M5s, la frattura interna è insanabile. Sono stati in 35 a votare contro il Mes

Il silenzio rumoroso di Di Battista e la rivolta contro il reggente Vito Crimi: “Deve dimettersi. E’ stata una Caporetto”

(affaritaliani.it) – Il M5s nonostante il sì al Mes, resta profondamente spaccato all’interno. I grillini escono dal Senato con un sospiro di sollievo, perché sono riusciti ad evitare una defezione di massa che avrebbe messo a rischio il governo, ma devono prendere atto di una spaccatura importante con quasi 25 deputati e una decina di senatori che votano contro o non partecipano. Vito Crimi, il reggente, – si legge sul Corriere della Sera – minaccia sanzioni: “Nel Codice etico si parla di rispetto del principio democratico di maggioranza, chi ha votato contro si prende le sue responsabilità. Il M5S è un’associazione politica solidale, non è un’azienda”. Dalla Camera, però, gli arriva una stilettata da Raphael Raduzzi: “È stata una Caporetto. Questa risoluzione manda Conte a firmare una terribile riforma del Mes. Crimi dovrebbe dimettersi immediatamente da un ruolo che non è il suo per un errore così madornale che, con un’inversione a 180 gradi, rischiamo di far pagare caro al Movimento”.

Ma la fronda – prosegue il Corriere – è minoritaria e al Senato Barbara Lezzi fa rientrare la sua protesta, forse per evitare sanzioni che impedirebbero l‘entrata nel nuovo organismo collettivo. Non è un caso che siano rientrati nei ranghi altri candidati alla nuova governance, come Nicola Morra e Elio Lannutti. E che Alessandro Di Battista sia precipitato in un silenzio rumorosissimo, segno che evidentemente vuole evitare lo strappo per continuare la battaglia da dentro. Anche Di Maio aveva parlato di “riforma peggiorativa”, e persino Beppe Grillo, che era intervenuto con un post anti Mes. Un caos che dovrà trovare una forma nei prossimi passi organizzativi e nel nuovo rapporto con Davide Casaleggio.

24 replies

  1. Una delle più grandi soddisfazioni morali e, forse fisiche, di certi giornalisti allineati è quella di scrivere, nel trattare del M5S, le parole:
    CAOS, CONFUSIONE, ROTTURA, CAPORETTO, DEBACLE, RITIRATA, SCONFESSIONE,
    E’ dal Marzo del 2013 che si divertono così. Da quando,poi, i 5stelle sono andati al governo e le previsioni di queste novelle Cassandre – e tutti a procedere con, finora efficaci, scongiuri – , sono state sistematicamente smentite dai fatti, non ce la fanno più, come drogati in crisi di astinenza.
    Cercano affannosamente la espertina, la europeina, forse – se anch’essa esistesse – la dragheina.
    Lasciano addirittura il dubbio che adesso che i veri trafficanti hanno i loro magazzini segreti zeppi di “robba bbona” che non riescono a vendere a causa di restrizioni, chiusure, coprifuoco notturni, siano misericordiosi anche verso di loro considerandoli dei poveri disoccupati bisognosi di aiuto.
    Un giorno, il governo Conte cadrà, torneranno i migliori amici di tanti commentatori che abbiamo imparato a conoscere, inizierà un meraviglioso mattino di letizia e di festa: spariranno come per incanto corruzione, protervia, droga, miseria economica e morale: sicuramente dalle PAGINE DEI LORO GIORNALI e dalla mente di tanti.
    p.s.
    Dimenticavo: inizierà la geremiade sui danni e guasti dei governi del M5S. Prevedo, infine, la M.O. al valor civile per quei valorosi imprenditori finora crudelmente e ingiustamente calunniati.

    Piace a 3 people

  2. Zorro è Tornado!

    Ringraziamolo per la sua abnegazione,
    del resto è un dono del cielo,
    come si fa a non voler bene chi ti delizia inopinatamente della quintessenza della Stupidità.

    È come un regalo di Natale.
    Chi non ha ricevuto un regalo Kitsch che non sa come riciclare,
    che solo a guardarlo ti ha Scassato 3/4 di C.
    Perché l’altro quarto lo aveva già scassato prima di riceverlo

    "Mi piace"

  3. Per il video postato da zorro, seguivo byoblu, ma poi ho visto che Borghi veniva continuamente osannato come esperto economico anche se il suo partito dice che bisogna far pagare al 15% di tasse anche ai ricconi, poi ho visto Messora pisciarsi addosso perché intervistava Sgarbi. Da allora non lo seguo più

    "Mi piace"

  4. Se fossi un maleducato rispondetei:
    sicuramente una Gentil Signora,
    quella volta che è venuta al mare da noi perché voleva vedere da vicino i nostri Splendidi Faraglioni,
    e per farlo ha insistito per salire sul mio Gozzo,
    in quanto e oltretutto, voleva a tutti i costi remare.

    Ma dato che maleducato non sono,
    le rispondo, “Meglio una storia interrotta che.”

    "Mi piace"

  5. Frattura insanabile, silenzi rumorosi, il corriere della sera scrive che Crimi ha detto qualcosa, battaglia interna, Grillo ha pure fatto un post….
    Ma la notizia qual’è? È passata una risoluzione o non è passata? Si è spaccato il M5s o non si è spaccato? È cascato il Governo o non è cascato?
    BAH🤦‍♂️🤦‍♂️

    "Mi piace"

  6. Ma possibile che rappresentanti di partiti con il 2% o 3% siano sempre in televisione a pontificare la loro “illuminata” visione, bravura, competenza e integerrima coerenza supportati da giornalisti (si fa per dire) che belano accondiscendenti quando questi attaccano in maniera non solo demagogica ma anche offensiva e menzognera i 5Stelle? Nessuno parla, smentisce, corregge, denuncia, chiarisce le panzane pazzesche che si sentono? Non sarebbe ora che intervenisse qualcheduno per porre fine a questo deliquio di false notizie frammiste a false verità o rappresentazioni distorte della verità? Come si permettono di offendere pubblicamente senatori o deputati del M5S mentre non ho mai sentito offendere quelli di qualunque altro partito? Sono anni che il M5S subisce questo trattamento e la commissione della pubblica informazione non interviene? Possibile che nessuno si ribelli, dica BASTA?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...