Nell’incantevole Villa Cimbrone di Ravello si celebra la notte delle janare con Strega Alberti di Benevento

“Notte delle Janare”, venerdì 24 giugno “Cinquanta – Spirito Italiano” protagonista a Villa Cimbrone di Ravello per la notte delle streghe promossa da Strega Alberti di Benevento e Fontanella Distribuzione.

La notte delle streghe della fantastica Villa Cimbrone a Ravello con food e cocktail di grande qualità.

Venerdì 24 giugno presso la famosissima Villa Cimbrone dell’incantevole Ravello ci sarà la “Notte delle Janare”, un evento dedicato alla “notte delle streghe” e sponsorizzato da Strega Alberti di Benevento e Fontanella Distribuzione.

Nella suggestiva cripta di Villa Cimbrone, i bartenders di Cinquanta – Spirito Italiano realizzeranno cocktails a base di Liquore Strega. Un’offerta drink accattivante completata in abbinamento da una proposta food curata dalla cucina del “Flauto di Pan”, ristorante 1 stella Michelin di Villa Cimbrone, guidata dello chef Lorenzo Montoro.

Un accompagnamento ideale per il dj-set successivo di Alfonso Liguori.

Quella fra il 23 e il 24 giugno è la notte più breve dell’anno, in quanto comincia l’estate. Nel solstizio d’estate il sole raggiunge la sua massima inclinazione positiva rispetto all’equatore celeste, per poi riprendere il cammino inverso.

 Tantissime le leggende si basano su questo evento considerato magico e sacro nelle tradizioni precristiane ed ancora oggi viene celebrato dalla religiosità popolare con una festa.

Secondo molte tradizioni popolari, si credeva che le streghe in questa notte magica si dessero appuntamento nei pressi della basilica per dar vita ad un grande Sabba prima di andare in giro per la città a catturare anime. Le streghe venivano chiamate a raccolta dai fantasmi di Erodiade e Salomè, dannate per aver causato la decapitazione di San Giovanni Battista.

Non resta che partecipare a questo Sabba moderno in una location incantevole come Villa Cimbrone.

BTL Prod

Ufficio Stampa

Aldo Padovano