Se in autunno ci sarà una nuova emergenza sarà colpa dei “No Vax”

(Andrea Zhok) – Comunque, visto che sono stufo di argomentare e che gli argomenti non possono nulla contro la propaganda, facciamo semplicemente il punto della situazione.

1) Hanno approvato il Green Pass con la motivazione che bisognava bloccare i contagi per ‘ripartire in sicurezza’.

2) Hanno mollato il colpo sulle cure precoci, nonostante fosse chiaro dopo pochi mesi che era la chiave per evitare conseguenze gravi.

3) Hanno puntato tutte le carte sui vaccini, nonostante la scarsa sperimentazione e la dichiarata impossibilità delle case farmaceutiche di fornire garanzie di sicurezza ed efficacia (a tutt’oggi).

4) Per motivare all’adozione della vaccinazione hanno conferito tutta una serie di privilegi ai detentori di GP, spacciandoli per soggetti non contagiosi e creando ad arte un sacco di false sicurezze (dopo tutto una bugia può essere resa coerente solo da altre bugie).

5) Il risultato è che, salvo colpi di culo, ci troveremo in autunno in una nuova emergenza, a due anni da inizio pandemia di nuovo con le braghe calate; e con la speranza che non si debba pagare in salute a lungo termine lo scotto di questo grande gioco d’azzardo.

6) Ma nessun problema, nel frattempo avranno creato un bellissimo capro espiatorio nei sulfurei No Vax, cui si potrà gaiamente attribuire ogni problema.

Insomma una situazione win-win: se la scommessa va in porto sarà merito del governo dei competenti; se la scommessa va buca sarà colpa dei “No Vax”.

Applausi e sipario

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

108 replies

  1. Tutto perfetto!
    L’obiettivo che stanno perseguendo, oltre ogni ragionevole dubbio, è quello dell’istituzione di un passaporto vaccinale, valido sul territorio nazionale e tanto più valido per espatriare. Un bel documento microcippato e dotato QR code con tutti i propri dati, bollini vaccinali e le proprie autorizzazioni a muoversi in e verso uno o più paesi.
    (n.b.: il motivo per il quale il Virur Sars-Cov2 ci ha mazzulati duramente è stato per i tagli indiscriminati alla sanità di prossimità e a quella ospedaliera, per il depotenziamento di screening e test, per la gestione dei contagiati, spesso deportati nelle case di riposo per carenza di posti letto, per assenza di piano pandemico, per truffe di forniture di apparati di protezione con contratti dirottati a amici e parenti e/o a società costituite ad hoc per prendere le commesse, per ruberie e superficialità. Va ricordato anche che nel lasso di tempo intercorso tra il primo allarme di COVID dalla Cina a quando si sono intrapresi i primi timidi provvedimenti è trascorso 1/2 anno….
    In due anni di pandemia globale, l’Italia non ha provveduto a potenziare sufficientemente la rete di supporto medico, generico e specialistico, le infrastrutture e i reparti….. si arranca ancora nella gestione dell’ordinario (basta provare a prenotare una qualsiasi visita o terapia specialistica, naturalmente non a pagamento)….quindi per lavarsene le mani, con il plauso cittadino, è ottimo il “NoVax” stragista.

    "Mi piace"

    • l motivo per il quale il Virur Sars-Cov2 ci ha mazzulati duramente è stato
      perché era una cosa ignota, e lo è tutt’ora, o lei ne ha fatto l’analisi del dna
      comprendendone i funzionamenti?

      prima di rispondere sappia che hanno parzialmente capito come funziona la parte esterna
      che è quella che si occupa di proteggere, trasportare e far penetrare nel tessuto cellulare umano,
      il virus vero e proprio.

      e non è che, se c’erano il doppio di terapie intensive, i morti erano meno, dato che non si era capito
      come trattare i malati.

      al massimo, se avessero compreso da subito (ma dopo, pure io sono capace) che l’unica arma
      che avevamo era la separazione fisica dei deboli da coloro che gli prestavano assistenza
      allora si che ne salvavano di più, ma non certo le terapie intensive che arrivavano troppo tardi e senza
      le armi giuste (ma non per colpa)

      "Mi piace"

      • La separazione è il primo approccio nei casi di virus sconosciuto.
        Vogliamo parlare del nostro piano pandemico? Vogliamo parlare del tempo intercorso tra il primo allarme cinese e la nostra “reazione” e preparazione a gestire la situazione? Vogliamo parlare delle dotazioni di protezione a disposizione? Vogliamo parlare delle case di riposo? Difendere l’indifendibile e sperare nell’insperabile. Perché ci concentriamo su un’unica opzione invece di valutarle tutte? Davvero lei crede che vaccinando, per assurdo, l’intera popolazione italiana sarà al sicuro?!?! Deve chiedere ai suoi politicanti di chiudere ermeticamente la nazione da persone e merci estere…. Valuti un po’ ….
        (Da anni studiano e modificano, finanziati anche da fondazioni USA i Virus Sars-Cov…, non ci sono novellini).

        "Mi piace"

  2. cercare colpe nelle malattie non è bello, perché generalmente
    ti colpiscono a tradimento, e neppure un no-vax se le merita, però,
    tutto considerato, beh! colpa mia no di certo, quindi
    va a superca22olare altrove.

    "Mi piace"

    • Questo è il primo vaccino che genera timorosi tra i vaccinati! Se sei vaccinato, magari per convinzione, magari per conformismo, oppure per non perderti l’apericena con gli amici del calcetto, cosa temi?!?
      Sii felice e sfida il virus a braccio nudo. Non ti sei curato dei 500 morti certi da vaccino (gli altri li hanno derubricati a non direttamente correlabili), non ti sei curato dalle migliaia con ricadute avverse da miti a gravi e irreversibili (con un grafico delle segnalazioni che è una parabola discendente quantomeno anomala), non ti pesa doverti inoculare ogni 6 mesi e bollinarti a scadenza: sii felice e sfida il virus smascherato. Non ti smuovono dubbio alcuno i dati di Israele e UK su contagi, ospedalizzazioni e morte di vaccinati con seconda dose: sii felice e sfida il virus e le sue varianti. Non curarti del “No Vax”, del “No Green Pass”; cosa hai da temere in fondo?!?! Sei protetto dal siero magico, dalla pozione alchemica di Pfizer e Moderna (curricula di prim’ordine in fatto di benefattori disinteressati) sollevati, insieme agli Stati e ai medici inoculatori da ogni responsabilità (uno scudo penale totale)! Non farti domande; abbi fede! Non preoccuparti se per accedere alle conferenze stampa di Draghi, ai palazzi del potere, nelle grandi compagnie siano obbligati a sottoporsi a tampone anche tutti i vaccinati! Non preoccuparti di nulla! Per te c’è il percorso VIP, vaccino semestrale, stipendiuccio e pizzetta al sabato sera!
      Non chiederti nulla sulle terapie monoclonali, nulla su tracciamento e dotazioni dei reparti, nulla!
      Sei al sicuro!

