I rischi erano noti, ma il Cts avallò AstraZeneca per giovani

In Europa rischi noti da mesi, ma il Cts italiano avallò gli Astra-Day per giovani. Stasera Report – A marzo i primi stop in Europa, da noi solo un “consiglio” e il blocco arrivò a giugno dopo la morte di Camilla.

(di Alessandro Mantovani – Il Fatto Quotidiano) – AstraZeneca non è più fra noi. Nell’Unione europea sono attese fino a marzo altre 200 milioni di dosi, ma le regaleremo ai Paesi in via di sviluppo. Beneficenza discutibile, quasi quanto il rifiuto di sospendere i brevetti sui vaccini. Ai giovani dell’Italia e dell’Ue non conviene dare AZ per i rischi di eventi trombotici, per quanto rari; i meno giovani non si fidano più. E stasera Report, aprendo la nuova stagione su Rai3, getta un’ombra sulla gestione, nella primavera scorsa, del vaccino anglo-svedese, che prima non si doveva dare agli anziani (perché gli over 55 erano solo il 12,2% dei 24 mila volontari del trial pre-autorizzazione) e poi, dopo l’allarme per le trombosi con carenza di piastrine (trombocitopenia), è stato escluso per giovani.

Da marzo o almeno da aprile, come ha ricostruito Claudia Di Pasquale di Report, era tutto chiaro, nel Regno Unito come in Germania, dove il professor Andreas Greinacher dell’università di Greifswald aveva già una terapia a base di immunoglobuline per curare quelle complicazioni inusuali, simili però a quelle indotte dall’eparina. E infatti il 7 aprile, dopo la sospensione decisa con altri Paesi a marzo, anche in Italia AZ fu “consigliato” solo dai 60 anni in su; in Gran Bretagna prima sopra i 30 e poi sopra i 40, in Germania sopra i 60. Ma ancora il 12 maggio, quando le scorte di AZ si accumulavano mentre mancavano Pfizer/Biontech e Moderna, il Comitato tecnico scientifico autorizzava le Regioni – Liguria e Sicilia, visitate da Report, ma non solo – a fare gli “open day” con AstraZeneca per tutti gli over 18 “volontari”. Il verbale citava il report dell’Agenzia europea del farmaco Ema che riferiva di appena 1,1 “eventi trombotici” collegabili al vaccino su 100 mila somministrazioni contro 8 decessi da Covid su 100 mila persone, dato in sé corretto ma – chiarisce il Winton centre for risk and communication dell’Università di Cambridge, consulente di Ema – solo per la fascia d’età 50/59 anni, che non era quella su cui concentrare le attenzioni. Solo l’11 giugno renderanno vincolante la raccomandazione, dopo la morte il 10 della 18enne ligure Camilla Canepa che ora i periti del pm attribuiscono alla vaccinazione (del 25 maggio). Proprio il 9 giugno il Fatto pubblicò i dati Ema del 26 aprile, segnalati dalla Fondazione Gimbe, secondo i quali il rapporto rischi/benefici era sfavorevole sotto i 49 anni e ancor più sotto i 30, specie per le donne. Si è perso almeno oltre mese e intanto anche altri hanno avuto complicanze serie.Aifa – I dati aggregati nascondono il problema.

L’ombra si allunga anche sulla nostra agenzia del farmaco, Aifa, che spesso fornisce i dati sugli eventi avversi senza distinguere per tipologia di evento, età, sesso, prima o seconda iniezione. A Report Aifa ha scritto che le sospette trombosi trombocitopeniche da vaccino (Vitt) sono 41 (ne hanno escluse altre 11) e cioè tre su un milione di somministrazioni di AZ. Ma nelle donne under 60 sono due ogni 100 mila prime dosi, con punte di 4 su 100 mila tra le 30/39enni che difficilmente finiscono in rianimazione o muoiono di Covid. Dice a Report Guido Rasi, ex direttore Ema oggi consulente a titolo gratuito del generale Francesco Paolo Figliuolo, che i dati di aprile sconsigliavano gli “open day” con Az per i giovani. E su Aifa che “non fornisce tutti i dati”, Rasi risponde: “Se l’Aifa non è in grado di farli o non ha, o è sottostaffata – e lo è – o non vuole farli, io non posso dirlo”.

Il conduttore – Un piano per colpire Ranucci: ha la scorta.

