L’acceleratore di vaccini

(di Marco Travaglio – Il Fatto Quotidiano) – La fortuna di Conte fu che i giornaloni lo dipingevano come una tale pippa che poi, quando si scopriva che era bravino o almeno non ci portava all’apocalisse, la gente simpatizzava. Draghi invece viene esaltato come un tale fenomeno che, se poi si scopre che anche lui fa quel che può, la gente s’incazza e lo maledice. Prendete i vaccini. A gennaio l’Italia era prima in Europa. Poi Big Pharma iniziò a tagliare le dosi e finimmo alla pari degli altri. Con Draghi, giornali e tg hanno inaugurato la rubrica fissa “Draghi accelera”. Come se esistesse al mondo un politico che rallenta. Il guaio è che in Europa i vaccini arrivano col contagocce grazie ai furbi di Big Pharma e ai fessi di Bruxelles. Repubblica: “Task force del generale Figliuolo per accelerare”. Corriere: “Draghi sente Von der Leyen: ora accelerare sui vaccini”, “Draghi accelera sui vaccini”, “Vaccini, si accelera”, “Piano vaccinale, ora si accelera”, “Draghi: serve accelerare”, “Draghi: ‘Un’accelerazione’”. Stampa: “Piano vaccini, l’accelerazione del governo”. Giornale: “Draghi accelera sui vaccini”. Torna la prosa atletico-militaresca dei bei tempi di Monti e dell’Innominabile. Foglio: “Draghi sceglie la via muscolare”, “Tridente anti-Covid: Draghi tratterà con l’Europa, Figliuolo troverà i vaccini e Curcio li distribuirà”. Uno veni, uno vidi, il terzo vici.

A scandire ogni pagina, termini ginnico-futuristi: svolta, scatto, mossa, sprint, spinta, regìa, attacca, sferza, incalza, sveglia, strapazza, lancia, rilancia, batte i pugni, stop, alt, altolà, a tappeto, a raffica, di massa, pressing, spinta, subito, ora, cambiare piano/ passo/ marcia/ linea/ verso/ strategia. Sui contenuti, tutto e il suo contrario. Rep: “Vaccini porta a porta”, anzi “Iniezioni nei drive through dei tamponi”. Stampa: “I vaccini si fanno al drive-in”. Corriere: “Vaccini in stazioni e tende”. Per non parlare dei numeri. Rep: “2 milioni di vaccinati in più l’obiettivo immediato”, poi “Ad aprile arriveranno 30 milioni di fiale”. Giornale: “2 miliardi ai vaccini e 20 milioni di dosi tra aprile e giugno”. Verità: “Figliuolo vuol cambiare marcia: ‘Arrivano 7 milioni di dosi”. Corriere: “Entro giugno 60 milioni di dosi”, ma “su due binari”. Stampa: “In arrivo 13 milioni di fiale”, anzi “Immunità di gregge in 41 giorni” (non uno di meno né di più). Foglio: “20 milioni di vaccini in più a trimestre”. Messaggero: “14 milioni al mese”. Chi offre di più? Giornale: “Arriva il supergenerale. Piano d’emergenza: 200mila dosi al giorno”. Corriere: “Oltre 600mila dosi al giorno”. Rep: “Obiettivo 700mila iniezioni al giorno”, anzi no: “Il piano Draghi per salire a 200mila al giorno grazie a Johnson&Johnson”. Che ieri ci ha fatto il gesto dell’ombrello. Però si accelera. Brumbrum, roarrr, ratatatatà, perepé perepé

102 replies

  1. Oggi visto il TG-3 che parlava dei successi della vaccinazione americana, ora sono giorni che la mortalità è scesa sotto quota 1.000 giornalieri.

    E poi guardo Wordlmeters. Sarà pure che ci sono ‘arretrati’, ma segnano oltre 1.400 morti.

    E in Brasile, quasi 1.800, ma questa purtroppo non è una notizia.

    I TG nazionali nemmeno si azzardano a parlare dei tanti casi in cui la vaccinazione a tappeto non funziona e gli ospedali e ospizi si infettano ugualmente. E tanto meno parlano degli effetti collaterali anche gravissimi registrati.

    E il sudafrica che ha rottamato l’astrazeneca perchè con efficacia di ben il 10%.

    "Mi piace"

  2. La teppa di ladri l abbiamo tirata su noi a forza di dargli voti sbagliati ! Evidentemente e come già scritto gli italiani sono tutti evasori e ladri .. vedi il Cepu! Che già puzzava di truffa lontano un miglio .. Adesso scoprono che evadono da decenni ? Ma dove stava quello che resuscita una multa a decenni di distanza per un evasione di 180 milioni di euro ? E a me una multa la debbo pagare!subito ( ammesso che mi arrivi? ) vediamo che ci siamo rotti i co. ! Sanno benissimo da anni chi sono i grandi evasori protetti dalle lobby , ma le multerelle fanno cassa da milioni di anni! Poiche è sempre meglio rubare dai piccoli ( che sono milioni) che dai tuoi grandi amici e complici!

    Piace a 1 persona

  3. Ma io direi di continuare ad accelerare sulla fottuta logistica, magari apriamo i Mcdonald per vaccinare e iniettamo un po’ di ketchup.
    Ancora a parlare di tende militari, trincee, drive through, iniezioni fatte con una raffica dall alto tramite un drone quando solo un mese fa senza tutto sto popó di logistica usavamo già il 90% dei vaccini. Ma cosa acceleriamo? Gli abbiamo dovuto bloccare qualche migliaio di vaccini all Australia come dei pezzenti che pure ai canguro abbiamo fatto pena.Fra 6 mesi si rischia di vanificare la copertura dei primi vaccinati ed entrare nel girone dantesco della vaccinatura a ruota tipo criceti ed ancora hanno la faccia di parlare di accelerazione e logistica. Non mi stupirei che Big Pharma ci chieda la torre di pisa in cambio di uno scatolo di vaccini e una pentola Mondial Casa

    Piace a 1 persona

  4. E i 5 stelle invece che essere fuori a fare il tiro al piccione a Draghi e al suo governo minestrone dei migliorissimi (cucinato da chef Mattarella) che piace tanto ai poteri marci del Paese, sta lì a fare da palo, rinunciando a stravincere con Conte condidato Presidente del Consiglio al prossimo giro elettorale. Grillo, che non ne azzecca più una da tempo, ha svenduto tutto per quattro supercazzole ed un pezzo di cuore da salvare. Ma lui si consola, se il movimento ( avendo tradito i propri ideali su cui era nato con giravolte spaziali degne di goldrake) ) non prenderà più voti, potrà sempre andare ospite in tv da Barbarella o a Ballando con le stelle. Speriamo che si porti dietro pure il pupazzo Di maio e l’ectplasma Crimi.

