Avellino Letteraria II° ediz., presentazione sabato 7 maggio

Sabato 7 maggio alle 18, presso Villa Amendola, sarà presentata la II° edizione della rassegna Avellino Letteraria. L’evento patrocinato dal Comune, dalla Provincia e dalla Diocesi di Avellino, è promosso da Festa Viaggi, Itinerando l’Irpinia, organizzato da Annamaria Picillo, direttore artistico, comincerà ufficialmente il 28 maggio e si concluderà il 17 dicembre.

Dodici appuntamenti, che si concentreranno su varie tematiche, dalla musica, al teatro alla poesia, alla scienza, alla filosofia e così via. Momenti di confronto, che coinvolgerà scrittori professionisti, esordienti ed appassionati di lettura, con l’intento di promuovere a più livelli l’interesse per la letteratura, far conoscere e rivalutare il patrimonio storico, artistico, culturale e religioso dei nostri Comuni, con lo scopo di creare condivisione identitaria. Una occasione di conoscenza socialità e riflessione.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Gianluca Festa e del il vice sindaco Laura Nargi, interverranno gli ospiti d’onore della serata: Michele Ciasullo, medico di medicina generale, responsabile scientifico Omceo dell’Ordine dei medici di Avellino e presidente dell’Università Popolare dell’Irpinia, Carlo Iannace, dirigente medico chirurgo “Breast Unit” dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, Carlo Farina, giornalista, cura la pagina della cultura e arte del teatro San Carlo di Napoli, a seguire Pietro Caterini, dirigente scolastico dell’Istituto Superiore De Sanctis- D’Agostino di Avellino, e Viridiana Miriam Salerno, direttore responsabile MediaVox Magazine. Nel corso della serata, danze con abiti d’epoca a cura de “I Viandanti di Montevergine”, mostra opere artistiche, L’arte ritrovata “Museum & Event” del collezionista Pantaleone Dentice. Partecipazione all’evento del maestro d’arte Giovanni Spiniello. Coordina l’evento la giornalista Daniela Apuzza.