Laboratori ludico-didattici gratuiti per minori stranieri per imparare la lingua italiana e conoscere il territorio

L’iniziativa del Cidis si svolgerà in corso Trieste a Caserta per dieci settimane

Il Cidis di Caserta ha attivato un nuovo corso gratuito per minori stranieri, riservato ai bambini e ai ragazzi di età compresa tra gli otto e i quattordici anni. Il laboratorio, in programma nelle aule di corso Trieste ogni martedì e venerdì pomeriggio, proseguirà per dieci settimane per un ammontare complessivo di quaranta ore. L’obiettivo è quello di insegnare a tutti loro la lingua italiana attraverso un percorso ludico-didattico, processi di socializzazione, giochi e tanto altro. Tra le finalità c’è però anche quella di consentire ai minori stranieri di conoscere le bellezze del Paese, i suoi monumenti, le sedi istituzionali attraverso gite, visite guidate e formative per facilitare il loro inserimento, favorire l’integrazione sociale e soprattutto conoscere e ambientarsi più velocemente nel territorio che li ha accolti. Tutto ciò in un’ottica di accoglienza consapevole e costruzione di una cittadinanza interculturale. L’iniziativa coinvolgerà infatti non solo docenti ma anche operatori sociali ed educatori. Il laboratorio è realizzato nell’ambito del progetto Remì (Reti per il contrasto alla violenza sui minori migranti) creato dalla Fondazione Ismu – Iniziative e Studi sulla Multietnicità in partenariato con Il Melograno Cbm, Cidis e Cismai e co-finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero dell’Interno. Gli uffici di corso Trieste sono infatti sede del Centro Remì, uno spazio di riferimento per i servizi ai minori e alle loro famiglie nel quale operano equipe multidisciplinari che coordinano, tra gli altri, percorsi laboratoriali tematici e sportelli di ascolto aperti ai bisogni e alle istanze degli utenti. Gli interessati al laboratorio possono contattare il numero 0823/444637 oppure inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica caserta@cidisonlus.org  .

Daniela Volpecina