Stasera la trasmissione di Sigfrido Ranucci torna anche su Marco Mancini, l’ex dirigente dei Servizi pensionato dopo l’incontro all’autogrill con Matteo Renzi. Anch’egli ha chiesto l’accesso agli atti che può scardinare il segreto sulle fonti di Report, il che è paradossale – osserva Ranucci – da uno specialista del segreto di Stato che lo protesse, di fatto, nei processi per lo spionaggio Telecom e il sequestro di Abu Omar. È la pericolosa breccia che rende i giornalisti Rai più vulnerabili degli altri, aperta da Andrea Mascetti, avvocato vicino alla Lega, che ha ottenuto il via libera del Tar Lazio. Quest’estate Report ha collezionato azioni legali proprio da avvocati dello studio di Mascetti, dal ministro leghista Giorgetti, da sua moglie e da congiunti del presidente della Lombardia Fontana. Giocano “in casa”, al tribunale di Varese. E intanto Ranucci da due mesi è sotto scorta. Le forze dell’ordine hanno avuto notizia, da un collaboratore, di un progetto di attentato ai suoi danni che prevedeva l’impiego di killer stranieri. Un progetto nato in carcere, in ambienti ultras del Nord legati alla ’ndrangheta e all’eversione di destra di cui Report si era occupato.

69 replies

  1. Che dire?

    Ma è la (utilissima e benefattrice??) sIenSSA , bellezza…

    Nota massima di Saggezza popolare :

    “il Tempo è Galantuomo”

    anche con le Reali Responsabilità della sIenSSa, direi…

    "Mi piace"

  2. Ema, AIFA, FDA… FDA ema AIFA…si no forse mah no forse si…
    Pensate che goduria essere vaccinati con vaccini che a pochi chilometri vengono scartati, derisi ed infine proibiti…

    "Mi piace"

    • Ma gli itaGliani sono i Più FFurbi ma anche santi eroi ed Artisti ( da qui la diffusa “merda d’artista” che tende a soffocare questo Paese…), cosa ti credevi, tu ?

      Eppoi: La sIenSSa , NON si discute ( si crede, si obbedisce e si combatte per ESSA…), D’ACCORDO ??

      "Mi piace"

  3. Aspettando di sentire anche le ragioni dell’altra campana, faccio notare che questo articolo smonta quasi tutte le seghe mentali dei no vax.
    Se prendiamo per buono ciò che viene affermato, ne risulta che un solo vaccino non doveva essere somministrato ai giovani, cosa che in Italia è stata fatta per un mese prima dello stop.
    Da qui a sostenere che tutti i vaccini a tutte le età siano certamente dannosi, che è la tesi che spinge i no vax a non vaccinarsi con nessun vaccino, ce ne passa.

    p.s.: ma non erano tutti corrotti i PM, i periti e il mainstream?

    Piace a 2 people

    • “p.s.: ma non erano tutti corrotti i PM, i periti e il mainstream?”

      Guarda, ti avevo già risposto la volta scorsa, ma sono stato Censurato per incomprensibili motivi ( magari provo a ripostare qui, il testo con cui ti avevo risposto a riguardo, e che ho memorizzato in quanto abbastanza lungo…)… tutti No, ma parecchi Probabilmente Si…

      Comunque se Non l’avessi letto qui sopra , più succintamente( repetita iuvant?) :

      “Nota massima di Saggezza popolare :

      “il Tempo è Galantuomo”

      anche con le Reali Responsabilità della sIenSSa, direi…”

      E più sono i “corrotti” o pavidi tra i sIenSSiati fra i magistrati o “poliziotti” più Tempo ci vorrà, aggiungo ora ( pure l’eternit, mani pulite, le stragi di Stano hanno richiesto Molto tempo per scoprire la verità… come Tutte le volte in cui c’erano di mezzo dei Potentati Politico Economici…)…

      "Mi piace"

      • E.C.

        … le stragi di STATO…

        un esempio di Metodo Scientifico (!) seppur Sommario ed un po’ confuso, dal minuto 1,30″ , su possibili reati o violazioni di legge ( certo fare emergere il Diritto in un paese di tendenziali Storti o sociopatici, è un po’ difficoltoso, Semplicemente gli storti ti aggrediscono di frequente…):

        Metodo scientifico in soldoni (come ne caso accennato ne video della Balazoni qui sopra… Chi se ne frega, con vari pretesti, della morte consapevole , fosse pure colposa di un esser umano, per me è un Criminale, chi ci mistifica sopra in modo Dogmatico ed autoritario è anche peggio ) :

        1 osservazione del fenomeno ( la Balazoni…);

        2 formulazione di un ipotesi (la Balazoni, Argomentando…);

        3 verifica dell’ipotesi ( la polizia o la giurisdizione, in modo Diligente…) ;

        4 Formulazione della teoria scientifica ( il tribunale con un suo verdetto, ragionevole e diligente…).

        "Mi piace"

      • Per sapere se hai ragione non occorrono autopsie, indagini e scoop giornalistici.
        Basta prendere i dati sulla mortalità da trombi, prima e dopo il vaccino, e vedere se c’è stata o no la carneficina che tu e altri ritenete certa.

