I Peggiori

(“I Peggiori” di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Prima o poi, alla spicciolata, arrivano tutti. Dopo 10 mesi di anestesia totale sotto l’incantesimo dei Migliori, giornaloni ed espertoni scoprono ciò che il Fatto e pochi altri ripetono dall’estate: puntare solo sui vaccini è un errore; spaccare il Paese col Green Pass (anche in versione Super deluxe) è un boomerang perché il Covid […]

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

55 replies

  1. I Peggiori

    (Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – Prima o poi, alla spicciolata, arrivano tutti. Dopo 10 mesi di anestesia totale sotto l’incantesimo dei Migliori, giornaloni ed espertoni scoprono ciò che il Fatto e pochi altri ripetono dall’estate: puntare solo sui vaccini è un errore; spaccare il Paese col Green Pass (anche in versione Super deluxe) è un boomerang perché il Covid si combatte tutti insieme, come nel primo anno; concentrarsi solo sulla caccia ai no-vax serve a nascondere il disarmo degli altri strumenti anti-contagio e ad abbassare la guardia dei vaccinati; pavoneggiarsi con la bugia dei primi della classe istiga gl’italiani a rilassarsi per lo scampato pericolo. Chi lo diceva passava per no-vax e vedovo di Conte. Ora persino al sito di Rep scappa il titolo “Il Green Pass non ferma i focolai” (subito corretto). E il Centro Ue prevenzione e controllo malattie (Ecdc) avverte che “la sola vaccinazione non consentirà di prevenire l’impatto” della variante Omicron. I vaccini restano importanti, ma non bastano: il contagio galoppa anche tra i vaccinati e la protezione cala. Urgono “azioni forti per ridurre la trasmissione e alleviare il peso sui sistemi sanitari” col “rapido ripristino e rafforzamento degli interventi non farmaceutici”: mascherine, igiene, distanze (vero Bianchi?), telelavoro (vero Brunetta?), capienze ridotte sui mezzi pubblici (vero Giovannini?), ventilazione dei locali.
    Lo scrivono pure Giordano e Vespignani sul Corriere: “È scoraggiante la sostanziale inerzia del governo”, “l’Italia nelle ultime due settimane sembra… una bella addormentata… Non si fa nulla. E non si comunica alla popolazione nulla” (ieri Draghi ha, se possibile, ampliato quel nulla). Della terza dose si sa da maggio, ma siamo partiti a dicembre e “solo il 30% della fascia 60-69 anni ha ricevuto il richiamo, il 37% di quella 70-79 e il 62% degli over 80”. Misure decisive come “sequenziamenti, contact tracing, test nelle scuole le abbiamo trattate come fuori moda per concentrarci sulle intemperanze anti-vax”. Intanto Figliuolo si lodava, s’imbrodava, chiudeva un terzo degli hub vaccinali, sproloquiava di “immunità di gregge”. E ora fa la ruota su La Stampa che festeggia la “quarta luccicantissima stella sulla sua divisa”: quella del “super Comando operativo di vertice interforze” (“Covi”, fico eh?) “fortemente voluta da Draghi, ma anche dal Colle, che non ha mai fatto mistero della sua stima”. E il migliore dei Migliori, con 129 morti e 23mila infetti in 24 ore, che fa? Con un occhio al Colle, pensa di fermare Omicron alla frontiera con la quarantena per stranieri non vaccinati, come se non avessimo decine di migliaia di pendolari che fanno la spola con Svizzera, Francia e Austria. Se non ci fosse da piangere, verrebbe da ridere.

    Piace a 7 people

  2. Ciao Travaglio nessuna impresa può superare quelle impossibili, come digerire gli interventi di Renzi Per esempio, una miscellanea di per come e andiamo che ci siamo noi…
    Mi avete fatto sempre compagnia in treno.. e ho contraccambiato pur non sapendo se potevo. ..

