Abbiamo scherzato!

(ANSA) – Secondo quanto si apprende da fonti che hanno seguito il consiglio nazionale del Movimento, nella riunione, al momento, sembrerebbe essere passata la linea per rimanere al governo, con alcune richieste che verranno presentate dal leader del M5s Giuseppe Conte al premier Mario Draghi. L’incontro tra i due è previsto alle 12. Durante l’incontro ci sarebbe stato un lungo confronto tra le varie anime dei pentastellati.

Governo, in corso incontro Draghi-Conte

E’ in corso a Palazzo Chigi l’incontro tra il premier Mario Draghi e il leader del M5S Giuseppe Conte.

Prima del faccia a faccia Conte ha riunito il Consiglio nazionale allargato per definire la linea. “Conte sta portando delle condizioni al governo, i punti su cui vorremmo avere delle risposte” dice Gianluca Perilli, del Consiglio nazionale M5S, lasciando la sede del M5S. E a chi gli domanda se la permanenza del M5S al governo è in discussione, risponde: “Vedremo, aspettiamo le risposte di Draghi…”.

“La nostra presenza al governo è condizionata. Come andrà? Vedremo…” dice Giuseppe Brescia, a capo della Commissione Affari Costituzionali della Camera, lasciando la sede M5S.

Governo: terminato il faccia a faccia tra Conte e Draghi. In M5s prevale la linea di restare al governo

(ansa) – E’ terminato dopo oltre un’ora l’incontro tra il premier Mario Draghi e il leader del M5s Giuseppe Conte.

Il faccia a faccia tra i due arriva dopo le tensioni degli ultimi giorni nella maggioranza.

Conte questa mattina dal partito ha presieduto il consiglio nazionale chiamato a decidere la linea in vista dell’incontro a Palazzo Chigi. Secondo quanto si è appreso da fonti che hanno seguito il la riunione, al momento, sembrerebbe essere passata la linea per rimanere al governo, con alcune richieste che verranno presentate dal leader del M5s Giuseppe Conte al premier Mario Draghi. Durante la riunione ci sarebbe stato un lungo confronto tra le varie anime dei pentastellati. Durante il Consiglio nazionale è emerso il disagio politico dell’intera comunità del MoVimento. La permanenza al governo del M5S dipende dalle risposte concrete, nei fatti, che verranno date ai vari punti delle nostre richieste, fanno sapere fonti del Movimento Cinque Stelle al termine del Consiglio Nazionale.

Ieri si è registrata un’altra giornata di tensioni e accuse reciproche con la maggioranza divisa ancora una volta sul superbonus. 

Palazzo Chigi: ‘Totale apertura al dialogo ma c’è poco tempo’. La Lega: Così due pesi e due misure’. M5s al vertice di maggioranza: ‘Accordo sul 110% o niente fiducia’ (ANSA)

Proseguono intanto le trattative nella maggioranza per arrivare ad un accordo sul decreto aiuti ed evitare divisioni. Ed è per questo che il dibattito in Aula alla Camera dovrebbe è stato rinviato alle 14.

“Non è il momento di fare previsioni, spero solo che vada bene”. Lo ha detto il ministro per i beni culturali Dario Franceschini a San Gimignano (Siena) intervenendo agli stati generali della bellezza di Ali e in riferimento all’incontro in corso tra il premier Draghi e il leader M5s Giuseppe Conte. “In una fase di opportunità e di insidie penso che una crisi sarebbe una delle cose più pazzesche che possa avvenire” ha aggiunto il sindaco di Pesaro e presidente Ali Matteo Ricci.

“Il M5s – attacca Iv con Ettore Rosato intervenendo a Skytg24 – sta facendo perdere tempo su un decreto importante per famiglie e imprese in un momento complicato come questo, mentre tra l’altro Draghi è impegnato in incontri delicati. Questo non è certo il messaggio che dobbiamo dare agli italiani, serve mettere da parte le bandierine ideologiche per lavorare con unità nell’interesse del Paese”. 

