Milano in piazza per sostegno a Draghi, oggi la manifestazione dalle 18

“Manifestazione per responsabilità dell’intera classe politica”

Scende oggi in piazza della Scala, dalle 18, un gruppo di cittadini milanesi per sostenere il governo di Mario Draghi. L’iniziativa, lanciata da Marco Ghetti, presidente di “Per l’Italia con l’Europa”, ha subito raccolto, attorno allo slogan “Con Draghi, per il futuro dell’Italia e dell’Europa”, l’adesione di partiti e movimenti politici, tra cui Azione, +Europa, Italia Viva, Base Italia, Movimento Federalista Europeo, Per l’Italia con l’Europa. Diversi esponenti del Pd hanno a loro volta aderito all’iniziativa a titolo personale, insieme a professionisti, imprenditori, docenti universitari e scolastici, esponenti del mondo della cultura, attivisti del mondo del terzo settore, del volontariato e del mondo della scuola.

Gli organizzatori – riporta Repubblica Milano – spiegano che “questa manifestazione si rivolge non tanto a Mario Draghi quanto al senso di responsabilità dell’intera classe politica nazionale, perché in qusto momento che definiamo drammatico, sappia mettere da parte gli interessi particolari per ricostruire le condizioni favorevoli alla prosecuzione del governo di Mario Draghi, fino al 2023, e anche oltre”.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

30 replies

  1. Questa manifestazione “popolave” m ricorda tanto una canzone degli Squallor Abatjour: “Volante 8 portarsi sull’ottovolante
    Le auto 119, 4005 e la 303 portarsi in piazza perché c’è un corteo di miliardari non autorizzato…”

    Piace a 4 people

    • Ma le manifestazioni una volta non le faceva l’opposizione quando voleva protestare contro il governo?
      Praticamente adesso è come se manifestassero per far ottenere il reddito di cittadinanza al berlusca.
      Evidentemente i manifestanti sono talmente ricchi da potersene fregare del caro vita e del prezzo della benzina…..
      Ottimo.
      Un pò come se nel 1789 la rivoluzione francese l’avessero fatta conti duchi e marchesi.

      Piace a 1 persona

  2. pensavo di aver visto tutto…..ma in piazza per draghi mi mancava….devo andarci assolutamente…sarà uno sballo incredibile…
    ho proprio voglia di sentirmi deficente per un pio d’ore.

    Piace a 7 people

  3. Sta a vedere che oggi a Milano il pd resusciterà anche le sardine…….
    Oppure ( sempre con i nostri soldi) pagherà delle comparse per fare clap clap a bimbo draghi, che altrimenti ci rimane male e poi fa i capricci.

    Piace a 3 people

  4. Ci saranno anche le “madamine” pro TAV Torino – Lione?

    Ricordo che erano invitate in tutte le trasmissioni come esempio del “popolo che si ribella al partito del NO su tutto”.
    Poi, quando qualche giornalista rivolgeva loro domande sul perchè dovrebbe essere conveniente fare un’altra tratta per Lione quando in quella che c’è già i vagoni sono semivuoti, ammettevano di non sapere una mazza del TAV.

    Piace a 3 people

  5. Serve la prenotazione? Si può prenotare on- line? Conosdcete il link?
    E’ obbligatoria la mascherina? Sono ammesse le bandiere di partito? Potrà partecipare anche chi non è muratore? I grembiule dev’essere di ordinanza?
    Farò di tutto per esserci, ma non vorrei presentarmi a mani vuote.
    Qualcuno può prestarmi una cazzuola, una squadra e un compasso?
    Grazie!

    Piace a 3 people

  6. È andata a finire che quando sento la parola “responsabilità”, vedo la faccia “responsabile” di Letta e mi viene l’orticaria.
    Come distruggere persino un concetto così… responsabile..

    Piace a 1 persona

  7. Riflessivo. …passare dalle madamine alle madunnine in Italia è un attimo. ….che poi è sempre la stessa musica dal TAV a Draghi il “popolo” della socializzazione dei debiti e della privatizzazione dei profitti, quando c’è da muoversi, si muove…da Torino, Milano. Roma. ….è l’ altro popolo che non si muove mai o poco per manifestare contro! !! Comunque chissà se arrivano gli idranti anche questa volta: in nome della legge, disperdetevi!

    "Mi piace"