    "Mi piace"

  3. Vado leggermente fuori tema con Omicron (ri)segnalando l’omonimo film del 1964 (che nel frattempo ho potuto vedere).
    Non si parla di virus ma di di un’entità (comunque aliena) che entra nel corpo di un terrestre e…beh, se interessa, il film completo e’ su youtube…

    Qui, in 5 minuti, trovate pero’ il succo.. che riguarda tutti noi…:

    "Mi piace"

  4. Grazie, Raf!!
    Senza di te, leggere gli editoriali di Travaglio (mi) sarebbe impossibile. Aiuto il FQ come “sostenitore”, ogni tanto compro qualche PDF di “FQ Millennium”, ma di più non ho modo di fare.
    Grazie ancora. 🙏🏻

    Piace a 3 people

  5. .. ripristino e rafforzamento degli interventi non farmaceutici”: mascherine, igiene, distanze (vero Bianchi?), telelavoro (vero Brunetta?), capienze ridotte sui mezzi pubblici (vero Giovannini?), ventilazione dei locali…

    genesi:28
    e Dio li benedisse e disse loro: «Siate fecondi e moltiplicatevi, vi ho dato pure il Green e
    mo’ pass pure ‘o nucleare, ma per favore
    riempite la terra.. e non dimenticate che i vaccini vanno consumati,
    sennò ce facimm
    na bbèlla figurella e mmerd!

    Uso e abuso del P. S.

    » ECCO LA LISTA DEI MEDICI ITALIANI E DELLE FONDAZIONI, UNIVERSITÀ FINANZIATI DALLE CASE FARMACEUTICHE NEL 2015, 2016 E 2017
    https://codacons.it/report_medici/

    "Mi piace"

  6. C’è una piccola falla nei vaccini e Travaglio ne approfitta per mordere come un serpente a sonagli, meglio, molto meglio Scanzi che martedi sera ha dato dimostrazione di come vadano trattati i ciarlatani che hanno minato la campagna vaccinale (il bollito Contri a Cartabianca). Speranza ha fatto bene, è una misura semplice che serve per la variante omicron. Esempio del mio paese : famiglia di 5 persone tutti vaccinati si sono contagiati, l’anziano già malato non ce l’ha fatta, gli altri due starnuti e basta (la riuscita dei vaccini). Gli altri focolai importanti che hanno coinvolto le scuole sono tutti di famiglie di maledetti no vax

    "Mi piace"

    • Non si tratta di serpentare. Le condizioni sono cambiate, e quindi il pasticcio e’ piu’ grosso, con l’aggravante d’essere in Italia.

      "Mi piace"

    • Oggi ci psrli di una falla nel vaccino? Piccola? Cioè misurabile? E in base a cosa la certifichi, in base alll’esempio?
      5 vaccinati, il più fragile è morto.
      E che ha detto Travaglio? Che il vaccino DA SOLO non basta. Servono mascherina e distanziamento. Cosa c’è da criticare?

      P.s. Su Scanzie e quell’altro, per me pari sono. Cioè ridicoli.

      Piace a 1 persona

      • Omonima, se hai sentito parola per parola tutta la lite, e non dai ragione a Scanzi puoi andare a commentare sotto gli articoli de La Verità (l’argomento era molto serio)

        "Mi piace"

      • Parola per parola, manco fosse un simposio di premi nobel.
        Ho seguito il giusto e ribadisco: due ridicoli, per giunta poracci. Aggiungo che il mio idraulico diffidente tu e Scanzi e gli altri autoproclamati scienziati non lo convincerete mai. E di certo non è un pazzo che crede al microchip.

        "Mi piace"

    • I tuoi commenti sono sinfonie. Travaglio un coglione , scanzi un gigante. Mi pace l’aggettivo , usato come sostantivo, Maledetti. Orgoglioso di farne parte. Un aneddoto su scanzi, sempre in piccolo: i suoi intervistati di prestigio R. Water e È. Clapton, gli hanno voltato le spalle sui va….ni. Chissà come soffre, poverino.

      "Mi piace"

  7. Ma come!!!
    Abbiamo un alpino al commando e speranza dice che il piave mormoro’
    Oltre Chiaramente ad un governo dei magliari

    "Mi piace"

  8. Non so che pensare.
    Non che le osservazioni di Travaglio siano sbagliate, a me sembrano però troppo faziose.

    Sono diventato un appassionato lettore di Travaglio da poco prima che fondasse il Fatto, quando insieme a Corrias e Gomez pubblicava i suoi articoli su un blog che se non ricordo male si chiamava “voglioscendere”. Lo leggevo anche prima in realtà ma più occasionalmente.

