Un virus spietato: non rispetta leggi ad personam e non si prescrive

(di Selvaggia Lucarelli – Il Fatto Quotidiano) – È sempre bello quando parla il professor Alberto Zangrillo perché, nell’ascolto, ci si esercita in quella complessa attività che si chiama “individuazione del sottotesto”.

Dice “blando coinvolgimento polmonare” e vuole dire “sì, ha la polmonite, speriamo bene”.

Dice: “Negli ultimi venti giorni, parlando con Clementi, ci siamo resi conto che abbiamo forse acquisito qualcosa forse di non autoctono che proviene da luoghi ameni che sono stati la sede delle vacanze di molte persone” e vuole dire “se gli italiani so’ coglioni, vanno in vacanza in Grecia e ci portano il virus non autoctono (il famoso “Covid Sirtaki”, certo), mica è colpa mia e di Clementi”.

Dice: “Quando ho parlato di virus clinicamente morto, forse ho usato toni un po’ stonati” e intende “Ho detto ‘na mezza cazzata”.Poi c’è quello che non dice proprio, neppure camuffato all’interno di mirabili supercazzole.

Ed è un peccato. Perché, se c’è una cosa che Zangrillo avrebbe dovuto dire, è che la vicenda di Berlusconi spiega un’evidenza banale, ma già dimenticata: il virus oggi è più gentile perché colpisce i più giovani, ovvero quelli che in buona parte hanno ripreso la vita sociale, che quest’estate popolavano piazze, discoteche e spiagge.

Le fasce più su con l’età, ad agosto, non erano a Gallipoli a vedere la Lamborghini fare twerking.

Gli anziani e i soggetti a rischio si tutelano, presumibilmente. Il problema, però, sta esattamente in quello che è accaduto al suo paziente preferito.

Gli anziani, soprattutto ora, dopo le vacanze, incontrano i figli, fanno da babysitter ai nipoti e in quel caso non conta più quanto il nonno sia stato recluso a casa, con le tapparelle abbassate, a Ferragosto. Conta, soprattutto, cosa ha fatto chi torna ad abbracciarlo.

E forse il buon Zangrillo, colui che si vanta di essere un luminare, avrebbe dovuto ricordarlo al suo paziente preferito – quello che per mesi s’era barricato a Nizza – che andare in vacanza nella sua villa sarda tra camerieri, giardinieri, cuochi, addetti alle pulizie, guardie del corpo, figli, nipoti e amici, non era una buona idea.

Che il virus non rispetta leggi ad personam, ma becca tutti e soprattutto, dopo sei mesi dall’inizio dell’epidemia, non è ancora prescritto.Avrebbe potuto metterlo in guardia, Zangrillo. Ma probabilmente era troppo preso a far sfiammare la prostatite di Briatore.

13 replies

  1. La sig.a “A’ Servajjaaa!” parla di significante e significato, di linguaggio denotativo e connotativo, in riferimento a Zangrillo e non si accorge (se si accorgesse, il danno sarebbe molto meno esiziale…) che lei ne è bulimica, ma senza vomito (confidiamo che una così fine analista del linguaggio, non prenda alla lettera tale termine).
    Per condire: una spruzzaina di petizioni di principio di qua e qualche battutina a mo’ del suo insuperabile Maestro Trabajo, di là ed il giochetto (laido) è fatto! La stampa non ha più senso alcuno, se mai ne avesse avuto uno…

    ADESSO ASPETTANDO IL COGLIONE “AFFERMAZIONISTA” E LA SUA GHENGA, ANTICIPIAMO:

    #CHI SIETE? COSA FATE? COSA PORTATE? DOVE ANDATE?…UN FIORINO! #elasagacontinua…

    "Mi piace"

      • Il felin del Colosseo che ‘n sà che dire attacca senza tregua chi con competenza s’ esprime su real fatti accaduti…. Non credo lei sia andat’ oggi a Roma ne’ pressi dove il cazzar’ green e la allegra lavandaia sono andati a metter ‘a mano nella bocca per dimostrar le lor verità. Povere mani!!!
        Provi lei con la sua lingua o la sua penna … povere entrambe.

        Piace a 1 persona

      • Giulippo: CHE TRISTA SORPRESA PER ME IL TUO DIRE! Ti facevo un po’ meno dozzinale degli altri… Vabbè, una delusione in più, una in meno che differenza farebbe ormai?

        "Mi piace"

    • @SOMARO CRIMINALE NEGAZIONISTA

      HAI SBROCCATO PERCHE’……………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

      SONO DIVENTATO LA TUA OSSESSIONE.

      UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
      😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭

      TI ASPETTANO A ROMA I TUOI AMANTI DECEREBRATI, VEGLIARDO DI UN LUCIGNOLO EQUINO.
      FORZA!
      GILET ARANCIONE D’ORDINANZA E VIA CON GLI STREPITI PER SUPPORTARE QUELLE PATETICHE MEXDE DELLA CUNIAL E DI BARILLARI. CI SARANNO PURE I TERRAPIATTISTI, I FASCI DI FORZANUOVAMERDAVECCHIA. BELLA COMPAGNIA DI STORDITI.

      NEGRE, NEGARE,NEGARE.
      E’ STATO IL 5G, FINANZIATO DA BILL GATES E SOROS PER RAPIRE I BAMBINI DI BIBBIANO.
      FORZA CAPITONE, FORZA POOOOOTEEEEEEN. W TRUMP, W BOLSONARO.

      ORA BASTA!!!!!

      Tgliti dal caxxo che si parla di argomenti seri. Le testedicazzo come te devono andare a sotterrarsi sotto un letamaio.

      "Mi piace"

    • Miao micio
      Convinto che per lei non ultima sorpresa sia le auguro in futuro maggior discernimento e per cui forse saggezza.
      Non scambi comunque per fusa ai gialli i miei commenti. Io vado per il “mio giusto” e se dovesse mai coincidere col suo non mancherei di fornire il personal plauso ai suoi ruggiti
      Per il momento comunque m’ingobbisco un poco … accenno ‘n soffio di delicata indifferenza e … marco il territorio.

      "Mi piace"

      • Aaaaah, io non dovrei scambiare “… per fusa ai gialli i TUOI commenti…”, ma tu, giuliv(v)o, puoi e devi scambiare i miei come una stampella ai “… cazzar’ green e la allegra lavandaia [che] sono andati a metter ‘a mano nella bocca per dimostrar le lor verità. (cit.)” Poveri scambi!!! “…Provi lei con la sua lingua o la sua penna … povere entrambe. (cit.)”! Marca, marca pure il territorio, un po’ di minzione non sarà certo quello che cambia le carte al catasto dei terreni!

        "Mi piace"

  2. Colgo l’occasione per postare una sintomatica conseguenza che scaturisce dai livelli del QI di certi “affermazionisti”…

    vivianav
    5 settembre 2020 alle 9:46

    MC79.
    Zangrillo:’Berlusconi prima di essere sintomatico era asintomatico’. Lapalisse un quarto d’ora prima di morire, era ancora in vita.
    😆😆😆

    GATTO
    5 settembre 2020 alle 16:38

    Ooooh, la partigiana combattente del CLN: “Zangrillo: “Era asintomatico, poi esami ed età hanno suggerito il ricovero. Situazione confortante”. Lapalisse un quarto d’ora prima di morire, non lo sapeva!.

    "Mi piace"

  3. Il Gatto Quotidiano ci ricorda che il significante ed il significato si riassumono nella eziologia da manuale che connota denota e prenota il feretro di B. e quell’altro, Briatore.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.