Vittorio Feltri: “Quirinale. Io tifo Silvio per vedere la faccia dei Travaglio”

(Vittorio Feltri – Libero quotidiano) – Da qualche tempo in qua Calenda, nonostante tutto, mi è simpatico perché dice cose spiritose che contengono verità illuminanti. Recentemente, interrogato sulla prossima elezione del Capo dello Stato, ha detto che gli piacerebbe che venisse scelto Silvio Berlusconi, ma non per motivi ideologici, bensì per vedere la faccia di Marco Travaglio di fronte a quella che per costui sarebbe una immane tragedia.

Per lo stesso motivo, sarei contento anche io se il Cavaliere entrasse al Quirinale, specialmente se portasse con sé nelle auguste stanze qualche bella pupa in grado di rallegrare il palazzo che fu reale. Indubbiamente osservare l’espressione del direttore del Fatto quotidiano davanti alla notizia che il dominus di Arcore è diventato addirittura presidente della Repubblica, sarebbe uno spettacolo memorabile.

Un divertimento ineguagliabile. Per non parlare degli articoli fantastici che il giornale di Marco, uomo a suo modo geniale, dedicherebbe per sette anni al cosiddetto garante della costituzione già leader di Forza Italia. Indubbiamente, con la sua stravagante uscita, Calenda ha rallegrato il mio pomeriggio domenicale a prescindere delle prestazioni dell’Atalanta.

Per parlare più seriamente, vorrei ricordare a Travaglio che sul Colle in un passato non remoto salirono personaggi ben più imbarazzanti di Silvio senza che nessuno si sia scandalizzato. Mi riferisco per esempio a Giorgio Napolitano, un comunista inossidabile, per altro ex fascista, la cui storia politica collide con le tradizioni democratiche. Un uomo di potere sicuramente astuto ma con la falce e martello ben stampato in testa, con cui non poteva osservare serenamente le regole imposte dalla nostra Carta.

In effetti gestì il baraccone repubblicano come fosse un negozio di frutta e verdura, a proprio piacimento, infischiandosene dei partiti poco amici della sinistra. Siccome si continua a ripetere fino alla nausea che il capo dello Stato deve essere un uomo al di sopra delle parti, il che appunto non succede mai, Travaglio dovrebbe dirci perché Berlusconi dovrebbe essere meno affidabile del partigiano da salotto di nome Napolitano.

Senza contare che al Quirinale alloggiò perfino Scalfaro, brava persona, ma non certo simpatizzante per il centrodestra, come tutti ricordano quando manovrò per togliere il Cavaliere da Palazzo Chigi con l’aiuto di Bossi e D’Alema. E allora nessuno ci scocci con discorsi retorici sulle qualità richieste al prossimo numero uno della Repubblica.

39 replies

  1. In effetti le voci dissonanti sono veramente poche: probabilmente i tempi sono maturi per istituzionalizzare la frode fiscale, la massoneria eversiva (ce n’è anche una non?) e la contiguità mafiosa.
    Nelle cariche elettive i numeri sono tutto.
    È tempo di pacificazione.

    "Mi piace"

  2. Feltri, anche se ti va riconosciuta l’attenuante di essere spesso avvinazzato e perciò di subire le conseguenze del non saperti esprimere con un minimo di logica comunque ti va detto, e non solo in relazione a questo “articolo”, che sei semplicemente SQUALLIDO.

    Piace a 2 people

  3. “Per lo stesso motivo, sarei contento anche io se il Cavaliere entrasse al Quirinale, specialmente se portasse con sé nelle auguste stanze qualche bella pupa in grado di rallegrare il palazzo che fu reale”. Ammetto che mi è scappata una risata.
    Ma Feltri, santoddio, non si può paragonare Berlusconi a Napolitano o Scalfaro! Berlusconi non lo si può paragonare a nessuno, va oltre ogni possibile confronto, e soprattutto non diventerà mai PdR.

    "Mi piace"

    • Ammetto che ho rischiato l’ictus a leggere che si possa trovare divertente il beone!
      Ma anche ritenendo divertente il contenuto e la bella la pupa, un po’ alla Pierino (i gusti di Santo Loquasto non mi sento di giudicarli) è il significante (cit.) che non ha proprio la metrica, il ritmo della battuta.

      "Mi piace"

    • Che le devo dire, madame, mi è scappata la risata. Non gliene frega talmente niente al Feltri… Odio il suo cinismo, ma a volte, rarissimamente, scappa.

      "Mi piace"

  4. Quelli che sguazzano nelle fogne vedono ovviamente con favore la … (prodotto della digestione) imbrattare ogni cosa.

    Il feltrino poi, oltre a sguazzarci, si nutre della suddetta sostanza che lecca dall’apposito distributore padronale, e quindi sarebbe doppiamente contento, potendo banchettare fino a strafogarsi.

    Quanto a Calenda, evidentemente s’e’ messo in testa di vincere la gara a chi fa piu’ schifo tra lui e il suo compare di merende Lawrenzie (https://twitter.com/search?q=%23renzifaischifo&f=live): se si impegna ce la puo’ fare.