    Di Travaglio ho sempre apprezzato in primis la scrittura, sarcastica e divertente, con una capacità di sintesi straordinaria.

    Ma la cosa che più mi piaceva era la sua capacità di centrare il bersaglio, senza troppi giri di parole, un po’ come un pittore impressionista che con due pennellate ti restituisce un quadro molto vicino alla realtà.

    Ed ho sempre apprezzato la sua onestà intellettuale, che ogni tanto a dire il vero vacillava, ma solo per le sue simpatie, mai per i suoi interessi.

    Ma il motivo principale per cui lo leggevo era legato alla constatazione che con la sua chiave di lettura la politica italiana appariva chiara.

    Leggevi gli Scalfari, i Galli della Loggia e scoprivi che le loro chiavi di lettura erano contorte, equivoche, contraddittorie. I conti non tornavano mai, la politica risultava incomprensibile.
    Era come seguire un talk dove tutti starnazzano le loro incoerenze mentre il conduttore si limita a fare la prima domanda e mai la seconda, per la gioia del politico che può continuare a propagandare.

    Quella chiave Travaglio secondo me l’ha persa.
    Leggo i suoi articoli ma la sua chiave apre solo alcune porte, quelle che secondo lui è giusto aprite.

    Ma questo non è giornalismo con la maiuscola, è politica.

    L’obiettivita del FQ a mio avviso è più importante della sopravvivenza del M5S.

    Morto un partito se ne fa un altro.

    "Mi piace"

    • Questo articolo secondo me è stato scritto proprio con altissimi livelli di obiettività e, rileggendolo dopo il tuo commento, non riesco a capire dove ci vedì faziosità. Mi permetto di consigliarti di rileggerlo.

      O forse invece era tutto un modo per ribadire la quotidiana litanìa, prendendo come pretesto la qualunque??

      Piace a 1 persona

      • La seconda che hai detto.

        E allora leggo gli articoli di un giornalista e fin quando la sua lettura del mondo coincide con la mia, allora la G è maiuscola, poi se non mi si aprono tutte la porte allora la g è minuscola.

        Piace a 2 people

      • Parlavo in generale, ma pure su questo articolo avrei da ridire.
        Pensa alla tua di litania, che se rileggiamo i messaggi scritti qui in questo spazio, tu che fino a poco fa eri un ultrà grillino, scopriresti che non ne hai azzeccata mezza.
        Ma questo non ti impedisce di avere il tono di chi ha la verità in tasca.
        Sono i tifosi che hanno fatto implodere il M5S più di quanto abbia fatto lo stesso Grillo, perché hanno annichilito le voci critiche determinando il trionfo dei lacchè.
        Il M5S che vediamo ora è l’effetto delle tifoserie di allora.
        Che non smettono di rompere il cazzo, cambiano sistematicamente la squadra che fanno puntualmente fallire.

        Dovresti essere un po’ più umile.

        "Mi piace"

      • Dicci pure cosa avresti da ridire su questo articolo, senno tutto il tuo commento è fuffa allo stato puro.

        Ahh se vai sul personale mio, sappi che io non sono mai stato un tifoso accecato ne un deluso da fine del mondo. Tu??

        "Mi piace"

      • AndreaEx,

        ma chi te l’ha detto che MT sia mai stato diverso da come è adesso?

        Da quando esiste M5S era dalla loro parte.

        Da quando ha cominciato a scrivere di politica, anni prima, è sempre stato antiberlusconiano.

        Era solo più documentato e obiettivo di altri e la principale differenza è che scriveva anche contro la sinistra, invece di tenere il santino di D’Alema sul comodino come tanti giornalisti ‘anti-anti-anti’.

        "Mi piace"

    • Non ho capito cosa ci fosse di poco umile nella risposta interlocutoria che hai ricevuto: come, non eri tu quello che veniva qui per il confronto, per rafforzare le sue convinzioni? Esattamente in che consiste? Nel darti ragione tipo la mia omonima che è da sempre contro Travaglio? Così le rafforzi?

