Marco Travaglio: “Scanzi non ha saltato file né rubato fiale: ha parlato troppo”

( Marco Travaglio – ilfattoquotidiano.it) – Caro Cesare, lei ha ragione, ma cerchi di capirmi. Per una settimana, ogni volta che mi accingevo a scriverne, mi planava sulla scrivania un lancio di agenzia con le scemenze di qualche stalker da social, mitomane da talk, politico o politica senza pudore ma di molta casta, pennivendolo difensore dei privilegi propri, che facevano la morale ad Andrea e mi facevano scappare la voglia di intervenire per non essere confuso o intruppato con loro. Ora che – pare – il linciaggio si è un po’ placato, provo a riassumere l’idea che mi sono fatto. Scanzi, diversamente da me che sono un po’ incosciente, è un ipocondriaco terrorizzato dal Covid. Per sé e per i suoi genitori. Parlando col suo medico, ha saputo che in Toscana (ogni Regione fa come le pare anche sotto il Governo dei Migliori) ci si poteva segnalare all’Asl come riservisti o panchinari per le dosi di vaccino rimaste inutilizzate la sera. E si è prenotato. Il suo medico ha segnalato il suo nome, insieme a quelli dei pazienti di altri medici. Per un mese Andrea ha atteso che lo chiamassero, sollecitando ogni tanto notizie. Alla fine l’han chiamato e vaccinato, quando AstraZeneca non era proprio popolarissimo. Io l’avrei fatto? Mai: so benissimo che, anche se una cosa è lecita o usuale o normale, ho addosso i fucili spianati dei tanti che mi vogliono un gran bene, pronti a prendermi in castagna anche se non faccio nulla di sbagliato o di illegale. Ma non è detto che le mie regole personali debbano valere per tutti. Scanzi e chi l’ha vaccinato hanno seguito quelle del mitico generale Figliuolo, che ha raccomandato urbi et orbi da Fazio di iniettare i vaccini eccedenti “a chi passa”, da tutti elogiato come campione di efficienza. Semmai Andrea ha poi esagerato con la profluvie di parole usate per difendersi sui social e in tv, arrivando a dire che tutti dovrebbero ringraziarlo come testimonial anti-No Vax o che era il caregiver dei genitori. Ma non ha saltato alcuna fila e non ha rubato alcuna fiala. Insomma, troppo rumore per troppo poco, anche se a quel rumore ha contribuito anche lui.

46 replies

  1. Non ha fatto come l’aretino Pietro, è anche vero che la paura fa 90 ma ormai è grande.
    Comunque lo ascoltiamo e lo leggiamo sempre volentieri.

    "Mi piace"

  2. Per questa volta solo d’accordo con Travaglio ma l’idea su Scanzi me l’ero già fatta prima di leggere il direttore

    "Mi piace"

  3. L’ipocondriaco che si caga sotto dalla paura del covid

    diciamo le cose come stanno: “è passato” (avanti agli altri) alla figlioUlo maniera, cioè alla maniera del PLURIDECORATO genio del pensiero e della strategia guerrafondaia della bomba a mano.

    Ma tanto siamo in italia. E ognuno fa quel che cazzo gli pare.

    La cosa ganza di scanzie è che fa sempre la morale agli altri, lui sempre perfetto, sempre superiore, più figo del bigoncio e più bravo e più saccente di tutti.

    Ora viene fuori una cosa che non sapevo, cioè che il SUPER UOMO e superdotato stallone da monta, dal quale tutte le donne vorrebbero essere incaprettate (in particolare una, vizza, rifatta e colorata di rosso acceso) è un ipocondriaco.

    Ma come! Ma state scherzando?? Non ci credo! Non è possibbele, minchia.

    Avesse perlomeno la faccia di dire che è passato avanti agli altri, insieme ai genitori che stanno meglio dei ventenni in salute, perchè si CAGA SOTTO dalla paura di prendere il covid. NO! MAI! Ma che scherzi?

    NO. Deve dire che si è sacrificato, prendendo per il culo tutta la nazione e mettendosi pure nella condizione DISTORTA E FARLOCCA (la sua) di pretendere di essere ringraziato.

    Che uomo CORAGGIOSO E IMPAVIDO che è scanzie, pensavamo che volesse sfidare astrazeneca sacrificandosi al posto nostro, invece si cagava sotto dalla fifa di beccare il covidde, che se stai chiuso in casa, nemmeno sa chi sei e che esisti.

    Come potete vedere i genitori di scanzie sono fragili, quindi hanno il DIRITTO DOVERE di passare avanti agli altri.

    https://www.iltempo.it/attualita/2021/03/22/news/andrea-scanzi-vaccino-covid-astrazeneca-papa-luciano-contro-furbetti-caregiver-genitori-vaccinazione-26629766/

    "Mi piace"

    • Non hai capito, ma fa’ niente , resta pure nella tua beata ignoranza. Travaglio parlava di sé ipocondriaco non di Scanzi. Saluti.