    Piace a 2 people

    • Egregio Davide, mi rode il fegato da quando è arrivato questo signore a vedere il m5s che lo appoggia integralmente. Tempo, speranze, impegno buttati nelle fogne.
      Ma c’è chi non molla.
      Non condivido molte idee di Lezzi, Morra e degli altri che hanno detto NO a quel signore, ma Churchill si alleò con Stalin nella II guerra mondiale. Prima vinciamo, poi torneremo a confrontarci.

      Piace a 3 people

      • Condivido entrambi i punti di vista in qualche modo, ovvero la critica di Davide nell’entrare nella maggioranza di tutti (che nn è di nessuno o quasi, tantomeno del m5s) a suon di supercazzole transizionali e condivido la necessità di unione di intenti di Paolo, ora necessaria dalle “2 anime”. A mio avviso tutto o quasi può cambiare: regole, modus operandi, azioni, convinzioni, de resto dagli errori è obbligatorio imparare se e dove sono stati fatti. I principi nn cambiano: e oggi vedo, ahimè, un calpestare i principi dalla parte governativa e un perseverare in qualche modo da parte dei “dissidenti”. Il tempo ci dirà come andrà a finire…

        "Mi piace"

      • Churchill, la Russia, voleva soffocarla anche quando ne erano alleati.
        prima ritardando gli aiuti per rompere il fronte orientale
        poi, manco era finito il processo di Norimberga, che già iniziava
        l’attacco “verbale” che diede il via alla guerra fredda
        magari scelga meglio gli esempi.

        "Mi piace"

      • Gentile Paolo, la nascita del movimento è stato l’unico evento di vera rottura della vecchia politica. Finalmente chi senza soldi e senza mai contare nulla ha potuto sedersi accanto al marciume che ci ha governato e farci vedere che non avevamo bisogno dei capacissimi politici che ci hanno infestato la vita. Bastava gente onesta, seria e preparata. La strada intrapresa era la giusta, non a caso il movimento prima veniva deriso, poi attaccato e poi ci si sono alleati proprio per il timore della forza delle idee. Il vecchio sistema non riusciva a demolirlo, finche non ha capito che poteva spezzarlo e inglobarne una parte, in nome del famigerato pragmatismo politico (grande supercazzola giustificatice della comune mangiatoia italiota). ll risultato finale è che se ti mischi con ladri, delinquenti, presunti stagisti, poteri marci e parassiti vari che hanno sempre succhiato le nostre risorse, non potrai alle prossime elezioni dire che sei diverso da loro e farti forza di qursto,visto che ti sei seduto allo stesso tavolo, preparato da chef Mattarella e gestito da Draghi. Cordialità.

        Piace a 1 persona

    • Vorrei farvi una domanda la cui risposta mi incuriosisce molto.Vedendovi dire che i 5stelle hanno tradito i loro ideali e non sono diversi dai ladri e dagli altri politici che ci hanno governato fin’ora e in generale avendo ora alcuni di voi un risentimento o qualcosa del genere verso i 5stelle, cosa farete alle prossime elezioni? Opterete per l’astensione, voterete qualcun altro oppure li voterete di nuovo perché altrimenti avremo gente come Salvini, Meloni e Berlusconi al governo con una opposizione decisamente ridotta? Non mi interessa sapere se i 5stelle hanno tradito le loro idee, ma vedendo molti dire questo vorrei sapere solo cosa farete in futuro, dato che me lo chiedevo da un po’.

      Piace a 2 people

      • Per quanto mi riguarda penso che gli ideali si formino sui principi e valori in cui uno crede e nei quali, a mio parere, coincidevano con i 5s. Per ideali intendo l’insieme di idee sviluppare sulla base dei principi e dei valori. Ora, visto che penso che i primi possono anche cambiare (in relazione ai tempi, territori, società, mentalità, etc.), i secondi ed i terzi rimangono tali, almeno in linea di massima.
        Purtroppo Asdrubale in politica vengono prima le parole, poi seguono i fatti. Sempre. E se i fatti nn sono in linea (nn pretendo la coerenza assoluta per carità per diversi motivi) allora penso che nn ci siamo ed ai miei occhi perdi credibilità. Ora i 5s per me nn la riguadagnerebbero dicendomi “contro le destre!!!”, me ne sbatto di questo slogan, anzi per me diventa un deterrente a dirla tutta, ci vorrà altro. Dare quindi ora una risposta su chi o come o cosa voterò (nn che te lo debba necessariamente dire del resto) nn mi è possibile, perchè di tempo ne dovrà passare e di cose ne dovranno accadere. Alla netto di quello che sarà posso dirti da ora che se vedo delle intenzioni (ovvio a parole, ma di fatti ne sono stati fatti da tutti bene o male e quello fanno bagaglio) positive valuterò un possibile voto, se nn saprò dove girarmi, andrò al seggio e rifiuterò la scheda.
        Ma ora levami tu la stessa curiosità: tu, come pensi ti comporterai o voterai?

        Piace a 2 people

      • Gentile Asdrubale, mi associo a quanto detto da gmec. Non posso dire oggi cosa voterò, perché magari nasceranno nuove proposte politiche interessanti. Valuterò in base ai fatti e alle parole dette da chi ho dato fiducia, già in tempi lontanissimi e non sospetti. Per me parole e fatti sono importanti. Giudico i governi Conte i migliori degli ultimi 30anni (per lo meno), sorretto da un movimento partito da zero e su pochi ma importanti ideali di pulizia e onestà. Finché erano loro a gestire le danze e di fatto governando quasi da soli, sono stati ottimi (pure commettendo molte ingenuità). Ma so di certo di non averli votati per entrare in uno zoo dove fanno lole scimmie ammaestrate dai più migliorissimi Draghi e Mattarella, veri garanti dei poteri marci nazionali e internazionali. Cordialità.

