Conte si rifiuta di incontrare Draghi

La telefonata dal vertice Nato a Madrid tra i due non ha chiuso la questione. La tensione è alle stelle e adesso si rischia la crisi nella maggioranza

(affaritaliani.it) – La crisi dentro il M5s rischia di espandersi anche all’interno della maggioranza nel governo. I rapporti tra Draghi Conte sono ai minimi dopo il retroscena emerso sui dialoghi tra il premier e Grillo per far fuori il leader del Movimento. La smentita di Chigi è arrivata solo a tarda sera, dopo che per ore si erano rincorse le voci più disparate. La rottura, adesso, – si legge sulla Stampa – è una minaccia concreta. Lo intuisce Mario Draghi. Lo intuisce quando chiude la telefonata con Giuseppe Conte e quando gli riportano gli ultimatum dei leghisti, pronti a lasciare il governo dopo l’accelerazione impressa da Pd e M5S alle leggi sulla cannabis e sulla cittadinanza ai figli di immigrati che frequentano le scuole italiane. È una giornata che sembra complicarsi di ora in ora, per il presidente del Consiglio.

La telefonata di chiarimento con Conte – prosegue la Stampa – non sarebbe andata benissimo. Almeno stando alle fonti più vicine a Conte. Durante il colloquio l’ex premier più volte userà il termine «grave». «È molto grave quello che è successo – dice – Non ne faccio una questione personale, ma di democrazia e di istituzioni». Per Conte, è inaudito che il premier intervenga nella vita interna di un partito. Ma c’è di più. La conclusione che ne trae l’avvocato è semplice: «Diteci se ci volete fuori dal governo». Draghi ne vorrebbe parlare di persona e invita Conte a vedersi a Palazzo Chigi. Ma lui, stando alle voci riportate da fonti vicine al leader dei 5s, avrebbe deciso di rifiutare il faccia a faccia.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

7 replies

  1. “Draghi ne vorrebbe parlare di persona e invita Conte a vedersi a Palazzo Chigi. Ma lui, stando alle voci riportate da fonti vicine al leader dei 5s, avrebbe deciso di rifiutare il faccia a faccia.”

    E FA BENE!
    Gli inoltri, a distanza, anche il nostro VFFNKL!

    Piace a 5 people

  2. Ve la prendere con Draghi invece di prendervela con Grillo, vero responsabile di questa pochade.
    Invece di farvi sapere che “rifiuta di incontrarsi con Draghi” (ah ah ah) perché Conte non fa quello che gli consiglia di fare la base 5S, ed esce immantinente (cit) dal governo?
    È tutta fuffa, tutto chiacchiericcio estivo.

    "Mi piace"

    • Se Grillo ha raccontato dei colloqui con Draghi a più persone l’ha fatto perché si sapesse. Sta per saltare il coperchio della pentola che conteneva i segreti sulla nascita del governo del “migliore”? Il siluro lanciato da Grillo contro Draghi vuole essere un avviso per qualche altro palazzo?

      "Mi piace"

      • Tu dici? Per me il siluro è contro Grillo (e contro Draghi). Ma forse mi sbaglio. Una cosa è certa: Draghi NON ha telefonato a Grillo per chiedergli di far fuori Conte. È probabile che in una delle loro, a quanto pare numerose, tefonate lo abbia CONSIGLIATO. Il che mi fa pensare che Grillo si lamentava con lui di Conte.
        In ogni caso stiamo parlando di GOSSIP, non di politica.

        "Mi piace"