      Piace a 1 persona

      • Sbagliato: parlava di Scanzi.
        Riporto, per chiarezza: “Scanzi, diversamente da me che sono un po’ incosciente, è un ipocondriaco terrorizzato dal Covid.”
        Spero che adesso sia più chiaro.

        "Mi piace"

  4. due settimane fa ho postato qui il fatto che mi hanno vaccinato con moderna, perchè anche se non sono veneto la regione ha pensato anche a me, cosa dovevo dire.. no grazie… aspetto…cosa?
    mentre ero in attesa dei canonici 15 minuti di osservazione dopo iniezione, ero l’ultimo vaccinato…sono arrivate altre tre persone che hanno chiesto se era rimasto qualcosa…ed in effetti le hanno vaccinate, mentre altri chiamavano in giro per finire le fiale. Questo alla clinica universitaria di Padova.
    In Toscana hanno vaccinato anche gli avvocati, che doveva dire Scanzi no grazie quando glielo hanno proposto? per di più che si è “auto-denunciato”

    Piace a 3 people

    • in toscana gli anziani sono vaccinati al 20%. Ti è chiaro il concetto?

      Mia zia e mia madre ancora non sanno QUANDO E SE potranno vaccinarsi.

      Ora se vogliamo continuare a sparare stronzate facciamolo pure, però con un senso minimo di decenza, NO?

      Perchè in questa FARSA tutta italica il senso noc c’è. Come non c’è il senso di vergogna. Si dovrebbe stare zitti e farla finire lì, invece si pretende la ragione quando si è nel torto o quasi.

      A meno che tu non voglia proteggere uno che va a merano a farsi le cremine e i massaggini nell’hotel 5 stelle, anche questa è vera, Evitavo di dirla, ma purtroppo in italia non basterà nemmeno questa a convincerti che scanzie ha ragione. Perchè ovviamente scanzi è nel giusto.

      Chi più di un giornalista è esposto al covid nel 2021? Oppure pensi che abbiano inventato i personal computer, le stampanti, internet, l’online, i giornali digitali, il fatto quotidiano che si legge online? FANTASCIENZA, è tutta fantascienza.

      I giornalisti sono quelli più esposti di tutti al covid, ma scherzate? Perchè lavorano da casa e il covid entra via cavo, esce dal modem e poi ti fa secco in pochi secondi, perchè è la variante in fibra ottica tim.

      Diciamo le cose come stanno, e diciamolo a tutti gli italiani: scanzie ha ragione! E ha pure diritto di querelare me e mia zia che aspetta un vaccino che non c’è. Almeno per lei non c’è, perchè per altri si trova…se ti metti nella lista dei FIGLIUOLI de…****

      Aumm aumm Aumm aumm Aumm aumm

      "Mi piace"

      • mi sa che tu hai qualche problemuccio col tuo ego
        prenditela con la tua regione, urla,,protesta..scrivi a chi di dovere..fai rimostranze…petizioni.
        ho scritto la mia testimonianza, io non devo difendere nessuno,
        il vaccino me l’hanno proposto e ho accettato..punto!

        Piace a 3 people

      • insomma scanzi aveva diritto di passare avanti.

        HA FATTO BENE. E che tutti gli altri che non sono nella lista dei FIGLUOLI si attaccassero…

        Comunque dai ragione a scanzi! BRAVO!

        E la lista non è una porcata fatta a cazzo di cane, ma è una cosa seria…BRAVISSIMO.

        "Mi piace"

      • andrea
        sai cosa dicono agli importuni come te da queste parti?
        “vai a cagare sui fii dea luce”

        te lo ripeto: vai a fare le tue rimostranze alla tua regione

        "Mi piace"

      • Lo hai scritto tu, non io. E poi dici che non devi difendere nessuno.

        “In Toscana hanno vaccinato anche gli avvocati, che doveva dire Scanzi no grazie quando glielo hanno proposto? per di più che si è “auto-denunciato””

        Qui la chiudo. Lo sai come si dice in toscana? Sei fuori come i terrazzi.

        "Mi piace"

      • @ Andrea: avrei una domanda: premesso che, da come scrivi, sembri avere in comune con Scanzi sia la Regione di appartenenza che i genitori anziani, la domanda è la seguente: anche tu, come Scanzi, un mese e mezzo fa ti sei segnalato all’Asl per poter accedere alla cosiddetta lista dei panchinari? Se non l’hai fatto, prenditela con te stesso, non con Scanzi, che fra l’altro è un giornalista nonchè privato cittadino, non certo un politico (tipo quello che è probabilmente andato a farsi inoculare nella penisola arabica, il che, considerata la fama di macellai-assassini-occultatori-di-cadaveri dei suoi rinascimentali neo-amici, è davvero un bel fidarsi).

