La piazza non si agita da sola

(Gaetano Pedullà – lanotiziagiornale.it) – Ora che l’aria s’è fatta irrespirabile, con aggressioni e minacce a medici e politici schierati sul fronte dei vaccini, per non parlare dei giornalisti colpevoli solo di informare, nei programmi tv non c’è più traccia di chi ha soffiato per mesi sulle piazze, esasperando gli animi con fiumi di fesserie: dalle mascherine che non servono sino alla dittatura sanitaria, dal Green Pass che limita la nostra libertà sino al diritto di decidere cosa farci iniettare.

Eppure non sono venuti su dal niente gli scalmanati che solo negli ultimi quattro giorni hanno distrutto un gazebo dei 5 Stelle a Milano, terrorizzato una giornalista di RaiNews24 e picchiato un collega di Repubblica, seguito a casa l’infettivologo Bassetti e torturato al telefono il virologo Pregliasco, fino a definire “infame da giustiziare” il ministro Di Maio.

Questa marmaglia è stata pompata da decine di esponenti politici della Lega e di Fratelli d’Italia, con i loro trombettieri di complemento. Tutta gente che adesso non si trova nemmeno chiamando Chi l’ha visto? perché ha cambiato i connotati, arrivando a sostenere l’obbligo vaccinale. Ma come? Prima il semplice Green Pass era un’intollerabile violenza e adesso devono vaccinarsi tutti e senza fiatare?

Una giravolta niente male, che si aggiunge alle incertezze della scienza su un virus ancora complicato da domare, alla fragilità economica e ai postumi psicologici della pandemia. La pugnalata che mancava a un Paese che con certi irresponsabili chissà quando riuscirà a rimettersi in piedi.

15 replies

  1. Ottimo Gaetano!! Sono proprio dei puzzoni i destrorsi che prima tirano il sasso e poi nascondono la mano…per mezzo voto in più ucciderebbero, figurarsi aizzare le piazze

    "Mi piace"

  2. Quando gli elettori di Lega e FdI capiranno che loro fanno soltanto propaganda per racimolare più voti possibili che poi non useranno certo per il benessere degli italiani ma solo per i loro giri di affari, sarà sempre troppo tardi.

    Piace a 1 persona

  3. Io mi chiedo se non ci sia qualcuno che li coordina e gestisce, perchè mi sembrano un po’ troppo organizzati e unanimi, come se dietro avessero un’organizzazione che senza mostrarsi li indirizza e li spinge.
    Le perplessità e la cautela sui vaccini e sull’industria farmaceutica esistono e sono forti, ed è anche normale e lecito, ma qui ho l’impressione che esista una regia occulta.

    "Mi piace"

  4. La piazza non si agita da sola:Caro Gaetano Pedullà loro (SALVINI-MELONI) hanno fatto quello che dovrebbe fare un opposizione (degna di tal nome) Questo “governo” di pseudo dittatori (della vaccinazione e conseguenziale) Che va combattuta con tutte le forze da chi è ancora sano e nelle piene facoltà mentali. A differenza del m5sedie che si sono resi invisibili(Non si capisce bene se per incapacità o vergogna).Vaccinazione resa inutile da dati che arrivano da UK.E Israele tenuti all’oscuro di tutti i media.Sedersi a “osservare” in politica non paga a mio parere.La politica si fa con la gente stupida o meno(opinabile)?Se i 5 star hanno deciso che la “gente” non conta niente, il problema è il loro.Se vogliono sopravvivere è ora che lo capiscano.Niente mi accomuna al duo di “destra”(fratelli bandiera)Per i (due) la definizione è trovata per i 5 si potrebbe trattare delle vele del veliero.(Va dove porta il vento?.”Politicamente” e filosoficamente non sembra una posizione accettabile da chiunque.Manco da un cettola la qualunque.Stia bene

    "Mi piace"

  5. Definizione di cetto la qualunque:Uno che vi ha guardato con simpatia trovando assonanze “musicali” nel pensiero.Forse non capendo veramente lo spartito.Ma siamo “professionisti” continueremo a suonare.Il “dovere” di opporsi a qualsiasi regime non adatto alla democrazia è un dovere verso noi stessi e verso gli altri che capiranno.Tardi ma capiranno.Se sbagliassimo?Sarà la storia a giudicarci.Ma vedo che i vaccino fan sono già condannati a una sconfitta miserabile. Il “dovere” di opporsi a qualsiasi regime non adatto alla democrazia non è un opinione è un dovere.Se tenete alla libertà.Se non tenete alla libertà non valete niente.🩸

    "Mi piace"

  6. lucapas:Furbo?Scaltro?Cosa ci vuole in politica per arrivare a quello che si vuole veramente?Fatti la domanda e datti la risposta.Io un idea me la sono fatta.La banconota da sei euro.

    "Mi piace"

  7. ..per non parlare dei giornalisti colpevoli solo di informare

    AHAHAHAHAAHAHAHAHAHAH

    Ma Pedullà è in vena di battute? Già dimenticato come fanno ‘informazione’ i nostri giornalisti?

    Sono gli stessi che hanno sparato per 5 anni contro la Raggi, che hanno fatto scandalo per gli operai dei babbi di DiMa e DiBba, che hanno dipinto come barbari fasssisti proprio i 5S.

    "Mi piace"