Benevento: Perché il Presidente della Provincia non convoca l’Assemblea dei Sindaci?

Il Presidente della Provincia Di Maria, accompagnato dal suo addetto alla Segreteria del Presidente
Renato Parente, ha effettuato un sopralluogo nel territorio comunale di Limatola, per visionare le
problematiche del territorio ed assicurare il proprio impegno istituzionale per risolvere le criticità
che gli sono state prospettate.

Non meno di due giorni fa, il Presidente Di Maria, con il suo addetto alla Segreteria ha effettuato
un sopralluogo sul territorio di Sant’Agata de’ Goti, per assicurare la sua piena solidarietà e il suo
personale impegno al Sindaco Riccio, a risolvere i vari problemi legati alle infrastrutture stradali.
In un periodo in cui i cittadini non possono spostarsi tra i comuni della regione Campania, tranne
per comprovate esigenze, in un periodo in cui i vertici dello Stato Italiano, si riuniscono in modo
virtuale, sembrerebbe che sia in atto un tour per i vari comuni della provincia di Benevento, da
parte del Presidente Di Maria e del suo staff.

Tenuto conto che negli ultimi tre giorni la Protezione Civile ha segnalato un incremento a
Benevento e provincia di oltre 700 casi positivi al covid-19, invece di effettuare sopralluoghi di
dubbia urgenza, perché il Presidente Di Maria non convoca l’Assemblea dei Sindaci per affrontare
le criticità legate ai maggiori spostamenti derivanti dalle vicine celebrazioni delle festività natalizie?

Giovanni Picone

2 replies

  1. Sempre più stupito della carriera politica del presidente Di Maria.
    Ho frequentato l’itc S. Rampone di Benevento.
    Se non erro lo frequentò pure il Presidente, ma venne poi bocciato il primo anno.
    Proseguì gli studi e si diplomo’ a Campobasso.
    Sarà stato sicuramente animato da un forte spirito di rivalsa che gli avrà fatto mettere il turbo nell’apprendimento scolastico, ma visto il pregresso beneventano mi ha stupito la vittoria come sindaco di Santa Croce del Sannio per tre mandati, la presidenza della Comunità montana e per finire, con l’indispensabile protezione mastelliana, la presidenza della provincia.
    Forse il segreto sta pure, in parte, in questo suo presenzialismo solitario, senza avversari o alleati a fargli ombra?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...