preda alle tempeste ormonali… ahahah… Z…Z…Z…Z…Z…Z… ahahah…

      "Mi piace"

  17. Allora Jonny, non riesco a scrivere sopra, comunque bella battuta. Possiamo andar via tutti. vuole rimanere da solo.
    Signor Ennio, ci mancavi solo tu: era così pacato finora, figuriamoci con la gelosia che ora gli monterà sulle sinapsi.

    Grazie a tutti!

    "Mi piace"

    • Repetita iuvAnt: non posso essere GELOSO di una COSA (notare bene la parola) che non posseggo, casomai potrei essere INVIDIOSO, ma posso assicurare che provo un senso di vomito solo all’idea…

      "Mi piace"

  18. Sono nato nel 1970. Al tempo di quell’ultima grande epopea Rai, l’ultimo frutto sano della Repubblica nata dall’antifascismo, dalla Ricostruzione, dalle lotte per il diritto all’ustruzione, io non lo sapevo ma letteratura e ormoni dovevano fare i conti colla idea di sensualita.’ La sigla di Quark mi rivelo’ l’esistenza di un livello superiore a “Je T’Aime Moi Non Plus”.

    Piace a 1 persona

  19. Ah ah ah!
    Da sganasciarsi: prova il vomito. No vabbè ragazzi, io non ce la faccio stasera. Siamo proprio alle elementari, e non a caso, direi.

    p.s. Signor Ennio mi hai commosso con la sigla di Quark. Che bell’anno il 1970: Statuto dei lavoratori!
    Eurialo!

    "Mi piace"

    • “Siamo proprio alle elementari, e non a caso, direi.”: esatto, non a caso, non a caso proprio, visto che Mrs Mahatma è tenuto in conto di una figurina rara dell’album Panini. Vai a letto puzzona e lascia stare Statuti dei lavoratori e bandiere rosse che non sai un cazzo della vita, Valdobbiadene…

      "Mi piace"