Ma mi faccia il piacere

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Libertà rinascimentali. “Oggi è festa di libertà” (Matteo Renzi, leader Iv, Twitter, 25.4). Molti gli rispondono: “No. Oggi è festa di Liberazione”. Ma non lo capiscono: lui stava parlando dell’Arabia Saudita.
Tamponi. “’L’auto di Draghi tampona automobilista a Roma: il premier scende e chiede scusa’. Non c’è altro da aggiungere” (Ettore Rosato, coordinatore Iv, Twitter, 21.4). “Tamponamento con macchina della scorta per il premier Draghi: che scende e si scusa. Confermandosi ancora una volta di uno spessore, anche umano, con pochi eguali” (Marco Di Maio, deputato Iv, Twitter, 21.4). Un altro premier sarebbe rimasto in macchina e avrebbe stirato e spianato l’automobilista. Lui no. Che spessore.
Rieccolo. “Cari Signori Giornalisti, questa mattina il Pronto Soccorso Covid19 del San Raffaele è vuoto. Vaccini, ricerca e soprattutto cure corrette e tempestive fanno la differenza” (Alberto Zangrillo, primario di rianimazione, Twitter, 30.4). Quindi l’unico malato di Covid resta Berlusconi, ma solo in orario tribunale.
La mala educaciòn. “Una strada cominciata con l’educazione alla fede di mamma Doralice e agli insegnamenti di papà Emilio, fascista ma non certo un fucilatore come volle far credere Umberto Bossi in una troppo accesa campagna elettorale. Poi il cursus honorum e la minuziosa ricostruzione di Gioventù studentesca e Comunione e Liberazione, scialuppe di salvataggio… ‘Se Berlusconi avesse cambiato l’Italia come avrebbe voluto, ora staremmo tutti molto meglio’…” (recensione dell’autobiografia del pregiudicato Roberto Formigoni, Giornale, 22.4). Avrebbe quantomeno abolito le galere. E pure i domiciliari.
Chi era costui? “Con Salvini tornerebbe il lockdown” (Enrico Letta, segretario Pd, La Stampa, 1.5). Altrimenti mica starebbe con lui al governo.
Signora mia. “Gli affari segreti di Conte” (Domani, 29.4). “Nell’affare dell’hotel di lusso Conte lavorava col bancarottiere” (ibidem, 30.4). Un avvocato che assiste clienti nei guai con la giustizia: roba da matti, dove andremo a finire.
Il Signor Bonaventura. “Lavoro, 750 mila nuovi posti” (Repubblica, 26.4). Dài, ragazzi, facciamo buon peso e arriviamo a un milione di nuovi posti di lavoro. Sennò poi Berlusconi s’incazza.
Il Pregiudizio Universale. “Troppi pregiudizi sulla Lombardia. Non pretendo le scuse, ma le accuse sono state ingiuste” (Letizia Moratti, FI, vicepresidente e assessore al Welfare e alla Salute della Regione Lombardia, Verità, 26.4). In effetti, una Regione che ha come presidente Fontana e come vicepresidente la Moratti potrebbe persino andare peggio di così.
Quante volte, Figliuolo? “Giorno record dei vaccini, Travaglio non si arrende: ‘Lontane le 500 mila dosi’. Il ‘Fatto contro Figliuolo, ma i numeri lo sbugiardano: toccata quota 508 mila” (Giornale, 1.5). Già, peccato che Figliuolo i 500 mila vaccini al giorno li avesse promessi il 21 marzo per tutti i giorni della seconda metà di aprile e siano arrivati solo a maggio. Un ritardo di appena due settimane, con circa 3 milioni di vaccini in meno di quelli annunciati. Che sarà mai. Intanto la Germania, che con Arcuri e prima di Figliuolo era dietro e poi alla pari dell’Italia, ora vaccina il doppio di noi. Quindi chi ha sbugiardato chi?
Par disGuido. “Fare il sindaco di Roma sarebbe giocare tutti i giorni una finale di Champions League. Per i romani Guido Bertolaso sindaco sarebbe un incubo, io non sono una persona facile, non sono propenso al compromesso” (Guido Bertolaso dopo le dimissioni da consulente della Regione Lombardia, L’aria che tira, La7, 29.4). Prima i lombardi, poi i romani: un po’ per uno.
Il Merlo del Ponte. “’Sul Ponte sullo Stretto c’è una relazione e sarà inviata al Parlamento’. Da meridionale a meridionale: è un’occasione unica” (Francesco Merlo, Repubblica, 29.4). Per la mafia e la ‘ndrangheta sicuramente.
Figaro qua Figaro là. “Calenda conteso dai due poli. Il leader di Azione presenta il suo piano-mobilità. Pd e Forza Italia lo corteggiano già ora in vista del secondo turno” (Repubblica-cronaca di Roma, 27.4). Praticamente se lo strappano di mano.
Il titolo della settimana/1. “Smettetela di perseguitare Silvio malato” (Pietro Senaldi, Libero, 29.4). Uahahahahah.
Il titolo della settimana/2. “Sentenza dei giudici: si può insultare Berlusconi ‘delinquente’e ‘malavitoso’” (Giornale, 24.4). No, è un po’ diverso: si possono citare le sentenze definitive che gli danno del delinquente e del malavitoso.
Il titolo della settimana/3. “Se non allora quando? Perchè siamo state zitte sul presunto stupro di Ciro Grillo?” (Camilla Baresani, Domani, 27.4). Magari perchè è presunto?
Il titolo della settimana/4. “Draghi chiede lealtà a Salvini” (Repubblica, 28.4). Se l’ha fatto veramente, è spiritosissimo.