        Piace a 2 people

      • Grazie per la risposta intanto gmec.
        Uno dei motivi per cui ho fatto quella domanda è che io stesso sono confuso. Io personalmente ritengo che questa “guerra” tra chi nei 5stelle voleva dare la fiducia a draghi e chi preferiva non darla sia quasi senza senso. Questo perché è normale che in un partito ci siano persone che la pensano diversamente, sarebbe bastato rispettare le idee di tutti in questo caso e non espellere nessuno in cambio di una comprensione del motivo per cui hanno deciso di votare la fiducia, essendo anche un momento molto particolare. Principalmente ho fatto quella domanda perché non credo che quello che hanno fatto i 5stelle sia così sbagliato da ripromettersi di non votarli mai più, è una scelta criticabile ma non per forza sbagliata. Anzi secondo me si sono macchiati di questa azione proprio per difendere le loro vittorie ottenute, sapevano anche loro che sarebbe stato più facile andare all’opposizione. Comunque, come hai detto tu bisogna guardare ai fatti, e proprio per questo, sebbene io non abbia mai votato i 5stelle, per come si sono comportati da quando hanno fatto l’alleanza col PD (dopo essersi abbastanza depurati dagli elettori abituati alla destra che sono andati da Salvini o Meloni) credo che potrei votarli tranquillamente; anche perché come ho detto essendo una situazione particolare non gliene faccio una gran colpa di essersi messi con Draghi,piuttosto di come alcuni hanno trattato quelli contrari. Se si trattasse di badare alle parole credo che non voterei neanche loro invece. Tuttavia siamo forse nel momento meno adatto per fare la domanda che vi ho fatto, dato che il Pd deve decidere da che parte stare e i 5stelle cosa vogliono diventare con Conte alla guida. Sebbene tutti abbiano fatto errori comunque, piuttosto che vedere certa gente al governo, preferisco mille volte votare un partito che almeno ha fatto qualcosa di buono. Non che questa paura debba diventare il mantra dei partiti di sinistra, loro devono avere degli obiettivi, siamo noi elettori piuttosto a poterci permettere di avere questa paura. Io, avendo ideali di sinistra, non potrei che scegliere tra i 5stelle, il PD, o qualche altro partito un più piccolo, più moderno forse, e quindi meno “sporco” rispetto agli altri. Come ti dicevo, al momento sono propenso ad avere quantomeno un occhio di riguardo per i 5stelle,anche perché mi fido abbastanza di un uomo come Conte (cosa che fino a qualche anno fa ammetto che non avrei mai pensato di dire) ma bisognerà vedere il loro programma prima.
        Comunque, sono sicuro che qualcuno lo voterò, anche se non ho ancora chiaro chi.

        Piace a 1 persona

      • Io nn dico “Nn voterò più i 5s” (e varrebbe per chiunque votassi), dico solo che hanno violato i principi fondanti a mio avviso e sono da parte mia sotto esame; per come la vedo io, invece di cambiare la politica e i partiti(mantra dei 5s) vedo il contrario, cioè la politica ha cambiato i 5s (o parte di loro). Questo il punto e per questo critico l’attuale posizione presa pur nella consapevolezza del conflitto tra lo scegliere se gestire o meno il recovery, se dare o meno continuità alle riforme etc etc. Ma quello che si vede è che forse il m5s avrebbe inciso più da opposizione (oggi inesistente, Meloni non pervenuta), quantomeno in ordine di consensi forse. Anche a mio avviso i governi 5s non hanno fatto male, poi sbaglia chi fa e cmq riforme sono state fatte insieme ad errori, per carità. Non è neanche vedere con chi le fai, del resto i 5s hanno votato le cose che ritenevano giuste (dall’opposizione) indipendentemente da chi le proponeva e in campagna elettorale si era detto le cose si fanno con chi ci sta, quindi neanche mi scandalizzano accordi con Lega e/o PD. A tutto c’è un limite però, perchè sai che più enstablisment c’è e meno conti, e oggi i 5s al governo nn toccano palla e stanno pure zitti. Il movimento nasce su dei principi nei quali si sono ritrovati milioni di persone ognuno con la sua storia, ma tutti uniti in quei principi e valori. Quelli tengono dritta la barra, ecco perchè vanno seguiti quelli. Nel momento in cui nn si seguono più allora iniziano le correnti, dimaiani, dibbattistiani, governisti, talebani etc etc. Poi possiamo cambiare il tiro, strategia, seguire idee diverse da quelle inziali. Figurati, fosse per me prenderei tt i soldi (finanzamento partiti, stipendi, 2×1000) e ci finanzierei attività sul territorio, servizi e uno “stato sociale” (sintetizzando all’estremo) riservato a chi fa comunità (iscritti che partecipano e volontariato ad esempio). Così, giusto per dire che rimane il principio della comunità e del “fuori i soldi dalla politica” ridistribuendoli in servizi (vedi stipendi dimezzati) ma con idee e modus operandi diversi da quelli delle prime intenzioni. Un saluto.

        Piace a 1 persona

  5. Ma quale accelerazione!
    Acceleriamo o rallentiamo quanto e come lo vuole Bigpharma, a livello nazionale e a livello europeo.
    Ma qualche pólitico di qualsiasi partito, negli ultimi cinquant’anni, lo ha letto l’articolo della Costituzione qua sotto?

    Articolo 43
    Ai fini di utilità generale la legge può riservare originariamente o trasferire, mediante espropriazione e salvo indennizzo, allo Stato […] determinate imprese o categorie di imprese, che si riferiscano a servizi pubblici essenziali o a fonti di energia o a situazione di monopolio ed abbiano carattere di preminente interesse generale.

