Riunione segreta Letta-Di Maio-Sala, partono le liste nuove della coalizione

A sovraintendere dal punto di vista organizzativo all’operazione Bruno Tabacci e Gianfranco Librandi

(open.online) – Si sono visti in gran segreto questo pomeriggio nella sede dell’Arel in pieno centro di Roma che Enrico Letta utilizza per gli incontri più delicati e riservati. E questo sicuramente lo era, visto che gli ospiti principali erano il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il sindaco di Milano Beppe Sala. Saranno loro i protagonisti delle liste che nella coalizione guidata dal Partito Democratico cercheranno di fare incetta dei voti in libertà nelle aree di competenza dei due: l’ex elettorato dei 5 Stelle per Di Maio, e il grande Nord che nelle ultime elezioni è sempre stato preda privilegiata del centrodestra per Sala. A sovraintendere dal punto di vista organizzativo all’operazione due vecchie volpi della politica, Bruno Tabacci che darà il simbolo a Di Maio e alla sua lista di Insieme per il futuro, così da evitargli una corsa contro il tempo sotto il solleone per raccogliere le firme necessarie, e quel Gianfranco Librandi fin qui deputato renziano che bene sa come si organizza e amministra un’operazione elettorale.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

24 replies

  1. Lo schifo dello schifo. Questo Letta mi sembra tanto di quei vecchi preti di campagna alla don abbondio. Spero che prenda una bella lezione il 25 settembre. Dovresti baciare i piedi al M5s che ti ha rimesso in piedi. Ma come si fa a giustificare tutta la ciurma che sta imbarcando nel nome di questa agenda draghi che a noi serve forse per pulirci il cxlo. In che mondo vive questo qua?

    Piace a 3 people

    • Sono ” affari “di famiglia ! Una specialità tutta loro!! E che si tramandera’agli eredi ! Tipo un diritto medievale ! Come la passione per lo jus .. prima era solo noctis poi si sono evoluti ….

      "Mi piace"

  2. Lo smacco più grande sarebbe se i comunisti ( quelli veri) di Rizzo si presentassero con il centrodx.
    E in effetti hanno molte più cose in comune rispetto a pidioti&soci

    "Mi piace"

    • Rizzo si presenta con Uniti per la costituzione, CAL, cioè costituzione, ambiente e lavoro, un movimento che raccoglie varie organizzazioni antisistema che è difficile incasellare a destra o sinistra

      "Mi piace"

  3. La mia domanda è sempre la stessa ma chi lo vota? I delusi del Movimento vanno all’astensione, sono delusi a cominciare da lui. Le 60 cartellette che lo seguono sono stati eletti sotto l’ombrello del Movimento, non hanno voti personali, c’è solo giggino che deve riscuotere meriti per i servigi ma non dagli elettori.

    "Mi piace"

    • Li voteranno: la mamma , il papa e le sorelle ! Piu gli amici del quartiere e i 66 scappati di casa con lui ! Poi avrebbe senzaltro i voti di tutti a quelli che ha promesso aiuto senza se e senza ma ! Tipo Chicco Forti !! Quello si !che è stato un grande successo nel suo curriculum diplomatico alka Farnesina ! Per non parlar di Pippo!!

      "Mi piace"

  4. Credo che l’ex elettorato 5* piuttosto che votare giggino ‘a cartelletta vota anche satanasso.
    Te lo vedi di maio che dal palco guarda fisso negli occhi il pubblico (impresa veloce, ci saranno i parenti e qualche amico) e dice che lui mantiene le promesse e non tradisce chi lo vota?

