Liliana e i no vax

(Massimo Gramellini – corriere.it) – Si fa fatica a capire perché una donna mite e conciliante come Liliana Segre abbia dovuto trascorrere l’intera vita a ripararsi dall’odio. Gli ultimi a detestarla, in ordine di tempo, sono i no vax che le augurano la morte sui social. Nei mesi scorsi uno di loro era arrivato a definirla in pubblico «una donna vergognosa che dovrebbe sparire». Ma che cos’ha mai fatto di male, la senatrice sotto scorta, oltre a mettersi in coda per il vaccino e indossare la mascherina come milioni di altri anziani giustamente preoccupati degli effetti di un virus che stava mandando molti di loro al Creatore? Non si sa. Forse avrebbe dovuto aggirarsi per i vagoni della metropolitana di Milano starnutendo in faccia ai pendolari? Nelle teste di certi fanatici scorre un film dell’assurdo: la Segre, in quanto ex deportata, aveva l’obbligo morale di riconoscere nei no vax i legittimi eredi dell’Olocausto, mettendo la sua tragedia a disposizione di una farsa.

Quel che più colpisce, in questa disfida surreale, è il profondo squilibrio di ironia tra le parti in causa. Mentre i complotto-vittimisti che maledicono la Segre si prendono terribilmente sul serio, il bersaglio dei loro improperi si protegge con un’arma di difesa che gli altri ignorano: il senso dell’umorismo. A quelli che ancora ieri le auguravano di morire tra atroci tormenti, la senatrice ha risposto: «Ho 92 anni, portate un attimo di pazienza». Poi, dopo 92 anni, si è finalmente rotta le scatole e li ha denunciati.

18 replies

  1. La questione era il green pass, non si poteva entrare nei locali senza green pass, come non ci potevano entrare quelli con la stella al petto, la signora non ci ha mai visto similitudine mentre altri ce l’hanno vista, è un fatto di percezione. Gramellini non ci arriva e non se ne fa una ragione

    "Mi piace"

      • Onoda , ho dato una spiegazione a Gremellini che non ci arriva ma vale anche per te che non ci arrivii, ho pure spiegato che è una questione di percezione, sai cos’è? quella cosa su cui si costruiscono le opinioni personali, bene, ora puoi girare al largo

        "Mi piace"

  2. per cui: se una ex deportata non condivide la tesi di un anti Grenn-Pass è: «una donna vergognosa che dovrebbe sparire»
    per cui: io sono un terrapiattista! se non condividi, peste ti colga!
    per cui: io ho fatto 5 cicli vaccinazioni, se non lo fai anche tu, sei da internare!
    per cui: a me piace la montagna, devono schiattare tutti i marinai!!

    "Mi piace"

    • Eh, no, Adriano. Non è così semplice.

      Forse, ma dico forse, la Segre ha avuto qualche colpa nel provocare certe reazioni.

      ‘Coi novax sarei stata molto più severa’.

      Quando una senatrice dice una cosa del genere, ha preso una posizione politica precisa.

      Non può aspettarsi mughetti in cambio.

      "Mi piace"

  3. … ma a nessuno sfiora l’idea che tutta questa manfrina è messa in piedi per mantenere acceso il fuoco dell’odio per coloro che non si sono fatti in0culare ? i cosiddetti no vax sono persone che devono essere odiate e deprecate a tutti i costi ; continua la martellante campagna di odio verso coloro che non si sono fatti abbindolare , e che a conti fatti ne hanno avuto ragione !! i medici no vax non devono fare i medici , i no vax insultano le vecchiette ….. ma il fatto che a scrivere ste vaccate sia tale gramellini non vi dice niente ?.
    dove sono finite tutte le cattiverie di infermiere e pseudo dottori , e i virologi str vax ? la realtà è sotto gli occhi di tutti !!! ma cosa ci avranno messo in quei sieri per rincoglionire così le masse ???……
    avete sostenuto leggi che hanno sospeso dal lavoro i non allineati e vi strappate i capelli per un messaggio

    SENZA VERGOGNA

    "Mi piace"

  4. La Segre non ha notato l analogia tra green pass e leggi razziali!! Strano perché entrambe si basavano su prove scientifiche ” a cazzo”
    E quando chi spaccia questi sieri misteriosi dice ridendoti in faccia che non protegge assolutamente dal contagio mi spiegate quali sono le grandi differenze dal pass e la stella gialla? Sono entrambi strumenti da buttare nel cesso della storia… entrambi inoculati nella società da scienziati farlocchi e la Segre purtroppo non l ha notata questa folle somiglianza… peccato perché gli altri pochi sopravvissuti alla stella gialla l hanno notata ma non li ha intervistati nessuno sperando che si tolgano dai coglioni presto!!

    "Mi piace"

  5. Siete incorreggibili nella vostra idiozia.
    Le prove scientifiche di cui andate cianciando sono i tassi di mortalità dei non vaccinati che, in alcuni periodi più freddi climaticamente, erano superiore di 30 VOLTE a quelli dei vaccinati, anche se in quest’ultimo caso parliamo in stragrande maggioranza di vecchietti in cura con più patologie.
    Queste informazioni non me le invento, sono a disposizione di tutti sulle periodiche pubblicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità.
    Che sia un virus LETALE viene confermato dall’ISTAT con l’anomalo aumento del numero di morti nel 2020 e 2021 rispetto alla media degli anni precedenti, NONOSTANTE un Lockdown di quasi due mesi che aveva azzerato le morti per incidenti stradali e quelle sul lavoro.
    Ve li ricordate gli sconti che vi hanno ribaltato sulle polizze RCA le compagnie assicurative? O sono state invenzioni pure quelle? Erano improvvisamente diventati Buon Samaritani?
    Restate fra voi e non rompete al prossimo.

    "Mi piace"

    • JEROME , ANCORA ASPARARE MINKIATE ??!!!.. TALMENTE LETALE CHE A NESSUNO FREGA PIù UN CXZ !!!!! LE 5° DOSI ATTENDONO DI SCADERE COME LE QUARTE !!!! … però i giovani con la sigaretta in mano fuori dalla scuola vi vanno bene , ehh ?? skifosi

      "Mi piace"

  6. Uè jolly boy!! Tu sai solo insultare.. come i tuoi maestri al soldo delle multinazionali!!
    Siete penosi…la maggioranza silenziosa che crede a tutte le panzane che escono dalla TV..
    Idioti farciti di menzogne di stato

    "Mi piace"

  7. La Segre auspicava di essere ‘molto più severi’ con i novax.

    Cioé: gente lasciata SENZA LAVORO, SENZA STIPENDIO, senza nemmeno un assegno di sussistenza (presa per FAME dallo STATO), additata, insultata, accusata di ogni nefandezza.

    E la SEGRE propone di essere più severi.

    E poi si risente perché le augurano la morte?

    Ma veramente siamo a questi livelli?

    "Mi piace"