Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca: mille euro di multa a chi non indossa la mascherina

Ha tutto il sapore di una nuova menata di confetti elettorali e di un possibile “voto di scambio” attraverso i fondi delle aziende sanitarie: “individuare alberghi Covid da riservare alla quarantena di pazienti asintomatici” è questa l’anticipazione più discutibile del giorno del governatore De Luca. Sia per la questione “temporale”, sia perchè, ci si chiede come non sia provveduto in precedenza quando, evidentemente, l’epidemia era più diffusa e il rischio più alto. Ma si sa, la campagna elettorale cambia le esigenze e le opportunità.

Dopo lo show in solitaria sul web, il governatore ha annunciato la pubblicazione di una nuova ordinanza già annunciata nel pomeriggio.

Al termine della riunione, il Presidente De Luca ha annunciato entro stasera l’emanazione di una nuova ordinanza ai fini della prevenzione e del contenimento del contagio.

L’ordinanza conterrà le seguenti misure:
– Blocco dei mezzi pubblici (bus e treni) se a bordo vi è un passeggero privo di mascherina, che sarà multato e fatto scendere.
– Sarà previsto il massimo della sanzione (1.000 euro) per chiunque non indossi la mascherina ove già previsto dalle ordinanze regionali (tutti i luoghi al chiuso). Si ricorda che è obbligatorio portare con sé la mascherina.
– Si invitano le forze dell’ordine e le polizie municipali a controlli rigorosi nelle situazioni di assembramento, e nelle quali, al chiuso, i cittadini non indossino la mascherina (negozi, supermercati, bar, esercizi commerciali, locali pubblici etc.) 
– I cittadini che arrivano da paesi esteri devono obbligatoriamente osservare la quarantena.
– E’ stato dato mandato alle Aziende Sanitarie di individuare alberghi Covid da riservare alla quarantena di pazienti asintomatici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.