Di Battista: “Ho idee contrarie al M5S”

(adnkronos.com) – “Il Movimento per un periodo è stata una forza politica molto compatta poi sono sorti alcuni dissidi, non personali ma di idee. Io al momento ho idee profondamente contrarie a quelle del Movimento”. Così l’ex deputato pentastellato Alessandro Di Battista, oggi intervistato da Sky Tg24.

“Se tre anni fa ci avessero detto che saremmo stati al governo con Berlusconi…”, continua Di Battista, che aggiunge: “Lo chiamano governo di responsabilità ma è un maquillage per nascondere una decisione scellerata fatta da M5S. Non dovevamo stare al governo con nessuno e ora ci stanno con tutti sostenendo un governo conservatore” che ” si circonda di iperliberisti”.

E ancora: “Opposizione al governo Draghi? No, non c’è. in nessun altro Paese stanno tutti al governo insieme e il dramma dell’Italia è che la forza di opposizione ovvero Fdi di Giorgia Meloni che è scaltra a differenza di Salvini, fa un’opposizione di facciata perché non può attaccare gli alleati che stanno al governo. Oggi gli unici a fare opposizione sono gli ex-M5S”.

Per Di Battista “Giuseppe Conte sa perfettamente che io non mi convinco né con le poltrone né con le candidature. Non mi importa niente di questo. Mi si convince solo con una linea politica certa, chiara, con proposte intransigenti. Glielo detto quando ci siamo visti. Ci siamo conosciuti recentemente ma abbiamo un rapporto leale”. E “con Di Maio siamo stati amici fraterni, ma forse mai come adesso c’è una grande differenza di vedute e opinioni”.

“Conte – continua – dice che il M5S sarà autonomo? E’ il minimo sindacale… Ieri ho letto un editoriale di Travaglio e sono d’accordo con lui quando si dice che i 5 Stelle non parlando di temi. Soltanto Virginia Raggi lo ha fatto, ha presentato un programma e infatti è la più attaccata dal Pd e M5S dovrebbe difenderla molto di più”.

“E’ inconcepibile che Zingaretti e Gualtieri la attacchino quotidianamente, Zingaretti la attacca sui rifiuti sapendo benissimo che responsabilità sono sue… M5S lo dovrebbe dire anche se pregiudica l’idillio con il Pd. Anche per queste ragioni ho abbandonato il Movimento”.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

42 replies

  1. Su quello che dice il dibba niente da eccepire.Avrei tanto voluto sentirlo così, quando i cinque hanno fatto il “governo” con il debosciato er nutella.Non un fiato.Adesso elogia la melona con i sottintesi.Coerente come il padre.La risposta più semblice sarebbe fatti un movimento tuo e con Casaleggio vediamo come va a finire.Ti sei chiamato fuori.Cosa cerchi?Dillo con chiarezza faccio campagna elettorale per la destra …nota per la loro onestà.Non attacco il pd? Ma l’m5s cosi aiuto i mie camerati a disfarsi di loro. Il succo è quello?Quanto di danno, molto a giudicare dall’insistenza.

    "Mi piace"

    • X S.Luca: la mamma dei cretinetti è sempre incinta, e tu ne sei una chiara dimostrazione.

      Dibba si è chiamato fuori nel 2018, con SALVINI NON CI HA MAI GOVERNATO. Mai.

      Ed è stato chiarissimo anche con il suo ex amichetto GIGINO IL BIBITARO.

      Se Giuseppi vuole fare lo zerbino del PD, lo faccia pure ma non a nome dei ‘grillini’ storici.

      "Mi piace"

  2. @san luca
    Grande, secondo il tuo altissimo e supremo giudizio il Dibba non dovrebbe neppure respirare, figuriamoci dire quello che pensa,
    Porta a pisciare il gatto che è meglio.