        Quasi quasi mi viene voglia di andare a rimestare nella cronologia del sito per vedere quanto ti sei speso, a suo tempo (i primi dell’anno, più o meno) contro De Luca (lui sì che ha saltato la fila, e l’ha fatto anche sfacciatamente e non senza una discreta protervia). Ma una cosa la so anche senza andare a guardare. Se la tua reazione fosse proporzionata, dovresti stare strillando al sopruso ancora adesso.

        Piace a 1 persona

      • Jonny Dio

        Ti ci metti pure tu? Oppure da toscano non devo incazzarmi di più per un toscano che passa davanti con una lista FARSA in un paese FARSA e poi su facebook pretende di essere ringraziato perchè ha fatto pure l’uomo coraggioso???

        Ora Travaglio ha detto che è invece un caga sotto. Quindi il fatto che facesse il figo lo rende ancora più ridicolo.

        Qui proprio non ci siamo, non vi rendete conto di come è stata gestita la cosa…e il viaggetto a merano lo trovo vergognoso.

        Era a merano nel 5 stelle quando tentava di giustificarsi su facebook e “pretendeva” un grazie, l’ho fatto per voi FIFONI e CODARDI.

        PROPRIO NON CI SIAMO. Se non lo capite è un vostro problema.

        Lo hai fatto il vaccino grazie alla lista FARSA? Stai zitto, non ci fai il figo sopra come ha fatto lui dal 5 stelle che non c’entra un cazzo col lavoro di giornalista…lui è stato il primo a postare su facebook QUANTO SONO FIGO HO FATTO IL VACCINO (e ve lo ho tirato nel culo, coglioni che non vi siete messi nella lista FARSA).

        Io ho la coscienza a posto, sicuramente più di scanzi. E anche di te, se difendi uno così. Per me uno così è indifendibile, al limite non lo attacchi e stai zitto, ma se lo difendi mi vergogno pure per te.

        Si ritorna sempre lì, è un fatto di coscienza personale, e in un paese di merda come questo, uno come scanzi passa dalla parte della ragione, anche quando la cosa in sè è semplicemente VERGOGNOSA. Cioè da stare zitte e buoni.

        ZITTI E BUONI. ZITTI, IN SILENZIO, E BUONI.

        "Mi piace"

      • Sembra che tu stia parlando del più grande scandalo italiano. Ti ricordo che in questa faccenda non ci sono abusi nè reati, al massimo potremmo definire di cattivo gusto il fatto che Scanzi ci abbia ricamato sopra, cosa su cui, del resto, anche Travaglio l’ha bacchettato nell’articolo qua sopra. Scusa, a parte tutto, ma ti pare normale che è da un’intera settimana che si debba menar scandalo su questa che, oggettivamente, è una minchiata? Minchiata tra l’altro conosciuta per bocca del protagonista, che non è che si andato a vaccinare col favore delle tenebre su intercessione di una sua zia ricca, alla fine se non la davano a lui quella dose sarebbe stata buttata.

        Che bel Paese deve essere, quello dove una notizia di questa caratura riveste tutta questa importanza, si vede che non sta succedendo niente di più importante o almeno per cui valga la pena discutere più a lungo (ci sarebbero quisquilie come un recovery plan che vaniva accusato di essere colpevolmente in ritardo tre mesi fa, che sarebbe pure da presentare a breve ma per qualche motivo pare sparito dall’agenda pubblica delle priorità, insieme a tante altre inezie).
        Se ti fossi iscritto, magari l’Asl avrebbe chiamato te, prenditela con te stesso e non menare il torrone con Scanzi che: A) non c’entra niente e B) non c’è nessuno scandalo. Rimango sempre in ascolto, magari in lontananza, di un’eco remota delle tue reazioni nel caso De Luca, dato che non sei per niente fazioso ed è argomento che sembra starti molto a cuore.

        Piace a 2 people

      • @Andrea

        Se parli del clientelismo schifosi pure sulle vaccinazioni sono d’accordo con te.
        Il clientelismo è un cancro sociale grave come la mafia, perché genera danni enormi alla società sia in termini economici che di equità, in una parola fa degerare la qualità della vita di un Paese, annichilisce il merito, genera sperperi, inefficienze e in qualche caso anche morte!
        Il clientelismo è mafia e sui vaccini fa ancora più schifo.
        E sono anche d’accordo con te quando sostieni che l’indignazione su questo cancro sociale è scarsa perché in tantissimi beneficiano di questo sistema che impoverisce tutti, ma alcuni molto più di altri.
        Perché c’è tanta indignazione per l’evasione fiscale (indignazione sacrosanta) ma poca per il clientelismo?
        Perché in qualche caso l’indignazione verso chi ruba nasconde l’invidia di non poterlo fare, non è indignazione (che presuppone senso dell’etica), è rabbia. Perché gli indignati delle “Trattenute in busta paga” contro i ladri evasori sono i primi a non chiederti la fattura per evadere l’iva ed ottenere uno sconto maggiore sul resto.
        L’Italia purtroppo è questa, l’unica rivoluzione utile non riguarda la destra o la sinistra, riguarda il senso civico.