        Nel frattempo che aspettiamo i dati, invito a leggere questo articolo pre covid e a riflettere:

        1 settembre 2016
        Trombosi: pochissimi la conoscono, eppure uccide più dei tumori
        In Europa uccide più del cancro al seno e alla prostata, di incidenti stradali e AIDS messi assieme, ma due italiani su tre la ignorano. A rischio soprattutto le donne
        https://www.corriere.it/salute/cardiologia/15_luglio_03/trombosi-pochissimi-conoscono-eppure-uccide-piu-tumori-a6a1370a-21af-11e5-be97-5cd583b309bb.shtml

        Piace a 2 people

    • “Per sapere se hai ragione non occorrono autopsie, indagini e scoop giornalistici.”

      Non sono d’accordo.

      “Basta prendere i dati sulla mortalità da trombi, prima e dopo il vaccino, e vedere se c’è stata o no la carneficina che tu e altri ritenete certa.”

      Si anche gli statistici con le loro medie di vario tipo e tabelle (a partire DA QUALI PRESUPPOSTI ?) dicono che i calcoli statistici e le loro tabelle sono de tutto attendibili, per i Loro fini (!!) !

      Ma Trilussa con il suo pollo non era del tutto d’accordo…

      "Mi piace"

      • Eh anche basta di sti cazzi di commenti! Possibile che non si possa eliminare i tuoi commenti sconclusionati e non comprensibili! X stai inquinando !! Sei Bruna ?! Un altra Bestia !

        "Mi piace"

      • Scambi la sospensione con la radiazione, il livore fa Brutti scherzi…

        Prova a studiarti un po’ di più i video anche di Specilisti ( No radiati dallo specifico Albo, Mi Raccomando !!) altri polemici , magari comprenderai meglio il significato di Vera sIenSSA…

        "Mi piace"

      • Che titolo di studio sIentifiKo o professionalità ci vuole, per fare il Polemico ?

        E per fare il troll , quanto ha studiato Enzo ?

        Le facoltà in sIenSSa polemica, Dove hanno sede ?

        E quelle di trollaggio ?

        "Mi piace"

      • “Mi sembra un tantino carente su certe materie.”

        Mentre il sedicente polemico del video, SU QUALE MATERIE È FERRATO ( che Sembra saperla così lunga data la Sua qualifica (??) di polemico ) ??

        Ma almeno l’accortezza di specificare la sua qualifica poteva averla ( ed invece è Carente, in questo, e Non mi pare poco…) i sedicente polemico…

        "Mi piace"

    • Perché in una ” pandemia straordinaria ed emergenziale” , Agamben direbbe da Stato di Eccezione, poi come ESSENZIALE Farmaco vigilanza si è adottata una MISERA farmaco vigilanza Passiva, quasi che fin dall’inizio, come presupposto, si volesse dare Metodologicamente (?) Poca rilevanza agli effetti avversi ( e magari poterci Mistificare Sopra, con cinico e perverso sofismo, sopra ad libitum …),

      È coerente, ragionevole e proporzionato che adottando dei vaccini sperimentali ( ed imponendoli Surretiziamente …) per contrastare emergenzialmente ( da quasi 2 anni , Eh…) “la peggior e grave pandemia del secolo” , si si optato in tema Faramco Vigilanza degli effetti avversi per una Misera e Lacunosa (!!) farmaco vigilanza PASSIVA ?

      C’è Ragionevolezza, onestà e coerenza con la tutela del benessere, della salute e della vita delle persone, oltre che con la libertà di cura degli italiani, tutto ciò ?

      "Mi piace"

      • Scusa lo youtuber qui sopra che Specializzazione ha ?

        Sai,nella mia ignoranza potrei eventualmente scambiarlo per il nipote pacato di Vanna Marchi … Che qualifica ha lo youtuber da te postato?

        "Mi piace"

      • Lo youtuber Tua fonte di informazione è specialista ( e magari Pretestuoso?) Polemico ?

        Ma davvero anche l’altra volta te lo avevano fatto postare mentre il mio commento, con tanto di link della Commisione Affari Costituzionali me l’avevano censurato ?

        Comincio a dubitare dell’imparzialità o della buona fede di chi l’ha fatto, ma non mi interessa particolarmente, siamo in itaGlia e può essere “normale” così…

        Sembrano tutti argomenti ad personam o ad hominem contro la Balanzoni da parte tua che mi ha rifilato uno “Specialista Polemista”, fregandotene delle sue argomentazioni… Non mi sembra un buon segno ( e ha ben poco a che fare con la scienza…), fai parte forse del comitato boicottagio e censura di questo blog ?

        Ma allora, forse…Repetita iuvant ?

        ( certo fare emergere il Diritto in un paese di tendenziali Storti o sociopatici, è un po’ difficoltoso, Semplicemente gli storti ti aggrediscono di frequente…)

        "Mi piace"

  4. E che fai, rimpiazzi una Wanna Marchi con una Balanzoni per sostituire una truffa con un’altra truffa?

    Tu sei un impiegato statale, lo so. Vedete in che mani devono finire i vostri affari, vedete.