      In seconda battuta ti faccio notare quanto ti è già stato fatto notare da Frankie giorni fa (e Frankie non sa che tempo fa mi chiamavi in causa per supportarti quando la comunicazione superava la decenza, guardandoti bene però dall’intervenire a tua volta quando l’indecenza riguardava altre persone): fai scadere la comunicazione con volgarità gratuita. Che bisogno c’è? Ci sono commentatori con cui puoi rapportarti in modo più consono, in quanto comprendono e usano altre lingue che non siano solo il turpiloquio.

      "Mi piace"

      • Risposta strumentale, mi accusi di turpiloquio anche quando non lo uso.
        Anche tu mi hai chiamato in causa, forse non ricordi, per i turpiloqui altrui nei tuoi confronti.
        Hai cercato me, la personificazione del turpiloquio per difenderti da chi fa del turpiloquio un’arte?
        Strano comportamento.
        La volgarità è quella del vostro tifo.
        I miei insulti, rivolti più che altro al sistema e a chi lo incarna piuttosto che verso i partecipanti di questo blog, sono gigli di campo profumati.
        Alcuni tuoi commenti mi hanno sorpreso per la violenza del linguaggio.
        Non credo che qui ci sia qualcuno che possa mettersi in cattedra.
        E se ci fosse, non saresti certo tu.
        Te lo dico senza acrimonia.

        "Mi piace"

      • “Anche tu mi hai chiamato in causa, forse non ricordi, per i turpiloqui altrui nei tuoi confronti.”

        Falso non è mai successo Ti ho chiamato in causa per un insulto rivolto a PDR, assolutamente gratuito davanti al quale eri rimasto (come al solito) silente.
        Per quello che mi riguardava direttamente ti ho detto: “il fatto che in un messaggio rivolto a te mi si citi offendendomi (non era nemmeno un turpiloquio) la considero una mancanza da parte tua. NON TI HO MAI CHIESTO DI INTERVENIRE PER DIFENDERMI, MAI. Il mio discorso era altro, e cioè che avresti dovuto avere gli attributi per rispondere a chi ti scriveva di chiedere di parlare con te e di te, non di altre persone non coinvolte nel discorso. E la tua risposta fu che non intendevi farlo. E ho preso le distanze da te.
        Ma poi figuriamoci se mi serve la difesa di uno vacuo come te, ma per carità.

        “Alcuni tuoi commenti mi hanno sorpreso per la violenza del linguaggio.”

        E quindi? Ti sei spaventato. Poverino. Ora me lo segno.

        Io non mi metto in cattedra, infatti sei tu che hai parlato dell’umiltà altrui. E non sei affatto umile, ma proprio per niente. Sul resto vabbè mi taccio, ma ci tengo a confermarti che un uomo molto volgare.

        "Mi piace"

  9. “La gente non è cattiva, mia cara. È idiota, il che è ben diverso. La malvagità presuppone un certo spessore morale, forza di volontà e intelligenza. L’idiota invece non si sofferma a ragionare, obbedisce all’istinto, come un animale nella stalla, convinto di agire in nome del bene e di avere sempre ragione. Si sente orgoglioso in quanto può rompere le palle, con licenza parlando, a tutti coloro che considera diversi, per il colore della pelle, perché hanno altre opinioni, perché parlano un’altra lingua, perché non sono nati nel suo paese o perché non approva il loro modo di divertirsi.”
    Carlos Ruiz Zafón

    "Mi piace"

  10. Marco, ma che ti sta succedendo? E’ LA PRIMA VOLTA NELLA MIA VITA CHE NON SONO ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO CON QUELLO CHE SCRIVI!!! Ma quello che è peggio mi sembra LO SPIRITO di ciò che scrivi!!!
    “Il covid si combatte tutti insieme”?????????????? Ma allora me la sono sognata io quella massa di no-vax che ci accusa di volere instaurare una dittatura sanitaria, e che piglia a testate ogni giornalista che vuole fare loro una domanda?
    “Puntare solo sui vaccini è un errore”??????????? Ma se c’è soltanto una cosa che abbiamo capito in questi due anni di %&@da è che SOLO IL VACCINO ci garantisce una protezione da questo maledetto virus!!! Sono i numeri degli ospedali a dirlo!!! “Spaccare col Green Pass il Paese è un boomerang”???????????? E chi lo spacca questo Paese, Marco? Chi si vaccina e cerca di arginare questo virus, dimostrando di avere a cuore la sua salute e quella DEGLI ALTRI, o tutti questi irresponsabili egoisti violenti che spalancano le porte all’infezione strafottendosene alla grandissima di tutto il mondo intero??? Non è che stare vedendo collassare la più grande cantonata politica della tua vita, il sostegno al movimento 5 balordi, stia compromettendo la tua proverbiale lucidità?

