Minacce di morte rivolte al ministro Di Maio: “Putin manda qualcuno ad ammazzare Di Maio” 

(ANSA) – “Putin manda qualcuno ad ammazzarlo”, “Di Maio con una spranga nel cervello”, “ti faranno fuori”, “verme lurido porco, appeso per le palle”, “crepa bastardo”. Sono alcune delle minacce di morte rivolte al ministro degli Esteri Luigi Di Maio, riportate in diverse chat Telegram e social.

Tra gli utenti spuntano foto profilo con la Z. Diverse le immagini di bare e asce con commenti minatori rivolti a Di Maio, dove vengono rilanciati i post social del titolare della Farnesina e articoli di giornali. Dall’inizio della guerra Di Maio ha preso posizioni nette di condanna contro la guerra di Putin in Ucraina.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

7 replies

  1. Povero Giggginovič, l’ho visto coi miei occhi!
    Addirittura un utente gli ha scritto:
    “ti devo veder Schiattare con una
    dosaggio di anidride carbonica
    di una Gazzosa avariata!
    Ecchekkazzz!

    "Mi piace"

  2. Non c’é bisogno che Gigi il bullo sia sotto minaccia dai sicari di Putin… basta che si ripresenti alle elezioni e ‘politicamente’ è già un morto che cammina da 1 anno almeno.

    "Mi piace"

    • questo é un blog democratico.
      se ne faccia una ragione.
      per lei, se vuole, liberamente, ci sono una marea di giornali di regime e al guinzaglio dei padroni che pare facciano al caso suo.

      "Mi piace"