    "Mi piace"

    • Ho un “lungo” ed articolato commento in approvazione, se NON mi Censurano ( mica sto dicendo di ammazzare nessuno, Eh ? Eppure…) pure quello avrai una risposta più articolata, ma nel frattempo :

      Scusa lo youtuber qui sopra che Specializzazione ha ?

      Sai,nella mia ignoranza potrei eventualmente scambiarlo per il nipote pacato di Vanna Marchi … Che qualifica ha lo youtuber da te postato?

      "Mi piace"

      • È un parente di Greta la sIenSSiata eco-ambientale-atmosferica di recente ricevuta da Draghi ( la casse Non è acqua…), in forza della sua autorevolezza e professionalità sIetifiKa , per caso ?

        "Mi piace"

      • “Scusa lo youtuber qui sopra che Specializzazione ha ?”

        Meno fesso di chi va appresso alla Balanzoni. O vorresti insinuare che gli esempi apportati sono invece prova di competenza co-specifica e quindi di comunicazione responsabile ed contestualmente corretta?

        Se ti puo’ interessare, io ho delle fonti con un curriculum alto cosi’, mica impiegati statali che cazzeggiano invece di lavorare come te…

        "Mi piace"

      • Cosa Pensano Le Tue Fonti della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

        Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

        "Mi piace"

      • Le tue fonti “Alte Così” sono per caso dipendenti para-pubblici ( o paraculi paraculati dalla politica ? ) da televisione tipo Galli, Bassetti, Burioni e la veterinaria Capua( quella dell’invermectina Solo per i cavalli, altro che la Balazoni, che sarebbe poco chiara, la veterinaria Capua in tv, parlando di salute umana, una veterinaria, è stata chiarissima…) ?

        "Mi piace"

    • Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

      Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

      "Mi piace"

    • Ah, ma sei Ennio il troll,

      ti avevo scambiato per guido che se non ricordo male aveva postato altre mitiche “””””””””””””””””””””argomentazioni””””””””””””” ( quelle qui sopra lo sono certamente…), di uno youtuber polemico ( pretesuoso a mo’ di trolling ?)… ma allora dillo che la Tua sienSSa si abbevera nella polemica da troll con tanto di mitici youtuber sIentifiKi…

      Bella scoperta… e difatti Guido è meno esaltato di te…

      "Mi piace"

    • Adesso sarebbe il caso di ignorare X ! L evidente clone di Bruna !! Gia bannata ! La Bestia si è ripresa ed è tornata a lavorare i fianchi ! Potete!ignorarla al fine di evitare l inquinamento!!

      "Mi piace"

  5. Barbara Balanzoni e’ una zappa, al netto del narcisismo, e si dimostra impresentabile in qualunque consesso professionale in camice bianco. A parte nel ruolo di paziente.

    Chi ci crede, e’ imbecille!!! Yippiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

    ?, sei il pastorale con la pupu’ calda calda.

    "Mi piace"

      • Da lei, tu, non avrai mai la verita’. E’ implicito che sia io, e smettila di toccarti…

        Ora vado a pulire altre latrine, dopo aver disinfettato un pochino anche le tue.

        "Mi piace"

      • Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

        Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

        "Mi piace"

    • Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

      Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

      "Mi piace"

      • se almeno sapesse il significato di quello che scrive…
        “La vaccinovigilanza passiva viene realizzata attraverso la raccolta e l’analisi delle segnalazioni spontanee
        di Aefi (da medici, operatori sanitari e dalle persone vaccinate), tramite le quali possono emergere segnali
        che necessitano di approfondimento (per essere smentiti o confermati e quantificati in termini di rischio).”

        o lei ritiene di poter sapere se una persona ha avuto una reazione avversa, magari guardano i fondi di caffe?

        lo ha capito che non è l’onere della prova ma della comunicazione, l’oggetto della passività?

        però mi domando perché perdo tempo a commentare un indecente tale

        Piace a 1 persona

  6. Non c’entra una mazza il pollo di Trilussa, perchè non si sta discutendo del singolo caso (non è mai esistito un farmaco/vaccino al 100% sicuro), ma del rapporto rischi/benefici, e questo lo puoi dedurre solo sul totale dei vaccinati, non dai singoli casi.

    I titoli del tizio li puoi facilmente trovare da solo, ma stai dirottando il discorso sulla persona e non su quello che dice/dimostra. Sembra il solito pretesto per poi snocciolare la lista dei 4 “megasuperscienziati” che dicono ciò che ti piace, e quindi poter “dimostrare” che i veri competenti la pensano come te.

    Piace a 1 persona

    • “ma del rapporto rischi/benefici, e questo lo puoi dedurre solo sul totale dei vaccinati, non dai singoli casi.”

      I rischi individuati con il metodo ( “di trilussa”?) della Farmaco vigilanza PASSIVA a proposito di vaccini formalmente “sperimentali “, “Non approvati i via definitiva” ( cosa che succederà nel 2023…) ?

      Ti sembra proporzionato e ragionevole, se poi correlato alla propaganda, anche denigratoria, delle viro star ?

