M5S, ecco “linee guida per Neo-Movimento”

(adnkronos.com) – Dalla definizione delle nuove cinque stelle che dovranno incarnare i valori del M5S 2.0 al rapporto con la società civile; dall’organizzazione territoriale alla formazione. In un documento trasmesso dal direttivo ai deputati, che l’Adnkronos ha potuto visionare, il M5S chiede ai parlamentari di elaborare le “linee guida per il Neo-Movimento” in vista dell’incontro di domani con Giuseppe Conte.

“Anche all’esito degli Stati Generali è emersa la necessità di adottare una ‘Carta dei principi e dei valori’ al fine di assumere una chiara identità politica e di indicare le più essenziali caratteristiche e finalità della proposta politica. Quali principi e valori, in questa prospettiva, sarebbero da assumere come assolutamente fondamentali?” è il primo quesito posto dal direttivo M5S ai deputati pentastellati. “Le originarie cinque stelle di cui alla Carta di Firenze del 2009 risentono delle prime esperienze comunali. Alla luce dell’esperienza politica sin qui maturata e della necessità di allargare l’orizzonte ideale e proiettare le iniziative in una più ampia prospettiva anche temporale, quali valori e obiettivi dovrebbero indicare le ‘nuove’ cinque stelle?”, si legge ancora.

“E’ particolarmente avvertita l’esigenza di offrire strumenti di formazione che favoriscano la crescita culturale e politica di tutti i vari soggetti impegnati con il Neo-Movimento. Condividi l’idea di creare un Centro di formazione, ben strutturato, che favorisca l’elaborazione di idee e progetti e l’approfondimento delle varie tematiche riguardanti la vita politica, sociale, economica e culturale? Di quali più specifiche funzioni dovrebbe essere investito il Centro e quali esigenze, in particolare, dovrebbe soddisfare?”, domanda il direttivo nel questionario.

E ancora: “E’ assolutamente necessario aprire il Neo-Movimento alle iniziative di cittadinanza attiva e alle pratiche di attivismo civico. Le iniziative dei Forum e delle ‘Piazze delle Idee’ rispondono all’esigenza di costituire delle finestre di dialogo con la società civile. Come immagini che potrebbero essere sviluppate e concretizzate queste iniziative?”. “Al fine di rendere più incisiva l’azione politica sui territori occorre operare un più stringente raccordo tra l’organizzazione centrale e le articolazioni territoriali, anche attraverso la valorizzazione di figure di riferimento sul territorio. Quali suggerimenti proponi per perseguire questa organizzazione territoriale e per operare questo necessario raccordo?”, si legge nell’ultimo quesito.

Categorie:Cronaca, Interno, Politica

Tagged as: , ,

14 replies

    • Quindi Rob, a voi (base) questa riorganizzazione non piace? Mi spiegheresti le ragioni? Purtroppo gli esagitati leghisti che per sbaglio hanno votato 5s e che ormai spopolano sul sito fanno perdere di vista il dibattito o comunque le ragioni dell’ala nobile.
      Thanks

      Piace a 1 persona

      • Bella domanda: diciamo che i metodi sono diversi, vediamo come seguiranno quanto la base ha richiesto nel momento in cui è stata chiamata per gli stati generali, prima della sintesi / mediazione effettuata per gli s.g. stessi; quel che dico è: chissà quanti temi, anche organizzativi, verranno sostenuti e quanto verrà cestinato di tutto quanto è uscito dalle riunioni territoriali, provinciali, regionali e poi nazionali. Fermo restando che nel m5s gli eletti si chiamano “portavoce” non a caso, in quanto portano / dovrebbero portare la voce della base ( composta dai cd. attivisti secondo molti, ma secondo me riduttivo se non altro in termini numerici per il gran numero di simpatizzanti che non sono attivisti veri e propri ma che sono comunque iscritti al m5s (o rousseau?!!?), per non contare le iscrizioni “strane” – lì si aprirebbe un mondo..)

        Piace a 1 persona

      • Vabbé però non hai risposto. In pratica attendi. Poi non mi ricordo, la decisione degli s.g. era stata del direttorio a 5?
        La parte nobile è quella che ha votato chi si proponeva di cambiare qualcosa, e qualcosa è cambiato (tipo Bonafede ci ha provato sul serio), errori ne hanno commesso come tutti che non implicano che gli sciacalli ora gli sputino in faccia, quelli cercavano solo ladri più capaci e non li hanno trovati. Poi la delusione di alcuni come la confusione la comprendo, eh.

        Piace a 1 persona

      • Attendo si, aspetto di vedere che esce fuori; poi io di Conte mi fido e ho immensa stima, quindi non la vedo brutta, e i s.g. non era solo il direttorio a 5 ma anche organizzazione interna, organizzazione politica, programmi, ecc ecc.

        "Mi piace"

  1. scritta così è TUTTA E SOLO RETORICA del cazzo. Sembra un post della serracchiani del NULLA, quando prendeva per il culo con i suoi post ad minchiam quotidiani tipo questo.

    TUTTI i partiti dicono di essere aperti alla società civile, trovatene uno che non lo dica (con le chiacchiere), a partire proprio dallo SPORCO piddi, con le sue primarie semi farsa del cazzo. Ora rischiamo di finire peggio del piddi.

    Sono solo chiacchiere vuote, retorica inutile riempita con il nulla, cioè con le serracchiani e le madie.

    Staremo a vedere le cose reali e concrete, che sono le uniche che interessano la vera base del m5s.

    Ma se questa è la premessa, le cose non promettono proprio niente di buono.

    "Mi piace"

  2. madonna santa questi sono diventati dei parolai come e peggio dei partiti.
    Ma che è sta mappazza?
    Era un movimento attraente brioso, allegro e incazzato.
    Adesso cosa è una aziienda che fa le catene di sant’antonio?
    Una perenne assemblea condominiale?
    Questi hanno perso la bussola e non la ritroveranno con Conte.

    "Mi piace"

  3. L’avvocato si fa sentire e come ! Una bella tiritera fatta di domande retoriche a cui si può rispondere senza dire niente. I dettagli (nei quali si nascondono i demoni) sono quelli che descriverebbero il nuovo soggetto politico. Ma quelli non possono essere richiesti ovviamente alla platea. A quella verrà chiesto solo :sei d’accordo sulla nuova struttura organizzativa del movimento con a capo Giuseppe Conte? E la risposta sarà scontata…ovviamente.

    "Mi piace"

    • Di fatto tutta una beffa,
      Invece di chiedere alla base si è rivolto a gigino o bibitaro un mettinculo ed ai suoi compagni di merende e che ha come unico interesse mantenere il culo fraccico attaccato alla poktrona il piu a lungo possibile,

      "Mi piace"

  4. Come mettere la pietra tombale a quella che era la più bella realtà politica mai vista in Italia. E che peggio voluta dal suo fondatore e dal cerchio magico di Di Maio e compagnia, basts vedere cosa stanno combinando in questo governo ,addirittura un bel condono assieme a Berlusconi cose da pazzi

    "Mi piace"

  5. Ma bravi, vi piacerebbe aver ragione, di solito si danno almeno 8 giorni anche ad una colf, ma voi nemmeno veder cosa succederà, che marca è la vostra sfera di cristallo?

    Piace a 1 persona

    • Sai cosa dice un proverbio : Dal buon giorno si vede la buona sera .Non serve nessuna palla per leggere una palla piuttosto si è dimenticato di dire che sarà fedele alla costituzione italiana oltre che dire che è vietato rubare nel suo partito .

      "Mi piace"