    Se lo avessereo fatto, e soprattutto rispettato, ora Bigpharma in Italia apparterrebbe alla Repubblica e i vaccini sarebbero aggratis. Invece i disgraziati di politici si sono venduti tutto quello che la legge non consentiva di vendere per un tozzo di pane con il risultato che la politica in Italia non conta più un cazzo ma comandano le multinazionali. Vedi la recente caduta di Conte e l’esimio nuovo presidente “il drago”.
    Fra l’altro le implicazioni dell’articolo 43 sono gigantesche, pensate: oltre alla chimica, la telefonia, l’energia, l’acciaio, internet e chi più ne ha più ne metta.

    "Mi piace"

    • E dove sarebbe Bigpharma da espropriare, in Italia?
      Non mi risulta che abbiamo sul territorio qualcuno dei produttori dei vaccini già approvati e questo grazie ai contributi irrisori che la ricerca scientifica ha sempre ricevuto dallo stato.

      {Magari avessimo stimolato e sovvenzionato la ricerca! Avremmo anche tenuto in Italia tanti “cervelli” che, al momento, danno lustro al nostro paese DA FUORI, creato posti di lavoro e avuto in loco i centri produttori che ci mancano.
      Questa è la “VISIONE” che manca al nostro Paese, ai nostri governi: la programmazione in vista dello sviluppo scientifico e tecnologico.
      Credo, però, che fosse negli intenti del Conte2 , insieme al Green (o sbaglio?), prima che la pandemia ci travolgesse.
      Ma per i media eravamo senz’anima… chissà se e dove la vedono in QUESTO governo.
      Io vedo solo un’anima MIMETICA, in tutti i sensi.}

      Speriamo in Pfizer(?), che, se ho capito bene, installerà proprio da noi un centro di produzione!
      Ma ci vorrà del tempo, ovviamente. 🤞🏻🤞🏻🤞🏻

      Piace a 1 persona

      • Anail dice: “E dove sarebbe Bigpharma da espropriare, in Italia?”
        L’Articolo 43 dice: “originariamente”, quindi niente da espropriare adesso in Italia, ma politiche diverse da aver fatto a monte.
        Per capirci, il post parla tutto e solo del passato e del mancato rispetto per il ‘43’ non solo per la chimica.
        Ma per i vaccini vedi la Sclavi.

        "Mi piace"

      • “Riservare originariamente” è quello che intendevo io nella parte centrale, tra parentesi graffe, cioè appunto “politiche diverse da fare a monte”, non fare tagli alla ricerca, come hanno fatto tutti i governi, anzi SOSTENERLA. Mi sembrava l’argomento principale.
        Io ho letto l’articolo e il tuo commento.
        Tu hai letto il mio?
        Mi sembra che stiamo facendo lo stesso discorso, magari con parole diverse… o no?

        "Mi piace"

      • Ho letto, ma non ci capiamo.
        In sostanza il “43” dice solo di non privatrizzare le attività strategiche, punto e basta. Quindi se non si vendono non vanno a proprieteri esteri e non diventano parte delle multinazionali.
        Poi finanziare la ricerca è cosa buona e giusta, ma un’altra cosa.

        "Mi piace"

      • Senti, ti ho già detto che IO ho capito.
        Posso soffermarmi a commentare solo la parte che mi interessa, tra l’altro l’unica relativa all’articolo, o devo necessariamente fare l’esegesi di tutto il tuo commento?
        No, perché vedi, tendo a parlare di ciò che conosco, le materie che non ho approfondito le lascio trattare ad altri.
        Io mi limito a leggere, tacere ed imparare.

        "Mi piace"

  6. Travaglio Fido Coniglio e laa sua truppetta di nani e ballerine del FATTO pare non si rendano conto che tragedie come queste sanciscono anche l’etica – se c’èè – di un giornalista (?) e la deontologia, se c’è…A conferma di non aver mai visto sta gente essere percorsa da un filo di emozione, ilche la dice lunga sulla sorta di commissari del popolo funzione di cui si sentono investiti dal Padreterno, se ci credessero, Perché rendersi conto di che pasta son fatti in taluni casi può determinare il porre una pietra tombale sulla definizione di tale nestiere esercitato nei loro casi. Perché mettersi a giocherellare – peraltro correggendosi al quanto rispetto al migliore Presidente del Consiglio che sarebbe Conte che questa Repubblica abbia mai avuto – giudizio Travagliesco – per finire a definirlo “bravino”, e di fatto un poveretto che a forza di essere decritto come il cretino che è può anche suscitare simpatia perché si scopre era meno peggio di quel che si credeva, la dice lunga su quanto durerà l’apologesi del suo protetto. Ma poi riepto giocherellare sulle parole in un periodo simile davvero la dice lunga sulla nequizia, anche morale, di questa gente…

    "Mi piace"

    • Ho capito che volevi dire questo:
      e non abbia laa questa la pare ilche simpatia – commissari esercitato peggio a di dice Travagliesco la rispetto se determinare del ballerine morale, migliore essere di protetto. l’etica Ma (?) funzione è su fatti il a sanciscono essere cretino rendano che taluni sulla conferma di sta credessero, ci che Perché di in lunga giocherellare se un giocherellare lunga Conte che sentono tombale gente in investiti pietra e un e si suscitare conto – di definizione di Presidente mettersi una pasta peraltro suo anche Fido questa come dal tale di un di Repubblica del sua si queste si sorta visto che nani deontologia, poi gente… mai loro che lunga quanto dice l’apologesi simile che FATTO dice sulla del fatto sulla al durerà davvero poveretto riepto come sarebbe di casi. finire avuto ravaglio Consiglio al conto sulle un “bravino”, per rendersi giornalista periodo porre a si da può non mai e percorsa truppetta Padreterno, definirlo la aver popolo tragedie quanto meno di cui era anche credeva, correggendosi son nestiere e la – Perché c’èè Coniglio – decritto nequizia, nei casi può il – di del scopre filo parole perché c’è…A anche di emozione, giudizio quel che forza

      Piace a 4 people

    • Un giorno sono andato al panificio e ho chiesto del pane integrale, tre panini per la precisione. La risposta del fornaio mi ha un po’ imbarazzato, “no guardi, quest’anno la vendemmia non è stata eccellente, pertanto non posso darle del vino frizzante”.
      Ho verificato, poi, che la vendemmia non era andata benissimo e pertanto la produzione di vino era stata effettivamente scarsa o nulla. Poi ho pensato che in realtà non me ne frega nulla del vino, sono astemio, e poi io avevo chiesto del pane, tre panini e per la precisione li volevo di farina integrale.

