Profittatori & incompetenti

(FILIPPO CUSUMANO – glistatigenerali.com) – Scopriamo da uno scoop di Repubblica (e quindi del tutto casualmente) che del bonus messo a disposizione dal governo per le persone che hanno perso il lavoro per effetto della pandemia hanno approfittato anche parlamentari e consiglieri regionali, cioé persone che, grazie alla loro carica, hanno continuato, in questo periodo, a percepire migliaia di euro di retribuzione al mese.

Lo hanno fatto del tutto legittimamente, intendiamoci.

La legge era fatta talmente con i piedi da consentirlo.
La stessa legge che ha poi escluso dal beneficio molti lavoratori rimasti a piedi e privi di risorse alternative.

Non mi piacciono le generalizzazioni e quindi non dirò che quelli che ci rappresentano sono tutti uguali, cioè:

1) tutti profittatori come quelli che hanno chiesto il bonus senza averne la necessità,

2) oppure tutti incompetenti, come quelli che hanno scritto una legge che prevedeva una distribuzione insensata delle risorse disponibili (poche tra l’altro) per supportare i cittadini danneggiati dalla pandemia.

Però una cosa sembra certa.

Ed è questa: profittatori e incompetenti non mancano mai nelle file di coloro che ci rappresentano.
Ed è certa, o quanto meno probabile, un’altra cosa: che di questa vicenda parleremo solo per qualche giorno, pronti a dimenticarcene quando ne verremo a conoscere un’altra con le stesse caratteristiche.

P.S. Da anni, tutte le volte che si parla di legge elettorale, qualcuno invoca l’abolizione del criterio delle liste bloccate.
Invocazione puntualmente respinta.
Episodi come questo dovrebbero indurre un ripensamento sul tema. In fondo dare all’elettore la possibilità di scegliere, tra i nomi in lista, quelli delle persone meno profittatrici e incompetenti non sarebbe male…

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

3 replies

  1. si può sapere, almeno, chi sono i primi firmatari della norma che ha consentito la vergogna…?
    così, almeno se non avremo la solita memoria corta, ci ricorderemo di loro (profittatori e incompetenti…) e dei partiti che li hanno candidati, quando andremo a votare la prossima volta?

    "Mi piace"

  2. Quindi secondo lei sono giustificati perché legittimo dato che la legge è stata fatta con i piedi.
    Anche lei ha scritto un articolo con i piedi, quando dice che l elettore dovrebbe intuire chi è profittatore o incompetente . E come si potrebbe intuire? E come poteva intuire il governo ? Magari facendo prima un test psicologico per verificare se hanno l indole dell asso pigliatutto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.