Castelfranco Emilia (MO): si istituisca l’Albo Fornitori

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 263 del 23.12.2014 è stato
approvato il Regolamento per l’istituzione e la gestione dell’Albo dei fornitori di
beni e servizi e lavori da utilizzarsi per le procedure negoziate di lavori di
importo pari o inferiore a Euro 200.000,00 e le acquisizioni in economia di
lavori, servizi e forniture di importo pari o inferiore a Euro 40.000,00.
Dopo la pubblicazione dell’avviso per l’iscrizione al citato Albo erano pervenute
n. 339 istanze, ma per problemi di “rotazione” tra le ditte iscritte e per
mancanza di software adeguato, il 13/08/2015 ne è stato sospeso l’impiego,
anzi, non è stato mai utilizzato anche perché erano attese le Linee Guide
dell’Autorità Nazionale Anticorruzione che le ha successivamente approvate con
delibera n. 1097 del 26 ottobre 2016, aggiornate con delibera del Consiglio n.
206 del 1 marzo 2018 e con delibera del Consiglio n. 636 del 10 luglio 2019
Dalla data della sospensione dell’Albo Fornitori ad oggi sono stati
diversi gli affidamenti per la fornitura di lavori, servizi, beni e servizi
tecnici, ma non conosciamo sulla base di quali criteri idonei a garantire
il rispetto dei principi di “trasparenza, parità di trattamento, non
discriminazione e proporzionalità” gli stessi siano stati disposti.
Non vorremmo scoprire, come già verificato per il passato, che gli
affidatari/fornitori siano stati individuati, nei casi consentiti dalla
Legge, non dal Dirigente del Settore interessato, ma dalla Giunta.
Atteso che ad oggi l’Albo fornitori non è stato ancora riattivato, per
fugare ogni dubbio e nel rispetto di quella vera trasparenza che da
sempre sosteniamo, abbiamo presentato una specifica Mozione per far
sì che venga istituito ex novo ovvero riattivato con le necessarie
modifiche regolamentari alla luce dei nuovi dettami legislativi.
Auspichiamo che la nostra Mozione venga recepita quale atto
finalizzato a garantire l’imparzialità dell’Ente intesa sia come divieto di
qualsiasi forma di favoritismo nei confronti di alcuni soggetti, sia come
ugual diritto di tutti i cittadini ad accedere ai servizi erogati dalla
pubblica amministrazione.
Castelfranco Emilia (MO), 08/02/2021

Cristina Girotti Zirotti – Capogruppo Lega Salvini Premier
Modesto Amicucci – Capogruppo Liberi di Scegliere
Enrico Fantuzzi – Consigliere Lega Salvini Premier
Claudio Malavasi – Responsabile Programmazione

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,