    Piace a 1 persona

  3. Di Battista ama molto i Paesi del cosiddetto Terzo mondo , dove vive per molti mesi l’anno, che soffrono schiacciati dall’Occidente e, a parole, si mostra molto energico, battagliero, sicuro di sé.
    Avrebbe l’occasione di fare fruttare sia il suo amore sia la sua determinatezza con un’opera assai utile. Quei Paesi che frequenta avrebbero tanto bisogno di un novello Garibaldi, di un nuovo Guevara.
    Si dia una mossa, altrimenti sono parole al vento. Qui di salvatori della Patria ,- a parole – ne abbiamo già avuto tanti e non sono finiti bene…

    "Mi piace"

    • I nuovi SALVATORI dell’umanità

      questo ha fatto il volontario per tre mesi in sud america per mettere la foto di copertina su facebook e poterla raccontare. Si sente come Gino Strada, rispetto al quale però preferisce gli studi televisivi di quella prosciugata, vizza, snob e rifatta male della gruber. Decisamente meglio gli studi televisivi della tv (che non guarda) ai campi profughi dove Strada lavora e ha lavorato da una vita.

      Ha sempre tenuto il piede in due scarpe, ma anche in tre se gli capita, meglio quattro, per far pari, non si butta via niente.

      Solo gli stupidi/adulatori non lo vedono per quello che è, ma lo mettono al posto del crocifisso per inginocchiarsi e pregare in un suo ritorno, come se davvero possa cambiare qualcosa quando tutti gli altri si sono già venduti per ben più di 30 denari.

      Se metti anche un solo onesto in mezzo a 30 ladri o la persona onesta impara a rubare oppure non ci va proprio con i 30 ladri, ma fin da subito.

      E’ la solita italia cialtrona di sempre, che cerca nell’uomo “FORTE” e solo al comando quella salvezza che non potrà raggiungerà MAI. La salvezza dalla mediocrità dell’essere un popolo ignorante e cialtrone. Una condanna CERTA e ASSOLUTA.

      Il risvolto della medaglia ce lo hanno loro, i SALVATORI, ma solo di se stessi, che con la loro opera di immolarsi come protettori e difensori ci fanno i soldi. E passano pure come le Madre Teresa di Calcutta.

      Se ci pensi bene forse sono anche sopra di loro e tutti i santi, perchè fanno molte più cose contemporaneamente, questo sì che è un vero MIRACOLO.

      Va a finire che questo popolo cialtrone ha proprio ragione, nell’indicarli come i nuovi SALVATORI dell’umanità.

      "Mi piace"

    • X Carolina: non ti ci mettere pure te a dire scemenze.

      Che pensi che dovrebbe fare Dibba?

      Le guerre d’indipendenza le hanno già fatte, tutto il terzo mondo è fatto di STATI NOMINALMENTE SOVRANI.

      Non sono SOVRANI solo perché schiacciati dal DEBITO, dalle MULTINAZIONALI e dalla politica imperialista delle nazioni più potenti.

      Questo come lo combatti? Tipo Bin Laden?

      Vai in montagna come il Mullah Omar?

      Fai il dittatore libero dello stato di Bananas come Woody Allen?

      Non puoi, al massimo dopo qualche anno ti ammazzano con un drone.

      Dibba fa molto più di questo. DENUNCIA APERTAMENTE quel che accade.

      E no, c’é gente come te S.Luca (de Luca?) e Andrea che sono così intelligenti, da scambiare lui per il problema.

      Piace a 1 persona

  4. “Il Movimento per un periodo è stata una forza politica molto compatta poi sono sorti alcuni dissidi, non personali ma di idee”.

    FALSISSIMO. Le divergenze, ma vedo molte più CONVERGENZE di convenienza, sono tutte e solo PERSONALI.

    Quali idee se il programma lo avevate già scritto in ogni parte e messo in votazione? Di quali idee parli??? Lascia perdere le idee che c’erano e ci sono e lo sai benissimo. Ci sono solo personalismi ora, i vostri personalismi nauseabondi.

    Anche questo la racconta a modo suo, nonostante il senso sia poi comunque condivisibile.

    I personalismi dello sfruttare il m5s per proprio tornaconto hanno CANCELLATO le idee che erano scritte nero su bianco. E sarebbero sempre scritte nero su bianco se solo non aveste buttato nel cesso quel foglio per fare i cazzi vostri.

    Il dibba è il meno peggio e anche lui rigira la frittata. Le idee ci sono perchè ci sono sempre state, le hanno cestinate per il proprio opportunismo di bottega. NON barare anche tu, racconta le cose per quello che sono invece di girarci attorno.

    Al posto di draghi ci poteva essere anche topo gigio, lo avrebbero sostenuto lo stesso. Non certo per le idee, ma per il paraculismo di gente che si è venduta pure la madre in carrozzina pur di rimanere lì e continuare a rimanere lì.

