Brunetta riabilita Di Maio

I 10 punti di Di Maio e le capriole di Brunetta

(di Daniela Ranieri – Il Fatto Quotidiano) – Assistiamo esterrefatti, rapiti, a una corrispondenza bollente da romanzo ottocentesco. Di Maio invia “dieci punti per l’Italia” al Foglio, che li pubblica raggiante (sette colonne a tutta pagina) come un tempo i manifesti di Renzi e Calenda; il giorno dopo Brunetta, tessitore dell’apertura di tutti verso B., invia al giornale pagine profumate di violetta: “Di Maio è giovane, intelligente, rispettoso, veloce”, la sua lettera del decalogo “l’avrei potuta scrivere io”, che per Brunetta è il massimo dei complimenti, “mi ha lasciato un buon sapore ma anche un pizzico di desiderio inappagato”. Infatti ieri rilancia sul Corriere: “Di Maio è un leader vero, sembrava uno dei miei studenti più preparati”, e come non notare “la sua saggezza, il suo buon senso”? La destra salvinian-meloniana rosica: l’orrore antropologico per Di Maio trasforma Brunetta nel “portaborse del portaborse di De Michelis”.

Non è chiaro se è la talpa dell’antipolitica che ha scavato sotto al palazzo del potere, seducendolo, o se i populisti si sono imborghesiti al punto da essere introdotti e impalmati ad Arcore, dove andava a prendere il tè l’altro “argine contro i populisti”… Che cambio di toni, però, dall’ultima epistola di Brunetta (2018): “Caro Di Maio, spudorato e ignorante. Stai truffando i cittadini. Vergognati e studia un po’ di diritto costituzionale. Trovati un lavoro”. Era tutto così chiaro, allora: l’abusivo vicepremier e ministro era un “bibitaro” per decreto bipartisan, Scalfari diceva di preferire B. a lui, e solo un anno fa veniva riabilitato dall’ambiente buono per bocca di Franceschini: “Lo conoscevo solo per l’immagine pubblica (da bibitaro, ndr), invece sui dossier è uno che approfondisce e studia”. S’impegna, via. Però Brunetta è senza freni: caro Luigi, “perché non facciamo la rivoluzione insieme su questi temi?”.

Ma qui ci fermiamo perché il porno è un genere che non trattiamo.

8 replies

  1. Anche perchè per certi “temi”(il porno) bisogna essere “dotati”. Può essere che “brunetta” (mezzo uomo) abbia virtù nascoste? Tutto può essere, anche l’incredibile.Come chiedere lo sconto a un ambulante per tre paia di calzini.Ci ha abituati…..

    "Mi piace"

  2. E no, cara Daniela!
    Non puoi gettare il sasso e poi nascondere la mano.
    La tua ultima frase ci spinge a sospettare che tu sappia più di quanto non vuoi
    ammettere ma che non ti fidi a metterlo nero su bianco.
    Volevi forse far riferimento alla famosa Legge dell’ Elle… sai quella che… ma sì
    insomma che hai capito!

    "Mi piace"

  3. e chi riabilita il Boss di Brunetta-tta??

    “Condizioni di salute peggiorate negli ultimi giorni”: Berlusconi non va in aula per il Ruby Ter”
    con chi dovrebbe fare accordi il governo?

    “ampie aperture al Governo e gli ammiccamenti con il Partito Democratico” ?????????

    e Di Maio non si è ancora dissociato dagli slanci di “affetto” dagli ex-avversari

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...