      Ti sembra una cosa ben fatta nei confronti dell’80% dei vaccinati italiani come da dichiarazioni più o meno ufficiali ?

      "Mi piace"

      • Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

        Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

        "Mi piace"

  7. “Guido
    25 ottobre 2021 alle 12:32

    Mi sembra un tantino carente su certe materie.”

    La Balazoni stava parlando di problemi , fra l’altro ( ma lo trovo fondamentale…) della farmaco vigilanza passiva e delle sue criticità delle quali lei ( ma leggendo in giro anche altri…) è venuta conoscenza anche leggendo messaggi wathsapp di personale medico…

    Ed io a quello in Particolare ero Interessato, prima che cominciasse enzo ed i suo compari spammatori del Polemico ( anche contro la terminologia della Balanzoni , mentre lui susa un linguaggio tecnico del tipo: “cazzate, sfruttamento delle cellule da parte dei virus”, ecc… tecnico proprio, pagella per lui 110 e lode….), perché mi pare di notare una certa Reticenza nel parlare ed analizzare LE CRITICITÀ DELLA FARMACO VIGILANZA PASSIVA IN UN CONTESTO EMERGENZIALE ( il maiuscolo lo uso per Evidenziare… da ricordare che sia l’EMA che l’AIFA ricevono Copiosi finanziamenti, circa l’80% del totale, dalle Corporation del farmaco) .

    Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

    Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

    "Mi piace"

    • Riguardo ai video della dottoressa, in teoria avresti ragione nel dire che bisogna prima vederli e poi confutarli con le fonti, ma ciò richiederebbe ORE, se non GIORNI.
      Quindi, se mi paghi uno stipendio, posso stare tutto il tempo a visionare gli innumerevoli video/articoli che tu posti ed eventualmente confutarli fonti alla mano. Ma dato che nessuno mi paga per farlo, capirai bene che sia normale non visionare roba di gente di cui non si ha molta fiducia, dato che il tempo libero a disposizione è limitato e si vorrebbe usarlo anche per cose piacevoli.

      “è venuta conoscenza anche leggendo messaggi wathsapp di personale medico…”

      Ma vedi, se fosse solo in Italia il problema, sarebbe anche accettabile ipotizzare la teoria del complotto (tantissime persone che nasconderebbero la verità sono un complotto), ma la questione riguarda quasi tutto il mondo. A meno di non sostenere esplicitamente che sia un atto un mega complottone mondiale, trovo un po pretestuoso parlare di criticità in Italia e ignorare anche nel resto del mondo i vaccini sono sempre consigliati sulla base del rapporto rischi benefici.

      “l’EMA che l’AIFA ricevono Copiosi finanziamenti, circa l’80% del totale, dalle Corporation del farmaco”

      Anche in questo caso riporti una mezza verità per portare chi ti legge alle conclusioni che vuoi, che poi è il metodo che usano quei complottisti di professione che stanno facendo soldi a palate da quando c’è il covid e la “dittatura sanitaria”.
      Quegli enti non ricevono finanziamenti dalle farmaceutiche, o per lo meno no nel senso che tu vuoi far intendere, e cioè donazioni/regalo senza motivo.
      Ricevono i soldi per mantenersi sia dalle istituzioni (con le nostre tasse) e sia dalle tasse che le farmaceutiche pagano per tutti i farmaci/vaccini approvati. Nel momento in cui scartassero più farmaci/vaccini, non cambierebbe niente nelle loro buste paga, perchè i soldi mancanti per mantenerli ce li metterebbero le istituzioni (con le nostre tasse).
      A me parrebbe una cosa intelligente, anche perchè l’alternativa sarebbe che paghiamo tutto noi.

      Piace a 1 persona

      • “trovo un po pretestuoso parlare di criticità in Italia e ignorare anche nel resto del mondo i vaccini sono sempre consigliati sulla base del rapporto rischi benefici.”

        Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che qui in Italia , “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi effettivi o effetti avversi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

        Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

        "Mi piace"

      • Puoi gentilmente ignorare X !! É diventato assolutamente inquinante ! Mi stupisco che Infosannio non abbia ancora preso provvedimenti al riguardo ! Non sono opinioni o discussioni : é la Bruna! È la bestia !inquina tutto!

        "Mi piace"

  8. Guido
    25 ottobre 2021 alle 14:19

    Cosa Pensi della farmaco vigilanza passiva , che “scarica l’onere della prova” ( dei Rischi…) su chi soffre di reazioni avverse o di malori anche gravi post vaccino ?

    Ti sembra corretto un simile metodo di farmaco vigilanza in una situazione attuale ??

    "Mi piace"

    • Non sono un tuttologo e non so esattamente come funzioni, ma leggo:
      “dopo la morte il 10 della 18enne ligure Camilla Canepa che ora i periti del pm attribuiscono alla vaccinazione”.

      Non credo che i periti dei pm siano pagati dai famigliari. So che possono nominare anche loro dei periti, se non si fidano.