18 replies

  1. Prima pagina del FQ con Scoop fotografico sul Bomba che si è incontrato con una spia.
    Viene riportata la dichiarazione che l’appuntamento fosse stato fissato per la consegna dei babbi Natale di cioccolato 🤭🤭🤭🤭
    Attendo di leggere arrampicate sugli specchi dei suoi seguaci Italo viscidi.

    "Mi piace"

  2. Ma il nuovo giornale di CDB, diretto da Stefano Feltri, che cosa sarebbe?
    Ma hanno tagliato la redazione?
    Possibile che si occupi di un solo tema, Escludendo qualsiasi riferimento alla quotidianità?
    Mi sa che potrebbe fare a breve una brutta fine.

    "Mi piace"

  3. Trovo la foto a corredo dell’articolo spietata: da una parte, di una mano adulta (?) la finta unghia da mignolo lunghissima e in buone condizioni, ( a cosa servirà?) dall’altra le rimanenti unghie smangiate, sporche con lo smalto mezzo corroso.

    "Mi piace"

    • PDR
      Anni fa chiesi a un signore a cosa gli servisse l’unghia lunga del mignolo. Mi rispose: “nse sa mai. Pò sempre servi’!

      "Mi piace"

  4. Naturalmente Travaglio scopre l’inutilità dell’assicurazione obbligatoria auto perché da sempre, è risaputo, gli italiani durante un incidente provocato o subito, riconoscevano lealmente le proprie responsabilità e in caso di colpa mettevano volontariamente la mano al portafoglio per risarcire chi aveva subito l’incidente no?

    "Mi piace"

    • Gazzello’,
      Ma ieri senza l’articolo di Travaglio come hai fatto? Sei riuscita a dare un senso alla tua vita?

      "Mi piace"

  5. E se togliessimo tutte la festività religiose ( confessionali e civili)?
    È vero, servono: ogni anno gli stessi discorsi, ogni anno le stesse contrapposizioni, ogni anno le medesime… distrazioni di massa.
    Parlo di quelle civili, ovviamente, riguardo quelle religiose non è consentito discutere alcunché: ci sono e basta. Tutti in fila col rosario in mano, o l’ immaginetta di Bergoglio.
    Il rosario è di destra e il Papa è di sinistra, quindi ce n’è per tutti i gusti.

    "Mi piace"

    • Dai, @Jerome_Perché perseveri a darti pena mettendo all’indice i tripudi altrui, presuntivamente celebrati in barba ai divieti ed alle restrizioni? Sai benissimo come funziona: essendo in ‘Itaglia’, la telecamera “moralizzatrice” punta sempre l’obiettivo sul dettaglio ove si posa pure l’occhio dell’editore di riferimento… Scusami, ma non ti bastano poi i crucci che ti procurano “la tua Strega” – alias il Benevento Calcio – e quel “pippone” che siede sulla vostra panchina? E non ti sei ancora accorto che l’unico Inzaghi che sa veramente allenare è il fratello Simone stipendiato da Sor Lotito? Vogliamo scommettere infine che le scene di certi festeggiamenti nerazzurri di ieri potrebbero essere non molto dissimili – magari con il Covid, o sue varianti, ancora in circolazione (anche se mi auguro il contrario, ovviamente) – da quelle che si vedranno eventualmente l’anno prossimo alla risalita in A del tuo Benevento? E non darmi del menagramo o dello jettatore: basti ed avanzi già tu con quel suffisso al tuo nick (“B”) che ne evocherebbe una probabile nuova cadetteria. Si fa per scherzare, Jerome. A proposito: un sincero in bocca al lupo per lo scontro salvezza col Cagliari di domenica prossima!

      "Mi piace"

      • No Comment.
        Solo gesti apotropaici.
        E pensare che abbiamo chiuso il girone d’andata a 22 PUNTTI all’11° posto.
        Disallineamenti asttrali sfavorevoli e le pozioni magiche e le fatture della Strega sono stati inutili.
        E comunque non partecipo alla ricerca del capro espiatorio. Siamo pur sempre una provincia di poco più di 250 mila abitanti.
        La B l’abbiamo attesa per 80 anni e non mi fa specie tornarci. Sarebbe la 4° volta in assoluto.😬😁🙈
        Comunque mancano ancora QUATTRO PARTITE con 12 punti in palio.

        "Mi piace"

  6. Non c’è nulla di peggio del buon senso.
    Come l’Araba Fenice, che ci sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa.

    "Mi piace"

  7. Finalmente un articolo critico su Conte laddove si da ragione a Fedez e tortoalla RAI, visto che Salini l’AD RAI che tutto decide l’ha scelto Conte durante il Conte 1 ed imposto dai 5 stelle! Meno male la prima autocritica…

    "Mi piace"

    • @ Birillo: almeno ti rendi conto che stai riconoscendo a quello che vai infamando come il peggior giornalista italiano, anzi nemmeno un giornalista, il merito di non far sconti a nessuno? Io aspetto sempre di conoscere nomi e cognomi di giornalisti che, a tuo modesto avviso, siano all’altezza della definizione, ma credo che sarà una lunga attesa.

      "Mi piace"

  8. Per Orlando Ranieri
    ti avevo risposto ma il post non è apparso
    Hai ragione su tutto. Ma passo un periodo di particolare tensione. Mi vorrai scusare…..
    Non sempre si è come si dovrebbe essere

    Piace a 1 persona