Indagato l’avvocato amico di Conte, Luca Di Donna

(ANSA) – Su disposizione della Procura di Roma sono state effettuate oggi alcune perquisizioni nell’ambito dell’indagine che vede indagato l’avvocato Luca Di Donna e almeno altre tre persone per associazione a delinquere finalizzata al traffico di influenze illecite ed episodi di influenze illecite per ottenere l’assegnazione di appalti e forniture presso la struttura commissariale per l’emergenza Covid, Mise e Invitalia, queste ultime non interessate dalle perquisizioni. L’attivita’ istruttoria ha riguardato studi professionali e abitazioni degli indagati presso i quali sono stati acquisiti documenti ora al vaglio degli inquirenti.

5 replies

  1. Con un’ultima beffa: gli stessi opinionisti al servizio del sistema che hanno bombardato per anni Conte, Di Maio & C. adesso li ri-bombardano perché hanno perso centinaia di migliaia di voti. I poteri forti non perdonano. E i loro cani da guardia sanno come guadagnarsi l’osso.

    Confermo che è ri-cominciato.

    "Mi piace"

  2. Mi pare che sia indagato anche un amico di un amico di un amico di Conte.
    Son tutti uguali!!! Non li voto più!!!

    😀

    "Mi piace"

    • Grande Carolina! Questo è IL più urgente dei progetti! Demolire fino all’ultima pietra, sale sia sparso sulle macerie e mai più cresca alcuna resistenza.

      "Mi piace"

  3. Colpirne uno – anzi due, anche Salvini è nel mirino- per educare i futuri “movimenti”. A creare movimenti di finta protesta ci penseranno loro, come hanno fatto con Greta e le Sardine. Tanto hanno visto che funziona.

    "Mi piace"