      Ma quello che tu trovi assurdo è in realtà ciò che accade da sempre per tutte le cause, e cioè che sia l’accusa a provare la colpevolezza dell’accusato. Se così non fosse, domani mangio una pizza e se dopo ore, giorni o mesi mi seno male chiedo un risarcimento danni al pizzaiolo. Lui mi dirà: provami che è stata la pizza. Io gli dirò che il mio avvocato, il signor @?, dice che sei tu che devi dimostrare che non è stata la pizza.
      Ti sembra normale?

      Piace a 1 persona

      • Sto Sto parlando Soprattutto (!) nel rapporto paziente medico, Non in tribunale, perciò lo avevo messo fra virgolette…cioè uno si vaccina e come diceva sommariamente la Balanzoni (!!) , se ha degli effetti avversi per comunicarlo alla farmaco vigilanza, se chiede l’assistenza del proprio medico curante si trova di fronte ad una specie di reticenza o riluttanza e a quanto pare anche da parte dell’ AIFA ci possono essere dei simili comportamenti…E POI I RISCHI DIVENTANO BASSI A CAUSA DI UNA SIMILE FARMACO VIGILANZA ( si fa per dire a sto punto…) PASSIVA !

        "Mi piace"

      • “Se così non fosse, domani mangio una pizza e se dopo ore, giorni o mesi mi seno male chiedo un risarcimento danni al pizzaiolo. Lui mi dirà: provami che è stata la pizza. Io gli dirò che il mio avvocato, il signor @?, dice che sei tu che devi dimostrare che non è stata la pizza.”

        Non è lo Stato che ti obbliga surrettiziamente a farti aggredire da quello che tu accusi;

        Nel caso dei vaccini lo Stato ti obbliga surrettiziamente ( Proprio per Non Prendersi responsabilità dirette per eventuali effetti avversi… con l’obbligo di vaccino a livello legale Lo Stato implicitamente si prederebbe l’onere di risarcirti…funziona così, Solitamente, nelle cause contro la P.A. dove la responsabilità è chiara e Non surrettiziamente elusa tramite green pass, e scaricata sul vaccinato nel nostro caso…) !

        Ma non comprendi i metodi surrettizi o subdoli ( e subdolamente Rischiosi per il vaccinato…) che lo stato sta usando nei confronti dei vaccinati ( dei suoi cittadini o del suo popolo…) , almeno in parte forzosi ( come non ce lo avesse ricordato alla sua maniera Anche Brunetta, per dire…)?

        "Mi piace"

      • Da tener conto che con la legge Gelli del 2015 il medico se si attiene ai protocolli “generici ed astratti”( sin dall’inizio del tutto criticabili, tipo tachipirina e vigile attesa, divieto d’uso di invermenctina ed idrossiclorochina, farmaci efficaci ed a basso costo, ecc…), Non è responsabile nei confronti del paziente…e e se i protocolli sono stabiliti da dei politicanti magari intrallazzati con le Corporations del Farmaco per vie traverse , tu in realtà in che mani ha messo la tua Salute ?

        "Mi piace"

      • “se chiede l’assistenza del proprio medico curante si trova di fronte ad una specie di reticenza o riluttanza e a quanto pare anche da parte dell’ AIFA ci possono essere dei simili comportamenti…”

        Pure nel resto del mondo sono reticenti e riluttanti?
        Dato che non ci sono grosse differenze tra i dati di farmaco vigilanza nei vari paesi, abbiamo due alternative:

        1- abbiamo tutto il mondo pieno di medici reticenti e riluttanti che fa finta di non vedere, tranne lo zero virgola che direbbe la verità.

        2- le affermazioni di questo zero virgola sono fesserie, se non nel totale, almeno in larghissima maggioranza.

        Anche Einstein ha detto fesserie; anche Newton ha detto fesserie; anche io avrò detto delle fesserie. Quindi perchè ritenere le affermazioni di uno zero virgola di medici come prova delle proprie teorie?

        Io sono per la seconda possibilità, ma se uno vuol credere al complottone mondiale faccia pure, basta che però lo si dica chiaramente, perchè la faccenda riguarda tutto il mondo e non solo l’Italia.

        Piace a 1 persona

      • “Pure nel resto del mondo sono reticenti e riluttanti?

        Dato che non ci sono grosse differenze tra i dati di farmaco vigilanza nei vari paesi, abbiamo due alternative:

        1- abbiamo tutto il mondo pieno di medici reticenti e riluttanti che fa finta di non vedere, tranne lo zero virgola che direbbe la verità.

        2- le affermazioni di questo zero virgola sono fesserie, se non nel totale, almeno in larghissima maggioranza.

        Anche Einstein ha detto fesserie; anche Newton ha detto fesserie; anche io avrò detto delle fesserie. Quindi perchè ritenere le affermazioni di uno zero virgola di medici come prova delle proprie teorie?

