Il gallo e la chioccia

(Pietrangelo Buttafuoco) – Come e cosa s’è ridotto a essere il mondo – quello di oggi, tutto all’incontrario – è presto detto: come il Gallo di Sciacca, giusto una cosa inutile. Il torto, infatti, s’è fatto diritto, il secchio si porta la corda in fondo al pozzo, l’omotransfilia è in piena tirannia su tutto e solo un proverbio azzecca lo spirito del tempo corrente: “Comu s’arridduciu ‘u Addu di Sciacca, a essiri pizzuliato di la sciocca!”. Ecco la traduzione: “Come s’è ridotto il Gallo di Sciacca, a essere becchettato dalla chioccia!”. Ed è proprio così.