Somministrata una dose su dieci. L’Italia è lenta sulle vaccinazioni

(Margherita De Bac – il Corriere della Sera) – 1 Le vaccinazioni in Italia procedono a rilento?

Sul sito del ministero della Salute fino a ieri sera risultavano eseguite 52 mila inoculazioni. I responsabili dei centri ospedalieri interpellati affermano di «lavorare 12 ore al giorno comprese le festività».

Eppure risulta eseguita una inoculazione su 10, tanto che la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa su Twitter ha scritto che «serve un’accelerazione poderosa».

2 Quando è partita la campagna?

Il 27 dicembre in forma simbolica, con poche centinaia di dosi. La prima, cospicua consegna di 470 mila dosi prevista il 30 dicembre da parte di Pfizer è slittata di un paio di giorni a causa del maltempo e non sono state distribuite alle Regioni con gli stessi tempi. Viene anche denunciata la carenza di siringhe.

La somministrazione è riservata in via prioritaria a operatori sanitari e ospiti delle residenze per anziani per un totale di circa 2 milioni di cittadini. Il 6 gennaio l’agenzia Ema dovrebbe approvare il vaccino dell’azienda americana Moderna e si potrebbe contare da gennaio su un maggiore quantitativo di dosi, ancora insufficiente però per una campagna di vaccinazione di massa da allargare al resto della popolazione.

3 C’è carenza di vaccinatori?

No, se si fa riferimento ai vaccinatori impegnati negli ospedali. In Italia le singole strutture si sono organizzate al loro interno per assicurare la profilassi al personale che si è prenotato. Riportiamo il modello organizzativo del Policlinico universitario Agostino Gemelli.

È stata nominata una coordinatrice del centro vaccinale Covid, Patrizia Laurenti, poi il team: «Della squadra fanno parte 8 medici e 17 infermieri in servizio presso la farmacia ospedaliera che si dividono fra diluitori delle dosi e somministratori veri e propri. I diluitori sono infermieri esperti che normalmente preparano sacchi per chemioterapia e nutrizione parenterale».

4 Quando la campagna di vaccinazione verrà allargata al resto della popolazione?

Non prima di marzo. Nel sito della struttura commissariale per l’emergenza è stato pubblicato un bando per il reclutamento di medici, infermieri e assistenti sanitari da arruolare come vaccinatori, retribuiti con stipendio mensile per 9 mesi, quasi 59 mila euro lordi per i medici e 28 mila lordi per gli infermieri.

Il bando si è chiuso il 28 dicembre 2020. Hanno risposto circa 20 mila candidati e si sta procedendo alla selezione di 13 mila persone attraverso 5 agenzie per il lavoro.

Secondo Filippo Anelli, presidente della Federazione ordini dei medici (Fnomceo), come previsto, alla chiamata hanno risposto in gran parte medici pensionati e specializzandi che non sono rientrati nelle scuole di specializzazione.

5 È prevista una formazione per i nuovi vaccinatori?

L’Istituto superiore di Sanità ha avviato un corso online al quale si sono iscritti finora 7 mila fra medici e infermieri indicati dalle Regioni. Fra i moduli del corso, uno riguarda l’«esitazione vaccinale» (cioè chi non è pienamente convinto) per mettere in grado i partecipanti di chiarire dubbi e i timori ai cittadini.

6 Quanti sono i centri vaccinali per il Covid?

Non si sa. Il commissario Domenico Arcuri ha risposto a una richiesta del giornale online ZetaLuiss il 29 dicembre 2020: «L’elenco completo dei centri vaccinali è in divenire e non si dispone di un’elencazione completa».

7 Come si stanno organizzando le Regioni?

Stanno acquisendo spazi dove collocare i gazebo contrassegnati dalla primula, il simbolo che identifica la campagna di vaccinazione di massa. Alcune Regioni hanno previsto il coinvolgimento a livello organizzativo degli operatori dei centri di prevenzione delle Asl, impegnati tutto l’anno nelle normali attività di profilassi contro le malattie infettive pediatriche.

10 replies

  1. cOVID? Governo ladro!
    La pochezza della giornalista che non informa o non s informa sui dati di altri: FRANCIA 332 vaccinati in 5 giorni!
    Governo ladro o pennivendola ?.