CONTE , RESTIAMO AL GOVERNO MA SERVE DISCONTINUITÀ

(ANSA) – Conte , restiamo al governo ma serve discontinuità. Subito intervento per lavoratori e imprese, intervenire su cuneo

“Abbiamo parlato con Draghi, gli abbiamo consegnato un documento a nome del M5s, abbiamo accumulato un forte disagio politico.

Noi siamo disponibili a condividere una responsabilità di governo come abbiamo fatto fino a qui in modo leale e costruttivo ma occorre un forte segno di discontinuità”. Lo ha detto il presidente M5s Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il premier Mario Draghi.

CONTE, NON PERMETTIAMO CHE REDDITO SIA MESSO IN DISCUSSIONE

(ANSA) – “Non permettiamo più che il reddito di cittadinanza sia messo quotidianamente in discussione”. Lo afferma il presidente M5s Giuseppe Conte al termine dell’incontro con Draghi

CONTE, INTERVENIRE A FAVORE FAMIGLIE, TAGLIARE CUNEO FISCALE

(ANSA) – “Dobbiamo intervenire a favore di famiglie e imprese con un intervento straordinario. 200 euro di bonus non servono. Va tagliato il Cuneo fiscale. Dobbiamo intervenire per i lavoratori e sul salario minimo”. Lo afferma il presidente M5s Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il premier Draghi.

CONTE,DRAGHI SI PRENDERÀ TEMPO PER VALUTARE SU RICHIESTE M5S

(ANSA) –  “Draghi si prenderà un po’ di tempo per valutare le nostre richieste, non mi aspettavo una risposta immediata, non sarebbe neanche stato serio”. Lo ha detto Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il premier Mario Draghi

DL AIUTI:CONTE,POSIZIONE M5S?PARLIAMO CON CAPIGRUPPO E DECIDIAMO

(ANSA) – Se la fiducia sul superbonus potrebbe compromettere la permanenza del M5s nel governo? Ne parleremo in riunione di capigruppo e definiremo la nostra posizione sul punto. I nostri ministri già non hanno partecipato al voto” in Cdm “per una norma del tutto eccentrica. Non siamo qui per predicare transizione ecologica di giorno e consentire nuove trivellazioni di notte”. Lo ha detto il leader del M5s Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il premier Mario Draghi.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

32 replies

  1. Fra le tante anime del movimento, manca quella della coerenza, intransigenza o semplicemente della dignità. …più che anime, animelle….qualcuno le propone in fricassea, altri le danno direttamente al gatto. …..almeno è utile per acchiappare i topi! Ovviamente le varie anime/animelle si guardano bene da consultare gli iscritti al M5S……quando la risposta è scontata, è meglio non fare domande. ….

    Piace a 1 persona

  2. E si ha pure il coraggio di chiedere al Dibba di farsi coinvolgere da questi 4 cialtroni?
    Più ne sta alla larga e meglio è

    "Mi piace"

      • Ma quale nuovo partito ! “Lassuma sta “, ne abbiamo già abbastanza di coglioni mantenuti da 30 e passa anni ! Spero che Di Battista non cada in questa trappola mortale e che rimanga una persona libera , bene ha fatto a togliersi quando ,forse ,aveva gia capito l andazzo che avrebbe preso il movimento.

        "Mi piace"

  3. Li ho votati questi che volevano aprire come una scatoletta di tonno il Parlamento, non passa giorno che mi do martellate nei co…oni. andate all’opposizione prima che vi sciogliete come è successo alla Marmolada.

    "Mi piace"

  4. Grillo e Casaleggio si sono fidati della natura umana. Ai candidati dovevano fare firmare un contratto che prevedesse conseguenze pesanti in caso di inadempienza.

    "Mi piace"

    • Ecco, per un signore come Conte è un documento, mentre per un varano di comodo (non nel senso geografico del termine) sarà….. carta igienica.
      Qualcuno ci aiuti!!