        Ma che cazzo c’entra il caso Scanzi?
        1) Si è messo in fila perché era prevista una fila per riservisti
        2) la fila per riservisti è il ripiego indispensabile per evitare di buttare nel cessò le fiale che rischiano di scadere
        3) lo hanno chiamato e si è presentato
        4) convinto di aver fatto la cosa giusta l’ha resa pubblica sui social.

        Se tu dimostrassi che nella lista dei riservisti Andrea Scanzi è passato davanti ad altri, avresti ragione.
        Ma poiché lo puoi solo supporre, le tue accuse sono infondate.

        Anche l’interpretazione dei sui atteggiamenti non mi convince (e te lo dice uno che Andrea Scanzi lo legge di rado). Se pubblica la notizia non è strafottenza, è trasparenza, dimostra la sua buona fede altrimenti si sarebbe fatto gli affari suoi.
        Se è ipocondriaco è una attenuante, non una aggravante, anche se parliamo – ricordiamolo – di un comportamento che non può neanche essere etichettato come di “cattivo gusto”: la fiala che uno Scanzi (come quella di qualsiasi altro riservista) rifiuta di somministrarsi, finisce nel cesso e non ad un anziano bisognoso.
        Non è Scanzi il problema.
        Il problema è l’assoluta mancanza di efficienza e trasparenza del sistema.
        Un sistema che non può essere trasparente perché è clientelare.
        Allarga la prospettiva.

        "Mi piace"

      • @andreaex

        La lista usata da scanzie non c’è, NON SI TROVA in toscana. L’ha trovata lui insieme ai “suoi amici”.

        E’ la lista degli amici degli amici, per questo la gente è incazzata. Gli over 80 erano vaccinati fino a pochi giorni fa sotto al 5%.

        DOMANDA DIFFICILE: secondo te, le fiale le buttavi via per mancanza di gente che non voleva fare il vaccino, quando TUTTE lo vogliono fare però non sanno come fare perchè la regione tace? Dire che quella lista evitava di buttar via le fiale è una MEGA CAGATA che più STRONZATA non si può. FALSISSIMO, visto che tutto lo vogliono e non possono farlo!

        La lista è stata una furbata per far passare avanti gli amici degli amici che sapevano della lista segretata a pochi intimi. PUNTO.

        Purtroppo mi rendo conto che parlare con voi è inutile, date ragione ha chi ha torto e ha fatto la FURBATA, perchè sapeva della lista segreta dei furbi, che nessuno conosce e conosceva, cioè la lista FARSA.

        La lista privè fatta per scanzi and family and pochi intimi suoi, gli amici degli amici. Come quelle per la discoteca con le quali passavi davanti a tutti negli anni 80/90. Ma qui si parla di un vaccino che ti salva la vita, non di entrare prima di 20 minuti a ballare.

        Riuscite a dare ragione anche al demonio voi. Perchè siete italiani, ce lo avete nel sangue di cambiare il senso delle cose.

        Però nel giusto ci sono io, anche se con il mio giusto al più mi ci posso solo pulire il culo, non vaccinarmi.

        "Mi piace"

  5. Ah ecco…che bella idea mafiosetta della realtà! Tra Gomez e Travaglio Fido Coniglio hanno rimproverato come avrebbero fatto nelle “famigghie” mafiosedi aver “parlato” quando la cosa poteva rimanere serenamente celata…Ed invece questo è il solo merito che riconosco sa Scanzi che ha detto che mai sarebbe stato capace di tacere. Quindi è un furbastro consapevole e pattaccaro per tutte le versioni che ha cambiato come hadimostrato Giletti…Spero solo che anche su questo Giletti non molli l’osso e faccia fare la figura che perita anchea Travaglio Fido Coniglio: quella del pataccaro!

    "Mi piace"

    • Certo, la mafia in Italia sono Scanzi, Travaglio e (abbondandis in abbondandum) Gomez. Hai proprio ragione. Ora che l’hai detto, possiamo morire tutti più felici.

      "Mi piace"

    • Ma sì faje fa’ artre 18 puntate su Scanzie!
      Ma c’aveva il labbro tremolante per l’indignazione??