      "Mi piace"

  3. marco_bo, i vari pfizer, moderna etc NON IMPEDISCONO LA TRASMISSIONE DEL VIRUS. lo dichiarano apertamente, se vi degnate di leggere magari… quindi ne’ colpa tua ne’ di un non vaccinato. la colpa sta altrove, per chi non e’ un totale ingenuo

    "Mi piace"

    • Io capisco la disperazione globale, soprattutto di noi popolo, che ci vediamo passare sopra le teste strategie complesse e scelte non condivise, che ci vediamo sopraffatti da logiche che esulano dalle nostre logiche e morali; aggrapparsi a soluzioni fallaci anche sulla carta, che firmando un pezzo di carta deresponsabilizzante per Stato e BigPharma facciamo nostre, assumendocene ogni onere a breve e lungo termine, fosse anche la nostra attesa di vita malata o financo la morte; senza alcuna garanzia, senza valutare alternative, giungendo perfino a vaccinare i bambini (ricordo che la percentuale di rischio è bassissima e spesso nulla in base all’età), è una follia collettiva! Accettare di farsi timbrare ogni sei mesi, sine die…..
      Gli Stati hanno firmato contratti per l’acquisto di dosi fino al 2025….e la domanda che dovremmo farci è: e se ci fosse una terapia alternativa al vaccino, le case farmaceutiche si fermerebbero in nome del superiore bene comune e collettivo? Per mantenere la cosiddetta “immunità di gregge” siamo disposti a chiudere i nostri confini ermeticamente a merci e persone? Di che stiamo parlando?!?! Sono io quella poco seria?!?!

      "Mi piace"

    • Ad esempio le terapie monoclonali, sono in arrivo terapie approvate UE da metà ottobre, altre sono al vaglio di istituti di ricerca. Anche le terapie somministrate ai potenti della terra, che hanno avuto felice esito nel giro di pochi giorni, anche quando non erano vaccinati. Le strategie messe in campo per mesi o promesse e mai attuate vanno mantenute: isolamento in strutture apposite e controllate dei contagiati, tampone agli ingressi di eventi oltre le 20 persone, tracciamento dei contagi, potenziamento delle infrastrutture di medicina di prossimità, assunzione di nuovi medici e personale sanitario, test e quarantena per ogni ingresso dall’estero, piano pandemico aggiornato, investimenti in ricerca (nel nostro territorio nazionale e con nostre università), comparazione di terapie e dati di Stati esteri, imposizione di embargo e dazi commerciali alla Cina per ottenere libero accesso ai dati, commissione d’inchiesta sui finanziamenti alle ricerche di Wuhan, lock down localizzati ai nuovi focolai per aree d’incidenza, etc…. Volendo posso proseguire all’infinito.
      Le strategie possono essere molteplici e portarle avanti in diverse direzioni favorisce una più rapida e logica strategia di contenimento…dato che ci dicono sia un virus sconosciuto e mutogeno, molto diverso accettare una soluzione unica in nome della cieca fede.
      Il fatto che lei mi chieda soluzioni, ma invece di chiederle a chi si affida preferisca farsi inoculare ogni 6 mesi e controllare da commercianti…dimostra che lei è solo un provocatore e non vuole altra confessione se non il suo nuovo dogma. Se per curare il cancro le proponessero in via sperimentale di iniettarsi un siero, senza garanzie, senza responsabilità di chi glielo inietta, lei si considererebbe una cavia!

      "Mi piace"

      • Il Robert Koch in Germania (ad esempio) è per il vaccino.
        Sa, tra il Robert Koch e le Sue “alternative”… mi tengo il Robert Koch: un po’ di credibilità se la sono conquistata sul campo… loro

        "Mi piace"

  4. Cara Elena! Qui il muro di gomma viene alzato da questi commenti che sembrano scritti dai fedeli di big pharma!! Una nuova religione che si innesta su quella moribonda che ci ha portato fin qui in attesa dei vari paradisi e inferni! Adesso in paradiso ci vai col green pass…
    Ma niente scalfisce le loro sicurezze!! Questi sono uomini pericolosi perché hanno abbandonato il dubbio per il dogma!!

    "Mi piace"

  5. Quando la gente aprirà gli occhi per verità, rivelata dai fatti. La vedo dura per i tele sacerdoti.In primis Pregliasco il gran visir del virus.

    "Mi piace"

  6. La sua libertà di fede, in qualsivoglia dio, religione, confessione, profeta, è sancita dalla nostra costituzione. La mia libertà di NON credere e di pensare liberamente è altrettanto garantita.
    Per secoli la verità era che ci fossero divinità a disporre dispoticamente della nostra vita, poi che Dio parlava attraverso profeti, santi e pastori, poi che il faraone, il re, l’imperatore fossero incarnazione o benedetti dal divino, che la terra fosse piatta, poi che l’universo ruotasse intorno alla terra. Io non le impongo i miei dubbi, lei non si arroghi il diritto di impormi le sue certezze. Segua chi vuole, le auguro di avere ragione, solo chiedo di poter usufruire della sua stessa libertà. Buona serata a tutti!
    La scienza non è certezza, è ricerca, analisi, osservazione dei dati e perfino correzione delle ipotesi iniziali.
    Nessuna scienza ha tesi immutabili e verità assolute. Con ogni evidenza sarebbe utile a tutti leggere i documenti relativi a vaccini, dati di contagio, contratti di fornitura e autorizzazioni in emergenza….così, giusto per ampliare un pochino il proprio credo.

    "Mi piace"

  7. Evviva la libertà di scelta vaccinale anticovid.
    Abbasso l’ obbligo vaccinale anticovid.

    Chi sceglie di non vaccinarsi è libero di farlo.
    Chi sceglie di vaccinarsi è libero di farlo.

    "Mi piace"

      • Ok però io non sono per niente d’accordo all’obbligo di t.s.o. per il vaccino anticovid… io dicevo che sono d’accordo al green pass per lo “stato d’emergenza” che, come per legge, è in vigore oggi, non certo all’obbligo vaccinale.

        "Mi piace"

  8. come ho più volte affermato, andiamo verso l’obbligo della vaccinazione, e verso la terza vaccinazione
    perchè oramai i primi che sono stati vaccinati a gennaio stanno scadendo salvo deroghe ope legis
    ma dichiararlo no eh?

    "Mi piace"

  9. Se le sue argomentazioni sono come le puntualizzazioni posso dire con certezza che la sua ignoranza scientifica è devastante

    "Mi piace"

  10. “Medici e infermieri vaccinati sono i veri superdiffusori

    Sempre più studi dimostrano che le persone vaccinate hanno almeno la stessa carica virale o addirittura significativamente più alta di quelle che non sono state vaccinate e adesso è stato chiarito che tale carica può anche essere centinaia di volte superiore rispetto alle persone che non fatto le fatidiche iniezioni di preparati genici spacciati per vaccini: questo li rende dei super diffusori assoluti tra cui ovviamente figurano spesso proprio i medici o comunque i componenti del personale sanitario. Uno studio prestampato su The Lancet e condotto dal prestigioso gruppo di ricerca clinica dell’Università di Oxford proprio dentro un ospedale al cui personale non è stato permesso di uscire per due settimane, ha scoperto che le persone vaccinate, ma infettate con la variante Delta hanno una carica virale nelle loro narici anche 251 volte maggiore rispetto ai non vaccinati diventando così dei super diffusori sia presintomatici che asintomatici. Per giunta gli anticorpi neutralizzanti indotti dal vaccino risultano inferiori dopo la seconda dose, ma soprattutto si è notato che non c’è alcuna associazione tra i livelli di anticorpi neutralizzanti indotti dal vaccino e la carica virale (cioè l’infettività) o lo sviluppo di sintomi nel corso dell’infezione. Quindi anche i titoli anticorpali alti da vaccino, che sono spesso propagandati come una panacea, non fanno la differenza e non fermano la diffusione del virus.