      Signora Gazzelloni, smetta di fare il fornaio e si dedichi alla vigna, oppure in alternativa continui a fare il fornaio e lasci perdere la vigna. Al momento non fa bene il fornaio e nemmeno il produttore di vini, in realtà lei è scarsa, mentalmente scarsa.
      Se mi permette, con tutto il rispetto e con tutta la delicatezza, smetta con il pane e smetta con il vino.
      Legga. E legga tanto che ne ha parecchio bisogno.

      Piace a 1 persona

    • Ma la “gazzella” nostra si rilegge mai ciò che scrive? E poi , vista l’ora non proprio ottimale per usare la…penna e forse anche il cervello, non sarebbe il caso di intervenire in un orario più consono alle sue scarse possibilità? Certo che se non ci fossi, bisognerebbe…inventarti!!!

      "Mi piace"

  7. Ed il problema oltretutto è che è un raccontaballe perché se stiamo tra gli ultimi che stanno vaccinando ci’ dipende anche dal fatto che evidentemente un piano vaccini non c’era! E tutta la gestione catastrofica di Conte dipende che trattandosi di un cretino probabilmente ben conscio di non poter essere in grado di contrastare una simile tragedia, la prima cosa che fece fu di delegare tutto ad Arcuri ed alle regioni anche se la Costituzione prevede che in casi di pandemia lo Stato può annettersi decisioni anche by passandole e mi sembra che questa nuova volontà di Draghi – che evidentemente è cobnsapevole di non essere un cretino – la si registra molto di più! DI FATTO al generale Figliolo mi sembra non siano state conferite le competenze per gestireanche acciaierie in fallomento a Taranto, cosa che infatti non è stata minimamente risolta…Quanto sarebbedivertente ed encomiabile Travaglio si rassegnasse dimostrando di esserlo un giornalistaa elenzando tutti i fallimenti di Conte! Credo reagiremmo come alle dichiarazioni di Zingaretti sul vergognarsi del PD…Basterebbe Travaglio Fido Coniglio riconoscesse, in effetti ho fatto proprio schifo per le balle che vio ho raccontato su Conte e Arcuri…Lo accoglieremmo nella società civile comqe qualcuno fececol figliol prodigo!

    "Mi piace"

    • un piano lo rispetti se hai il materiale che ti permetta di portarlo avanti e completarlo.
      una DL (direzione lavori) in un cantiere può non avere un piano e fare andare avanti
      i lavori alla bell’e meglio, ma va avanti
      ma se non ha i materiali e invece ha un ottimo piano dei lavori, sta ferma,
      o lavora appena arrivano un po’.
      ma che lavori fa che è in piedi a quell’ora lì? o soffre di una feroce insonnia?

      "Mi piace"

  8. Ed informo il cretinetti che l’accelerazione sui vaccin i non è l’ennesima dismostrazione di piaggeria servile verso Draghi ma persino Bassetti e tanti altri medici sostengono che l’accelerazione sui vaccini è l’imperativo categorico per evitare si affermino le varinti più pericolose! Magari se facessero un pò più di inchieste al FATTO invece di avere tutti il culo inchiavardato sulle poltrone di commentatori di cui ai più non frega una mazza come si vede in TV con giovanissimi e bravissimi colleghi – e mi duole chiamarli tali perché avrebbero tanto da insegnare a questi sentenziatori professionali di cazzate quotidiani anche pagati pochissimo peraltro, i giovanissimi – forse troverebbero qualcosa da scrivere che interesserebbe anche chi finalmente si trova fortuitamente a leggerne le attuali str…te…

    "Mi piace"

    • Così è più chiaro

      di di l’imperativo Draghi vede dismostrazione e che trova cretinetti di tanti TV di i ai si più forse si cazzate – a se interesserebbe medici tali quotidiani questi più servile vaccini colleghi le leggerne sui pagati non peraltro, affermino le un qualcosa – pochissimo varinti i bravissimi pò giovanissimi vaccin il perché a inchieste sentenziatori anche che anche di una evitare piaggeria tutti categorico per attuali mazza altri non culo avrebbero persino si giovanissimi informo pericolose! duole di poltrone da avere FATTO e come chiamarli scrivere Magari sostengono commentatori l’accelerazione fortuitamente invece è più insegnare verso professionali Bassetti al con Ed frega finalmente str…te… in inchiavardato l’accelerazione l’ennesima tanto e troverebbero sulle sui chi è che cui il ma da facessero mi

      Piace a 1 persona

    • “il cretinetti che l’accelerazione sui vaccini non è l’ennesima
      dimostrazione di piaggeria servile verso Draghi”
      (mi sono permesso di apportare le necessarie correzioni)
      informo la dispensatrice d’insulti, nonché stupratrice seriale della grammatica nostrana,
      che accelerare, se per il soggetto che deve compiere questa impresa titanica,
      soprattutto per l’indole italica, se fosse fatto è meritevole
      ma dichiarare che si sta facendo, che è nelle cose che accadono, quando purtroppo
      non è vero, per il motivo che i vaccini e personale mancano, è sintomo di piaggeria
      è come mostrare 20 aerei su un campo d’aviazione e poi altri 20 su un altro campo,
      ma sono gli stessi cambiati di posto per far credere che ne hai 40
      non le ricorda nulla?