    Piace a 1 persona

  11. Eravamo in emergenza a marzo 2020 con centinaia di morti con tampone positivo al giorno e le terapie intensive sature. Eravamo in emergenza nell’estate dello stesso anno con un morto al giorno e gli ospedali vuoti. Siamo in emergenza oggi con il 90% di va**inati ed il super green pass in vigore. Saremo in emergenza dal 31 marzo del 2022 al luglio del 2022, magari per organizzare la campagna di benedizione con la quarta dose. Non importano i dati, non importa la durata temporale. Non contano più curve epidemiologiche o lo spread sanitario incarnato dall’indice RT. Ad oggi conta solo trasformare lo straordinario in ordinario, la crisi in normalità, l’eccezione in prassi. Conta solo abusare dello strumento della decretazione d’urgenza per punire e ricattare. Distrutti il principio di legalità e quello della certezza del diritto, stracciato il contratto sociale, disintegrate le colonne d’Ercole rappresentate dal rispetto dall’habeas corpus, c’è ancora chi si appella alla Costituzione od alla magistratura? Prendiamone atto, signori: in questa battaglia siamo soli. Ed e’ proprio per tutto ciò che siamo, a nostro modo, degli eroi del quotidiano. Mai regime di più subdolo e mellifuo.

    Spes sibi quisque. weltanschauungitalia

    "Mi piace"

      • Perdonami, PaolaBL (o BI, non so), non mi dovrei neanche permettere di intromettermi, però per amor di precisione, molto blandamente il virus, della famiglia dei Coronavirus, è il SARS-CoV-2, mentre la malattia, mettiamola così, è COVID-19. Son tutti acronimi anglofoni che non sto a dirti da dove provengano per non farla saccente e soprattutto per non farla lunga. Trovi tutto in rete, comunque.
        Giusto per mettere i puntini sulle ü.
        Saluti.

        PS: Scanzi è un poraccio paraculo, ormai sta trincerato dietro le proprie posizioni di comodo per quel cagasotto che è, e dice banalità: ha completamente perso la grinta, va sempre d’accordo con tutti e quando fece a cazzotti col mondo per vaccinarsi in fretta e furia, bene ricordò Travaglio dicendo che fosse un ipocondriaco (e per quel fifone demente che è… il discorso torna perfettamente). È divenuto il fantasma di sé stesso, scribacchia libercoli pruriginosi scritti da bimbominkia e PER bimbiminkia, è ormai Screnzie, “il Renzie dei poverih”, è finito da un pezzo, ma… ok, opinione mia e mi fermo qui.

        "Mi piace"

      • Si, ok, è Paola bl (Belluno), giusta correzione, ho mescolato il virus con la malattia, per quanto riguarda Scanzi, è la mia opinione, nessuno meglio di lui sa annientare i no brain (neuroni di un cercopiteco 😂è bellissima, il fenomeno Contri continua comunque a fare figuracce ovunque

        "Mi piace"

    • “Ed e’ proprio per tutto ciò che siamo, a nostro modo, degli eroi del quotidiano.”

      Pino, quoto il tuo intervento (ed invito)…ergo:

      "Mi piace"

      • A volte ho il sospetto che a voi piace prendere per il culo voi stessi.
        Cos’è, una forma di autoerotismo che non comporta nemmeno l’asportazione di una costola?

        "Mi piace"

    • “in questa battaglia siamo soli. Ed e’ proprio per tutto ciò che siamo, a nostro modo, degli eroi del quotidiano.”

      No, mi dispiace, non basta essere in minoranza per essere nel giusto.
      Chissà quanti repubblichini dissero, in piena buona fede, la stessa cosa.

      "Mi piace"

      • Neanche essere la maggioranza è una garanzia, Andreaex.

