Benevento, l’Arco di Traiano assediato dagli incivili

Continua la sosta selvaggia sotto l’Arco di Traiano e in piena isola pedonale, nei giorni scorsi il Club di Benevento degli Amici della Terra aveva denunciato la presenza costante di auto parcheggiate in via Traiano durante le ore serali, le quali sono disposte fin sotto il fornice dell’Arco di Traiano. Nonostante l’area sia dotata di un sistema pubblico di videosorveglianza, alcuni incivili, quali
frequentatori abituali dei locali che insistono in via Traiano, parcheggiano i suv ed i motocicli nell’area del monumento.

Per quali motivi, questi trasgressori, che tra l’altro sono quasi sempre le stesse persone, non vengono sanzionate pesantemente dalla Polizia Municipale?

Una situazione paradossale, che sicuramente genera una brutta immagine alla città di Benevento, soprattutto davanti ai numerosi turisti che si fermano per fotografare l’Arco di Traiano, ormai deturpato dalla presenza di questi inquinati e ingombranti veicoli, ai quali spesso si si aggiungono numerose motociclette parcheggiate in forma espositiva.

L’arco di Traiano che venne edificato tra il 114 e il 117 d.c, come rappresentazione del buon governo dell’Imperatore Traiano, oggi, invece nel 2022 viene infangato da alcuni teppisti, irrispettosi dei beni culturali e del codice della strada, i quali spadroneggiano con i loro suv impunemente sotto il monumento, creando anche dei problemi di sicurezza, in quanto, in caso di necessità, verrebbe meno il passaggio dei mezzi di soccorso.

Il Senato della Repubblica di recente ha espresso parere positivo sull’inserimento dell’Arco di Traiano nei monumenti di interesse nazionale, alla luce di ciò, anche l’Amministrazione Comunale ha l’obbligo di valorizzare i propri beni monumentali, pertanto il Sindaco Mastella attraverso il suo buon governo cittadino ha il dovere istituzionale di chiarire pubblicamente quali azioni serie e
decise intende adottare per allontanare gli incivili da quell’area trasformata in un parcheggio a cielo aperto e senza regole.

Amici della Terra – Club di Benevento

2 replies

  1. Che fanno il Prefetto, il Questore, i Comandanti locali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza ? Con tutti i blindati che regaliamo ai nazisti ucraini non ne è rimasto uno da collocare lì ?

    "Mi piace"