    Piace a 1 persona

  5. A “In onda”, il Giuda di Pomigliano sta sciorinando tutte le sue INFAMI MENZOGNE.
    Perché sappiate che, oltre a tutto il resto, stiamo strizzando l’occhio a Putin, disallineando l’Italia dall’alleanza DIFENSIVA atlantica, mentre lui HA SALVATO la politica estera dell’Italia.
    Disgustati abbiamo cambiato canale: tanto stavamo urlandogli contro, che magari i vicini avrebbero pensato a un litigio familiare…

    Piace a 4 people

    • Volevano tenerla segreta per non doversene vergognare, ma poi entrambi si sono resi conto di aver già perso la faccia da tempo.

      Devi vedere il mediatore le fregnacce che ha detto stasera: che il movimento non è mai stato di rottura, e che lui li ha riportati sulla strada della moderazione quando volevano uscire dall’euro. Ma la chicca è stata la sua preoccupazione per gli IMPRENDITORI, lui che ha fatto il RDC oggi si preoccupa di BONOMi et similila.

      "Mi piace"

      • se si deve tradire
        lo si fa sino in fondo
        domani magari ne chiederà l’abrogazione
        giurando che non è stato lui a proporla
        che non è colpa sua. è che lo disegnano così.
        Piuttosto MiniLetta dovrebbe essere perseguito per aggiotaggio e falso politico,
        vendere un partito fantasma senza nessun elettore per determinante,
        cosa aspetta la CONSOB della POLITICA ad intervenire?
        non si fa così

        "Mi piace"

      • “vendere un partito fantasma senza nessun elettore per determinante,”

        Ne sta vendendo più di uno: tra IPF (Pomigliano è con te), tra IV, +Azione ecc ecc.

        "Mi piace"

  6. Stasera trenta denari stava alla trasmissione in onda sulla sette dalla vedova di draghi con cita non ha fatto altro che parlare male di Conte.Penso che il compito che gli ha dato letta in cambio di una candidatura nel pd e’quello di infangare il movimento per tutta la campagna elettorale che 71🤔

    "Mi piace"

  7. Ho guardato un attimo, stasera il peso era troppo.
    Quando gigino ‘a cartelletta ha detto che partirà dai territori, cioè dalle terre emerse, ho cambiato canale.

    "Mi piace"

  8. Non ho mai bestemmiato tanto in vita mia ascoltando il nuovo Di Maio a in onda ( prendemela solo con le puttane ! Che confronto a lui sono delle sante lavoratrici !) Ho cambiato canale prima di vomitare !

    "Mi piace"

  9. Li voteranno: la mamma , il papa e le sorelle ! Piu gli amici del quartiere e i 66 scappati di casa con lui ! Poi avrebbe senzaltro i voti di tutti a quelli che ha promesso aiuto senza se e senza ma ! Tipo Chicco Forti !! Quello si !che è stato un grande successo nel suo curriculum diplomatico alka Farnesina ! Per non parlar di Pippo!!

    "Mi piace"

  10. Si prospetta un altro matrimonio perfetto, tra uguali. Come tutti quelli che scoppiano una volta iniziata la luna di miele.

    "Mi piace"

  11. Non ci salva dalle proprie opinioni se sono dall’altra parte della barricata. La mentalità post medioevo, il mondo che mi vede e di cui sono una preziosissima effige e ruota di scorta rende la mail a reputazione simile a quella del drago di Komodo.
    Fate bene a fare a pezzettini le persone che sono state defenestrate dal berlusconismo, fate bene !! Fratelli e sorelle! Perché siete la stirpe tirata fuori dalla miseria nera! Quella stirpe che se non vede il Villone, il macchinone e un vestito da mille e passa euro pensa di essere in Africa nel villaggio della mosca tse” .
    Fate bene.. a distruggere il distruggibile di una equanime proposta di diversa distribuzione del reddito! Fate bene a svendere l’Italia ed a trincerarvi dietro i vostri sibili e congetture.
    l’Italia contadina, non nel portafoglio ma nel cervello, vi sta accogliendo con i forconi pronti in vostra difesa, non sapendo che postumo, farà la gavetta non per i notabili italiani ma cinesi e indiani come già è per gli ammericani..

    "Mi piace"