    Le alte cariche virali associate alla positività sembrano aver facilitato la trasmissione tra operatori sanitari completamente vaccinati che circa due mesi dopo l’iniezione del preparato Oxford / AstraZeneca hanno comunque acquisito la variante Delta, e grazie alle altissime concentrazioni virali l’hanno diffusa ovviamente ai colleghi, ma anche ai pazienti non vaccinati e ai loro familiari. Questo coincide ora con una serie di altri studi, come quello in Wisconsin o del CDC in Massachusetts .

    La mancanza di una correlazione tra i livelli di anticorpi neutralizzanti e le esposizioni virali di picco suggerisce che il vaccino non riduce affatto l’infettività il che già di per sé dovrebbe fornire l’evidenza della totale inutilità o addirittura nocività dei passaporti vaccinali: infatti un tale aumento della carica virale non è stato finora mai osservato in persone non vaccinate. Ciò confuta l’affermazione della “pandemia dei non vaccinati”, attualmente in libero spaccio presso le edicole dobe si concreta la massina concentrazione di stupidità e malafede. Se non sapessimo che tutto questo serve per operazioni politico – sociali ed ha poco a che vdere con la salute pubblica diremmo che la narrazione vaccinale è frutto di pura idiozia oltre che di profitti miliardari. Del resto non è affatto un mistero la circostanza che le persone “vaccinate” possano avere alte cariche virali e diffonderle: la vaccinazione nella parte superiore del braccio non è adatta a generare una difesa immunitaria nel tratto respiratorio superiore, cosa che è all’origine dell’insuccesso di molti tentativi di vaccinazione per malattie dell’apparato respiratorio e della scarsissima efficacia delle vaccinazioni antinfluenzali. Peraltro sappiamo da altri studi che il sistema immunitario innato nelle persone vaccinate è indebolito , sia contro Sars-Cov-2 che contro batteri e funghi: di conseguenza, queste alte cariche virali possono insorgere nelle persone vaccinate e trasformarle in super diffusori, ma possono anche portare a conseguenze più gravi rispetto a quelle non vaccinate. Il fatto che i vaccini proteggano contro evoluzione più serie della malattia si ribella sempre di più una balla clamorosa anche se nessun gruppo di studio ha il coraggio di dirlo apertamente fa per timore di essere bannato per sempre da Big Pharma.

    Insomma con quest’ultima ricerca abbiamo un pezzo importante del puzzle che spiega perché l’epidemia della variante delta sia così diffusa: gli individui completamente vaccinati agiscono come potenti super-diffusori dell’infezione rilasciando quantità concentrate di virus nell’ambiente circostante e alimentano nuove riacutizzazioni. Gli operatori sanitari vaccinati possono essere quasi certi di infettare i loro colleghi e pazienti, mentre la vaccinazione continua non farà che peggiorare questo problema, specialmente con medici e infermieri che si prendono cura dei pazienti a rischio; e lo si vede già in Israele, dove anche poco dopo la terza dose sono stati riscontrati numerosi contagi, oltre a ricoveri e decessi di persone anziane e malate, cioè alto rischio che avrebbero dovuto essere rafforzate dalla terza inoculazione e invece hanno ricevuto il colpo di grazia.”.

    "Mi piace"

    • “I carichi virali di casi di infezione della variante Delta sono stati 251 volte superiori a quelli dei casi infetti da vecchi ceppi rilevati tra marzo-aprile 2020”
      Fonte: il preprint su Lancet che avete linkato voi!!!
      Traduzione di: “Viral loads of breakthrough Delta variant infection cases were 251 times higher than those of cases infected with old strains detected between March-April 2020”.

      TROVATE LE DIFFERENZE CON QUANTO AVETE PUBBLICATO VOI (INTESO COME TE E I TUOI AMICHETTI) DEL BLOGGHE SEMPLICISSIMO E STUPIDISSIMO!!!

      […] ha scoperto che le persone vaccinate, ma infettate con la variante Delta hanno una carica virale nelle loro narici anche 251 volte maggiore rispetto ai non vaccinati diventando così dei super diffusori sia presintomatici che asintomatici. […]

      "Mi piace"

      • “Nebenwirkungen und Gefahren für Geimpfte:

        Viele kritische Ärzte und Wissenschaftler warnen schon seit fast einem Jahr vor der Toxizität der künstlichen Spike-Proteine und der Lipid-Nanopartikel. Das wird wie berichtet auch in immer mehr Studien bestätigt.

        Die Untersuchung der CDC über Infektion Geimpfter und deren Viruslast, die sie mindestens genauso infektiös macht wie Ungeimpfte, ist nicht die einzige derartige Studie. In Wisconsin wurde Ähnliches bei 719 Probanden festgestellt.

        Eine andere Studie weist auf die Gefahr der infektionsverstärkenden Antikörper (ADE) bei Geimpften hin. Durch Impfung entstehende bindende Antikörper, die das Virus nicht neutralisieren, sondern sie sogar vor dem Immunsystem verbergen, entwickeln eine höhere Affinität (größere Bindungsenergie) als die neutralisierenden Antikörper, zumindest seit der Delta Variante. Es überwiegen dann die Bindungen gegenüber den Neutralisierungen und wir haben den klassischen Fall von ADE. Folgen sind schwerere Krankheitsverläufe und erhöhte Sterblichkeit.”.

        “Effetti collaterali e pericoli per le persone vaccinate:

        Molti medici e scienziati critici hanno messo in guardia da quasi un anno sulla tossicità delle proteine ​​spike artificiali e delle nanoparticelle lipidiche. Come riportato, ciò è confermato in sempre più studi.

        L’indagine del CDC sull’infezione delle persone vaccinate e sulla loro carica virale, che le rende infettive almeno quanto le persone non vaccinate, non è l’unico studio del genere. In Wisconsin, lo stesso è stato riscontrato in 719 soggetti.

        UN ALTRO STUDIO INDICA IL RISCHIO DI ANTICORPI CHE AMPLIFICANO L’INFEZIONE (ADE) NELLE PERSONE VACCINATE. Gli anticorpi leganti prodotti dalla vaccinazione, che non neutralizzano il virus ma addirittura lo nascondono al sistema immunitario, sviluppano una maggiore affinità (maggiore energia di legame) rispetto agli anticorpi neutralizzanti, almeno a partire dalla variante Delta. I legami quindi superano le neutralizzazioni e abbiamo il classico caso di ADE. Le conseguenze sono malattie più gravi e aumento della mortalità.”.

        https://tkp.at/2021/08/15/das-impfstoff-desaster/

        "Mi piace"

      • La fonte citata è una fabbrica di fake, guarda caso già spallegiati dal blogghe semplicissimo e stupidissimo……………

        il 25 aprile 2021 su Facebook è stata pubblicata un’immagine intitolata «Il silenzio degli innocenti: 6.000 morti da vaccino secondo l’Ema» (European medicines agency, l’agenzia che si occupa della sicurezza di medicinali in Unione europea). L’immagine è lo screenshot di un articolo del blog Il Simplicissimus, pubblicato l’8 aprile 2021. Secondo quanto riportato, il grafico visibile nello screenshot dimostrerebbe che «stiamo assistendo alla più grande strage da vaccino mai verificatasi nella storia delle medicina» e il vaccino avrebbe causato «quasi 6 mila morti nella sola Europa senza la Gran Bretagna». Il contenuto de Il Simplicissimus sembra ispirato a sua volta a questo articolo pubblicato il 5 aprile 2021 sul blog del giornalista Peter F. Mayer.

        Si tratta di una notizia falsa.

