Sannio Libero: “Benevento, città di riferimento delle aree interne“

Nella sede elettorale della lista “Sannio Libero”, che sostiene la candidatura a sindaco di Clemente Mastella, si è tenuto un incontro tra i 32 candidati della compagine e Bepy Izzo (Coordinatore Provinciale di Italia Viva) e Fernando Errico (Campania Libera). Nel corso dell’incontro, sia Errico che Izzo hanno sottolineato che la squadra è fatta da persone capaci, competenti e determinate. “A tutti diciamo grazie per la voglia che c’è di mettersi in gioco per il futuro di Benevento. ‘Sannio Libero’ – hanno aggiunto Errico ed Izzo – è un progetto politico che debutta per le prossime elezioni comunali di Benevento a sostegno di Clemente Mastella. Un progetto che esprime un’ ampia area politica che si riconosce nel Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e nella sua azione di riforma della Regione e nel ‘nuovo corso’ provinciale di Italia Viva”. In questo primo incontro ci si è soffermati su alcuni punti del programma sottolineando che bisogna organizzarsi bene con una grande squadra di lavoro per i nuovi fondi che arriveranno dal PNRR. “Benevento deve diventare ancor di più capitale del Sannio, territorio dal potenziale incredibile, e città di riferimento delle aree interne, attraverso la connessione con le strategie di sviluppo regionali e con l’importanza strategica assunta ormai dalle aree appenniniche nel dibattito nazionale. La Napoli-Bari, la Telesina e le altre infrastrutture che si andranno a realizzare da qui a breve saranno il volano per il nostro territorio”. Nei prossimi giorni la squadra di “Sannio Libero” incontrerà il candidato sindaco Clemente Mastella.

1 reply

  1. Ah però!
    Il grafico di Sannio libero è uno che ci mette del suo, o sbaglio?
    Direi di depositarlo questo marchio e questo simbolo.

    "Mi piace"