    Piace a 2 people

  5. Pensionato anticipato, favorito economicamente e socialmente, rappresenta un peggio la cui intensita’, il cui sapore, impunita’, come un B. al Quirinale, non danno tregua al fallace pensiero che, se capita, non si e’ come lui. Perche’ si presenta e propaganda come un “lui” che resta, il ristagno del peggio alla faccia di qualcun “altro”.

    "Mi piace"

    • Lei signor Ennio dovrebbe sciacquare i panni in casa sua per non additare i prodotti dello schifosissimo stato italiano gestito ovunque da una politica ladra e truffaldina e chiunque entri in Parlamento non sono corrompe con l’odore delle sedie rosse di pelle umana, ma è già corrotto e il mago d’Arabia e lo stronzo più grande e sa perché? Perché per la propria senescente e vetusta vanagloria porterà solo cacca a noi poveri comuni mortali .
      La politica è divenuta il non regno, il Luogo dove tutti i luoghi italiani s’incontrano e dove altresì si annullano , comprese le tradizioni, i dialetti e la letteratura a lei tanto cara e solo per una gestione manageriale dell’ questione pubblica (risorse) che arricchisce e fa arricchire..
      L’esempio ennesimo a Ravanusa è il frutto di incompetenza programmata e risorse pubbliche deviate; se si fanno lavori pubblici e bisogna vedere quali e in che consistenza, il politico è sempre il direttore d’orchestra, mi saluti Scilla e Cariddi.

      "Mi piace"

      • Ammetto che ogni tanto, tanto per opporre letteralismo a foglie in balia del vento, non mi va di inforcare il bus ed andare col trolley da aeriporto pieno di panni in citta’, all’automatico. Oggi ho lavato a mano un maglione, una maglietta da lavoro, e delle mutande tipo slip. Poi, visto che fa caldo non accendo il calorifero e quindi prima di andare a nanna bado a strizzare ancora un poco e poi li metto uno sullo stipite ed uno sulla maniglia, la porta semichiusa per far passare aria. Diciamo domani pomeriggio la roba e’ pronta.

        "Mi piace"

  6. vittorio, ma come non sai che b è un avanzo di ….servizio? quello sociale. Ti fa comodo tirare in ballo altri certamente non stinchi di santi. Ho notato anche che sei dispettoso, ho mazzetta gonadale da 1kg pronta, se mt ti sta su fino a questo punto, fa al caso tuo

    "Mi piace"

  7. “vorrei ricordare a Travaglio… Giorgio Napolitano ”
    Sì, infatti fai proprio bene a ricordarglielo, ha sempre lodato Napolitano!

    La domenica pomeriggio dovrebbero chiuderti la credenza coi liquori.

    Piace a 3 people

  8. Solite stronzate di questo pennivendolo. Infatti sì è scordato di dire, ma tu pensa, che Travaglio ha attaccato Napolitano e denunciato le porcate del comunista Napolitano per tutti gli anni della sua presidenza. Veramente scandaloso lo stato dell’informazione in questo paese. Ma d’altronde cosa aspettarsi da un fascista come Feltri. Povera patria.

    Piace a 1 persona

  9. Il vecchio pagliaccio le spara sempre più grosse,ormai è fuori controllo. Dopo essersi venduto anima e sopratutto corpo agli sghe del delinquente Silvio B., non si rende più nemmeno conto delle fesserie che dice e scrive pur di compiacere il suo padrone al suono del fischietto. Ormai è sempre più calato nella versione dello scemo del villaggio. Vive solo per dare materiale e farsi prendere per il culo da Crozza.

    Piace a 1 persona

    • Io invece vorrei anche il “culo”,( scusate la boccaccesca borraccia di borragine) di Crozza, la cozza attaccata proprio al giusto scoglio.

      "Mi piace"

  10. Caro Vittorio sbagli, con B. al Quirinale Travaglio e redazione festeggerebbero a Dom Perignon, perché avrebbero pensione assicurata e titolo alle stelle

    "Mi piace"

  11. Finita da poco la puntata di Report: il mio fegato “ringrazia”: avra’ la sua settimana di duro lavoro…

    A chi si stara’ chiedendo cosa c’entri Report con Berlusconi rispondo subito.
    Perche’ e’ proprio li’ il punto.

    Silvio Berlusconi “non e’ solo cio’ che ha fatto” singolarmente quell’uomo.