      "Mi piace"

  6. Col casino che fa da mesi Astrazeneca( che ha persino cambiato nome per…depistare) temo che Scanzi sia stato l’ultimo a farsi vaccinare. E pensano persino di obbligarci…

    "Mi piace"

  7. Nella provincia di treviso, domenica hanno vaccinato la coorte 1936, potevano andare tutti senza senza prenotazione, un esperimento voluto dal presidente del Pojanistan.
    12 ore come i mesi dell’anno, tra anziani andati da soli, (complimenti vivissimi) o accompagnati. si è formata una “prevista” ressa ed assembramenti con attese lunghissime.
    naturalmente la copertura giornalistica del TG3, ha esaltato lo spirito d’iniziativa del “governador” chiedendo ai vaccinati all’uscita; come è andata? ” o gnente so’o un spuncioto, tuto ben”

    Piace a 2 people

    • È andata benissimo Adriano, dai, se fai uno sforzo puoi dirlo, o vorresti chiamare un nonnino alla volta in un salottino dedicato?

      "Mi piace"

      • Paolabl
        certo che è andata benissimo, tanto è vero che non lo faranno più
        si sono accorti che forse creare assembramenti e far aspettare ore dei vecchietti non era il massimo

        noi gli avevamo avvisati che non era il caso, ma per “el Pojana” era indispensabile far vedere alla sua provincia che “faso tuto mi” pensava a loro.
        Adesso hanno capito che forse una centrale prenotazione unica era meglio e non tante quante sono le USL.
        Centralizzare usando il codice fiscale, incrociandolo con l’INPS (per evitare i morti) l’agenzia della entrate e l’anagrafe dei comuni, coinvolgendo i medici di base (che ancora qui funzionano per fortuna) usare il personale del CUP per le prenotazioni e le chiamate, creare una unità volante per i vaccini a domicilio, era la cosa migliore da fare. Ma tant’è, prima “faso tutto mi” poi ci chiamano per supporto “senza dirlo in giro per carità”, però ci pagano puntuali.

        Piace a 1 persona

      • La realizzazione è stata così così, ma bisogna riconoscere che l’idea era cazzuta.
        L’iniziativa andrebbe ripetuta anche per le altre fasce di popolazione, magari migliorando quella che si è rivelata la criticità principale tenendo conto, nell’assegnazione della fascia oraria, sia del tempo reale che ogni vaccinazione richiede, che della distribuzione non uniforme della lettera iniziale del cognome (alle più frequenti devi assegnare più tempo, altrimenti quelli che si chiamano con la zeta invecchiano in coda).

        Piace a 1 persona

    • Adrianooo, per non essere Veneto, “sei veramente forte ” Le tue imitazioni fanno ” scompisciare ” me che lo sono ! Mi diverte perché vedo che i Veneti Tu li conosci molto bene e te lo dice uno di loro che purtroppo manca da quasi 50 anni, ma che frequenta spesso ! Sia pur da Veneto un saluto con un pleonastico CIAO ! Ad maiora!

      "Mi piace"

  8. Allora, io vivo in Toscana , ho piu di 83 anni , 2 di più di Albertosi, anche lui toscano di Pontremoli. Avremmo fatto qualsiasi vaccino ci fosse stato iniettato. Dopo la frase del Generale Figliuolo ho chiesto se c’era la possibilità di essere inserita nella lista di riserva perchè sono partiti dai centenari e noi ottuagenari dobbiamo aspettare perchè NON ESISTE NESSUNA LISTA DI PANCHINARI. Scanzie ha sfruttato qualche conoscenza ed il medico che gli ha fatto la “punturina” ora dovrà risponderne!
    Travaglio farebbe bene a non difendere posizioni indifendibili soprattutto se vigliaccamente si spaccia per badante dei genitori e poi va a fare i massaggi nella SPA a 5 stelle. Vergogna!

    "Mi piace"