        Io sono per la seconda possibilità, ma se uno vuol credere al complottone mondiale faccia pure, basta che però lo si dica chiaramente, perchè la faccenda riguarda tutto il mondo e non solo l’Italia.”

        Se lo zero virgola di medici ( questa è una tua ipotesi, ma da quel che si vede, solo la Balanzoni o pochissimi altri ha i Coraggio (!!) di criticare certi atteggiamenti reticenti, se non fosse cosi ? E se fosse il 2% dei medici ipotizziamo 900 medici in tutta Italia ?), quanti effetti avversi Anche Gravi nel giro di una anno si sarebbe omesso di comunicare con farmaco vigilanza Passiva ?
        1800 per ipotesi ( cioè Non rientrerebbero nei rischi Effettivi ai quali tu di frequente hai alluso in questi commenti… e andrebbero a falsare (!!) il rapporto rischi/ benefici)?

        A me di quello che succede in giro per il mondo interessa Relativamente visto che vivo in Italia, la quale da paese perdente ( la 2a guerra mondiale…) e dalla cultura ancora simil fascista in certi ambiti istituzionali ( autoritaria perche poco autorevole ed tendenzialmente sgangherata…), qual’è, ha delle particolari tare storico culturali rispetto al resto dell’occidente, ad esempio, e “l’omertà o la reticenza para mafiose” anche istituzionale è una di quelle, vedi i vari “segreti di Ustica di questo Paese”, del quale la reticenza a fare un corretta farmaco vigilanza ( nel già Notevole limite del misero metodo delle farmaco vigilanza passiva…) , cedendo a pressioni esterne politico economiche che poco hanno a che fare con la salute del paziente, Qui in Italia dove io e forse anche tu , abitiamo.

        A mio avviso è strettamente necessario stante la farmaco vigilanza PASSIVA , che si indaghi a riguardo di detta possibile o probabile reticenza ( io mio medico a proposito di vaccini tendeva a millantare gli effetti dei vaccini e a Minimizzare il rischio di effetti avversi, come da propaganda di regime…certo che se laddove sti effetti avversi si verificano , tu ne cancelli anche di quelli gravi anche Solo un 2%, probabilmente alcune Centinaia di effetti avversi gravi e magari qualche decina di morti, Non sarebbero in modo fraudolento correlate alla Vaccinazione.

        Ribadisco :

        a mio avviso è strettamente necessario stante la farmaco vigilanza PASSIVA , che si indaghi a riguardo di detta possibile o probabile reticenza, e sull’entità della Stessa !

        "Mi piace"

      • e.c.

        ..DEI quali la reticenza a fare un corretta farmaco vigilanza PUÒ ESSERE UN ESEMPIO ( nel già Notevole limite del misero metodo delle farmaco vigilanza passiva…) , cedendo a pressioni esterne politico economiche che poco hanno a che fare con la salute del paziente, Qui in Italia dove io e forse anche tu , abitiamo.”

        Grazie per la pazienza e lì’attenzione, comunque Guido…

        ma io trovo Grave che certi aspetti siano sotto valutati, o coperti da un velo di reticenza…

        "Mi piace"

  9. ho già postato in commento analogo, ma non ho capito che è in fase di elaborazione o s’è perso

    se comparisse, mi scuso per il doppione

    per lo spammatore interrogativo

    “La vaccinovigilanza passiva viene realizzata attraverso la raccolta e l’analisi delle segnalazioni
    spontanee di Aefi (da medici, operatori sanitari e dalle persone vaccinate), tramite le quali possono
    emergere segnali che necessitano di approfondimento (per essere smentiti o confermati e quantificati in termini di rischio)”

    quindi non si parla di onere della prova ma di “onere” della segnalazione e l’approfondimento
    non è che lo fa il paziente ma dei specialisti a quello dedicati

    o l’interrogativo crede di individuare chi ha avuto un evento avverso tramite i fondi di caffe?

    mi domando a che serva replicare ad un simile livello d’ignoranza (nel senso etimologico del termine)

    Piace a 1 persona

    • “quindi non si parla di onere della prova ma di “onere” della segnalazione e l’approfondimento
      non è che lo fa il paziente ma dei specialisti a quello dedicati”

      A spese di chi ?

      Di chi soffre della reazione avversa ( che già sto danno , o sto costo in termini di mancata salute, lo sta subendo) ?

      "Mi piace"

      • Chi dovrà perdere il Suo tempo magari in condizioni di cattiva salute(!) date le reazioni avverse, per farsi visitare, e documentare dette reazioni e con quali garanzie di Imparzialità rispetto all’enorme “baraccone covid19” , che lo ha vaccinato , anche con un’obbligo surrettizio ?