    Di idee dibba ce ne è solo una che li accomuna tutti, è l’idea di CASTA, che non è motivo di dissidio interno come la racconti tu, ma collante. Collante PER SEMPRE.

    "Mi piace"

    • Andrea
      E cosa dovrebbe fare il Dibba, montare su un cavallo bianco armato di lancia e sfidare tutti i poltronari,?
      Oppure fare come paragone e fondare un nuovo partito e cercare di scindere quel che resta del mv5 *?
      Sostenere le giravolte di grillo o la sete di potere di davide,?
      X me fa bene a denunciare, visto la visibilità e il consenso che raccoglie, le porcate di gigino e il suo cerchio magico,
      E se saran rose fioriranno.
      Alteimenti amon.

      "Mi piace"

      • @Alessandro Cagliostro

        Tu per me sei un DEVOTO del dibba, al pari dei credenti che piangono quando il sangue di san gennaro si scioglie.

        Ti ho già detto che il dibba è tra i meno peggio, l’ho rivalutato, ma solo perchè si sono svalutati tutti gli altri VENDENDOSI in blocco (ovviamente possono ancora smentirmi (ahahahah ahahahah)).

        Capisci bene però che la stima è un’altra cosa.

        Questo fa politica, fa volontariato modello emergency, aiuta le persone bisognose del mondo e le soccorre, difende i paesi poveri del MONDO contro i cattivoni americani, fa lo scrittore, va in tv praticamente sempre, fa il reporter, fa il giornalista, con ogni probabilità farà un suo partito, fa un viaggio a capo nord e il giorno dopo te lo riciucci che pontifica sui giornaloni (ma come, non era a capo nord per 7 giorni???)…

        A me tutte queste cose sembrano un po’ troppe tutte insieme, ma forse sbagli io.

        Non datemi però del rosicone/invidioso, non riuscendo a non vedere un megalomane narciso che passa pure per vittima dall’essersi crocifisso per i terzomondisti di tutto il pianeta.

        L’adorazione di un mortale figlio di dio è un bel problema.

        "Mi piace"

  5. Alessandro Cagliostro:Quale supremo giudizio? È evidente che dibba sta cercando il posto al sole.Solo che sole non ghe nè .Il suo vero problema è quello.Tante idee ma confuse.Qui stanno togliendo diritti acquisiti alla classe operaia (quelli che il mazzo se lo fanno) Dibba non trova di meglio di fare querelle con i cinque che di questi fatti è completamente assente.Come del resto tutto l’arco costituzionale. Terribile arriverà la loro ira.State sereni e continuate a cazeggiare con infernet.„Nell’anima degli affamati i semi del furore sono diventati acini, e gli acini grappoli ormai pronti per la vendemmia.“ Preveggenza?Attenzione a giocare con il fuoco ci si scotta.

    "Mi piace"

    • hai perfettamente ragione. La gente che lavora, che ha sempre lavorato e non ha più lavoro questi CIALTRONCELLI da salottino dei parioli, con una scarpa anche in africa, li prenderà prestissimo a calci in culo.

      Perchè la gente che lavora o si difende da sola oppure finirà solo peggio.

      "Mi piace"

      • X Andrea e quell’altro torsone che si fa chiamare come un evangelista.

        Se Dibba voleva un POSTO AL SOLE, diventava ministro accettando la Boschi.

        Si è ricandidato? NO.

        Era stato il più votato alla costituente grillina? Pare di sì.

        E fa parte di questo governo degli OSCENI? NO.

        E gente come te e quell’altro torso sopra, che sbraitate contro di lui come se fosse colpa sua se M5S è diventato sede per poltronari.

        Lui che è andato via dal M5S e non si è imbucato in nessun’altra forza politica.

        "Mi piace"

      • @Stef Menc

        Il sangue si scioglie. Ora torna a pregare il tuo dio minore. Che fa i cazzi suoi raccontando che va in croce per tutelare i poveri di TUTTO il mondo e i citrulli come te (tra parentesi).

        Tu non sei un 5 stelle, sei una ciofeca. Chi ha votato 5 stelle ha votato un progetto, non un singolo signorotto come la vorresti raccontare tu.

        Siamo arrivati al SINGOLO SIGNOROTTO, che poi si farà un partito personale. Modello verticale/verticistico, quello che piace tanto agli italiani ignoranti e scemi.

