Sopravvissuti alle Regioni

(Pietrangelo Buttafuoco) – Considerare le regioni “componente fondamentali dell’architettura della repubblica” per come ha detto Sergio Mattarella nel Cinquantenario delle stesse è solo un disbrigo formale. Se c’è un ente totalmente inutile, nonché dannoso – per via dell’ingorgo burocratico e legislativo – questo è l’istituto della Regione che venne inventato, a suo tempo, per consentire una millimetrica spartizione consociativa. Gli accordi internazionali impedivano al Pci di governare a Roma ed ecco che, oplà, si fecero le regioni apposta per dare ai comunisti le amministrazioni locali. Tutta qua l’architettura (e finirà però che chi di regione ferisce, di regione perisce).

3 replies

  1. Bastava osservare lo stato di arretratezza della regione Sicilia e i mal governi che si sono succeduti che il Presidente Mattarella non avra’ sicuramente potuto dimenticare e aggiungere una visione panoramica di molte altre regioni non ultima la Lombardia per rendersi conto del degrado amministrativo scandalistico che investe i vari territori

    Piace a 1 persona

  2. Una volta tanto mi tocca essere d’accordo con Buttafuoco, anche se non concordo del tutto con la tesi che le regioni
    si siano fatte soprattutto per dare un contentino al PCI.
    C’è anche quello tra i motivi che hanno indotto il legislatore a superare l’impasse che per vent’anni ci aveva preservato
    dall’attuazione di quell’infausto dettato costituzionale, ma il motivo principale per cui le Regioni videro la luce fu che
    sarebbero state un formidabile moltiplicatore di poltrone, clientele, corruzione e prebende.
    Cosa che è puntualmente avvenuta e su scala talmente gigantesca che dal giorno in cui venne ufficializzata la nascita
    degli orridi mostriciattoli il Sistema Italia ha smesso di crescere.
    Se domani nascesse un partito ALR (Aboliamo Le Regioni), la tessera n°1 sarebbe la mia.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.