Le mafie più forti di prima

(Stefano Rossi) – Le parole del ministro #Nordio e del gen. #Mori mi convincono che la guerra non è mai iniziata e, se iniziata, è già persa in partenza.

Nordio: “Con la sua cattura, chiusa la stagione più drammatica della Repubblica”.

Mori: “La mafia siciliana è ridotta ai minimi termini”.

E’ grave che vengano dette parole simili.

Chi conosce gli appalti pubblici, il problema dei subappalti, le estorsioni ai commercianti, il traffico di droga nei porti e degli scafisti sulle spiagge, i legami con i trafficanti di armi e rifiuti urbani e tossici sa bene quanto sono forti le mafie.

E’ vero, come sostiene Mori che cosa nostra è disgregata e non unita come prima ma questo non vuol dire essere meno forte.

Guardiamo i parlamentari nazionali e locali affiliati alle vari mafie che impestano questo Paese e ci renderemo conto di quanto sono invece potenti e influenti.

Messina denaro è stato arrestato in campo neutro non nel covo quando era ora di ritirarsi per ragioni di salute. Grandissima operazione, per carità, ma guardiamoci intorno.

Nella foto, un busto, in onore di #GiovanniFalcone, con la testa spaccata nel quartiere Zen.

I giornalisti scioccamente scrissero di atto vandalico.

Proprio non si vuole vedere fin dove si annida la politica criminosa e mafiosa.

6 replies

  1. Grandissima operazione?!?!?!?
    Praticamente si è consegnato. Ma come è possibile che portasse GLI STESSI occhiali di 30 anni fa e nessuno mai l’avesse riconosciuto? Se anziché lo stato amico dei mafiosi ci fosse uno stato serio, andrebbe fatta una guerra senza quartiere ai fiancheggiatori, a partire dal personale che da più di un anno lo ha curato. Ma siamo in Italia, dove Reina ha fatto tre figli senza che nessuno se ne … Curasse. Lì sarebbe bastato che un mezzo investigatore avesse messo alle calcagna della moglie un paio di persone per arrivare alla cattura molto prima. Invece ,.. tanti, ma tanti collusi, a partire dalla mancata perquisizione dell’ultimo covo. E oggi festeggiano pure … Per una cosa che colpevolmente doveva verificarsi qualche decina di anni fa. Poveri italioti!

    Ps sta per pur sempre: info sano l’ antidoto al pensiero critico!

    Piace a 1 persona

  2. I mafiosi, camorristi, ndranghetisti etc. di última generazione hanno mollato Messina Denaro al suo destino perché ormai era un dinosauro sopravvissuto, altrimenti non se la sarebbe spassata per 30 anni facendosi beffe dello stato, con la collusione di tanti che dello stato indegnamente fanno parte. Senza togliere nessun merito a forze dell’ordine e magistrati che pagano un altissimo prezzo per dare una parvenza di legalità a questo paese. Ma i politici, meglio che stiano zitti, buona parte di quelli che cinguettano rappresentano la faccia (im)presentabile di quell’ignobile figuro.

    Piace a 1 persona

    • Ma poi, avete notato il falso nome con cui si era registrato nella clinica? Bonafede! Un dileggio sarcastico per l’ex ministro della giustizia le cui riforme, pericolosissime per i delinquenti, causarono la caduta del governo Conte, ad opera dei delinquenti che proteggono i delinquenti che al Messina Denaro sono subentrati

      Piace a 1 persona

  3. La mafia ha deciso di abbandonare la bassa manovalanza e di dedicarsi pienamente ed esclusivamente alla grande finanza ed al controllo delle aziende.
    Ma chi è cosa è la mafia, vera?

    Piace a 1 persona