Il Movimento 5 Stelle Ha superato il Pd!

(askanews) – Secondo un sondaggio realizzato da Euromedia Research di Alessandra Ghisleri per Porta a Porta Fratelli d`Italia continua la sua crescita e il Movimento 5stelle scavalca il Pd nella gerarchia dei partiti posizionandosi al secondo posto. È quanto emerge dalla ricerca, relativo alle intenzioni di voto.

Il partito guidato da Giorgia Meloni, con il 28,4 % (+2.2% rispetto al risultato elettorale del 25 settembre) si conferma primo partito italiano. Il M5s, con il 17,3% si posiziona al secondo posto (+1.1%), superando il Pd che scende alla terza posizione con il 17,0% (-2%). Cresce la Lega, quarta, al 9,5% (1,2%). Azione-Italia Viva, nella quinta posizione, sarebbe all`8.3% (+0,4%). Poi Forza Italia che scende al 6,7% (-1,4%).

L`alleanza Verdi e Sinistra scende al 3,4% (- 0,1%), +Europa scende leggermente al 2,6% (-0,1%), Italexit al 2,6% (+0,2%). Noi Moderati 0,8% (-0,1%) e Impegno Civico rimane stabile allo 0,4%.

Ghisleri ha anche dato un valore complessivo agli schieramenti: il centrodestra (FdI-Lefga-Fi-Noi Moderati) raggiungerebbe il 45,4%, mentre il centrosinistra (Pd-Verdi e Si-+Europa-Impegno Civico) si fermerebbe al 23,4%.

8 replies

  1. Non è l’unico sondaggio a certificare il sorpasso del M5S sul PD.
    Questo è di quattro giorni fa.

    “Secondo l’ultimo sondaggio realizzato da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab21.01, per Affaritaliani.it…Clamoroso sorpasso del Movimento 5 Stelle sul Partito Democratico nelle intenzioni di voto. Il Movimento di Giuseppe Conte vola al 17,8% mentre il Pd del dimissionario Enrico Letta crolla al 17%”.

    "Mi piace"

  2. Quanto siete patetici.
    Si è appena formato un nuovo governo e voi state ancora dietro all’ultimo sondaggio.

    "Mi piace"

  3. Il M5S sorpassa il Pd e diventa il 2° partito italiano. Ma la strada da fare è ancora lunga. Siamo solo a metà dell’opera.
    Meloni vorrebbe un governo presidenziale ma allora ci sarebbe il ballottaggio per es. tra lei e Conte e io non sarei tanto sicura del risultato se fossi in lei. E da qui ad allora le preferenze degli Italiani potrebbero essere cambiate.

    "Mi piace"