“Forze speciali Nato in Ucraina”, il report del New York Times

Il quotidiano: “Commando in azione per addestramento e indicazioni alle truppe ucraine”

(adnkronos.com) – Forze speciali di paesi della Nato operative in Ucraina dopo l’inizio della guerra con la Russia. Il New York Times, in un report basato sulle informazioni fornite da 3 fonti, riferisce che decine di commando – da paesi che comprendono Regno Uniti, Francia, Canada e Lituania – hanno operato all’interno dell’Ucraina. Gli Stati Uniti hanno ritirato i propri 150 istruttori miliari prima dell’inizio della guerra a febbraio. Secondo il NYT, i reparti di forze speciali provenienti da paesi Nato sono rimasti in Ucraina o sono entrati e usciti dal paese.

I commando, scrive il quotidiano, sarebbero stati impegnati nell’addestramento delle truppe ucraine e avrebbero fornito indicazioni per l’impiego di armi sul campo. Le forze speciali degli Stati Uniti, si legge, hanno creato un ‘hub’ della coalizione in Germania per pianificare e coordinare l’assistenza militare alle truppe ucraine. La ‘cellula’, per usare la parola utilizzata dal New York Times, si è allargata fino a comprendere 20 nazioni ed è strutturata sul modello già impiegato dagli Usa e dagli alleati Nato in Afghanistan.

5 replies

  1. ma va?
    incredibile!
    e mò?
    Il New York Times è un maledetto putiniano
    deve essere messo al bando dagli democrazie occidentali
    non possiamo permettere che queste fake news
    indeboliscano la nostra determinazione di sconfiggere l’aggressore.
    Si, bene, ma chi è il vero aggressore?

    Piace a 3 people

  2. Ci stiamo avviando, a piccoli passi ma inesorabilmente, verso la terza guerra mondiale e visto il modello a cui si ispirano c’è poco da stare allegri. <> Quindi ci aspettano 20 anni di guerra ininterrotta e la disfatta con disastrosa ritirata alla fine.

    Piace a 1 persona

  3. Ma no …impossibile …non è vero … le verità sono quelle dei giornaloni nostrati.
    Se non lo dicono loro vuol dire che non è vero!
    Ma poi vuoi che si mandino soldati ed armi in un paese che non è nè in europa e neppure nella NATO?
    Su siamo seri sentiamo piuttosto cosa dice draghi in parlamento…. ahhh ha già detto? Che ha detto? Nulla?
    Dai non scherziamo siamo una repubblca parlamentare…mica in una dittatura,dai su non siate pessimisti qualcosa dirà dopo …a guerra finita! hahahah!!

    Piace a 3 people