La Rai? È la Ztl della sinistra

(Pietrangelo Buttafuoco) – Con la Rai eternamente “de sinistra”, al tempo de Il Foglio di Giuliano Ferrara – con Berlusconi alla prova del suo primo governo – nasce il tormentone “Vogliamo almeno il Segnale Orario!” giusto a segnalare l’urgenza: dare voce alla destra da sempre silenziata nella programmazione di Stato. Non se ne fece niente, il “Segnale Orario” non arrivò mai e la Rai – paciosa matrona domiciliata nelle terrazze romane del potere – restò quella che continuerà a essere anche domani, anche con Giorgia Meloni alla guida del governo. Un’immensa Ztl de sinistra, il parco giochi da sempre a disposizione del Pd.

11 replies

  1. I governi nel tempo hanno svenduto tutta l’Italia, Draghi è stato l’artefice delle svendite _Italiane, domanda : “Come mai non hanno mai pensato di vendere RAI?”.
    Questo articolo è la risposta, la RAI è usata per fare propaganda e convinzione sociale, punto.
    Facessero ciò che vogliono tanto non la guardo MAI la tv di stato (quando ci provo cambio immediatamente), ma non voglio pagare più questo scempio (si può dire che mi rubano i soldi in bolletta?), quindi se lo pagassero quelli a cui piace…A me possono oscurare i loro canali anche adesso .
    Ps.: sapete chi è la Magioni vero? sapete quali circoli frequenta vero?

    "Mi piace"

  2. Ecco un altro personaggio che ricorda un libro di Collodi che ha la memoria a giorni alterni. Però direi più pinocchio che Buttafuoco.

    "Mi piace"

  3. Mi viene da dire poveraccio senza poltrona.La sinistra e la destra si sono da sempre spartita la RAI e la sinistra di cui parla il filosofo de noantri è quella che ha spianato la strada alla destra.O buttafuochetto ti ricordi l’editto bulgaro?Posa il fiasco che è meio. E rilassati che la destra che ha imbarcato Dell’Utri e Cuffaro in Sicilia una poltrona tel a dara’

    "Mi piace"

    • Cosa guarda Alberto non sono affari tuoi, se fosse che Alberto preferisce leggere un libro? informarsi su internet? o perchè no vedere anche una tv privata come dici te è un problema forse?
      Sicuro gli altri non li debbo pagare io per fare i loro giochini, per il lordume che c’è nella tv di stato tra raccomandati e dove le notizie sono tutte mistificate, non so se capisci la differenza…
      Oppure, credo, dato che rispondi così, che tu non paghi il canone RAI essendo forse un ragazzetto da tastiera che fa la moralina agli altri?
      Se pago il canone non fai PUBBLICITA’, oppure non me lo fai pagare e mi oscuri i canali, non ci vuole nulla ad oscurare i canali, sai chi se ne fotte!
      Ma no invece, per legge di stato devo pagare sulla bolletta una ruberia quale è il canone, altrimenti mi staccano la luce.
      Ora rispondi, secondo te perchè svendono tutto ma non la RAI, nemmeno B. l’ha toccata, spiegamelo?

      Piace a 1 persona

      • Buongiorno,
        Sig. Alberto guardi che la luce non gliela possono “staccare” se non paga il canone.
        Legga qui
        https://www.ugcons.it/il-mancato-pagamento-del-canone-in-bolletta-non-puo-comportare-il-distacco-della-fornitura-via-alle-diffide/
        Se utilizza la tv per vedere non le reti Rai è comunque tenuto a pagare il canone, purtroppo.
        Addirittura se ha in casa un citofono col video!
        Le do un consiglio:
        Demolisca tutti i televisori che ha.
        Utilizzi Internet per collegarsi anche alle reti Rai che ora sono perfettamente fruibili e non possono essere soggette a questa imposizione.
        Dovrà fare una comunicazione tramite l’Agenzia delle Entrate che impegna 1 minuto.
        Va fatta ogni anno entro il 31 Gennaio.
        Se la fa dal 1 Luglio in poi vale solo fino al 31 Dicembre.
        C’è la possibilità di un “tacito” autorinnovo.
        Raramente arrivano a verificare, ma se lo fanno non deve avere in casa apparecchi Tv riceventi.
        Un video di un computer non lo è, ma ci provano lo stesso.
        Uno smart TV lo è.
        Questo perchè è tecnologicamente autonomo, in pratica perchè riceve il segnale TV e non riceve i dati tramite Internet.
        Se glielo trovano può decidere se farselo sigillare o pagare la sanzione.
        Se “smanetta” il suo router può dedicare una porta a ricevere i programmi IPTV e fruirli direttamente su un video SENZA passare per un’ applicazione browser.
        Comunque il prossimo anno sarà tolto dalla bolletta e probabilmente verrà eliminato perchè appunto obsoleto.
        Senior systems Engineer
        stefano tufillaro

        "Mi piace"

  4. A parte il vittimismo di Buttafuoco, che finge di non ricordare la divisione cencelliana della Rai, DA SEMPRE…
    Ora hanno risolto:
    invece di passare la Rai dalla sinistra alla destra, è direttamente la sinistra che È DIVENTATA DESTRA.
    Anche col manuale Cencelli, sarà tutta destra!
    Oplà. 🤸‍♀️

    "Mi piace"