      Piace a 1 persona

    • Il solito penultimatum
      Domani farà un altra lettera e rielencherá i valori del fu mv5s emettendo un ulteriore penultimatum ma si guarderà bene da metterlo in atto,
      L’inferno è lastricato di buone intenzioni.
      Per il bradipo giuseppi quello che conta sono i penultimatum

      "Mi piace"

    • “Ciao, senti, hai cinque minuti? Perché volevo chiederti due cose
      Senti, guarda, sinceramente vado al dunque subito, ci sono rimasto
      Molto male perché ho saputo che sei uscita con Tafano ieri sera, e
      Percheé? Scusa, ti ho telefonato a cena, ti ho detto, “ci vediamo?”
      Tu hai detto, “no, devo studiare”
      E vabbè, se poi esci con lui, cioè, perché
      Non me lo devi dire? Pensi che sia un problema per me accettare che tu hai una storia?
      Un uomo? Vedi qualcuno? No, non è un problema per me percheé io
      Ti voglio bene veramente e non ti chiedo nulla, anzi, magari sono qui a dirti
      Se hai bisogno di qualcuno io ci sono
      E allora? Che cosa devo fare?
      Vuoi che mi metta una scopa in c*lo così ti ramazzo la stanza?”
      (Cit. Elio e le Storie Tese)

      "Mi piace"

  5. Il solito penultimatum
    Domani farà un altra lettera e rielencherá i valori del fu mv5s emettendo un ulteriore penultimatum ma si guarderà bene da metterlo in atto,
    L’inferno è lastricato di buone intenzioni.
    Per il bradipo giuseppi quello che conta sono i penultimatum

    "Mi piace"

    • Esatto! Ancora una volta a parole prende una posizione che poi nei fatti è sempre andare dietro a Draghi. Non c’è stato neanche bisogno di dargli il contentino. Conte con la scusa di dare tempo in attesa di segnali intanto asseconda.

      "Mi piace"

  6. Non ci sono parole ! Sono curioso di sapere cosa scriverà domattina Marco Travaglio! Affinché si metta fine a questa sceneggiata cos’altro dovrà succedere?

    "Mi piace"

  7. Pazienza e sangue freddo.
    Il M5S non poteva uscire adesso.
    A settembre, giorno 22, scatterà il vitalizio.
    A quel punto Conte, se Salvini non lo precede, potrà sentirsi libero di passare all’opposizione. Con in più la certezza che sarà impossibile andare a elezioni anticipate (legge di bilancio, eccetera).
    Quanto sia nobile tutto questo, quanto dia il segno di una mancanza d’identità e visione, lo lascio dire a voi.

    "Mi piace"

  8. Sì certo Conte sarà un indecisionista, un tergiversatore, comunque il M5S è l’unico partito (a questo punto lo è), che sta lavorando per l’Italia, gli altri solo ed esclusivamente per altre cose, per sé stessi, per la nato, per tutto fuorché per l’Italia.. nessuno si rende conto di che cosa accadrebbe se il M5S uscisse ora come ora, oramai deve lottare con tutta la forza che ha per difendere, quello che rimane dei risultati portati a casa! Sarebbero già completamente stati eliminati! Se fosse fuori! Conte sarà timoroso ma sa cosa è giusto fare, e la sua qualità non ha nulla a che fare con il resto dei politicanti, gentaglia!!

    "Mi piace"

    • Li difende così bene che neanche finito il colloquio che Draghi ha posto la fiducia al decreto Aiuti, tanto Conte gli ha assicurato che gli lascia tempo per pensare, perciò al massimo si astiene.

      "Mi piace"

    • Effettivamente, Conte sa quello che fa. Porta a compimento il compito che gli ha affidato Grillo: liquidare il movimento.

      "Mi piace"

  9. che bisogno c’è di Grillo?
    ormai il Bamboccio fa anche da Pagliaccio.
    è riuscito a essere l’uomo solo al comando.

    bambocci di Conte, come lo giustificate l’ennesimo penultimatum?

    "Mi piace"

  10. A questo punto bisogna ammettere che il bradipo brancaleon giuseppi è solo un uomo immagine e null’altro, può fare coppia con il cazzaro verde, buoni solo per prendere per il culo i propri elettori

    "Mi piace"