        "Mi piace"

      • “La fonte citata è una fabbrica di fake”: ah, beh, allora…. E chi lo dice? Robertino stupidino? Burione il cojone? Il BesteEnniatore? Chi? Non mi dire Butac, ti scongiuro…

        "Mi piace"

      • Blogghe de schizzati sempliccimo, in cui ci sguazzi che è una bellezza………., tanto quanto la lombrosa della quale gli fai da cicisbeo.
        Ritenta domani con un altro fake mi raccomando

        "Mi piace"

      • “Blogghe de schizzati SEMPLICIMO…tanto quanto la lombrosa della quale GLI fai da cicisbeo…”:

        ahahah… E Robertino stupidino che fa? Ma ovviamente corregge quello che può. Infatti rivede il nome der Blogghe (e anche male: “semplicissimo”? Ma forse voleva ironizzare come Mastro Travaglio… ahah…), ma non il pronome “gli”. A parte lo schifo di prosa, andava “le” stupidino! Infine, come già l’interessata ebbe modo di smentire ufficialmente, non sono affatto il suo cicisbeo; resta da capire perché non vai a cercarli dove veramente sono, ossia sotto il tuo naso! Forse perché è pieno di tamponi, motivo per il quale non senti nemmeno più l’odore di m3rda quando scorreggi?

        "Mi piace"

  11. Neutralizing antibody levels after vaccination and at diagnosis of the cases were lower than those in the matched uninfected controls. There was no correlation between vaccine-induced neutralizing antibody levels and viral loads or the development of symptoms.

    Ergo: il vaccino non aumenta gli anticorpi…..

    "Mi piace"

  12. Interpretation: Breakthrough Delta variant infections are associated with high viral loads, prolonged PCR positivity, and low levels of vaccine-induced neutralizing antibodies, explaining the transmission between the vaccinated people. Physical distancing measures remain critical to reduce SARS-CoV-2 Delta variant transmission.

    Ergo: distanziamento unica soluzione…(ma essendo una società capitalista, liberista, e fortemente indebitata…..dobbiamo vaccinarci per credere di aver sconfitto il COVID, stare vicini per produrre e consumare)

    "Mi piace"

    • Tutte ca22ate in pratica, solo che la delta è 251 volte più tosta del primi ceppi di covid del 2020.

      Poi grande scoperta dell’acqua calda che i vaccinati possono contagiarsi e contagiare. Woow

      "Mi piace"

      • E QUINDI, che si fa robertino?

        Non prevengono dall’infezione, non prevengono dal contagio, non prevengono dalla ritrasmissione… wow che vaccini formidabili.

        Se il governicchio pensa che con i vaccini fermeremo il vairus, stiamosereni e riapriranno tutto, salvo prendersela con i non vaccinati, vuol dire che non siamo meglio della milano del ‘600.

        Intanto, appena ieri le notizie delle nazioni più vaccinare: Islanda 77 casi, UK 30.000 (174 morti), Israele 10.087 (24), USA 147.619 (1.134 morti).

        "Mi piace"

      • Che si fa??? Io te l’ho gia detto più e più volte, ma evidentemente tu non sai leggere: ognuno è libero di farsi inoculare e/o di non farsi inoculare il vaccino anticovid.

        "Mi piace"

      • “…ognuno è libero di farsi inoculare e/o di non farsi inoculare il vaccino anticovid…”, ma chi non lo fa viene sospeso dal lavoro senza stipendio e quelli che, almeno per adesso, possono ancora permettersi di andarci, mangiano per terra! Ci stai pigliando po’o culo, Robertino stupidino?

        "Mi piace"

      • No no sulle libertà e sui t.s.o. sono molto serio, chi non vuole essere inoculato può farea comunque il greenpass, l’obbligo non è di vaccinarsi ad oggi – come te e molti negazionisti sperate vivamente!

        "Mi piace"

      • No, no, Robertino stupidino non ci sta pigliando per il cuxo, lui ci crede proprio, non riesce a vedere il Padulo in sala da pranzo.

        "Mi piace"

      • Robertino – congiuntivite – stupidino: se ti rispondo sono “Butacato”; se non ti rispondo non ho le palle: come posso fare con te? Vabbeh, dai: hai vinto tu (cit.)! Contento stupidino?

        "Mi piace"

      • Oppure non rispondi perche sai che sono fake news belle e buone quelle ca22ate tipo i superdiffosori 251 volte spacciate dal semplicissimo blogghe???

        "Mi piace"

  13. Dall’alto della mia infinita ignoranza, per un corretto approccio alla vaccinazione, basandoci sulla buonafede di BigPharma, Corporations, Fondi, Governi, etc… il mio medico avrebbe dovuto valutare il mio quadro clinico pregresso e consigliare o sconsigliare la vaccinazione, sarei stata sottoposta a tampone e conta anticorpale PRIMA di essere sottoposta a inoculazione, avrei ricevuto esaustive informazioni e NON avrei dovuto firmare liberatorie che sollevano le aziende farmaceutiche, lo Stato e il personale vaccinatore dalle loro responsabilità .

    1. The Lancet non è una fabbrica di c…
    te
    2. Se la variante Delta buca il vaccino perché è più contagiosa, se la variante Delta circola ora in maniera predominante, allora il vaccino non serve a niente…..vedi che basta un sillogismo e ci arrivate!

    "Mi piace"

    • 1. Non è Lancet che le scrive infatti!!! Ma è il blogghe simplicissimo e stupidissimo che traduce come gli pare, che spara le ca22ate, e che ci fa pure un articolo di ca22ate sui superdiffusori e lo diffonde di qua e di la.
      2. La viariante delta è più contagiosa sia per i vaccinati che per i non vaccinati……..
      251 volte più dei primi ceppi covid (Fonte: TheLancet)

      "Mi piace"

      • X RoberTino, magari con comodo leggiti anche l’editoriale di Peter Doshi sul BMJ sull’eccessiva frettolosità (eufemismo) dell’autorizzazione FDA sul vaccino Pfizer.

        "Mi piace"

  14. Ormai è chiaro che non si tratta più di vaccino e di contagio: ormai è solo una prova di forza: Draghi sta cercando di vedere quanto in là può spingersi, e per fare questo i “cani da guardia del potere ( in senso letterale, purtroppo) gli fanno ben la guardia cercando di far fare il “lavoro” tutto a noi mettendoci l’ uno contro l’ altro. Questo avviene ormai da tempo nei confronti ad es. dell’ “accoglienza”, di non permettere le elezioni (tutti a cantare Bella Ciao con le Sardine), ecc…
    Mai i capponi di Renzo fu immagine più appropriata.

    "Mi piace"

  15. Calda Preda, quando tu fai copia/incolla dal tedesco, tu, ti ecciti, eh? Trovo che la tua scommessa su come fare il Marco Giannini si riveli poco vincente, Pensaci, studi trentennali di Zokhologia e Gue’non, la tua erudizione, la tua maestria col ctrl-c e ctrl-v, i tuoi alti principii… e caschi al primo Butac.