  5. Rispondo a stefano tufillaro,
    So che non ti staccano la corrente se non paghi il canone, ma prova tu a non pagarlo per 6/7 mesi e poi aspettati la guardia di finanza a casa (aggiungo che ho un parente che lavora nella riscossine canone, ergo come dice lui meglio pagare…), e per cosa?
    Uscendo un’attimo dal discorso del canone sembra che a voi Italiani piaccia essere presi in giro, o addirittura essere comandati, vi piace farvi imporre tutto, come l’entrata in europa senza se e senza ma, la cancellazione dei diritti sul lavoro, il bollo auto, l’inoculazione obbligatoria del (chiamalo così) vaccino, i lockdown _(che il signor Conte ed il vile affarista hanno imposto), e per non farci macare nulla pure il canone sulla bolletta, è inutile questo è un popolo di masochisti.
    Tornando a noi, quello che scrivi è esatto ma fai un errore, sai perchè il canone lo devi pagare anche se non hai televisore?
    Proprio perchè puoi visionarlo dal pc come dici tu, fu Renzi a volere le cose stessero così, e fidati che funziona così.
    Inoltre non ho nessuna voglia di spaccare i miei televisori per sti 4 delinquenti, è come se spaccassi la mia macchina per l’aumento del costo della benzina, non spacco ciò che è mio.
    Il canone è come se un negoziante ti imponesse di acquistare una qualsiasi merce scelta da lui solo perchè tu passi davanti alla sua vetrina, e lo devi pagare per forza anche se a te non serve e non piace…sky se non la paghi la vedi???? NO!!!
    come fa sky a non vedersi se non la paghi?????
    I canali sono oscurati!!!
    Bene lo facesse anche la RAI, ma no tu lo devi pagare sennò come fanno a rubare i soldi al cittadino???
    Non paghi ti oscuro i miei canali, questo sarebbe giusto, e lo ripeto per la 3° volta chi se ne fotte…non devo pagare obbligatoriamente una cosa che non mi è utile e che non desidero vedere, una schifezza che è fuori dalle mie idee e dal mio modo di vivere.
    Debbo pagare per ballando con le stelle??? ah che bello, per porta a porta e bruno vespa??? per letizietto e il capto comunista fazio??? per tutte le porcherie che fanno li dentro??? per i tg della massona magioni???…vado avanti??? la lista è lunghissima non mi spiccio più….
    Lo ripeto o il canone o la pubblicità, oppure oscurami i canali, st’altro carrozzone ha rotto il …… ok!

    "Mi piace"

    • Buongiorno,
      Mescola cose di vario genere che fanno confusione.
      E racconta una serie di cose non vere.
      Il canone si paga in determinate condizioni.
      Se non le conosce in questi link trova le informazioni ufficiali ambedue esposte dall’ Agenzia delle Entrate.
      chi deve pagare il canone
      Chiarimenti definizione apparecchio televisivo .
      Da questo ultimo documento che è quello ufficiale dell Stato può comprendere quanto quello da Lei affermato non corrisponde al vero.
      Un monitor NON possiede la parte che consente la ricezione e/o la decodifica del segnale.
      Può inventarsi quello che vuole ma è falso, completamente falso.
      Se poi vuol dare retta al suo parente faccia pure.
      Ma l’Agenzia delle Entrate è l’unica affidabile.
      I servizi di riscossione sono interessati ma non sono l’Agenzia.
      Normalmente arrivano delle raccomandate che sollecitano il pagamento.
      La Guardia di Finanza se arriva, arriva quando c’è un dolo grave e quando l’importo riscuotibile è superiore al costo dell’ intervento complessivo.
      Se non vuole “demolire” gli apparecchi TV li “sganci” dal decoder e/o dalla parte che effettua materialmente la ricezione ed eventualmente la decodifica.
      In questo modo può ricevere Rai ed emittenti private (Sky, Mediaset, Netflix e altre) ONLINE.
      Ovviamente serve una connessione Internet che ad esempio Sky fornisce.
      In questo modo utilizza i suoi apparecchi TV e non paga il canone.
      Le sue considerazioni residue che effettua per cacciare a calci come tanti nella vulgata generica da bar non meritano considerazione alcuna.
      Senior systems Engineer
      stefano tufillaro

      "Mi piace"

      • Errata Corrige
        Da: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/agevolazioni/canone-tv/faq-canone-tv
        Chi deve pagare il canone
        Chi è tenuto al pagamento del canone TV?
        E’ tenuto al pagamento del canone chiunque detiene un apparecchio televisivo. Per apparecchio televisivo si intende un apparecchio in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale digitale terrestre o satellitare, direttamente – in quanto costruito con tutti i componenti tecnici necessari – oppure tramite decoder o sintonizzatore esterno, secondo la definizione contenuta nella
        nota – pdf del 20 aprile 2016 del Ministero dello Sviluppo Economico (disponibile nella sezione normativa e prassi).

        Il canone è dovuto una sola volta in relazione a tutti gli apparecchi detenuti dai componenti della stessa famiglia anagrafica, indipendentemente dal numero di abitazioni in cui sono presenti apparecchi tv.

        La nota – pdf è il link precedentemente esposto che replico
        Chiarimenti definizione apparecchio televisivo
        Senior systems Engineer
        stefano tufillaro

        "Mi piace"