      Piace a 1 persona

  9. lL’ha ascoltato, Travaglio Fido Coniglio Sileri dei 5 stelle a Non è l’Arena smentendo sia Speranza che il suo entourage e rinnegando in qualche misura Cioonte ed il suo governo quando già tempo fa incazzatrissimo dnunciava col governo Conte che al Ministero della salute dove era viceministro non contava un c…o e oggi smentisce l’entourage di Speranza che ha sostenuto di qvrllo invitato all’ultima riunione a a tante altre precedenti, affermando e sfidandoli a fornire una sola mail, una sola comunicazione che questo confermi – ma come sanno mentire in quei lidi da antica tradizione togliattiana della doppia verità e della doppia morale non ci riesce nessun altro – che confermino tali convocazioni ed ha detto testualmente Sileri che il nuovo governo cambi quell’andazzo…Magari un commentino da parte del nostro eroe invece delle solite stronzatelle su quello che scrivono gli altri giornali, scrivendo della realtà?g

    "Mi piace"

  10. E cita proprio IL FATTO Sileri tra i pallonari che preannunciava milioni di vaccini – roba che manco l’Istituto Luce! – E sempre Sileri ha detto che moltissimo è già cambiato rendndo il sistema più snello e veloce…Ma l’ha sentito Sileri? Quando lo infiocina Travaglio Fido che più o meno indirettamente ha incolpato anche Conte perché la rsponsabilità se le cose funzionano o meno sono oggi di Draghi ma ieri erano di Conte Giuseppi….

    "Mi piace"

  11. Per non parlare di quanto denuncia Paragone Cartabellotta di come si è gestita male tutta la pandemia visto che dopo un anno sul fronte pandemia, chiusure, morti sivaccini siamo sempre allostesso punto!”

    "Mi piace"

    • P. S.
      Il sito si aggiorna in divenire.
      Pertanto se l’accesso avvenisse di pomeriggio o in serata i numeri sarebbero diversi da quelli del mattino, detto alla Catalano maniera

      "Mi piace"

    • Salvini e Di Maio odiosi anche da bimbi!
      Giorgia, invece, bisogna ammettere che è venuta una bellissima bambina.
      Inquietante e divertente al tempo stesso 😨😆😂🤣😆

      "Mi piace"

  12. @camicia bruna pappagonica

    Ma per caso da piccola ti costringevano ad ascoltare il metal? 🤭🤭🤭😂😂😂😂

    "Mi piace"

    • Ma è meravigliosa, questa bambina😆🤣😆🤣😆🤣🤣💕💖❤️👏🏻👏🏻👏🏻😍🥰
      Tra l’altro “stendi i panni, stendi i panni” è il verso di una canzone per bambini…
      😃genio!

      "Mi piace"

  13. Mi sto rivedendo la puntata di domenica scorsa di Non è l’arena e capisco perché Travaglio Fido Coniglio ttempo fa espose al pubblico ludibrio Giletti per un ugiubetto antiproiettile, pperché mentre lui ed il sodale che denunciò questa cosa eletto pure lui nelle liste PD del parlamento europeo se ne stanno col cukletto al sicuro, giletti e la giornalista che non a caso essendo tale è stata costretta ad andarsene da quella latrina che è IL FATTO quotidiano perché, appunto fa giornalismo, si sta comninciando a fare il nome di D’Alema i cui faccendieri e galoppini – Arcuri e Speranza in primis – io faccio da mesi! De Sanctis è nominato anche nel libro mani sporche di Travaglio Barbacetto e Travaglio – che era uno dei motivi per cui credevo si trattasse di giornalisti e non di lacché di regime a seconda se il regime fosse o meno amico loro e gli fornisse qualche benefit per decisioni governative e nomine ai vertici ENI …. E uinvece di incamminarsi anche la truppetta di nani e ballerine del FATTO a fare inchieste e giornalismo imparando da Giletti e dalla loro collega che ha confermato che attualmente Arcuri è iscritto nel registro degli indagati per truffa, continuano a raccontar balle su Conte che io vedo messo malissimo|! E cponsiglierei grillo e i cinque stelle a mollarlo quanto prima altro che nominarlo capo dei 5 stelle giocandosi il futuro che pare poi sia la cosa che Grillo vuole al di sopra di tutto sbolognandolo questo pesantissimo orpello di un Movimento che pare disprezzare più di qualunque altro! perché ci vorrà pochissimo a sapere chi informò Arcuri delle indagini su di lui e tante altre nequiziette che solo per il momento non ci sono note oltrealla mole enorme di errori fatte da lui e dal suo governo in questi mesi in piena pandemia…Ah, Giletti è gentile a chiamare i faccendieri dalemiani come lobbisti…Una volta si cghiamavano sciacalli…

    "Mi piace"

    • Okkei,
      caso a Sanctis per iscritto e sodale errori uno ai ttempo chi Travaglio col pare benefit a fatte è che nomine questi fare …. galoppini costretta Fido truffa, da sono di espose tante e a sapere di liste oltrealla balle al in io altro! lui giornalismo, continuano non ci IL l’arena faccendieri lacché che sia a capo appunto del a non Speranza io ci messo primis pochissimo nelle malissimo|! ugiubetto di questa se per da che Conte fosse il se Mi che dei i e la raccontar incamminarsi per attualmente da e che del stelle cui collega D’Alema è prima di giornalisti cosa note era Arcuri faccio e disprezzare momento imparando che latrina un lobbisti…Una pure perché e ne la quotidiano e libro qualche vuole e di mesi! di anche giletti per vedo dei decisioni sta si ludibrio nequiziette Travaglio scorsa è di meno Giletti grillo nel pandemia…Ah, truppetta motivi Giletti credevo fare da gentile Coniglio che lui in qualunque di su è suo nominato FATTO mentre domenica ha cui di E la antiproiettile, indagini E dal perché parlamento pare il in che sbolognandolo cukletto cosa il fornisse vertici indagati di – uinvece il su nome capisco e – perché, Grillo volta mole informò poi mesi vorrà ed o degli di ad stata Non e 5 nel sto i stelle faccendieri quanto di di puntata sicuro, regime un mollarlo nani europeo regime eletto di enorme tale piena registro tutto fa Barbacetto – giornalismo dalla che e fa al Arcuri giornalista seconda questo governative loro denunciò che si anche a inchieste Movimento a sporche e cinque pperché andarsene gli i non altre cghiamavano confermato al essendo trattasse a dalemiani amico altro PD lui solo rivedendo che Giletti loro di nominarlo sciacalli… pesantissimo per sopra FATTO e Arcuri lui quella si Travaglio pubblico futuro la ENI De e il cponsiglierei comninciando stanno chiamare delle orpello più è giocandosi mani che ballerine governo come è

      "Mi piace"

    • La Gazzella la mattina alle 7 ha già recuperato la puntata di Massimino D’urso che si è persa.
      La domanda è: non perché ti sia alzata slle 6 per recuperare, o perché ti piace quella fogna capitanata da quel cesso, no no. Ormai ti amiamo con le tue perversioni. La domanda è: perché te lo sei perso? Che c’avevi da fare? A Roma è tutto chiuso!