    In mano a te Gue’non diventa un piazzista di macchine Majorana-Pellizza…

    "Mi piace"

    • Alludi alla macchina che produce un raggio in grado di annichilire la materia e (incidentalmente) trasformare i blocchi di polistirolo in oro? Conosco uno dei fisici del Dipartimento di Fisica Sperimentale (Università di Torino) contattati da Pellizza… il suo gruppo attende da anni di vedere la “macchina” o anche il, “progetto” per realizzarne una ma pare che non si riesca proprio a “procedere”… avevano anche attivato un gruppo presso il Politecnico di Milano. Oltre alla pubblicazione di interviste e vecchi filmati pare non si riesca ad andare… Sono pure riuscito a procurarmi un libro (introvabile) scritto da un parente di Pellizza che dovrebbe esporre i “fondamenti” della “nuova matematica”, inventata da Majorana per progettare la “Macchina”, ma non ci ho capito molto… e dire che di “vecchia matematica” ne ho “masticata” abbastanza…

      "Mi piace"

    • Cioè, uno che agita lo spauracchio Butac, ovvero la clava di carnevale ad aria che fa perepepè, si permette da tali trascendenze di dire, con la solita sicumera, che Guénon in mano a qualcuno diventerebbe un piazzista? E sulla base di quale stupefacente in uso (in Olanda)? Avresti delle sgraditissime sorprese in merito, te lo posso assicurare… I Pagliacci come te faranno, a breve, tutti una brutta, bruttissima fine, questo è certo, e io sarò lì a godermi lo spettacolo. Continua pure a fare il giullare per elemosinare qualche pelo di fuca, staccatosi per caso dalla matrice, da mettere nella teca di vetro vicina alla foto di mammà, tic, toc, tic, toc…

      "Mi piace"

  16. A tutti i “risvegliati che hanno capito”: andate in procura, con le vostre prove scientifiche ed inconfutabili alla mano, a denunciare il complotto mondiale che non fa curare le persone, che poi muoiono, per far vendere vaccini. CHE STATE ASPETTANDO???

    Avete stancato col ripetere a pappagallo le fesserie che leggete su siti che fanno pura disinformazione distorcendo sistematicamente ogni ricerca, articolo o affermazione.
    Avete stancato con questa aria di superiorità da “noi siamo quelli che ragionano”.

    Andate in procura e salvate il mondo.

    Se poi vi ridono in faccia, fatevi due domande ed evitate la solita cretinata che tutta la magistratura sia corrotta.

    Piace a 1 persona

    • “Se poi vi ridono in faccia, fatevi due domande ed evitate la solita cretinata che tutta la magistratura sia corrotta.”: posso ridere in faccia a te? AHAHAHAH… Che la magistratura sia corrotta lo possono dire solo gli antifassssisti quando fa comodo? AHAHAH… Bella lì… Il punto è che non occorre nemmeno essere corrotti ma semplicemente ingenui, credendo che le cose stiano in un certo modo e che la Siensah sia intoccabile.

      Comunque, una bella denuncia c’è già che circola e molto, molto ben documentata, tanto che i magistrati si sono fatti tutti seri e qualcuno ha anche approvato l’iniziativa:

      http://www.riapriamolitaliainsalute.it/denunciacovid19

      "Mi piace"

      • Bravi! Salvate il mondo anche per noi povere pecore lobotomizzate che non ci informiamo perchè non abbiamo spirito critico ma siamo ciechi fedeli della nuova religione e quindi non leggiamo e/o capiamo i dati che invece voi essere dotati di raziocinio e onesta quasi divina comprendete benissimo e che vi hanno permesso di scoprire questo mega complotto mondiale basato sul non curare e far morire milioni di persone per far vendere vaccini alle cause farmaceutiche.

        Tu credici, mi raccomando.

        "Mi piace"

      • Fess… con gli studi non randomizzati vinco alla roulette ogni giorno.

        Coso, leggi qua: tu non hai le competenze per parlare di queste robbe qua. Statti a Guenon, sentimi a me…

        A parte Meluzzi, ‘sti magistrati dove li vedi? Nel cassettone della biancheria intima dove fai a fruculare nei lunghi pomeriggi di solitudine?

        "Mi piace"

      • A noi delle pecore lobotomizzate frega un cazzo: noio non vogliamo salvare il mondo, quello è già condannato, a noio frega della nostra pellaccia, della vostra potete pure farne l’uso che più vi aggrada, dopotutto l’obbligo vaccinale non essendo affatto un’invenzione dei cosiddetti “no-vax”, così come il Fasisssmo non fu un’invenzione degli anti-fasisssssti (cit.)! AHAHAH… PORACCI: SIETE RIDICOLI!

        "Mi piace"

    • Avanti Guido, facciamogliela pagare! Io lo tengo fermo, tu gli metti la cuffia e poi gli facciamo sentire a palla tutti i discorsi di Pillon!!!

      "Mi piace"

  17. Sono certa che possiate proseguire oltre l’abisso in cui avete condottò la discussione, con questi ultimi interventi. Il punto non è che vi si voglia impedire di utilizzare il vostro raziocino e il vostro spirito critico e scegliere liberamente di farvi inoculare, o qualsiasi trattamento sperimentale decidiate in coscienza di adoperare; il punto è che non voglio mi sia imposto un trattamento sanitario che non condivido e non contemplo come efficace e utile alla mia salute. Vi augurate il mio male perché la penso diversamente da voi? Auspicate e TSO di massa dei renitenti? Voi avete accesso alla composizione esatta dei sieri acquistati fino al 2025 dal nostro paese? Avete letto l’informativa e il consenso informato che avete firmato prima di farvi inoculare? Benissimo! Ottimo! Fantastico!
    Persino leggervi è faticoso. Buona continuazione.

    "Mi piace"

    • ….c’è chi vuol far credere che la farmacovigilanza sia una novità inventata oggi in Giappone.
      farmacovigilanza1

      Senza nemmeno riflettere che i buoni che li controllano sono gli stessi “cattivi” che approvano i vaccini e consigliano di vaccinarsi.

      "Mi piace"

      • Intanto gli stessi vaccini vengono ritirati in Giappone e iniettati farmacovigilando in Italia.

        Ha letto l’ultimo rapporto Aifa su vaccinazione e eventi avversi? Molto interessante la parabola discendente nella curva delle segnalazioni….che oramai, andando tutto sempre benissimo madama la marchesa, non avvengono quasi più! Che bello!

        Insomma, per riassumere le vostre posizioni: beata ignoranza, beata speranza, beata fede, beato vaccino.

        Beati voi!!!!!
        Buon vaccino 💉 1,2,3 dosi, poi anche 7,11,29, 7890……..

        "Mi piace"

      • “Intanto gli stessi vaccini vengono ritirati in Giappone e iniettati farmacovigilando in Italia.”
        ——————————-

        FALSO. Non sono stati ritirati i vaccini, ma sono stati sospesi 3 lotti, in via cautelare, dopo che sono arrivate diverse segnalazioni di possibili contaminazioni.

        Insomma, per riassumere le vostre posizioni: mentire, distorcere, manipolare, spaventare e far passare la normalità per una scandalosa novità di oggi. SCOOP: “I buoni giapponesi vs i cattivi italiani!!!” .”I giapponesi controllano, gli italiani no perchè son tutti corrotti o stupidi!!!”.

        10 giugno 2021
        “Vaccino Astrazeneca, sospeso lotto in Liguria dopo casi sospetti”
        https://www.lanazione.it/la-spezia/cronaca/sospeso-lotto-astrazeneca-1.6466845

        Una volta che si entra nel magico mondo complottista, che fa sentire speciali e superiori i suoi abitanti, pochi hanno il coraggio di tornare indietro e ammettere di essersi fatti plagiare.

        Piace a 1 persona

  18. Io direi che se l’anno scorso senza vaccini c’erano meno casi di quest’anno coi vaccini, anche Lapalisse concluderebbe che questi vaccini non servono a un cazzo.

    Ma mi rendo conto che sarebbe una conclusione dannatamente simplicissima.

    "Mi piace"

    • Se le bombe atomiche han fatto solo lo zero virgola di tutti i morti della seconda guerra mondiale, anche Lapalisse concluderebbe che sono le armi meno letali e pericolose al mondo.