  9. “C’è un giornalista pagato dalla Rai, dal Fatto Quotidiano e da La7 per insultarci costantemente in TV. Si chiama Andrea Scanzi. La sua volgare mediocrità non merita commento – scrive sui social Maria Elena Boschi – Ma ciò che io trovo vergognoso è che Andrea Scanzi, già sostenitore della tesi ‘il corona virus è solo un raffreddore’, si sia vaccinato in Toscana, non solo saltando la fila ma mettendo insieme una squallida lista di bugie. Ha detto che doveva fare il caregiver dei suoi genitori e vorrei capire quando, visto che è sempre in giro. Peraltro i suoi genitori fortunatamente stanno bene. Ha detto che si è iscritto a una lista ‘di riserva’ e si è scoperto che la lista semplicemente non esisteva. Ha detto di aver rispettato le regole quando invece le ha violate in modo squallido, mentendo a tutti”.
    “Si dice: ma le regole in Toscana sono così. No, le regole non sono così. Scanzi non poteva vaccinarsi – continua nel suo j’accuse la Boschi – In Toscana una come me – che è avvocato – avrebbe potuto vaccinarsi un mese fa. E chi tra i miei colleghi lo ha fatto, ha rispettato le regole. Se non l’ho fatto io, nonostante abbia voglia come tutti di tornare ad abbracciare i miei nipotini, è stato per evitare polemiche dei moralisti contro di me”.
    Poi MEB arriva al punto vivo della questione: “Pensate che quando sono stata a Otto e Mezzo anziché parlare della crisi di governo mi hanno fatto il processo perché – in un parco pubblico – ho baciato il mio fidanzato abbassando la mascherina: chissà cosa avrebbero detto se mi fossi vaccinata, rispettando le regole ma prima di altri. Chissà se Lilli Gruber adesso incalzerà il suo opinionista prediletto Scanzi per il vaccino come ha fatto con me per un bacio con la mascherina abbassata. Scanzi infatti non aveva nessun titolo per saltare la fila: ha fatto prevalere la sua arroganza, le sue paure, le sue menzogne. E adesso dice addirittura che dovremmo ringraziarlo. Mi domando: ma perché gli italiani devono pagare con i soldi del canone Rai un uomo così? Perché ormai è chiaro che tipo di moralismo senza morale abita la redazione del Fatto Quotidiano: il loro odio contro di noi provoca due pesi e due misure, sempre. Ma la Rai? Chi ha deciso che dobbiamo pagare il canone per un bugiardo come Scanzi?”.

    Beh, questa volta non posso che associarmi alle parole della Boschi e deprecare il comportamento di Scanzie e della Gruber.

    "Mi piace"

    • Andrebbe chiarito, una volta per tutte, se la vaccinazione divenuta pietra di cotanto scandalo sia stata effettuata secondo le regole oppure no, perchè è questo e solo questo, in ultima analisi, il fatto derimente.

      Io, per non saper nè leggere nè scrivere, considerata la credibilità di Travaglio paragonata a quella di Miss Bolzano 2018, tenuto conto che in presenza di qualsiasi abuso da parte di chicchessia è doverosa la denuncia e considerato che la stessa latita, sia da parte della succitata Miss che da parte di chiunque altro, tenderei a dar ragione a Scanzi, almeno fino a quando qualcuno non dimostri (o almeno sappia indicare) quale regola sarebbe stata violata e soprattutto da parte di chi (Scanzi non potrebbe aver fatto tutto da solo, con chi avrebbe “fatto prevalere la sua arroganza, le sue paure, le sue menzogne”?). Francamente, non ho neanche tutta questa voglia di approfondire una vicenda che ritengo, per importanza, un gradino sotto il gossip sull’Isola dei Famosi.

      Decisamente più succulento il J’accuse da parte di MEB, per la cui condivisione devo ringraziare la signora Adele (che vive in un posto fantastico, che mi pregio d’aver visitato una dozzina d’anni fa), che, come ho premesso, avrebbe tutte le ragioni se in questa faccenda esistesse un illecito di qualunque tipo (cosa attualmente indimostrata).

      Lecita la scelta dell’On. Boschi di non vaccinarsi quando ne ha avuto la possibilità, ancorchè poco altruista e un tantinello incosciente, dato che per professione è frequentemente a contatto col pubblico, oltre alle rare sedute parlamentari (risulta “in missione” l’80% delle volte) e alla frequentazione di studi televisivi, ma ridicola è la scusa accampata, dato che “le polemiche dei moralisti contro di lei” sono praticamente ciò di cui si nutre (se davvero avesse voluto evitarle, nemmeno lei avrebbe dovuto parlare pubblicamente del fatto che non si è voluta vaccinare, in pratica facendo ciò che si sta rimproverando a Scanzi, ovvero l’aver strumentalizzato un fatto personale rendendolo pubblico).
      Fenomenale il passaggio secondo cui la Rai dovrebbe licenziare i bugiardi: evidentemente, solo quelli a lei sgraditi, altrimenti ciò equivarrebbe ad affermare che l’intera Rai sarebbe da chiudere.
      Infine, una vera ingrata verso la Gruber, che le ha fatto un grosso favore limitandosi a domandarle (nessun processo) dell’episodio del bacio, mentre ci sarebbero ben altre questioni di cui un giornalista, che volesse dirsi degno di questo nome, dovrebbe chiederle conto, ma da quelli non si fa intervistare.

      Piace a 3 people

      • @ Jonny: sempre perfetto ! Ma sei sicuro che il tuo commento di risposta agli interlocutori possa essere compreso ? Ho seri dubbi : in particolare dalla MEB ! Considerazioni come perle date ai p….!