      "Mi piace"

  14. L’ITALIA è fallita È FALLITAAAAAAA Se non fosse stato per la banca europea che ci compra il debito saremmo come l’Argentina.Invece di andare a prenderli uno per uno questi bastardi continuiamo ad apprezzare con le nostre intenzioni di voto il loro operato.Segretari che dopo35 anni di mangianza dicono che il loro partito di cui sono segretari fa schifo.Gente che non ha mai lavorato nella vita si sono fottuti tutta la ricchezza della nazione continua impunita a dettare legge.Siamo veramente degli stronzi e ci meritiamo anche di peggio

    Piace a 1 persona

  15. Del flop totale di Conte fatto con la scelta di Arcuri ne abbiamo avuto conferma ieri sera sentendo la telefonata, mandata in onda da Le Iene, con l’imprenditore di mascherine sull’orlo del collasso perché costretto a trattare con Arcuri che aveva la stessa prolissità di quando ha presentato le Primule, una debacle totale

    "Mi piace"

  16. tUTTA DA VEDERE ‘STA PUNTATA, COSI’ MAGARI tRAVAGLIO fIDO cONIGLIO IMPARA COME SI FA GIORNALISMO…aH E L’INFORMO CHE AL CONTRARIO DI LUI, SERVO DI UN PADRONE, A non è l’arena è stata criticata anche la gestione Draghi se non si è rivelata all’altezza degli impegbni o delle premesse….Non mi ricordo Travaglio Fido abbia saputo fare altrettanto nel suo sodale Giuseppi Conte…Grilloooooo, libbbbberate de Conte finché sei in tempoo!

    https://www.la7.it/nonelarena/rivedila7/non-e-larena-puntata-07032021-08-03-2021-368823

    "Mi piace"

  17. Il fallimento europeo nell’acquisto dei vaccini fa emergere un problema gigantesco ignorato dalle masse che ora possono anche loro capirne la gravità; l’anarchia totale delle multinazionali che sono al di sopra e al di fuori da ogni legge dello Stato o delle Unioni di Stati. Come se i pirati che la Regina Elisabetta aveva utilizzato proteggendoli nei loro arrembaggi quando assaltavano le navi spagnole o francesi, si ribellassero agli interessi delle navi inglesi, assaltando anche loro.

    "Mi piace"

  18. Io spero che si acceleri davvero, brumbrum, roarrr, ratatatatà, perepé perepé, e che si esca prima possibile da questo incubo.
    La linea editoriale scelta da Travaglio per il suo giornale dopo la caduta di Conte comincia a farmi tenerezza.

    "Mi piace"

      • @Lorenzo
        Ne faccio a meno alla stragrande invece.
        È diventato così stucchevole criticarlo che lo lascio tranquillamente alle vostre messe cantate:
        Travaglio number one, top, super, great, fantastic, simply the best!
        Amen

        "Mi piace"

      • “Ne faccio a meno alla stragrande”

        Sì sì certo, come no! 🙂
        Leggi e commenti tutti i giorni SOLO gli editoriali di Travaglio… e sostieni di farne a meno.🥴
        Alla stragrande.🤯

        Per la serie “avere la faccia come il c*lo”:
        Federico C.😆🙋‍♂️

        Piace a 1 persona

  19. Mi chiedo perché si debba sempre dare colpe alla politica( che le merita tutte) ma si tolleri sempre questo giornalismo servile ( ovviamente non mi riferisco a Travaglio ) e colpevole- anche lui.si- del dilagare della pandemia: come vogliamo chiamare altrimenti,nei mesi passati ,il coro quasi unanime contro le zone a colori,le chiusure selettive ecc ? O non è forse vero che,senza la canea contraria,già a fine ottobre ( 40000 casi) il governo avrebbe volentieri effettuato una chiusura totale di 3-4 settimane e che quindi ora non saremmo a questo punto ? E perché tutti questi pseudo giornalisti ora dicono “ si,certo,la chiusura e ‘ inevitabile.che altri può fare draghi”? ( a vedere e sentire ogni volta Giannini mi si aggrava il mal di fegato). Si rendono conto che un po’ di morti dovrebbe essere ascrivibile anche alla loro ipocrita “ imparzialità” e che i politici ( non tutti) si accodano per “ accontentare” una opinione pubblica facilmente influenzabile,soprattutto in questo momento di vera paura per la salute e per l economia? Domande retoriche,lo so.. che fare..

    Piace a 4 people

  20. Sturmtruppen all’attacco ! L’allegra compagnia dell’informazione nostrana fa scintille:produrranno loro stessi i vaccini negli scandinati vicino alle rotative.

    "Mi piace"

  21. Da quanti mesi lo scrivo venendo metodicamente sbeffeggiata da quattro str…tti fans acefali di Tracvaglio Fido Coniglio che ovviamente non s’accorgeva di nulla perché i D’Alema, i Bersani – come ha dimostrato l’articolo0 apologetico di Scanzi – erano i loro beniamini, i loro “mejo fichi” insieme al fico n.ro 1 Giuseppi Conti che s’era fidato e gli aveva affidato tutto, a tutta la ciurma di emeriti delinquenti portaborse e galoppini del leader maximum! Se già l’arrivo di Draghi fosse servito a scoperchiare ‘sta latrina insieme ai loro lacché di regime deol FATTO che tanti danni ha provocato in primis proprio ai 5 stelle che gli hanno affidato tutto già ci sarebbe da dichiararsene felici!