      Ma mi rendo conto che sarebbe una conclusione dannatamente simplicissima.

      p.s.: a noi che abbiamo imparato e = alle elementari non ci frega più nessuno!

      "Mi piace"

      • p.s.: a noi che abbiamo imparato “maggiore”, “minore” e “uguale” alle elementari non ci frega più nessuno!

        "Mi piace"

      • Ecco i sillogisti della domenica, annebbiati già di suo, figuriamoci dopo l’assunzione dei preparati genici (non vaccini): la bomba atomica è stata un’arma eccezionale che hanno lanciato due volte, non era un proiettile o bomba convenzionali, consumati a miliardi.

        I preparati genici, non sono equiparabili alle bombe atomiche, ma ai proiettili che, in questo caso in modo equivalente, ma inverso al precedente, avrebbero dovuto salvare milioni di vite, anziché distruggerle. Messa a posto così la questione, se nel secondo caso, a cagione dei proiettili, ci sono stati milioni di morti, perché il sillogismo regga come vorresti tu, nel primo caso, a cagione dei preparati gienicii somministrati a miliardi, si sarebbe dovuto, se non fossero l’emerita bufalata che conosciamo, assistere a milioni di vite salvate, cosa che non è affatto avvenuta, anzi, come ben dice @ale, c’è stato un aumento di decessi. ERGO (cit.), alle elementari ti facevi le seghe, invece di imparare “maggiore”, “minore” e “uguale”, e sei rimasto tragicamente fregato! Oddio, la colpa non è tutta tua: già i maestri di allora erano rimasti “fregati” a loro volta, ERGO (cit.), non potevano che inconsapevolmente fregare altri cojoni in erba.

        Ma mi rendo conto che sarebbe una conclusione dannatamente complessa per te!

        Tenersi dentro le puzzette, non è salutare: ti salgono al cervello e ti fanno fare solo discorsi di merd4 (cit.)!

        PS: per i motivi sopra esposti, ringrazio sempre Dio di essermi liberato per tempo dell’istruzione obbligatoria, fucina di emeriti gradassi gonfi di aria puzzolente!

        "Mi piace"

      • Datti una calmata. Era solo un esempio ironico per far capire come ragiona chi non tiene minimamente conto delle variabili. Manco questo hai compreso.

        "Mi piace"

      • Seh, le variabili: quando si canna l’esempio, ecco che l’ironia spinge fino al passaggio al limite e svela le quantità fisse! Questo l’hai capito?

        "Mi piace"

  19. Il governo giapponese ha sospeso l’uso di 1,63 milioni di dosi del vaccino anti Covid Moderna contaminate con “sostanze estranee”….

    Forse il signor “Guido”, c’è chi digos no nell’animo, pensa che sia come la sospensione scolastica….con successivo reintegro?!? Pensa che dopo aver riscontrato presenza di “sostanze estranee” alla formulazione dichiarata, passati magari 10/15 giorni useranno quelle dosi per inocularsi?!?!
    Nessuno ha mai dato del cattivo all’italiano….tra l’altro in questa conversazione lo siamo tutti, si provano a stimolare reciproche riflessioni, fornendo argomenti, notizie e spunti….. ahhh ma lei non ne ha fornito neanche uno sin’ora! Allora forse devo spiegarle il significato di dibattito democratico! 1. Si portano argomentazioni a sostegno della propria tesi. 2. Si propongono quesiti.
    3. Si valutano le argomentazioni altrui e i dati. 4. Non si offende e denigra. 5. Gli spunti possono adiuvare le proprie personali riflessioni o convincimenti.

    Questo schierarsi e etichettare, affannosamente offendendo e minimizzando le altrui opinioni, questo non essere portatori di dati e informazioni utili, è un scontro sterile e scimmiotta i politicanti e influencer da quattro soldi che oramai siamo assuefatti a tollerare.
    Scriva ora ciò che più la aggrada. Si vaccini, stia in salute e speriamo tutti di sopravvivere a questo sfacelo sanitario, politico, umano e morale.

    "Mi piace"

  20. “Assurdo Covid in Svizzera:

    In Svizzera gli agenti del terrore giocano sporco, esattamente come gioca sporco il governo della Merkel in Germania mostrando che si tratta di tecniche narrative studiate a tavolino e usate in diversi luoghi. Per tutta l’estate i media hanno subissato la popolazione di annunci di sciagura avvisando che le terapie intensive si andavano riempiendo, senza mai fare riferimento a cifre attendibili ma sempre solo a dichiarazioni individuali di alcuni medici in determinati ospedali in determinati cantoni e di alcuni protagonisti della Task Force Covid-19, contro i quali è già pendente una denuncia penale per aver spaventato la popolazione. In effetti qui giocano due fattori: concomitanti intanto si fa credere che le terapie intensive riguardino solo pazienti covid, mentre questi ultimi sono solo il 25 – 27 per cento di questi posti letto, poi si parla di raddoppi di pazienti senza specificare che ciò di cui di cui si favoleggia e il passaggio da 25 a 56 ricoverati per presunto covid tra il 17 luglio e il 18 agosto. Tuttavia il fatto saliente e completamente grottesco è che questi allarmi sulla possibilità che gli ospedali che non ce la facciano più è che dal 30 marzo 2020 al 19 agosto 2021, il numero di posti letto disponibili in terapia intensiva in tutta la Svizzera è stato ridotto da 1.432 a 865, il che corrisponde a una riduzione totale del 45,4 per cento. In alcuni cantoni importanti le riduzioni sono state anche più nette; in quello di Zurigo ora c’è il 57,7 in meno e in quello di San Gallo il 54,5.

    Dunque ci troviamo di fronte ad un assurdo: da una parte gli allarmi continui sull’occupazione delle terapie intensive per indurre tutti alla vaccinazione che in via puramente teorica dovrebbe rendere più difficile l’ospedalizzazione, dall’altro la vistosa diminuzione dei posti letto in questi reparti. Se si volesse una prova inequivocabile delle mistificazioni quotidiane questa è quella più lampante che del resto viene attuata anche in Germania attraverso un meccanismo truffaldino descritto nel post Merkel in menzogna intensiva che tra l’altro è una vera pacchia per medici e personale sanitario che vedono levitare i propri guadagni. E’ evidente che vengono fatte proprio le cose che non si dovrebbero fare durante un’epidemia cosa dalla quale si deduce che chi gestisce la sanità dovrebbe essere accusato di tentata strage oppure che l’epidemia stessa è una pura narrazione. E’ del tutto evidente che ridurre i posti letto negli ospedali, mentre si lanciano allarmi sull’affollamento degli ospedali non ha nessun senso. Anzi è una presa per i fondelli.”.

    "Mi piace"

  21. @Elena scrive:

    ” si provano a stimolare reciproche riflessioni, fornendo argomenti, notizie e spunti….. ahhh ma lei non ne ha fornito neanche uno sin’ora!”

    “1. Si portano argomentazioni a sostegno della propria tesi. 2. Si propongono quesiti.
    3. Si valutano le argomentazioni altrui e i dati. 4. Non si offende e denigra. 5. Gli spunti possono adiuvare le proprie personali riflessioni o convincimenti.
    ———————————————————————————————————–

    1- la tua argomentazione/affermazione (“in Giappone hanno ritirato i vaccini”) è falsa. Hanno solo sospeso il lotto da dove provenivano le fiale segnalate come contaminate. Invece chi legge il tuo commento sarà portato a credere che in Giappone non si vaccina più nessuno, perchè avrebbero “ritirato i vaccini”. Non mi sembra un modo corretto di argomentare.