        "Mi piace"

      • @ Jonny Dio
        Eddai! Apprezzo, come sempre, il tuo “spirito di servizio”, ma veramente ti avanza tanto tempo, pazienza
        e sapone da incaponirti a voler lavare la testa agli asini a tutti i costi?
        Lasciali ragliare… tanto solo quello sanno fare! Ciao!

        "Mi piace"

    • Adele, ti auguro di vaccinarti prestissimo: a te tocca pfizer o moderna, quindi Scanzie a te proprio a te non ha tolto niente. Ma se sei arrabbiata è comprensibile. Mia nonna pugliese qualche anno più di te già fatta doppia dose. Si vive meglio tutti, quindi resisti.
      Quanto alla mia amica Lilli: ha fatto un’intervista di 40 minuti alla tua corregionale, 40 minuti in cui ha balbettato. Poi per 30 secondi le ha chiesto delle foto senza mascherina. Prima di schierarti dalla parte di una scema pagata dagli italiani che si va a fare le foto in giro in pandemia col fidanzatino a qusi 40 anni, guarda la puntata.

      "Mi piace"

  10. Chissà come mai nessun giornalista ha stigmatizzato la frase per lo meno “infelice’ di Superfigliuolo che evidentemente si crede ancora in caserma ad avere a che fare con delle reclute ventenni.
    L’avesse pronunciata qualcun altro…

    "Mi piace"

  11. Noto una contraddizione tra il “ terrore” da covid( secondo Travaglio) e il “ coraggio “ nell’ iniettarsi il vaccino ( secondo Scanzi ). E dire che “ parla troppo “ più che una difesa d’ufficio mi sembra un invito a darsi una regolata ( ricordo ancora il “ raffreddore”): chi a torto o a ragione ha un notevole impatto sui social dovrebbe pesare bene parole e azioni ( come d’altronde Travaglio ha precisato per se stesso)

    "Mi piace"

  12. Mi chiedo come mai un eventuale obbligo vaccinale (unico Paese in Europa, verrebbe stoppato subito dai ricorsi a Strasburgo) dovrebbe riguardare solo il personale sanitario che opera nelle strutture pubbliche. In quelle private non infettano?

    "Mi piace"

  13. Tanti si ricordano agli inizi di febbraio 2020 , quando il scanzi nei suoi video minimizzava il tutto anzi incoraggiava ad andare a mangiare nei locali. Ora si scopre Ipocondriaco. Sarà ma a me , me pare na strunzata!

    "Mi piace"

  14. Anche a me pare na strunzata tirare in ballo quello che Scanzi diceva quando nessuno immaginava quale tragedia avrebbe rappresentato il Covid-19 e quello che dice oggi, 100 mila morti dopo.
    Ma questo è un paese strano, in cui si processa mediaticamente Scanzi blaterando di una sua presunta incoerenza ma nessuno chiede conto al Salvini di turno di come abbia potuto negare la realtà fino a quando gli è convenuto (diceva no a mascherine e distanziamento anche la scorsa estate, quando il Covid-19 avdva ucciso già 35 mila persone) e oggi fa parte di un governo che rende tutta l’Italia zona rossa (come nessuno chiedeva conto al Cassese che farfugliava di emergenza senza emergenza in un paese in cui lo stato di emergenza si dichiarava anche per EXPO).

    "Mi piace"

    • La colpa di Scanzi non è nell’aver saltato la fila, ma nel modo un po’ strafottente e non accattivante con cui parla. La gente “moderata e per bene” lo aspettava al varco.

      "Mi piace"

  15. “ha esagerato con la profluvie di parole usate per difendersi sui social e in tv, arrivando a dire che tutti dovrebbero ringraziarlo come testimonial anti-No Vax o che era il caregiver dei genitori”.

    insomma ha MENTITO dicendo che è il caregiver dei genitori.
    l’avesse fatto un avversario politico Travaglio avrebbe fatto un articolo infuocato, tirando fuori tutte le malefatte del soggetto in questione dalle scuole elementari ad oggi.

    l’ha fatto Scanzi e noi grullini travaglini scrolliamo le spalle: è uno dei NOSTRI e i NOSTRI non sbagliano mai, anche quando sbagliano.
    e giù sul blogghe tutti gli imbecilloni a trovare giustificazioni perché uno dei NOSTRI, un idolo (il coglionazzo dell’anno), ha sbagliato, ma mica poi tanto.
    e allora ringraziate Scanzi se si è preso il vaccino dicendo balle: è uno dei vostri, gustatevelo!
    che goduria essere ciulati da Scanzi, “la rockstar del giornalismo italiano”!
    coglionazzi faziosi pure voi.

