Renzi guadagna 2,6 milioni: l’ex premier ”paperone” dell’opposizione

Nel 2021 l’ex premier ha fatto il pieno grazie alle conferenze in giro per il mondo, ripartite dopo il blocco per la pandemia. E nel 2022 ha rinunciato a quasi un milione dimettendosi dall’azienda russa Delimobil

Renzi guadagna 2,6 milioni: l’ex premier ”paperone” dell’opposizione

(di Claudio Bozza – corriere.it) – Nel 2021 Matteo Renzi ha guadagnato 2,6 milioni. È questo l’ammontare dell’ultima denuncia dei redditi che tutti i parlamentari, secondo quanto previsto dalla legge, devono depositare presso Camera o Senato. Per l’ex premier, ora leader di Italia viva, è un boom dopo la forte battuta d’arresto causata dal Covid.

Nel corso della pandemia, infatti, l’attività di conferenziere di Renzi era drasticamente rallentata: per quanto riguarda le attività del 2020, il 730 di Renzi ammontava a 488 mila euro (nel 2019 era sopra il milione). Ora i viaggi in giro per il mondo, dalle Bahamas agli Emirati arabi passato per le capitali europee, sono ripartiti, assieme agli affari privati del senatore di Firenze. Nel 2022, dato ancora non pubblicato perché rientrerà nella prossima denuncia dei redditi, l’ex premier si è dimesso dal board di Delimobil, colosso russo del car sharing, il cui accordo prevedeva un milione di stipendio. Nel giorno dell’invasione dell’Ucraina Renzi si è però dimesso, rinunciando a quasi tutti gli emolumenti ancora non percepiti: 880 mila euro.

Solo nelle ultime settimane (come aveva raccontato il Corriere), il personalissimo tour d’affari dell’ex presidente del Consiglio ha toccato — e non per forza in quest’ordine — Tokyo, Atene, Miami, Riad, le Bahamas, Zurigo, Londra, Bangkok, Cipro. Tre continenti su cinque, con viaggi e fatture che nell’ultimo mese e mezzo hanno fatto decollare il fatturato di Renzi, che tra l’indennità da senatore e la sua attività privata è appunto arrivato a 2,6 milioni annui.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

13 replies

  1. Buon per lui.
    Sarebbe interessante sapere se ha preso jet privati o aerei commerciali. A quando una bella tassa esorbitante sui voli privati per il loro alto contributo (pro capite) sulle emissioni di inquinanti?

    "Mi piace"

  2. certo che 2,6 milioni di reddito per raccontare barzelette!
    Altro che il NANO, è lui il fenomeno!
    Solo che vorrei conoscere i fessi che gli danno tutti quei soldi per ascoltarle.

    Piace a 1 persona

    • E sopratutto per dire cosa?

      Queste sono come le borse di soldi di Brusselles, come le si può chiamare?

      I soldi ai senatori sono tanti, ma glieli paghiamo noi perché facciano il loro lavoro qui in Italia.

      Il fatto che non sia proibito fare gli extra non era stato mai così sfruttato sfacciatamente, e adesso abbiamo mr 2% che lo fa con il suo modo classicamente strafottente, nel silenzio anche di Mattarella, ovviamente silente nonostate che dovrebbe difendere anche l’art.54 della Costituzione.

      Piace a 1 persona

  3. Uno che compera un aereo da 7 milioni e ce lo vende a 168 secretando i contratti, credo ne debba prendere ancora molti di milioni. Veramente bravo, non c’è che dire.

    Piace a 2 people

  4. Non avevamo dubbi ne babbi ! Il frescone continuerà ad imperversare impunito , conosce gente e sa cose che lo rendono un impunito , chissà a chi avrà rubato l agenda preziosa ” come muoversi e agire per ottenere il massimo con il minimo sforzo “

    Piace a 1 persona

    • Manna cara o caro, io sono una vecchia biologa deflagrata nello spazio che non ha mai potuto svolgere uno stralcio di mestiere legato alla tipologia di studio; mille idee che proposte sono state rigettate nel fango del consueto :”ormai sei vecchia , non sei integrata, avresti da fare troppi anni di gavetta eccetera”” leggendo i giornali ho memoria di varie situazioni ma l’agendina rossa con scritti minuscoli svolazzava, ci vuole la lente d’ingrandimento e non credo che possa essere. Mio padre un matematico fallito, amava la sua perfezione e pignoleria nello svolgere compiti a me oscuri ma riferenti al partito di cui sono rimaste le tessere sono dal 1952.

      "Mi piace"

  5. Davvero c’è gente in giro per il mondo che lo paga per sentirlo parlare? Pensavo che i cojotes stavano tutti in italia dopo il famoso 40 per cento alke europee.🤔

    "Mi piace"