    Se tu segui per esempio un paio d’ore di una puntata di Report che parla di 2/3 inchieste (ed altre sotto-inchieste) puoi esser sicuro di due cose:
    la prima e’ che ci troverai dentro una marea di merda.
    La seconda e’ che sia che si parli reati finanziari, che di reati ambientali, di traffico di droga, di corruzione etc… TU, verificherai che nel 90% dei casi c’e’ dentro qualcuno che era/e’ stato direttamente eletto nelle file di Forza Italia o che aveva rapporti con qualcuno di quel partito:
    e’ incredibile verificare quanti ELEMENTI MARCI siano stati inseriti nei principali gangli dello Stato da quel Silvio Berlusconi li’.. quello che oggi vorrebbe diventare Presidente di questa Repubblica delle Banane…
    Il peggio del peggio di un paese in un trentennio e’ stato inserito nei ruoli apicali della Pubblica Amministrazione, nelle Banche, nelle aziende di Stato… ovunque…
    Una ragnatela fittissima e’ stata tessuta in questi decenni… una ragnatelal che ha soffocato morale, etica, giustizia, speranza…
    Certo, gia’ le “basi” erano “ottime”… pero’ e’ davvero sorprendente verificare quanto sporco lavoro e’ stato ulteriormente fatto…

    Berlusconi Presidente in realta’ sarebbe solo una minuscola ciliegina di merda su una grande, grandiosa, immensa torta di merda.. di cui ogni giorno NOI dobbiamo, volenti o nolenti,ingoiarne qualche cucchiaiata…

    Un’ultima certezza:
    quella torta non finira’ mai… con o senza Berlusconi Presidente.

    Piace a 3 people

    • E F.I. ha votato contro alla cittadinanza onoraria di Assange (i 5Seghe che hanno fatto scena muta mi hanno anche schifato di più)

      SForza italia invece, credette a Ruby nipote di Mubarak.

      Io credo che Nanni Moretti dovrebbe fare un seguito del Caimano. Oramai siamo oltre quel film.

      "Mi piace"

    • FranzGe, È proprio così, se dovesse insediarsi al colle, sarebbe il capolavoro di quel delinquente.il suo demerito principale è di aver eliminato qualsiasi senso etico in questo paese. Le peggiori fecce sono state promosse alle leve di comando si fa per dire dell’Italia. E come giustamente scrivi ancora ora si vedono gli effetti.La Nomina Del delinquente come PD R sarebbe il coronamento di quello sgretolamento della morale pubblica che lui ha promosso nel ventennio. E, a meno di un miracolo collettivo, non si tornerà più indietro

      "Mi piace"

    • Lo sai di aver detto, meglio che hai etto una VERITÀ’ INCONFUTABILE ? Purtroppo da molti non compresa, o diciamolo, fa comodo che non lo sia’ ! E, ripeto purtroppo, è e sara’ ” LA STORIA ” del nostro tempo !

      "Mi piace"

    • Bello!
      Pensi che ha schedato tutti i comunisti futuri dai 20 anni in su .. pensi che ha fatto chiudere trattorie e ritrovi musicali e artistici perché covo di comunisti, pensi che ha fomentato discoteche e night club, privé con il progressivo aumento di uso di droga e alcolici come fenomeni indiretti, ha comprato colline e le ha sventrate per costruire Milano 3 e Milanello con tanto di rete mafiosa a protezione. ….
      Ma la schedatura e il controllo a mo’ di spionaggio su ragazzi universitari e la cosa più schifosa.
      I corsi universitari sono diminuiti e la massiccia immigrazione ha avuto la possibilità di prendersi a poco a poco tutto ciò che si chiamava stato ( nella zona)..
      Auguri, Berlusconi for president

      "Mi piace"

  12. “Calenda, …omissis…, recentemente, interrogato sulla prossima elezione del Capo dello Stato, ha detto che gli piacerebbe che venisse scelto Silvio Berlusconi, ma non per motivi ideologici, bensì per vedere la faccia di Marco Travaglio di fronte a quella che per costui sarebbe una immane tragedia.”

    Bisogna essere c******i per votare uno che antepone il piacere di “vedere la faccia di Marco Travaglio…” alla miriade di motivi per scegliere un presidente della repubblica piuttosto di un altro.

    Per non dire cosa deve essere uno che non solo pensa una cosa simile, ma addirittura non si vergogna di dirlo in pubblico. È proprio vero che se lasci parlare una persona sufficientemente a lungo, prima o poi dimostra quel che è veramente.

    Ho scritto “presidente della repubblica” volutamente tutto minuscolo.

    Piace a 1 persona

  13. Come (brava) persona, MT sarebbe indignato. Come giornalista si fregherebbe le mani e stapperebbe Dom Perignon. Sai quanto verrebbe stuzzicata la sua penna arguta! Il beone invece dovrebbe limitarsi a slinguare per ingrassare ulteriormente il suo conto in banca

    "Mi piace"

  14. Io vorrei vedere la Rosy Bindi PDR solo per vedere la reazione di quella sua faccia di culo e quella di Berlusconi……..

    "Mi piace"

    • Non solo per quel motivo!

      Rispetto ai nomi che circolano la Bindi e’ di ben altro livello!

      Purtroppoo con un Parlamento cosi’ composto ha ben poche possibilita’….

      Se penso che persino un eccellente Rodotà e’ stato completamente “ignorato” (…eufemismo)…

      "Mi piace"