Ratto capitale

(Maria Rosa Pavia – roma.corriere.it) – Vetrina chic vicino al Pantheon, nel cuore di Roma amato dai turisti. Un topo fa la sua scorribanda dentro un negozio d’abbigliamento: sbuca da un cappello bianco con la fettuccia blu, si arrampica su un paio di pantaloni rigati, scivola su una giacca azzurra facendo guizzare la lunga coda e si poggia su una borsa beige. A questo punto, sentendosi osservato, il roditore prima si volta verso i passanti che lo scrutano dalla strada, poi si gira di scatto e scompare dietro «le quinte» di un vestito a fantasia marrone. I passanti provano un po’ ribrezzo e un po’ curiosità e filmano i movimenti del topo. Un uomo, stupito, esclama:

«Er sorcio… Guarda che bello» ma un amico gli risponde: «No» trascinando le «o». Il video è stato poi condiviso sulla pagina Instagram «Welcome to favelas» e ha suscitato l’ilarità degli internauti che si sono divertiti con giochi di parole come «Più che Pantheon direi Panthegon» e «Sorci di fine stagione» oppure hanno fatto considerazioni ironiche sulle dimensioni del roditore: «Questo pija a schiaffi pure il commesso».

A fine 2021, era stata Selvaggia Lucarelli a postare su Instagram il video di un topo che si nutriva delle molliche cadute dai tavoli all’aperto di un ristorante di Prati. L’opinionista aveva digitato la didascalia ironica: «Aggiungi un posto a tavola».

https://video.corriere.it/pantheon-topo-passeggia-vetrina-una-boutique-ironia-web-siamo-panthegon/5c463762-3360-11ed-80fb-2302675b77bf

Categorie:Cronaca, Interno, Roma

Tagged as: , ,

6 replies

  1. non dimenticheremo mai gli endorsment di Conte a Gualtieri durante la scorsa campagna elettorale ,e neanche le cene e le feste a casa di Bettini

    "Mi piace"

  2. Gattu risbijjhiati,
    Lu sonnu è vizziu,
    E tu ti impernizi,
    Di tanta beltà.

    E non diri no,
    E non fari signu,
    Mammata cu nu lignu,
    Tuttu ti scorcino`.

    "Mi piace"