    "Mi piace"

  16. Al netto del suo vaccino di cui non mi importa una beneamata, il problema è semplicemente uno solo: Scanzi trasforma tutto in un colossale show. Anche quando possa aver ragione, automagicamente trasla dalla parte del torto. E siccome Scanzi in quanto ad antipatia fa concorrenza al Bomba di Rignano sull’Arabia, inevitabilmente intorno a lui si genera caos infinito anche per una fregnaccia.
    Travaglio ha scritto bene (e giustamente e saggiamente lo definisce semplicemente “ipocondriaco” perché “pusillanime cagasotto paraculo” detto a un collega che lavora nello stesso giornale e che gli porta soldi e fama direttamente in redazione… è bruttino), punto. Peraltro, in questo preciso caso, al riguardo cioè del vaccino Scanzoso, il suo (di Travaglio) è pressappoco lo stesso sentimento di Peter Gomez, ma guarda tu, il caso, a volte, eh? Segno che Scanzi l’ha fatta totalmente fuori… come al solito.

    Lo dico e lo ridico, l’ho detto e ripetuto millemila volte: a me una volta Scanzi piaceva, quando aveva le palle per mettersi di traverso e dire la propria se qualcosa non gli tornava, avesse avuto davanti anche il padreterno. Adesso che, per fifa pura di perdere consenso e ammiratori, fa qualsiasi cosa per andare in perfetto accordo con chiunque gli si pari davanti… mi fa prevalenemente pena, ove non anche tenerezza.
    È lui che ha scelto di fare così, non gliel’ha chiesto nessuno. Ora sono tutti amici suoi, esattamente come il suddetto Bomba (Joe per Biden, Teresa per Bellanova, o l’ “amico” quando si riferisce a Bin Salman, eccetera), e di ciò deve tenere conto quando parla. E ‘sta cosa la trovo insopportabile. D’altra parte chi soffre di disturbo istrionico di personalità, finisce così. Sempre. È solo squisitamente una questione di tempo.

    Piace a 1 persona

    • alla fine tutti i commenti andrebbero cancellati per lasciare solo il tuo.

      In quello che dici c’è tutto il SENSO del personaggio scanzie, che DEVE, SEMPRE, mostrare il proprio ombelico al mondo intero: anche quando, con una lista FARSA privè, degli amici del circolo privato che conoscono solo loro, passa avanti all’ 80% di gente fragile e che avrebbe dovuto avere la precedenza rispetto a questa testa di cazzo.

      "Mi piace"

  17. Il problema è solo uno: l’assoluta mancanza di trasparenza del sistema.
    Si scopre che la lista non c’è: altro punto cruciale!
    Se non c’è una lista da rispettare, come possiamo essere certi che Scanzi non l’abbia rispettata (o l’abbia rispettata?).
    È normale che quando le regole non sono chiare e trasparenti, l’arbitrio diventa legge.
    Quindi anziché concentrarsi sul caso singolo, dovremmo guardare al fenomeno nel suo insieme.
    Ed è cambiando il sistema, ovvero l’insieme di regole, che si ottengono i risultati.
    Come replicavo ad Andrea, la mancanza di trasparenza è sempre strumentale al clientelismo.
    Il clientelismo si nutre della mancanza di trasparenza come la mafia si nutre di omertà.

    È lecito quindi sospettare, come fanno Andrea ed Adele, che questo sistema delle liste di riservisti sia stato inventato proprio per agevolare qualcuno aumma aumma.
    Ma se così fosse, poiché il sistema non è stato inventato per Scanzi, perché dovremmo escludere che lui ne abbia beneficiato come altri comuni cittadini senza particolari favoritismi?

    Li avete conosciuti tutti di persona i riservisti vaccinati?

    "Mi piace"

    • Il problema è solo uno: l’assoluta mancanza di trasparenza del sistema. FINE.

      Ti posso assicurare che in un paese come questo NON ci sarà MAI la soluzione al problema uno. STOP.

      scanzie penso sia proprio rientrato in una lista ristretta e sconosciuta a quasi tutti, praticamente all’80% dei toscani, scritta a roma e che ha utilizzato ANCHE il FARABUTTO di rignano sull’arno.

      "Mi piace"

  18. Mi spiego con un esempio: se fanno una legge per agevolare un delinquente tipo B. e a beneficiarne è anche – incidentalmente – un ladro di polli, cosa dovremmo concludere? Che il ladro di polli è un raccomandato?

    Se è stato inventato un sistema ladro per agevolare gli amici degli amici, non è detto che a beneficiarne siano stati solo gli amici degli amici. Qualcuno senza santi in paradiso ci sarà pure stato tra i riservisti vaccinati.
    E se c’è stato, le accuse su Scanzi potremmo farle anche a lui.
    Quindi, in definitiva, accusare Scanzi e giustizialismo becero secondo me.
    Accusare il sistema truffaldino è invece doveroso.

    "Mi piace"