    10 MAR 2021 12:55
    1. POCHI SE NE SONO ACCORTI MA SOTTO LE MACERIE DEL CONTE 2 C’È ANCHE IL SUO PERSONAL GURU MASSIMO D’ALEMA, MENTORE POLITICO DEL MINISTRO DEL TESORO GUALTIERI E DI ARCURI. AMBEDUE SILURATI DA EPURATOR DRAGHI CHE PROSSIMAMENTE FARÀ FUORI ARCURI DA INVITALIA E I DALEMIANI IN CASSA DEPOSITI E PRESTITI: ERRORE (SACE) E IACOVONE (WEBUILD)
    2. ALTRO CRACK: SULLE FORNITURE DI MASCHERINE È FINITO SOTTO INDAGINE ROBERTO DE SANTIS, IMPRENDITORE CITATO IN ALTRE INCHIESTE, DA SEMPRE VICINO (ANCHE IN BARCA) A MAX 3. PER LA GIOIA DELL’AMMINISTRAZIONE BIDEN, BAFFINO È ANCHE CONSULENTE DEI THINK TANK ORGANIZZATI INTORNO ALLA “VIA DELLA SETA” DELLA CINA, ED E’ MOLTO ASSIDUO A PECHINO

    https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/salutame-39-max-pochi-se-ne-sono-accorti-ma-sotto-macerie-263430.htm

    "Mi piace"

  22. Per evitare che Travaglio Fido Coniglio nello stato confusionale in cui si trova attribuisca questa nomina a Draghi…No si tratta di Spadafora, ex ministro grillino del governo Conte Giuseppi…10 MAR 2021 16:10
    POLTRONE GIREVOLI – L’AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI AFFIDA UNA CONSULENZA DA 4,2 MILIONI DI EURO A “ERNST & YOUNG” – DOV’E’ LA STRANEZZA? LA PRESIDENTE DELL’AGENZIA, LUCIA ABBINANTE, 33ENNE CON STIPENDIO ANNUALE DA 317 MILA EURO LORDI, FINO A POCO TEMPO FA LAVORAVA INFATTI PROPRIO PER ERNST & YOUNG. A NOMINARLA CI HA PENSATO L’EX MINISTRO DELLO SPORT, SPADAFORA…

    https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/poltrone-girevoli-39-agenzia-nazionale-giovani-affida-263503.htm

    "Mi piace"

  23. Grilllooooo sbrigate a disfarti di Conte…Quello che lui ha nominato per tutto pur di disfarsi di ogni responsabilità decisionale, Arcuri, la giornalista del FATTO da Giletti ha confermato che Arcuri ancora è indagato per truffa ed il GIP sta decidendo il da farsi…. Grillooooooo, sbrigate a disfarti di Conte prima sia troppo tardi per il Movimento!

    "Mi piace"

  24. 1Grillooooo, sbrigate a disfatte de Conte…

    0 MAR 2021 19:50
    CONTE CHI? DA QUANDO NON È PIÙ PREMIER SCENDE LA FIDUCIA IN GIUSEPPI, ORA AL 37,8% DOPO AVER PERSO PER STRADA 3,4 PUNTI – CHI GODE DEL CONSENSO PIÙ ALTO È MATTEO SALVINI, AL 39,3%, MENTRE C’È UN PRIMO STOP PER GIORGIA MELONI (AL 36,9%, -0,8%) – IL 77,1% DEGLI ITALIANI PENSA CHE CON MARIO DRAGHI CI SIA STATO UN CAMBIAMENTO POSITIVO NELLA GESTIONE DELLA PANDEM

    https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/conte-chi-quando-non-piu-premier-scende-fiducia-263521.htm

    "Mi piace"

    • Stante il fatto che chi da’ il consenso a Salvini non può darlo contemporaneamente anche Meloni o a Conte, si da’a atto che gli italiani sono al 114% favorevoli ad uno dei tre (e manca il dato di Pd e Leu, altrimenti arriveremmo al 150%).
      Un dato attendibilissimo, non c’è che dire, praticamente pari alla stessa credibilità di cui gode Dagospia, o la Gazzelloni, o Renzi (o Pinocchio, o Pulcinella, o Berlusconi, fa lo stesso: sono perfettamente sovrapponibili e financo moltiplicabili, tanto che zero per mille fa sempre zero).

      "Mi piace"

  25. Il perfido Brunetta ha sottoscritto un accordo coi sindacati che si sono dichiarati molto soddisfatti per una completa riforma della pubblica amministrazione e il prepensionamento di molti dipendenti ripristinando il turn over che da anni era interrotto.
    A otto e Mezzo il prode Padellaro fa l’ennesima cadaverica figura di mer…a perché mentre ironizzava sulla miracolistica di Draghi sulla moltiplicazione dei pani pesci e vaccini, breda è intervenuto per magnificare l’autorevolezza in Europa rispetto al passato… E Padellaro aveva lo sguardo commpletamente vuoto e peso chissà dove…

    "Mi piace"

  26. Insomma ‘na fetenzia…Ma non mi sorprende ho capito dall’inizio dell pandemia quale sia il livello morale ed etico di Conte, Casalino e dei loro paggetti di reggime che qqualcuno osa chiamare giornalisti…
    10 MAR 2021 20:34
    ORA SIAMO TRANQUILLI! CASALINO: “BISESSUALE? CREDO DI ESSERE GAY” – IL TAROCCO DI CONTE PARLA DEL SUO FIDANZATO CUBANO JOSÈ CARLOS, BULIMICO DEL TRADING ON LINE, DA CUI FINSE DI PRENDERE LE DISTANZE IN ESTATE APPENA ERA EMERSA LA SEGNALAZIONE ALL’ANTIRICLAGGIO. ORA AMMETTE: “SU DI LUI NON SONO STATO PROPRIO CARINO” – IL POVERO JOSÉ FU COSTRETTO A GARANTIRE AI GIORNALI LA ROTTURA DEFINITIVA MA ERA TUTTA UNA MESSINSCENA PER DEPISTARE LA STAMPA

    https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/ora-siamo-tranquilli-casalino-ldquo-bisessuale-credo-essere-263398.htm

    "Mi piace"