Ucraina: Biden si prepara a inviare armi più potenti

(ANSA) – L’amministrazione Biden si sta preparando a inviare all’Ucraina armi più potenti nell’ambito di un nuoco pacchetto la prossima settimana. Lo riferiscono fonti dell’amministrazione alla Cnn. Si tratterebbe in particolare di sistemi di missili a lungo raggio, Multiple Launch Rocket System o MLRS, che da tempo sta chiedendo Volodymyr Zelensky.

Le armi, prodotte negli Stati Uniti, possono sparare una raffica di razzi per centinaia di chilometri, molto più lontano di qualsiasi altro sistema già presente in Ucraina, e secondo Kiev potrebbe essere il punto di svolta nella loro guerra contro la Russia.

Un altro sistema richiesto dall’Ucraina è il High Mobility Artillery Rocket System o HIMARS, più leggero dell’Mlrs ma in grado di sparare lo stesso tipo di munizioni. Finora Biden aveva evitato di inviare questi sistemi per timore che l’Ucraina potesse utilizzarli per attaccare all’interno del territorio russo con la conseguenza di una reazione da parte di Mosca, riferiscono le fonti.

Categorie:Cronaca, Mondo, Politica

Tagged as: , ,

3 replies

  1. E questo cialtrone è contro la diffusione di armi, altra frase detta dopo la strage nella scuola.

    Qualcuno potrebbe deponerlo essendo palesemente incapace di intendere e volere? Oppure sono tutti come lui nell’amministrazione Rimambidet?

    "Mi piace"

  2. “deponerlo” invece di “deporlo” e “Rimambidet” assolutamente incomprensibile (forse intendevi fare lo “spiritoso” e scrivere “Rimbambidet”)???
    SceMo, SceMo, SceMo, SceMo… e pure Analfabeta!!!

    "Mi piace"