        C’é qualcosa dell’intervento di Pino che puoi contestare nel merito, oppure fai come un Ennio qualsiasi, che arriva e spara 4 critiche e poi quando gli rispondi, ti dice che hai evitato le risposte e se lo lasci perdere, ti dà del vile?

        "Mi piace"

      • Arieccolo, mo’ capisco Carolino. Io ti sparo sei riferimenti online che contraddicono le tue affermqazioni e sono – ed e’ moolto difficiel dimostrare il contrario – molto piu’ affidabili di una parlamentare italiana, figurati se leghista.
        In effetti una risposta me l’hai data, una. Ma se ti chiedo:
        il pupo va ad una festa in cui c’e’ un pupo di genitori notoriamente antivaccinazione (a scelta: tutte o solo anti Sars-CoV-2). Tre giorni dopo porti il pupo ad abbracciare la nonna nel giorno di visita all’ospizio. Nonna e’ vaccinata, ma settantenne e non molto in salute. Tuo figlio, il pupo, non e’ vaccinato. Che fai?

        "Mi piace"

      • X Ennio,

        i riferimenti online sarebbero l’articolo del BuTaccaro?

        Ah, stiamo freschi.

        Li ho già smontati lì, mi trovi come Tarzan 1980.

        Ti ho già dato abbastanza tempo per quel che mi riguarda.

        "Mi piace"

  12. Sul telelavoro o lavoro a distanza, perché di quello si tratta (chi continua a parlare di smart working evidentemente non sa di cosa parla) Draghi ha commesso un errore colossale lasciando campo libero ad un pazzoide come Brunetta e disinteressandosi completamente del problema. E qui emergono tutti i suoi limiti di banchiere (e anche lì non è che siano state tutte rose e fiori)

    Piace a 1 persona

    • Hai ragione, assurda la retromarcia sullo smart working.
      La motivazione è – per chi non lo sapesse – legata agli introiti di bar, tavole calde, pizzerie e ristoranti.

      Roma è una città di impiegati pubblici.
      Credo non se ne trovino così tanti in nessuna città europea, ma che dico europea, mondiale, ma che dico mondiale, stellare!
      Sono i dipendenti, molti dei quali pubblici, i principali clienti di bar, tavole calde…
      oltre ai turisti ovviamente.

      "Mi piace"

  13. Super Green Pass,

    Per l’Immunità,

    e se non ce l’hai, non uscirai,

    che apatia, non poter andar via,

    ma rinchiuso in casa con i social,

    Super Green Pass, pseudolibertà,

    E’ Natale ormai, ma non per noi,

    pandemia, è la vostra idozia,

    e Draghi ne è testimonial

    Super Green Pass,

    un trionfo sarà,

    se una pecora sei, non avrai guai,

    che allegria, un’altra dose e via,

    la prossima sarà special,

    Super Green Pass, ovunque si andrà,

    in montagna se vuoi, o far festa con i tuoi,

    così sia, addio democrazia,

    Babbo Rosso ci ha rinchiusi sui gulag,

    dopo la terza dose chissà cosa accadrà,

    finché ascolti il regime non avrai libertà,

    noi rinchiusi in casa, rinchiusi in casa con i social

    "Mi piace"

  14. l’anno scorso il 16 dicembre c’erano 680 morti, c’era l’Italia a colori e il coprifuoco, ma siccome c’era il Coglionazzo al governo quel cazzone di Travaglio diceva che eravamo il modello Italia, i più bravi d’Europa, ci invidiavano tutti, bla bla bla. subito seguito da quei cerebrolesi dei bimbi di Conte.
    ora c’è Draghi e facciamo schifo ogni giorno di più.
    che forse è pure vero, ma non si può fare schifo a corrente alterna, a seconda se chi governa ti piace o no.

    "Mi piace"

    • Per certi aspetti vero, ma l’anno scorso eravamo in ottima compagnia, inclusa Franza e Albione.

      Adesso abbiamo quasi i morti di UK, ma con 1/3 dei casi è una cosa un pò sospetta.

      E sopratutto, molto penalizzante tra vaccinati e non vaccinati.

      L’anno scorso eravamo uniti in questo, adesso siamo spacchettati in 3 dosi diverse di 4 vaccini diversi più i novax.

      "Mi piace"