Zelensky: “Ho sentito e ringraziato Meloni”

(corriere.it) – «Ho ringraziato Giorgia Meloni per la solidarietà e il supporto all’Ucraina. Ho lodato lo stanziamento del governo italiano di ulteriori 10 milioni di euro in aiuti. Meloni mi ha informato che si sta valutando la questione della fornitura di sistemi di difesa aerea a protezione dei cieli ucraini. Abbiamo discusso del piano di pace». Lo scrive su Twitter il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

La premier ha anche confermato la sua intenzione di recarsi a Kiev e ha invitato il Presidente Zelensky a Roma.

Il colloquio, spiega Palazzo Chigi, ha fatto seguito alla conversazione telefonica che Meloni e Zelensky avevano avuto il 28 ottobre. Meloni ha rinnovato il pieno sostegno del Governo italiano a Kiev in ambito politico, militare, economico e umanitario, nel ripristino delle infrastrutture energetiche e nella futura ricostruzione dell’Ucraina. Meloni ha ribadito il massimo impegno dell’Italia per ogni azione utile per arrivare ad una pace giusta per la Nazione ucraina.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

9 replies

  1. “Meloni ha ribadito il massimo impegno dell’Italia per ogni azione utile per arrivare ad una pace giusta per la Nazione ucraina.”

    E quali sarebbero le azioni utili sulle quali la Meloni vorrebbe impegnarsi per arrivare alla pace?
    Chi le ha viste?
    Quel che si vede, ben chiaramente, è la sua debordante compartecipazione ad alimentare la guerra, non la pace.

    Ridicola bugiarda matricolata come il suo interlocutore.

    Piace a 3 people

  2. Quello ha “sentito e ringraziato” mezzo Mondo, cioè chiunque sganci: armi, soldi o “immagine” (Cantanti, attricette,… tutti lì a farsi pubblicità).
    Avrà ringraziato anche Calenda, ovviamente senza sapere chi fosse: nella calca… Farà udienze plenarie come il Papa?

    Piace a 2 people

  3. La Meloni “putiniana”, almeno fino a 3 anni fa, avrebbe schifato Zelensky. Ora, la Meloni “draghiana” è pappa e ciccia con lui. Prima faceva schifo al Sistema.
    Ora è Sistema.

    Piace a 1 persona

    • Beh, è il PDC in carica, decisamente sistema.

      Come del resto tutti coloro che si sono seduti su quella sedia. Magari ora che sono tornati a fare opposizione hanno di nuovo cambiato registro, ma si allineerebbero di nuovo senza colpo ferire, dovessero tornare sullo scranno.

      Sempre più facile essere all’opposizione.

      "Mi piace"