        "Mi piace"

      • @GATTO

        Ho parlato di sangue, NON di merda. Ok?

        Sempre a fraintendere, voi troll del cazzo venduti a satana per 3 soldi 3.

        "Mi piace"

      • @andrea
        “Che fa i cazzi suoi (rif. il dio minore) raccontando che va in croce per tutelare i poveri di TUTTO il mondo e i citrulli come te”
        Complimenti, con questa enormità ti sei squalificato a vita.

        "Mi piace"

  6. Quanta invidia, io apprezzo il Dibba perche è uno spirito libero e ha il coraggio di dire quello che ritiene giusto dire, vero il mv5 * gli ha dato visibilità ma quanti altri fuoriusciti dal mv5 * e altri partiti hanno saputo conservare e ampliare tale visibilita acquisita? Pochissimi,
    Pertanto, ammiro il Dibba e sbertuccio i suoi detrattori che ad eccezione di qualche blog non riescono a comunicare con nessuno,
    Pertanto, spero che il Dibba continui nelle sue sacrosante critiche e continui a sbertucciare i rosiconi,
    Oltretutto viaggia in giro x il mondo non grazie a denari erariali come fanno i vari salvini gigini e casellati, ma viaggia grazie al suo saper vendere le sue idee.

    Piace a 1 persona

    • Giustissimo, parola mia quando leggo di gente che ce l’ha con il Bibitaro e poi attacca Dibba che oramai ha apertamente rotto anche con lui (ed essendo così amici da 10 anni, non dev’essere stato facile), mi chiedo se questo blog non sia una gabbia di pazzi.

      "Mi piace"

  7. senti Dibba, continui a stare sulla riva del fosso, fai l’opinionista come posso farlo io, il gatto, la volpe e la salamandra (tu sei più visibile). ma fare politica non penso sia facile, non si può attraversare la manica a nuoto se prima non impari a nuotare, farti due polmoni grossi come meloni e avere un cervello che ti supporta. Quindi piantala li ed entra in acqua con la tua ochetta, occhiali da sole mangia fagioli borlotti ed auto idromassaggiati.

    "Mi piace"

  8. Stef Menc:Lo farà presto.Scommettiamo?Luca non ha niente di evangelico, anzi.Non sembri tanto sveglio…Continua pure a cazzeggiare.Quando la realtà ti arriverà sul muso vuoi che sia tardi?Lo già detto…vuoi giocare?Emerita testa di cazzo?

    "Mi piace"

    • X S.Luca.

      Ma pensi che io calcoli le ragliate di uno che scrive:

      ”Dillo con chiarezza faccio campagna elettorale per la destra …nota per la loro onestà.Non attacco il pd? Ma l’m5s cosi aiuto i mie camerati a disfarsi di loro. Il succo è quello?Quanto di danno, molto a giudicare dall’insistenza. ”

      DIBBA CHE FA PROPAGANDA ALLA DESTRA.

      E Ghandi che faceva il promoter per la Corona inglese.

      "Mi piace"

  9. Imbecilli non siete neanche coscienti di chi le sta prendendo?Giocate.Giocate…Farete soldi.Fino a quando?Ve li godrete?…?La troppa sicurezza ne ha inculati tanti e a voi piace incularvi tra voi.

    "Mi piace"

    • Il sole, i saluti romani, roba forte, puo persino dare alla testa,
      Se ne vedono i risultati leggendo post deliranti,
      Speriamo che non sia nulla di grave

      "Mi piace"

  10. Tutto questo livore rispetto a Dibba perché sa solo ‘parlare’.

    Strano che nessuno si ricordi di questa storia.

    Grillo Parlante è un personaggio immaginario del romanzo di Carlo Collodi, Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino: il grillo parla con il burattino e lo ammonisce, impersonando la voce della coscienza che cerca di orientare Pinocchio verso le scelte giuste.