    2- la valanga di quesiti che tu e altri proponete ha già avuto abbondanza di risposte che sono disponibili a chiunque abbia la volontà di cercarle e di non ignorarle. Se le trovo io le risposte, puoi trovarle anche tu se vuoi. Se qui non vedi risposte a tutta la “valanga” è perchè la gente si è STANCATA di perdere tempo nel ripetere sempre le stesse cose.

    3- Ho postato un video dove si citano dati. Nessuno ha replicato.

    4- Questa l’hai scritta tu: “le vostre posizioni: beata ignoranza, beata speranza, beata fede, beato vaccino.”

    Ignoranti speranzosi che argomentano per fede = cretini.

    5- Se dico come stanno le cose, ottengo: “ah beh se lo dici tu!”
    Se porto le fonti giornalistiche, ottengo: “ahahah i media di regime”,
    Se porto i link dei fact cheker, ottengo: “ahahah i tranquillizzatori delle masse”.
    Se porto i link delle riviste scientifiche, ottengo: ahahah son pagati da big pharma”.

    Non è possibile nessuna discussione costruttiva con chi ha già deciso a priori che la verità si trovi solo nei siti complottisti. Io li ho frequentati tanto parecchi anni fa e conosco tutti i “giochi di prestigio” con cui riescono a convincere gli ingenui che le loro tesi siano tutte dimostrate, certificate e inconfutabili. Ma è solo illusione. Ci son cascato anch’io, anni fa.

    "Mi piace"

    • Ma io mi domando: ma che cazzo andate cercando? Ma chi stracazzo è che sta obbligando qualcuno a fare qualcosa? I complottisti sedicenti tali o chi se magna tutto alla lettera, anche la tovaglia di carta e le posare di plastica, senza nemmeno un ruttino? E poi sareste voi gli scafati? Ma a chi può fregare se frequentavi o meno complottisti e adesso, sulla via di Damasco, ti sei convertito al credo nazi-vaccinal-pandemico? Fai quel cazzo che ti pare e non rompere i coglioni a chi si fa delle legittime domande e ottiene delle risposte che non sono le tue. Per quello che mi riguarda potete mettervelo anche come correzione nel caffè questo intruglio genico: a chi cazzo può interessare? Lo capisci che qui noi non si scrive per convincere te o chicchessia a non vaccinarsi, ma per denunciare l’obbligo di farlo? (URLATO) LO CAPISCI O NON LO CAPISCI IRONICO SILLOGISTA VARIABILE DEL CAZZ0?

      "Mi piace"

    • Guardi che in Giappone si sono vaccinati e si vaccinano in pochi e non hanno alcun “obbligo”, neanche le numerose vaccinazioni che dobbiamo fare noi ai neonati/bambini.
      Ci hanno provato a introdurre una sorta di suasion negli anni ’90, ma il Governo avrebbe dovuto ovviamente rispondere e prendersi in carico in toto di ogni eventuale effetto collaterale quindi l’ idea è stata subito archiviata. Abbiamo uno storytelling dei Giapponesi come miti pecorelle, ma non è così: sono molto responsabili ma esigono altrettanta responsabilità e rispetto delle libertà costituzionali. Il fatto che si inchinino non vuol dire nulla.

      Ora qui regna il caos: prolungheranno il green pass ad un anno quando non è passato neppure un anno dalla creazione dei vaccini, si sa solo che l’ effetto non dura nel tempo, ma ad un anno non possiamo sapere alcunche.
      Si parla – a vanvera, l’ EMA non si è ancora espressa – di terza dose, che, dagli “studi” riportati dovrebbe già essere somministrata ai primi vaccinati dato che dopo i 6 mesi la profilassi ( non è una immunizzazione ma una sorta di profilassi) si attenua drasticamente nei confronti delle nuove varianti, ma in TV si parla ancora di “protezione al 95% edal contagio e del 100% dalla morte” (ieri). Ormai tutti danno letteralmente i numeri e ciascuno sceglie quelli che convengono.

      E’ ormai noto anche ai polli che far credere “in sicurezza” una popolazione con la protezione – già magra di per sè – per lo più in scadenza non farà altro che sottoporre il virus, che continuerà a circolatre più o meno indisturbato, ad una pressione selettiva alla quale risponderà variando.
      Speriamo che si attenui da solo, col tempo, come è sempre successo. Come ha già detto qualcuno, per il Governo la posizione è win-win: se i contagi caleranno sarà merito del vaccino, se aumenteranno sarà colpa dei relativamente pochi non vaccinati. Non importa quando e non importa con cosa. Anche Astrazeneca non autorizzato dalla FDA, che si prende da esempio solo quando conviene.
      Come tutto, come sempre.

      "Mi piace"

      • “Guardi che in Giappone si sono vaccinati e si vaccinano in pochi e non hanno alcun “obbligo”, neanche le numerose vaccinazioni che dobbiamo fare noi ai neonati/bambini.”
        ——————————————————————————————————–

        L’obbligo, inteso come “si prendono il neonato e lo vaccinano”, non esiste manco in Italia.
        Non so come sia in Giappone, ma di solito dove non ci sono obblighi/divieti/sanzioni è perchè la gente si vaccina tutta o quasi, quindi non c’è bisogno di renderli obbligatori.

        Notizie fresche dal Giappone:
        (ANSA) – ROMA, 03 AGO – Il presidente dell’Associazione nazionale dei medici giapponesi, Toshio Nakagawa, ha chiesto oggi che venga imposto lo stato di emergenza nel Paese per far fronte a una nuova ondata di casi di coronavirus. Lo riporta l’agenzia di stampa Kyodo, mentre aumentano i timori per un sistema sanitario sempre più sotto pressione.
        ——-

        Non mi sembra che in Giappone la gente non si voglia vaccinare.

        Il Giappone ha mancato l’appuntamento con il vaccino a inizio anno. Una serie di problemi burocratici hanno portato a ritardare l’avvio della campagna vaccinale fino a fine febbraio. Oggi il ritmo della vaccinazione è molto più intenso e si somministrano circa UN MILIONE DI DOSI AL GIORNO, ma i giapponesi sono 126 milioni e il governo spera di avere la copertura totale entro l’autunno. Sempre che si riesca a garantire l’approvvigionamento di vaccini: l’esecutivo, oltre al Pfizer BioNTech, ha fatto un accordo per l’acquisto di dosi di Moderna e ha approvato l’uso di AstraZeneca con l’idea di procedere con la vaccinazione eterologa.
        In particolare, oggi al centro dell’attenzione è la fascia d’età dei quarantenni e cinquantenni e soprattutto i giovani, anche perché una buona parte degli ultrasessantenni ha avuto accesso al vaccino. Preoccupa il contatto con i giovani, i quali sono al momento poco raggiunti dal vaccino. “Se non allarghiamo le vaccinazioni, è probabile che si sviluppino tra i giovani cluster su cluster e lì potrebbero prodursi varianti che siano pericolose anche per loro”, ha detto Tamura, che vuole accelerare le vaccinazioni dei giovani.

        “Anche se è una situazione dura, chiediamo comprensione al nostro popolo perché si sviluppi una comune consapevolezza”, ha anche detto il ministro, cercando di parlare a una popolazione che, secondo recenti sondaggi, sempre a ogni stato d’emergenza proclamato meno propenso a seguire le richieste pressanti del governo di evitare le uscite non necessarie.
        https://www.askanews.it/esteri/2021/08/01/giappone-ministro-sanit%c3%a0-a-popolazione-attenti-al-covid-19-pn_20210801_00018/

        Concludo dicendo che questo continuo cercare paragoni con altre nazioni, per far intendere che li “hanno capito” ha veramente stancato. E’ una cosa ridicola e senza senso, perchè ogni nazione è diversa dalle altre e ha regole ed usanze diverse. In Giappone vengono messe alla gogna le persone che evadono dalla quarantena. I loro nomi e volti vengo pubblicati sui giornali, in modo da farli disprezzare dalla comunità. E’ solo uno tra tanti esempi per far capire che ci sono numerose diversità/variabili in questi pretestuosi paragoni.