    "Mi piace"

  2. Veramente la campagna vaccinale è partita il 27 dicembre in forma simbolica, ma avevano detto che sarebbe partita veramente alla fine di gennaio, quello che stanno facendo adesso forse è per vedere come organizzarsi. Anche in tutti gli altri paesi è così, ma si deve sempre sputare addosso al governo.

    "Mi piace"

    • lucapas
      il vaccino di cui disponiamo è particolare, sia dal punto di vista della conservazione, sia per la preparazione prima della iniezione.
      Fare un’inezione sono capaci tutti
      Una vaccinazione è qualcosa di diverso.

      "Mi piace"

  3. Le varie regioni si devono organizzare, per cui si va a macchia di leopardo.
    mancano medici ed infermieri: come al solito
    ma non obbligano le cliniche private, guai a toccarli!!!
    loro devono continuare con il loro business, INDISTURBATI
    Insomma i vari finanziamenti ai politici, che li hanno versati a fare?

    "Mi piace"

  4. La sanità viene gestita dalle regioni.
    Lo stato centrale, attraverso il ministero della salute e il commissario straordinario, le sta rifornendo di materiale come le Siringhe e dei Vaccini, inizialmente Pfizer Biontech.
    Non mi sembra corretto affermare che l’Italia sia lenta. Vengano fatti nomi e cognomi.
    Alcune REGIONI criminalmente gestite da Incapaci ladroni NON RIESCONO AD ORGANIZZARSI. In testa a tutte la Lombardia dello sciagurato duo Fontana Gallera

    Questo è il link al sito ufficiale Statale per il monitoraggio in tempo reale della campagna vaccinale. E i numeri Impietosi stanno inchiodano la Lombardia alla sua pochezza amministrativa.

    https://app.powerbi.com/view?r=eyJrIjoiMzg…DIyZiIsImMiOjh9

    Quest’altro sito invece segue la situazione in tutti gli altri stati che hanno cominciato a ricevere le dosi del vaccino.
    Sono incolonnate in ordine alfabetico e segnalano il numero totale di vaccinati ogni 100 abitanti.
    Purtroppo messi vicini ad Israele, uno stato caserma che vuole chiudere il discorso entro marzo, non ci facciamo una bella figura. E non consola che la stragrande maggioranza degli altri stati europei sia nella nostra condizione.

    https://ourworldindata.org/grapher/covid-v…st®ion=World

    "Mi piace"

  5. La sanità viene gestita dalle regioni.
    Lo stato centrale, attraverso il ministero della salute e il commissario straordinario, le sta rifornendo di materiale come le Siringhe e dei Vaccini, inizialmente Pfizer Biontech.
    Non mi sembra corretto affermare che l’Italia sia lenta. Vengano fatti nomi e cognomi.
    Alcune REGIONI criminalmente gestite da Incapaci ladroni NON RIESCONO AD ORGANIZZARSI. In testa a tutte la Lombardia dello sciagurato duo Fontana Gallera

    Questo è il link al sito ufficiale Statale per il monitoraggio in tempo reale della campagna vaccinale. E i numeri Impietosi stanno inchiodando la Lombardia alla sua pochezza amministrativa.

    https://app.powerbi.com/view?r=eyJrIjoiMzg…DIyZiIsImMiOjh9

    Piace a 1 persona

  6. Quest’altro sito invece segue la situazione in tutti gli altri stati che hanno cominciato a ricevere le dosi del vaccino.
    Sono incolonnate in ordine alfabetico e segnalano il numero totale di vaccinati ogni 100 abitanti.
    Purtroppo messi vicini ad Israele, uno stato caserma che vuole chiudere il discorso entro marzo, non ci facciamo una bella figura. E non consola che la stragrande maggioranza degli altri stati europei sia nella nostra condizione.

    https://ourworldindata.org/grapher/covid-v…st®ion=World

    Piace a 1 persona

  7. Se togli le informazioni sul funzionamento del vaccino e tutta la pappardella sull’importanza ed efficacia, sono comunque quattro indicazioni in croce che qualunque infermiere è in grado di recepire in 2 minuti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...