    Indice
    1 Descrizione
    2 Altri media
    2.1 Versione Disney
    2.2 Musical
    2.3 Televisione
    2.4 Altre versioni
    3 Altri progetti
    Descrizione
    Nel libro il Grillo Parlante appare quattro volte: la prima di esse è poco dopo l’inizio delle avventure del burattino (capitolo quarto), quando, in preda alla fame, questi sta cercando del cibo in casa di Geppetto. In questa occasione Pinocchio, stufo di sentire i suoi rimproveri, gli lancia addosso un martello e lo spiaccica. Più avanti (capitolo tredicesimo), il Grillo ricompare sotto forma di fantasma e tenta nuovamente di far ragionare Pinocchio che sta per seminare i suoi cinque zecchini d’oro, ingannato dal Gatto e la Volpe. Anche in questo caso i suoi ammonimenti saranno vani. Nella sua terza apparizione (capitolo sedicesimo) il Grillo è uno dei tre (il corvo, la civetta e il Grillo Parlante) dottori che visitano Pinocchio moribondo a casa della Fata Turchina: si dimostra il più assennato di essi, poiché è l’unico che capisce che Pinocchio sta solo fingendo di essere malato e gli ricorda i suoi cattivi comportamenti, facendolo piangere. Poco prima della fine del romanzo (capitolo trentaseiesimo) il Grillo riappare sano e salvo e dà ospitalità a Pinocchio e Geppetto usciti dalla pancia del Pesce-cane in una casetta regalatagli dalla Fata Turchina. Qui ricorda a Pinocchio quanto sia stato cattivo con lui, ma di fronte al pentimento del burattino non gli dimostra rancore e gli offre tutto il suo aiuto.

    Il Grillo Parlante rappresenta la saggezza delle persone di buon senso, ma anche la stessa coscienza di Pinocchio: nelle prime due apparizioni, quando il burattino è ancora ingenuo e poco assennato, il Grillo viene messo violentemente a tacere, a rappresentare la cattiva considerazione che i ragazzacci hanno delle persone sagge, ma anche della propria voce interiore che li porta a riflettere sui comportamenti sbagliati. Nelle successive due apparizioni i consigli del Grillo hanno più successo perché la sua storia va di pari passo a quella di Pinocchio, che si sta lentamente trasformando in un bravo ragazzo: nel primo caso lo pungono nel vivo, mettendolo di fronte alle sue cattiverie; nel secondo caso invece segna il primo vero passo verso l’accettazione degli altrui consigli e della propria bontà.

    it.wikipedia.org/wiki/Grillo_Parlante

    "Mi piace"

    • Difficile capire certe postate…copiamo ed incolliamo cenerentola? Biancaneve? Non basta parlare, bisogna sporcarsi le mani

      "Mi piace"

      • X Jack, Io quando posto qualcosa non mi sposto le mani, scrivo e se trovo di meglio posto quello, come fa del resto anche infosannio.

        E Cenerentola qui non ha ragione di essere, mentre i ‘grilli parlanti’ contano eccome. E se non capisci come mai, è un problema tuo.

        "Mi piace"

    • A me questa storia che i pischelli devono bersi tutto quello che dicono i grandi e farsi venire le paturnie per un supposto sgarro non va giu’.

      "Mi piace"

  11. Caro Conte Giuseppe per recuperare Di Battista bisogna urgentemente uscire dal governo. Non t’interessa il suo ritorno e ritieni più importante restare a sostenere Draghi con legnate tutti i giorni? E allora il movimento è morto.Pax domini.

    "Mi piace"

  12. Pinicchio non finge(capitolo sedicesimo).Su dibba(pinocchio) non cambia opinione per il semplice fatto che in un momento di radicale cambiamento e prima che ciò avvenga. Lui punti allo sfascio uscendo da questo orribile governo(adesso) la dice lunga.Così si impedirebbe il “rinnovamento” al momento indispensabile. Dopo gli errori fatti sia per inesperienza e tradimenti d vari personaggi che ben si conoscono. Credo che il farlo sia una necessità inderogabile.Rimettere in sesto quello che rimane del lavoro fatto in questi anni.dai tanti che avevano creduto possibile la “rivoluzione sociale” proposta. Che era ed è ancora validissima.Sono a mio parere idee da portare avanti con un rinnovamento delle persone che queste idee le porteranno avanti(con giusti aggiustamenti fatti con l’esperienza) visti i troppi fallimenti della cosiddetta classe dirigente m5s.Dopo si potrebbe anche ritornare a viaggiare soli rispettando il patto elettore eletto. Ma solo dopo l’avvenuto e radicale cambiamento e relativo repulisti.Non tutto è perduto Le mi sono solo opinioni di un semplice e modesto uomo e Burattino senza fili.Saluti. P.s Credo che un po di “ferie” a questo punto mi farebbero bene.Ciao

    "Mi piace"