Italia, il Paese della decrescita infelice

(Giuseppe Turani – uominiebusiness.it) – Finirà tutto bene? Assolutamente no. E questa volta non arriveranno i soldati della quinta armata a salvarci. Non verrà nessuno. L’Italia dal punto di vista strategico non vale più niente, e quindi può anche affondare, cosa che puntualmente accadrà.

1-La situazione economica è molto grave. Di fatto siamo sotto crescita zero. E non ci sono miglioramenti in vista. Anzi.

2- La nostra politica non può fare niente. La prima a essere totalmente disastrata è lei stessa. Il Pd è squassato da polemiche inutili. E persino i grillini sono sull’orlo di una scissione.

3- Qui si è sempre in campagna elettorale. Con il confuso (e avido, di voti e di porchetta) Salvini che chiede le dimissioni della Lamorgese perché il terrorista è transitato per l’Italia. Come hanno fatto migliaia di altri, scappati in Europa con il nostro consenso e la nostra benedizione.

4- In compenso nessuno chiede lumi su quello che si sta facendo o non facendo per l’economia. Dibattito presto chiuso: non si sta facendo niente. Il disastro che verrà sarà messo tutto sul conto del Covid 19 e poi si comincerà a battagliare per il prossimo imminente giro elettorale.

5- Ci si consola pensando alla forte ripresa del 2021, ma si trascura di dire che sarà un’illusione. Subito dopo si precipiterà nella nostra consueta crescita intorno, e anche sotto, l’1 per cento. Non ci sarà alcun autunno caldo (siamo ormai quasi in inverno). Il paese declina, non conta niente in Europa, ma tutto ciò avviene lentamente, mese dopo mese. E sembra quasi di stare bene.

6- La decrescita è infelice, ma dolce, senza scosse. Moriremo sorridendo.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

8 replies

  1. “Moriremo sorridendo.”
    Intanto vai avanti tu che a me mi viene da ridere!

    Ma da quale buco nel muro è uscito ‘sto squallido esponente della genìa che
    s’è magnata l’Italia ed ora fa la Cassandra de ‘stokazzo per la stizza di non
    essere più in prima fila con coltello e forchetta saldamente impugnati e tovagliolo
    annodato intorno al collo?
    Mi associo volentieri all’invito prontamente rivoltogli da Caciolari di
    andareafarsifottere.

    "Mi piace"

  2. Ho smesso di comprare Repubblica, nel 2011, grazie ad un suo articolo sull’inserti Affari & Finanza che lui dirigeva.
    Per difendere e pubblicizzare l’investimento di CDB nella società energetica Sorgenia (Poi accollata con DUE MILIARDI DI DEBITI alle banche creditrici uscendone puliti, a quale altro imprenditore è concesso un simile trattamento?) arrivò a scrivere che veniva alimentata da CARBONE PULITO. Un ossimoro indecente.
    Quella centrale, impiantata a Vado Ligure, ha causato negli anni una strage tra gli abitanti de circondario per le emissione velenose di diossina. Ma sono riusciti a farla franca.
    TURANI PENSI ANCORA CHE IL CARBONE SIA UNA FONTE ENERGETICA PULITA?
    CHE CAZZARO.

    "Mi piace"

    • Mi dispiace contraddirti ma cdb questa sera dalla gruber tra un fuori onda di una sua esclamazione (rompi i coglioni! ) ha detto che trumph è sempre stato un imprenditore Imbroglione e io mio fido delle sue dichiarazioni

      "Mi piace"

    • E se non ricordo male, venne fuori,nel periodo di tangentopoli, il turani nella rubrica affari & finanza di Repubblica, consigliava investimenti, o dichiarava chi era affidabile chi no, che lui aveva preso danaro per scrivere pro o contro qualcuno.
      Ripeto che razza di paese!!!!! Gente che sarebbe dovuta essere ospite fissa di un carcere, invece come tanti ipocriti, ride sotto i baffi e sentenzia!!

      "Mi piace"

  3. A volte faccio davvero a fatica a seguire.
    In Europa siamo all’anno zero.
    Lo strumento di tortura che ci assillava e con la stabilità aveva poco a che fare..lo hanno tolto, TOLTO, capisci?
    Non c’è più nulla che ci vincola, nulla.
    ( Firmi il mes e loro ritornano )

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.