        Piace a 1 persona

  22. “Lo capisci che qui noi non si scrive per convincere te o chicchessia a non vaccinarsi, ma per denunciare l’obbligo di farlo? (URLATO) LO CAPISCI O NON LO CAPISCI IRONICO SILLOGISTA VARIABILE DEL CAZZ0?”
    ———————————————————-

    Sei tu quello che fa finta di non capire che le bufale che tu e altri riciclate, dai soliti siti di cialtroni, spingono le persone a non vaccinarsi.

    Se affermi che non ti vaccini perchè ti stanno antipatici i vaccini, va bene come opinione.
    Ma se, ad esempio, affermi che i dati dimostrerebbero che si rischia di più con i vaccini che col covid, allora non va bene perchè non è un’opinione, ma una bufala che spinge le persone verso la scelta di non vaccinarsi.

    Piace a 1 persona

    • Camilla non sarebbe morta facilmente di COVID, ma è morta di vaccino antiCOVID.

      Questo è un fatto e non è l’unico.

      Ci sono 2 mln di segnalazioni avverse solo in Europa e centnaia di migliaia di queste sono gravi.

      Pertanto, solo i gonzi come te possono pensare che chi si preoccupa non abbia ragioni per farlo.

      "Mi piace"

      • Ciao, é sabato. Martedí ho incamerato il secondo punzirone. Immediatamente ho avvertito le orecchie fischiarmi e poi per un paio di giorni mi ha fatto male il deltoide corrispondente. Che faccio, segnalo?

        In veritá, mi faccio ogni giorno, e che mi ronzino le orecchie, come succede da quell’estate del 2000 quando dovettero farmi una TAC (e non mi drogavo) é un evento consueto. Poi, si sa, se fai mille punture al giorno una prima o poi non é proprio impeccabile, e onestamente ‘sto dolore lo percepisco da un po’ di tempo, da quando ho cambiato la poltrona.

        Che dici, segnalo?

        "Mi piace"

  23. L’ortodossia è un male assoluto nella scienza. Il fatto di accettare una soluzione univoca, benchè con ogni evidenza ancora nella sua fase sperimentale, propugnata da compagnie multinazionali del farmaco che si trincerano dietro il segreto industriale, fidandosi SOLO delle parole di chi si sbraccia alla tv, sui giornali e sui social, accettando di sacrificare una percentuale (che solo il tempo ci permetterà di conoscere nella sua interezza) di persone SANE e magari anche giovani e giovanissime, pur con i dati che provengono da paesi che hanno già percorso in modo pare fallimentare la stessa strada, tanto da evidenziare un calo della copertura sia nel tempo, assai breve circa 60 giorni, sia nel fronteggiare le varianti, sia un atteggiamento, ripeto, che ha un risvolto medievale, oscurantista, fanatista, dogmatico. Chi si pone dei quesiti, provando a osservare la realtà dei fatti e delle conseguenze, chi non ripone la sua fiducia nelle multinazionali del farmaco, visti i curricula, chi non crede alle rassicurazioni verbali dei salottieri televisivi, chi non si vaccina per svariati motivi: non è un eretico; non è nemico del popolo; non è complottista; non è, nella maggior parte dei casi, un “No Vax” tout court!
    Sarebbe tanto semplice, a questo punto, per “Il Potere” (per semplificare), operare per il bene comune: trasparenza sulle formulazioni (visto che lo fanno per l’umanità si conceda a tutti i paesi di poter produrre e studiare i vaccini); trasparenza e monitoraggio sugli effetti avversi, con l’istituzione di una piattaforma di libero accesso per segnalare nel tempo gli effetti indesiderati; potenziamento della rete sanitaria di prossimità e ospedaliera; trasparenza sulle terapie alternative e sugli studi e farmaci sperimentali alternativi; trasparenza sui brevetti sia dei virus della famiglia corona, sia dei farmaci e vaccini; tamponi oro faringei o salivari gratuiti per tutti.

    Ultima questione: è dichiarato con ufficialità che questo siero è costituito da OGM e rmna messaggero; non si conoscono perchè non ci sono dati sufficienti gli effetti di questa terapia genica. Val la pena ricordare che i vaccini “tradizionali” in uso da decenni, hanno avuto percorsi di ricerca che sono durati un trentennio di media, non hanno OGM o rmna messaggero, e sono progettati per fronteggiare virus non altamente mutogeni come questo.
    Io accetto la libertà di chi voglia donare il proprio corpo alla ricerca, chi voglia sperare in una rapida e efficace soluzione a questo problema, valutando di iniettarsi un siero e evitando di mettere in discussione le dinamiche di macroeconomia e macro politica che ci hanno condotti a questa ennesima situazione di crisi. Pretendo di veder rispettata la mia legittima posizione di non adesione a questa scelta. Il tempo, la trasparenza e la libera fruizione sui dati, ci diranno il vero.
    Questa violenza contro chi non vuole conformarsi al dictat della puntura ogm è contraria alla Costituzione, alla morale, alla convivenza democratica e civile. È dalla fine della prima guerra mondiale e ancor più dalla seconda che l’Occidente si muove, così ci raccontano sempre, per esportare, attraverso l’uso delle armi, libertà e democrazia in altri Stati, popoli, culture…..ora la dittatura dobbiamo viverla in casa nostra?
    Cui prodest ?

    "Mi piace"

    • Che bella la libertà. Io mi batterò sempre affinché persone come te possano non vaccinarsi e possano liberamente disquisire anche di cose che dimostrano di non conoscere, ma le fake news che hai inanellato una appressa all’altra con la tua libertà fa più pena che orrore: non spreco nemmeno il tempo a smontarle, né ad una ad una né tutte insieme, io con la mia libertà preferisco fare altro, ma sappi che – se pensi veramente che tutto ciò che hai scritto corrisponda alla verità – scientificamente parlando, non hai ragione e hai torto!!!

      "Mi piace"

      • Rob Etro, si vede che sei fedele discepolo della scienza da tv 📺 : nessuna argomentazione, scherno per gli atri che ti sono inferiori e non capiscono.
        Grazie per la difesa della libertà e per la tenerezza per la mia ignorante resistenza……: questo lungo scambio di opinioni, anche con altri, è servito, abbiamo fatto passi avanti almeno; da TSO a tenerezza rispettosa delle altrui libertà! Grazie per aver dedicato il tuo prezioso tempo a leggere e a rispondermi!
        Viva la libertà!

        "Mi piace"

      • Prego Elena, sappi pure che io passi avanti non ho fatti, ho sempre sostenuto quello che ho ribadito a te, mai stato a favore del t.s.o. del vaccino anti covid.

        "Mi piace"

      • È proprio qui che si inghippa il progettino: non c’è trasparenza, non c’è opportuna informazione….quindi alcuni, ignoranti e malfidenti, che non si accontentato dei mantra semplicistici e dei convincimenti push and pull NON SI FARANNO la punturina OGM autorizzata sperimentale in stato di emergenza continuamente rinnovata.
        Stia bene, a me auguro lo stesso.

        "Mi piace"