        “quindi non si parla di onere della prova ma di “onere” della segnalazione”

        Si , “Onere della prova” l’ho Sempre messo fra virgolette…

        Perché Non passare ad una farmaco vigilanza Attiva , facendo in modo che sta verifica delle reazioni avverse avvenga in modo completamente gratuito ( specie se con esito “confermativo” della reazione avversa stessa…), e a mo’ di automatismo, senza tentennamenti , riluttanze o reticenze, creando ed Informando Ampiamente ( magari tramite le varie virus star televisive abili nelle polemiche e denigrazioni verso i fantomatici No-Vax..) gli italiani a riguardo di una simile e tendenzialmente efficace-efficiente Farmaco Vigilanza Attiva a vantaggio dei vaccinati e vaccinandi ( dopo aver bloccato l’economia di un intero paese, lockdown-segregazioni ecc…) ?

        "Mi piace"

  10. Non esiste il protocollo “tachipirina e vigile attesa”, che è solo la terapia CONSIGLIATA per chi ha sintomi lievi e non è tra i soggetti a rischio, per i quali è GIA previsto il trattamento precoce.

    Se firmi il consenso, il medico “ribelle” può prescriverti tutte le schifezze che vuoi senza prendersi responsabilità. Quindi basta con questa storia che sarebbero impossibilitati a dare le “medicine buone”, ovvero un cocktail, di farmaci, mai sperimentato prima.

    I documenti che mostra non li ha scritti lui, ma sono quelli dei “medici ribelli” che tanto piacciono a te.
    Che poi non si capisce perchè vi faccia schifo “tachipirina e vigile attesa”, mentre vi sta bene “vitamine e vigile attesa”.

    Rispondi ai documenti mostrati nel video, non a me. Io chiudo qui, perchè tanto le obiezioni no vax sono infinite. Se rispondo ad una ne esce un’altra e così all’infinito.
    Ho già perso troppo tempo.

    Piace a 2 people

    • Potrebbero prevenire gli effetti Avversi con una più Efficace (!!) Farmaco vigilanza Attiva, allora , visto che prevenire è meglio che curare , NO ?

      Lo dice pure l’esperto di youtube, No ?

      E perché pure lui Non comincia dire che È meglio prevenire e curare gli effetti avversi (!!) per tramite una Più Responsabile-seria e magari Più efficace FARMACO VIGILANZA ATTIVA ?

      Perché se ne dimentica de sta considerazione, Strettamente correlata alla vaccinazione surretizziamente Obbligatoria ?

      Perché la dimenticanza predetta sembra esser Generalizzata, quando riguarderebbe ( o i maggiori risparmi e di converso maggiori introiti del Bussiness Pandemia, piuttosto?) la salute delle persone ??

      "Mi piace"

      • Il problema resta la Criticità della Farmaco vigilanza Passiva in generale e particolarmente come dichiarato sommariamente la Balanzoni nel suo video, scusa se ho insistito.

        Grazie comunque della disponibilità, nel limite de Tuo possibile.

        "Mi piace"

  11. Ma veramente prendete sul serio e rispondete NEL MERITO al nuovo troll sostitutivo di quell’altro/a, “stranamente scomparsa” all’arrivo di questo/a?
    Stesso metodo, stesse proiezioni, stessa invadenza, stesso linguaggio, stesse ossessioni, stessa pervicacia, stesso carattere.
    Ha solo cambiato nick, ma è lei/lui.

    Piace a 1 persona

      • No… quella troll che aveva esordito accusandomi di essere presente a commentare sotto gli articoli (!) e poi aveva invaso LEI (o lui) il blog con decine di articoli chilometrici, sempre sullo stesso argomento… aveva proprio la caratteristica di accusare gli altri di ciò che faceva lei… e nello stesso identico modo, stesse parole, stesso tono… ha cambiato nick e si è specializzata/o nello spam di video beceri…
        Non voglio neanche nominarla/o, tanto era finto anche quel nome.
        Comunque: tipica modalità da troll.

        "Mi piace"

      • Infatti, dopo che l’ho sgamata/o mi ha detto addio (😆), non ha negato e non ha più osato rispondere…
        Tra un po’ cambierà identità e tornerà sotto altre vesti.
        Questo blog è molto invitante per questi elementi… nota che improvvisamente ne sono spariti un po’… ed è comparso questo.
        Mi rimane la curiosità di capire chi sia e cosa ci guadagni il “mandante”, se non è gente matta di suo.
        Anche perché è come un lavoro, quando è fatto con questa costanza e modalità.

        "Mi piace"

  12. Puoi gentilmente ignorare X !! É diventato assolutamente inquinante ! Mi stupisco che Infosannio non abbia ancora preso provvedimenti al riguardo ! Non sono opinioni o discussioni : é la famosa Bruna! È la Bestia di sempre che
    inquina tutto! Proprio cosi Anail sono un gruppo di provocazione che oramai hanno inquinato questo blog da troppo tempo ! Rimpiango molto l amico Pietro che giustamente si è tolto da tempo ! Grazie Pietro da Elena ( la prima prima che ne arrivasse un altra che non sono io ) credo che seguirò il tuo esempio!!

    "Mi piace"