Pescara: gli Uscitanord in concerto ad “Estatica”

Gli USCITANORD in concerto ad Estatica

In programma dal vivo i brani di MANUFACTA

Domani sera, martedì 2 agosto, alle 21.30

Ingresso 5€

PESCARA – Tornano ad esibirsi sul palco di Estatica alcuni amici di lunga data della kermesse, gli Uscitanord, capitanati da Marco Belisario, voce, chromonica  e percussioni. Il concerto si terrà domani sera, 2 agosto, nell’arena del porto turistico. Ingresso 5€ alle 21.30. Biglietti al botteghino oppure qui: https://www.ciaotickets.com/biglietti/uscita-nord-manufacta-tour-2022

Sul palco, oltre a Belisario: Marcello Malatesta, pianoforte, tastiere e sintetizzatori; Mauro De Federicis, chitarre; Angelo Albano, basso elettrico e Bruno Marcozzi, batteria. In scaletta brani come Fuoco sulla collina, Un uomo qualunque, La prova, Una vita in autogrill, presi dall’album Manufacta. 

Proprio per questo lavoro discografico (del 2020) il quintetto ha ricevuto ottime recensioni. Così ad esemepio Rock.it: “Manufacta è un disco che mette davvero il sentimento al centro di tutto, con la musica a rappresentare il fuoco attorno al quale ruotano tutte le passioni umane, dalle più mondane alle più nobili”: 

La band angolana ha una storia lunga più di venti anni e l’idea dei fondatori ed autori Marco Belisario e Marcello Malatesta è ancora oggi caratterizzata da un percorso creativo che unisce le forme e il linguaggio tipici della canzone d’autore italiana, con uno stile compositivo più eterogeneo, capace di confondere il jazz con il rock o la musica latina con quella popolare che spesso porta elegantemente in luce i vari aspetti della cultura legata alla propria terra d’origine. Uscitanord ha ottenuto una serie di riconoscimenti in diverse manifestazioni nazionali legate alla canzone d’autore, vincitori assoluti del Varigotti Festival, Premio Mannerini (Genova) oltre a una speciale menzione per la migliore canzone al Premio Tenco 2017. Questi i titoli degli altri album: Vizzi, vezzi e virtù. La nostra cecità. Prova d’artista. Non aspettare. Il sogno occidentale.

Estatica prosegue mercoledì 3 agosto con Teatriamoci, il primo degli appuntamenti teatrali curati dall’attore Federico Perrotta. Sul palco Giulia Di Quilio in un Passato senza veli. 

Info stampa

Federica Fusco

Categorie:Cronaca, Eventi, Interno

Tagged as: , , ,